Jump to content

Game of Thrones, Episodio 1x03


Recommended Posts

Come dicevo nel topic sulla seconda puntata sto facendo vedere la serie a mia madre, in modo da avere il riscontro di un non lettore.

Ebbene su questo episodio ho due cose da dire.

 

Per quanto rigurda i fili intrecciati dagli sceneggiatori D&D e tesi tra un episodio e l'altro, in questa puntata c'è un bel dialogo tra Jorah e Rakkaro sul confronto tra l'arakh e la spada occidentale e sull'utilità dell'armatura di ferro...

Spoiler episodio 9

 

... ebbene questa scena aggiunta è legata a quella del duello tra Jorah i dothraki prima che il cavaliere porti Dany nella tenda. Quello che succede è l'avverarsi delle parole di Jorah: l'arakh non perfore l'armatura e questo gli permette di vincere.

 

 

La seconda cosa è un po' diversa, una cosa che mi ha letteralmente lasciato scioccato.

Dunque, mia madre è famosa in famiglia perché si ricorda benissimo solo gli inizi dei film, poi si addormenta.

Così è successo anche con questo episodio tant'è che ho dovuto farglielo rivedere due volte.

Ora, dovete spiegarmi voi com'è possibile che una persona che si perde spezzoni di film perché si addormenta e si risveglia, che non riesce a leggere fino alla fine i sottotitoli perché filano troppo veloci, che non ha letto i libri e deve da subito destreggiarsi tra tutti quei personaggi, che non si ricorda nemmenno i nomi dei protagonisti...

come fa costei a dirmi in tono convinto che il tipo bastardo non è veramente figlio del lord che va a sud?!!

O, parafrasando, che JON SNOW NON è VERAMENTE FIGLIO DI EDDARD STARK?!

 

Certo, non ne siamo sicuri nemmeno noi, però...

Link to post
Share on other sites
  • 8 months later...
  • Replies 223
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Wow, l'ultimo post in questo thread risale al 18 giugno dell'anno scorso... credo di essere leggermente in ritardo. <img alt=" />

 

Ho appena iniziato a vedere la serie, sono arrivato appunto al terzo episodio... c'è una scena che mi ha particolarmente colpito: quando re Robert sta parlando con ser Barristan Selmy di "storie di guerra" e fa entrare Jaime Lannister, chiedendogli quale sia stato il primo uomo che abbia ucciso; dopodiché gli chiede le ultime parole dette da Aerys Targaryen mentre lo colpiva alle spalle, e lo Sterminatore di re gli risponde "Bruciateli tutti!". Non avete notato che re Robert rimane alquanto... non so, spaventato, preoccupato? Come mai? <img alt=" />

Link to post
Share on other sites

 

Più che preoccupato penso sia rimasto colpito

 

Benissimo, ma perché?

 

perchè penso non si aspettasse che Jaime avesse ucciso Aerys perchè seriamente inorridito dalle sue "gesta", ma come un po' tutti, riteneva l'avesse fatto per poter diventare un "favorito" dell'usurpatore, nel momento in cui ormai era chiaro che Robert avrebbe vintola guerra e ottenuto il trono..

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...

Rivisto anche questo per la terza volta!

Continuo a sostenere che più riguardo gli episodi più ci trovo particolari che alla prima visione mi erano sfuggiti.

La visione post lettura dei romanzi è tutta un'altra cosa così come lo è la visione sapendo già cosa accadrà dopo, si osserva il tutto da una diversa prospettiva.

Non posso credere che alla terza visione l'episodio di una serie mi emozioni ancora così tanto, segno che questa saga mi è proprio entrata nel cuore!

Corro a rivedere il quarto episodio, di fatto una volta che si comincia vien voglia di fare una maratona e guardarseli tutti di seguito.

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...

Questo episodio mi è piaciuto molto, anche perché ho visto qualche altro personaggio

Nel dettagio mi è piaciuto: la sigla, all'inizio non mi convinceva, ora mi piacetutte le scene con Tyrion, sempre da urlo, specialmente quando fa plin, plin aveva detto che l'avrebbe fatto e l'ha fatto!La scena con RobertLa frase di Ditocorto sugli StarkLa vecchia Nan e le sue fiabe della buona notteL'uso del frustino di cuoio

Syrio Forel: è lui!

Non mi è piaciuto: Yoren, troppo compagnoneAlliser Thorne sembra quasi una persona saggiaRenly, troppo brutto per essere luiDitocorto, non mi convinceIl discorso tra Cersei e Joffrey inventato di sana piantaNed che regala una bambola a Sansa facendo la figura del fesso

Il fatto che non sia Daenerys a far rientrare a piedi il fratello

Hodor: me lo immaginavo più giovane

Link to post
Share on other sites
  • 5 years later...

