Jump to content

Game of Thrones, Episodio 1x03


Recommended Posts

Mah.... francamente non capisco perchè continuiamo a preoccuparci dei neofiti. Se la serie gli piace, gli piace, altrimenti amen, ma questo non toglie nulla all'eventuale validità o meno del telefilm. Alla fine mettersi nei panni di chi non ha letto i libri può anche essere interessante, ma rimane comunque uno sforzo abbastanza fine a sè stesso.

 

ma infatti, io non me ne preoccupo. E' che continuo a vedere post di persone che dicono "ma se non avessi letto i libri non so se apprezzerei allo stesso modo" e stavo portando l'opinione di persone che non li hanno letti.

 

Non ho capito bene il discorso dei mezzi. Non mi sembra che abbiano avuto problemi di budget, anzi, direi che sono stati curati benissimo tutti gli aspetti produttivi...

però resta pur sempre TV e non cinema. E sono due cose diverse.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 223
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Normalmente quando guardo un film o una serie TV, non faccio di certo considerazioni di questo tipo.

Lo sai che per noi è impossibile guardare questa serie "come normalmente guardiamo le altre".... ;)

Mah.... francamente non capisco perchè continuiamo a preoccuparci dei neofiti. Se la serie gli piace, gli piace, altrimenti amen, ma questo non toglie nulla all'eventuale validità o meno del telefilm. Alla fine mettersi nei panni di chi non ha letto i libri può anche essere interessante, ma rimane comunque uno sforzo abbastanza fine a sè stesso.

A livello critico è probabilmente fine a se stesso.....a livello pratico no.Nel senso che la sopravvivenza della serie dipende anche dalla capacità di attrarre i neofiti,perchè sappiamo tutti che coi soli fan la serie non andrà oltre la seconda stagione.

Devo però anche dire che non condivido molto le considerazioni positive del tipo "per i mezzi che avevano sono riusciti a fare le cose bene". Non che la cosa non sia in sè vera, ma mi chiedo perchè debba importarmene. Normalmente quando guardo un film o una serie TV, non faccio di certo considerazioni di questo tipo. Se i mezzi che avevano a disposizione erano scarsi.... beh problema loro. Se lo show non mi piace, magari proprio perchè i mezzi sono scarsi, cosa mi cambia sapere i retroscena? Mi può aiutare da un punto di vista critico, ma dal punto di vista del consumatore è un aspetto del tutto marginale.

Il fatto è che,almeno secondo me,una serie del genere (piaccia o non piaccia) non può prescindere da un certo grado di "spettacolarizzazione" e "grandiosità".Non mi aspetto certo i Nazgul che sorvolano i Campi del Pelennor,ma è certo che prima o poi dovranno osare qualcosa in quel senso....e quel poco che si è iniziato a vedere in questa puntata non mi lascia proprio tranquillo.

La scena di Dany però per me funziona bene così. Non vedo la necessità di spiegare perchè si fa una scampagnata nei boschi.

Quello che non mi piace di quella scena è sopratutto la sensazione di "tra un po c'è la scena dell'aggressione di Viserys,quindi devo andare in mezzo alle frasche anche se non c'è un vero motivo"....non so,mi ha lasciato con l'amaro in bocca.
Link to post
Share on other sites

Su Cersei-Jaime. Nel primo libro la mia impressione era proprio che Jaime fosse il "maschio dominante" della coppia, quindi non vedo l'errore nella serie TV. E Cersei non ama affatto Jaime.

 

Forse non sarà amore in senso stretto, ma un qualche sentimento lo prova anche lei, fosse anche distorto o morboso.

La differenza tra i due sentimenti semplicemente sta nel fatto che quello di Jaime è più sincero e "romantico", più classico diciamo, mentre quello di Cersei è inquinato dalla sua personalità "malata" e spesso scissa e paranoica.

 

Da alcuni punti di vista, Jaime è sempre stata la parte "dominante" della coppia, mentre per altri vale il contrario.

 

Lui è "l'uomo d'azione" dove Cersei è la donna subdola, hanno entrambi i loro momenti di predominio a seconda delle situazioni.

 

L'importante è che Cersei non venga fatta passare per una vittima delle circostanze, ha avuto le sue batoste ma sceglie costantemente di stare dalla parte del carnefice.

Link to post
Share on other sites

Io credo che la visione di Cersei che sta venendo offerta nella serie abbia un senso:

 

non vogliono presentarla subito come la str***a che noi sappiamo essere. Ci sarà tempo per questo in seguito. E' importante secondo me che a questo punto della storia si costruisca un ritratto complesso e non monolitico, altrimenti sarebbe troppo facile identificarla come la cattiva della situazione, rendendo troppo evidente il fatto che non ci si può fidare di lei. In questo modo sarà più accettabile vedere come Sansa si fidi di lei, e come Ned stesso le dia incautamente una possibilità....

 

Link to post
Share on other sites

Anche a me questa puntata é piaciuta un po di meno. Troppi salti di scene, scene che avrebbero benissimo potuto essere mostrate insieme, e che tagliate così confondono le idee e fanno perdere quel pathos importantissimo per le cronache.

Inoltre abbiamo assistito alla seconda inondazione di personaggi, lo spettatore neofita (a me interessa come la vive, perchè la maggior parte degli spettatori é neofita) ha appena fatto in tempo a digerire i personaggi del pilot, perchè grazie a dio nel secondo episodio non ci sono stati personaggi nuovi, e gia si ritrova con tutta la cricca di Approdo.

La nostra neofita di fiducia ieri durante la visione continuava a chiedere: ma questo chi é, ma quello chi é. Si é confusa tanto da non capire piu che Catelyn era la moglie di Eddard (anche perché non aveva capito come era arrivata a Kings Landing tanto in fretta).

Comunque come sappiamo l'inflazione dei personaggi é dovuta alla trama, e nei libri vengono assimilati piu lentamente, e poi da adesso in poi non i personaggi nuovi (quelli importanti) diminuiscono o non arrivano piu in questa mole.

Nel complesso tuttavia sono più che soddisfatto con l'andamento della serie, che riesce a mantenersi piuttosto fedele ai libri e sono entusiasta del casting e della resa attorea. Bravo anche Ditocorto, che va a inserirsi nella mia top 5 assieme a Eddard/Bean, Arya/Williams, Jaime/Coster-Waldau e Tyrion/Dinklage.

 

Stanno migliorando anche i Dothraki, il matrimonio era insulso e inguardabile, e non capisco hanno aspettato fino alla terza puntata per farci sentire un po della loro lingua. Mi disturba ancora molto la loro multietnicitá, vero gap di un casting altrimenti perfetto, ma immagino che le comparse a disposizione fossero quelle.

 

Per il resto non mi esprimo sui costumi, sulle splendide scenografie ecc. perchè andrei a ripetere cose gia dette per le puntate precedenti. Do un 8 all'episodio "lord snow", lo stesso voto che avevo dato al pilot.

 

Da opinioni sparse in giro per internet, pare che due puntate seguenti siano nettamente migliori.

Link to post
Share on other sites

Devo però anche dire che non condivido molto le considerazioni positive del tipo "per i mezzi che avevano sono riusciti a fare le cose bene". Non che la cosa non sia in sè vera, ma mi chiedo perchè debba importarmene. Normalmente quando guardo un film o una serie TV, non faccio di certo considerazioni di questo tipo. Se i mezzi che avevano a disposizione erano scarsi.... beh problema loro. Se lo show non mi piace, magari proprio perchè i mezzi sono scarsi, cosa mi cambia sapere i retroscena? Mi può aiutare da un punto di vista critico, ma dal punto di vista del consumatore è un aspetto del tutto marginale.

Se non avessimo letto i libri non ci verrebbe mai in mente che manca qualcosa e che hanno speso pochi soldi, decine di attori (molti dei quali famosi), centinaia di comparse, centinaia di costumi, decine di grandi scenografie, e migliaia di tanti altri dettagli che non sto ad elencare, nel mondo dei telefilm questo è un kolossal.

 

Il fatto è che,almeno secondo me,una serie del genere (piaccia o non piaccia) non può prescindere da un certo grado di "spettacolarizzazione" e "grandiosità".Non mi aspetto certo i Nazgul che sorvolano i Campi del Pelennor,ma è certo che prima o poi dovranno osare qualcosa in quel senso....e quel poco che si è iniziato a vedere in questa puntata non mi lascia proprio tranquillo.