Singola considerazione sulla 3x1: Al netto di semplificazioni, dialoghi un pò così etc la cosa migliore è che rispetto alle stagioni successive ci sono diverse location. Nelle stagioni successive

Spoiler

ormai i vari luoghi sono ridotti a dei cartonati in cgi con set ridicoli.

 

Link to post
Share on other sites

Devo dire che riguardando le prime puntate mi sono accorta che Richard Madden ha un accento tremendo: quando parla si capisce metà delle cose che dice. Vero che è scozzese, ma mi ricordo discussioni sul fatto che Kit parlasse con un forte accento del Westcher, ma mi chiedo dove stavano questi detrattori quando parlava Robb. 

Link to post
Share on other sites

In effetti ogni tanto fatico a capire Kit (che mi pareva parlasse in maniera simile a Phil Collins, quindi pensavo fosse accento londinese o di quelle bande :ehmmm:) ma non ricordo di aver notato cose strane nella pronuncia di Madden. É passato troppo tempo, e forse allora usavo ancora i sottotitoli inglesi, quindi magari non prestavo abbastanza attenzione alla pronuncia...

Link to post
Share on other sites

L' episodio 3 mi è piaciuto un sacco, in particolare il dialogo tra Benjen e Tyrion 

Spoiler

e sono contenta che abbiano ripreso la frase "ciò che viene prima della parola ma è una ca***ta" nella 7x1 (anche perchè e vero). Solo mi chiedo: nella 7x3 Tyrion dice a Jon che gli crede perchè "lui e Mormont hanno visto gli estranei", nella 1x3 Mormont gli parla degli estranei e lui sembra alquanto scettico.

 

Link to post
Share on other sites

Certo anche l’episodio 3 è una piccola perla 

 

Ned arriva con il suo seguito ad approdo del re e si mostra per quello che e' un semplice e non raffinato uomo del nord ,un vero Stark!

E abbiamo subito un confronto pieno di tensione tra Jaime ( al cui personaggio ogni puntata viene aggiunto un tassello preciso da cogliere ) e Ned in cui Ned ha solo e sempre parole di disprezzo per il Lannister che cerca di far capire le sue motivazioni ma che di fronte alla totale riprovazione dello Stark poi rispolvera ed infossa  la sua maschera disincantata e indisponente .

Ha ucciso il suo re ma per un motivo preciso che Ned non accetta ne' tantomeno comprende.

Jaime lo prende in giro...vedo che stai proteggendo un trono...invidiabile armatura ...

Hai scelto i tuoi avversari con saggezza ...

Un uomo esemplare tuo padre come tuo fratello ....dice Jaime e di rimando  Ned : e tu immobile va guardare

500 uomini in una sala silenziosa tranne per per le urla del re folle ...provai un senso di giustizia replica Jaime 

E' questo che racconti a te stesso...lo hai servito bene quando non rischiavi niente ...

Ne emerge un Jaime codardo ed opportunista ma non è esattamente così anzi...

Ned Incontra Varyd ( e parla del garzone del macellaio...) e Ditocorto ed il viscido 

 Pycelle ,al povero Ned viene consegnata la spilla da lord delle questioni minori...

Ned poi parla del torneo troppo costoso e si capisce che Ditocorto,  maestro del conio vuole che la corona sia indebitata il più possibile .

Eccola poi Cersei che educa a diventare re Joffrey tramite la menzogna e la smaccata adulazione 

“Un giorno siederai tu sul trono e sarai tu a decidere la verità ( e come no...)”.

Joffrey conferma ancora di essere un idiota arrogante ,fermo nelle sue stupide certezze...io sono il re...

E poi abbiamo la famosa frase Tutti coloro che non sono noi sono nemici...

Molto divertente irritata e arrabbiata giustamente Arya con la sorella infatuata e con la testa piena di sciocchezze.

Rifiuta la bambola del padre ma non capisce che bambola era e bambola rimane.Nulla di più ma nulla di meno.

Il povero Ned poi va da Arya 

Le lady non giocano con le Spade...

Arya già dice che odia tutti ,ed già capisce chi e' Joffrey ..,tu sei una Strak di GI, ma ora l'inverno sta arrivando  e dobbiamo proteggerci ...cerca di non infilzare tua sorella le dice Ned.