 

Credo che come in Rome avremo anche qui spettacolarizzazione nei momenti giusti, nella seconda stagione di Rome ci viene mostrata una battaglia con migliaia di comparse, meglio risparmiare i soldi per i momenti migliori.

Link to post
Share on other sites

Per me, il secondo episodio è ancora il migliore. Prese singolarmente, le scene del terzo sono scritte, girate e recitate benissimo, ma una dietro l'altra scorrono in maniera meno fluida. Stavolta non c'era un tema generale forte (anche se si intravedono le conseguenze successive al "risveglio" della settimana scorsa) né una chiara progressione di eventi, ma solo approfondimenti e introduzioni. Questo approccio funziona bene guardando gli episodi di fila, nell'ottica dell'intera stagione, ed è sicuramente utile fermarsi a prendere confidenza coi protagonisti; diciamo che avrei preferito un po' più di equilibrio, visto che il telefilm ha comunque una cadenza settimanale. È un difetto, se così possiamo definirlo, in comune con molte altre serie HBO, che diventa un pregio solo a stagione conclusa.

 

Le scene aggiunte sono invece una piacevole sorpresa, perché si integrano benissimo con quelle canoniche e rendono più vivi i personaggi trascurati nel libro, facendoli muovere indipendentemente dai PdV. Sono l'aspetto più interessante per chi già conosce la storia, almeno secondo me.

 

è una constatazione.......la serie è buona,e come qualità del cast e delle interpretazioni è sicuramente eccellente,ma per altri aspetti è nella media e nulla più.

Quali? A me sembra superiore alla media televisiva in qualsiasi aspetto. Non è che non abbia difetti o che sia er mejo der mejo in assoluto, ma se le uniche critiche pesanti subite sinora riguardano la trama(!) e sono da parte di gente che l'associa a Dungeons & Dragons, gente oggettivamente disinformata, che parla per luoghi comuni sul fantasy, qualcosa vorrà dire.
Link to post
Share on other sites

è una constatazione.......la serie è buona,e come qualità del cast e delle interpretazioni è sicuramente eccellente,ma per altri aspetti è nella media e nulla più.

Quali? A me sembra superiore alla media televisiva in qualsiasi aspetto. Non è che non abbia difetti o che sia er mejo der mejo in assoluto, ma se le uniche critiche pesanti subite sinora riguardano la trama(!) e sono da parte di gente che l'associa a Dungeons & Dragons, gente oggettivamente disinformata, che parla per luoghi comuni sul fantasy, qualcosa vorrà dire.

 

Per esempio, per citare una pecca che questa serie sembra avere è l'eccessiva semplificazione delle scene di massa, sicuramente dovuta al budget limitato. Ciò non toglie che spesso si assiste a dei vuoti di scena o a sfondi eccessivamente semplici. La bravura degli attori è indiscussa, la resa dai romanzi è ottima, ma non credo che questo sia un lavoro senza difetti, anche se sicuramente come dicevi è al di sopra della media.

Link to post
Share on other sites

A me sembra che la stragrande maggioranza delle critiche dipenda fortemente dal confronto coi libri, più che evidenziare cose che sono difetti in sè.

 

 

Per quanto riguarda le ambientazioni...

- La Barriera è venuta bene. Visto che è l'ambientazione più suggestiva e originale della saga, direi che già questa è una buona notizia.

- Di Approdo del Re mi piacciono gli interni, sono gli esterni a essere deludenti. Però anche questo è un difetto che secondo me notano di più i lettori, che hanno in mente le descrizioni del libro. Inoltre per il momento non è successo nulla di importante all'esterno. Mantengo una sottile speranza che venga resa più giustizia alla città quando vi accadranno eventi importanti. Magari mi illudo troppo...

- Le ambientazioni dei Dothraki non sono nulla di speciale ma... stesso discorso di prima: se non avessi letto il libro non sentirei questa carenza.

- Di Grande Inverno l'interno mi piace abbastanza. E' sobrio, ma ciò è anche giusto. Non mi piacciono le torri quando viene inquadrato dall'esterno da lontano con l'aggiunta del CGI.

 

A me comunque delle spettacolarità delle ambientazioni frega limitatamente (a parte appunto la Barriera). Ci sono parecchi fattori che guardo molto di più.