Si passa poi a GI con Bran che vuole gli si raccontino storie che scatenano la paura e Nan comincia a raccontare della lunga notte quando gli estranei camminano nelle foreste ...direttamente dalle tenebre ...ma il racconto e' interrotto da Robb che non crede ovviamente alle storie della vecchia Nan e non si capacita di come Bran sia caduto

Cat arriva ad Approdo del re  e incontra le cappe dorate che la portano da Ditocorto  il solito verme che la riceve in un bordello perché in esso nessuno verra a cercarla e anche qui vediamo che Varys tramite i suoi uccellini ,sa tutto  anche  della daga che guarda te e' di Ditocorto che ovviamente cita Tyrion come nuovo proprietario.

Intanto Lord Snow non fa che procurarsi nemici trattando con disprezzo poveri contadini non addestati a combattere con la spada ,indubbiamente Jon è spocchioso non poco qui.

Conosciamo Thorne bilioso con tutti ma soprattutto con lord Snow

Poi Ditocorto porta Ned da Cat nel suo bordello e abbiamo la famosa scena in cui come Jon attacca al muro Ditocorto. 

Ah gli Stark sempre irascibili e di corte vedute...  invece le sue di vedute ...nella settima stagione solo ampissime .

A castello nero cercano di fare la festa a Jon ma Tyrion interviene e tiene a bada la rabbia assassina dei confratelli ...sapevano tutti di questo post dice Jon ma non e' che gli altri confratelli avessero scelta e non hanno mai avuto una vera spada prima di raggiungere GI...Saggio e furbo Tyrion 

Ancora una scena per Jaime in cui ci viene mostrata tutta la passione  autodistruttice di Jaime per la sorella e tutta la sua balda arroganza Lannister ...ne ha di cammino da fare Jaime ,eccome ...

Apprendiamo che Ditocorto  e' per Cat un fratello minore ,lei si fida di lui ...Ah questi Tully...

Piccola scena per Robert che come sempre esce dal colloquio con Barristan come un ubriacone che sa solo di combattimenti,vino e donne...un ottimo re come no...che stupido nome quello di Lancel...e in piu si toglie pure lo sfizio di mortificare il potente biondo Lannister 

..costretto a montare la guardia ad un re che da libero sfogo ai suoi vizi, e ricordandogli sempre l'assassinio del re folle 

Adorabile l’ex innamorato di Lyanna distrutto dal dolore .

Jorah illustra usi e costumi dei Dothraki a Dany che comincia a fare prove da Kaleesi  già perché Viserys non vale nulla umanamente e pure come guerriero ma per questa volta Dany lo difende e' ancora troppo legata a lui  ma non per molto dato che comincia a capire di essere molto migliore di lui .

Per esempio ha capito dell'importanza di imparare la lingua del popolo su cui comanda .

Jon cerca conforto in zio Ben ma capirà che non avrà sostegno alcuno da lui ...la vita per Jon peggiora ulteriormente ,sarà solo e avrà appunto bisogno di veri amici non solo di commilitoni che lo odiano

Sono giunte notizie allarmanti dice Zio Ben ,qui un uomo ha quello che si conquista e poi parleremo al mio ritorno ( di nuovo segnale di sventura direi ).

Cucina speciale dei GDN ..ma parlando parlando Tyrion viene raggiunto da Ben sprezzante nei suoi confronti 

Una armata di giullari in neri siamo?Ma i GdN muoiono per il piccolo grasso lord, .per la tranquillità dei lord ...

Ecco la famosa battuta su tutto ciò che viene prima della parola Ma ,lo dice Jon nella settima stagione appunto .

Ben parla ancora del pericolo degli estranei

Apprendiamo poi che Dany e' gravida e non vuole mangiare cavalli

Tyrion poi viene informato delle problematiche dei GdN ,con relativa richiesta di aiuto

Ci viene ancora mostrato il buon rapporto Tyrion Jon 

Jon impara dalle parole di Tyrion e cerca di farsi amici i confratelli che prima lo avevano attaccato .

Questo e' un momento da sottolineare perché per la prima volta ci vengono mostrate le doti di leader di Jon .

Inoltre ancora una volta Tyrion mostra tutta la sua cinica saggezza parlando di Bran che sarà pure storpio ma e' pur sempre uno storpio ricco e quindi a conti fatti e' fortunato come il nano Lannister.

Ancora Dany con Drogo ...sembra e forse e' innamorata ma resta la sensazione che voglia usare Drogo

Arya e Syrio Forel : per me sei una lama niente altro e' la prima lezione prima di dare inizio alla danza,la danza dell'acqua rapida e improvvisa ...

Gli uomini sono fatti di acqua del resto...cmq già vediamo una Arya indomita e che fortissimamente vuole imparare a duellare ...morta morta molto Morta  ...e sullo sfondo Ned guarda e probabilmente gli viene in mente Lyanna almeno stando al suo sguardo triste e pensieroso

Bella puntata ripeto e ricca di indizi da cogliere 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...