Inoltre trovo la fotografia fantastica. Questo ai miei occhi fa molto da contrappeso agli altri tipi di difetti "visivi".

Link to post
Share on other sites

Per esempio, per citare una pecca che questa serie sembra avere è l'eccessiva semplificazione delle scene di massa, sicuramente dovuta al budget limitato. Ciò non toglie che spesso si assiste a dei vuoti di scena o a sfondi eccessivamente semplici.

Sì, ma a quali altre serie televisive lo stai paragonando, per dire che è una pecca? Il budget non mi sembra limitato, anzi, visivamente il telefilm è una gioia per gli occhi (è uno dei più grandi pregi, anche da parte di chi lo snobba).

Le masse: finora, le uniche scene in cui serviva mostrarle sono state il matrimonio (si vedono centinaia di dothraki sullo sfondo, aggiunti digitalmente) e la fila indiana durante gli spostamenti (anche questi mi sembrano aggiunti digitalmente). L'unico effetto speciale che non mi è piaciuto è stata un'inquadratura di Bran mentre guarda l'arrivo di Robert, perché si vede che lo sfondo è stato aggiunto, ma per il resto sono fatti talmente bene che in pochi si sono accorti della loro esistenza. Ad esempio, quando Arya si nasconde sul carro (sempre durante l'arrivo di Robert), gran parte delle mura che vedete sono disegni, e lo stesso nell'ultima puntata, quando Ned entra a cavallo nella Fortezza Rossa. Da qualche parte avevo visto le foto senza gli effetti, ma purtroppo non le sto trovando.

Link to post
Share on other sites

 

Se i mezzi che avevano a disposizione erano scarsi.... beh problema loro. Se lo show non mi piace, magari proprio perchè i mezzi sono scarsi, cosa mi cambia sapere i retroscena?

Non ho capito bene il discorso dei mezzi. Non mi sembra che abbiano avuto problemi di budget, anzi, direi che sono stati curati benissimo tutti gli aspetti produttivi...

però resta pur sempre TV e non cinema. E sono due cose diverse.

 

Ecco, su questo sono d'accordo con sharingan. Il fatto che sia serie tv anziché cinema non mi interessa. Io dalle Cronache mi aspetto il meglio.

 

Concordo più o meno con tutte le perplessita di Joramun. Per il momento io giudico la serie più che buona, ma il punto è che non mi basta, come ho detto dalle Cronache pretendo un capolavoro, per questo motivo sto a cercare il pelo nell'uovo. E che sia una serie e non un film non la trovo una valida giustificazione. Proprio non mi interessano le giustificazioni. <img alt=" />

 

Per adesso pregi e difetti mi paiono molto simili a quelli che avevo riscontrato in Rome: ottimi personaggi, ottima fotografia e ottima sceneggiatura, ma scadenti gli "effetti speciali", intendo dire le battaglie, le scene di massa in generale, e scene tipo il prologo di GOT o la decapitazione di Pompeo. Insomma, citando Joramun, per il momento manca di grandeur (e in Got, inoltre, noto anche vari dettagli scabrosi, come alcune parrucche inqualificabili e un paio di attori che proprio mi disgustano, tipo Jon e Dany).

 

Però dite che la seconda stagione di Rome presentava grandi battaglie (la sto cominciando a vedere proprio in questi giorni), e che i prossimi episodi di Got saranno migliori. Quindi bene, ho ancora grosse aspettative. Got deve essere un capolavoro, niente di meno, e su questo sono ancora speranzoso.

Link to post
Share on other sites

Per esempio, per citare una pecca che questa serie sembra avere è l'eccessiva semplificazione delle scene di massa, sicuramente dovuta al budget limitato. Ciò non toglie che spesso si assiste a dei vuoti di scena o a sfondi eccessivamente semplici.

Sì, ma a quali altre serie televisive lo stai paragonando, per dire che è una pecca? Il budget non mi sembra limitato, anzi, visivamente il telefilm è una gioia per gli occhi (è uno dei più grandi pregi, anche da parte di chi lo snobba).

Le masse: finora, le uniche scene in cui serviva mostrarle sono state il matrimonio (si vedono centinaia di dothraki sullo sfondo, aggiunti digitalmente) e la fila indiana durante gli spostamenti (anche questi mi sembrano aggiunti digitalmente). L'unico effetto speciale che non mi è piaciuto è stata un'inquadratura di Bran mentre guarda l'arrivo di Robert, perché si vede che lo sfondo è stato aggiunto, ma per il resto sono fatti talmente bene che in pochi si sono accorti della loro esistenza. Ad esempio, quando Arya si nasconde sul carro (sempre durante l'arrivo di Robert), gran parte delle mura che vedete sono disegni, e lo stesso nell'ultima puntata, quando Ned entra a cavallo nella Fortezza Rossa. Da qualche parte avevo visto le foto senza gli effetti, ma purtroppo non le sto trovando.

 

Io non intendevo fare un paragone con altre serie tv, ma parlare più in generale, comprendendo anche i film veri e propri. So che sono due categorie difficilmente rapportabili, ma più che un confronto io intendevo far notare come le scene di massa, le ambientazioni, le grandi città affollate e piene di vita vengano rese inevitabilmente meglio dalle grandi produzioni di film piuttosto che da serie tv.

Questo è assolutamente un mio parere, parlando da appassionato della serie che, come già detto da altri, non vuole altro che vedere rappresentato al meglio la serie.

Il budget non sarà limitato in confronto alle altre serie tv, ma lo è di sicuro al confronto con le grandi produzioni hollywoodiane.

Link to post
Share on other sites

- La Barriera è venuta bene. Visto che è l'ambientazione più suggestiva e originale della saga, direi che già questa è una buona notizia.

- Di Approdo del Re mi piacciono gli interni, sono gli esterni a essere deludenti. Però anche questo è un difetto che secondo me notano di più i lettori, che hanno in mente le descrizioni del libro. Inoltre per il momento non è successo nulla di importante all'esterno. Mantengo una sottile speranza che venga resa più giustizia alla città quando vi accadranno eventi importanti. Magari mi illudo troppo...

- Le ambientazioni dei Dothraki non sono nulla di speciale ma... stesso discorso di prima: se non avessi letto il libro non sentirei questa carenza.

Al contrario.....tu che hai letto le cronache,e sai che si tratta di un fantasy anomalo e molto characters based non ci dai peso.

Chi guarda la serie per la prima volta si aspetta scontri all'arma bianca e riprese "a volo d'uccello" su città ed eserciti in battaglia.....e finora ha visto praticamente solo sale,salotti,camere e cortili.E in realtà va anche bene,nel senso che i primi capitoli delle Cronache di quello sono fatti,solo che io ho visto alcune cose che mi hanno fatto nascere delle perplessità (nota....perplessità,non certezze) in questo senso.

Ad esempio la sala del Trono di Spade:io mi aspettavo qualcosa di molto più maestoso ed imponente...qualcosa tipo la Sala del Gran Consiglio a Venezia.....non un salone con qualche colonna.E aggiungo che in futuro ci saranno ambientazioni per cui tale approccio è quasi d'obbligo:in stile minimal puoi rendere ancora ancora Approdo del Re o Grande Inverno.....posti come Harrenhal e Roccia del Drago o li fai coi controc***i o non li fai,perchè scadi nel ridicolo.

Le masse: finora, le uniche scene in cui serviva mostrarle sono state il matrimonio

Perdonami ,ma se quello lo definisci "gioia per gli occhi",allora parliamo due lingue diverse

 

Comunque ripeto che le mie sono puntualizzazioni basate su quanto visto finora....non escludo affatto che,già dalla prossima puntata,si possa muovere qualcosa in tal senso (dovrebbe esserci il torneo,se non erro).Nel qual caso cambierò il mio giudizio complessivo dal buono all'ottimo..... <img alt=" />

Link to post
Share on other sites

ma non è questione di giustificazioni...è un dato di fatto oggettivo. La produzione televisiva non è un film. Se ti aspetti un film è ovvio che resterai deluso. Sono proprio cose diverse!

 

So che non sono paragonabili, ma penso che di sicuro si sarebbe potuto fare qualcosa di più, magari anche solo scegliendo location diverse.

Tutto quì.

Rimane comunque un'ottima produzione, volevo soltanto specificare un aspetto che non mi ha pienamente soddisfatto. Spero si migliorino nelle prossime puntate.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,856
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Skiekai
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,082
    • Total Posts
      742,846
×
×
  • Create New...