Jump to content
Sign in to follow this  
sharingan

Serie TV: ascolti

Recommended Posts

Sarei curioso di leggere le reazioni di qualche non-lettore al finale della nona puntata.

 

 

Se vai nel thread sulla nona puntata qui su La Barriera ho postato i link del forum di television without pity dove ne puoi trovare un sacco di commenti di non lettori. <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie vado subito :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che si possa essere estremamente soddisfatti di come la serie sia stata recepita dai non-lettori. I numeri sono stati eccellenti e i commenti perlopiù entusiasti. Ovviamente l'episodio 9 è stato scioccante, ma confido in una sostanziale tenuta del pubblico in generale.

 

Penso che sarebbe una buona mossa da parte di HBO ingaggiare un nome di livello per la seconda stagione (magari nel ruolo di Stannis?), in modo da fare da contrappeso alla dipartita di un pezzo da novanta come Sean Bean.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Record di stagione per l'episodio finale:

 

After a relatively average launch of 2.2 million viewers, Thrones continued to edge higher in the ratings all season. With its season finale, Thrones hit a number HBO has been targeting: 3 million viewers. Adding the show’s repeat at 11 p.m., a total of 3.9 million viewers tuned in. The show continues to average 8.3 million viewers when you include all repeats, DVR and On Demand viewing.

 

Guess those readers pledging they would stop watching after Episode 9′s shocking event couldn’t stay away?

http://insidetv.ew.com/2011/06/21/game-of-thrones-finale-ratings/

 

A questo link ci sono anche i dati delle precedenti puntate e il confronto con Boardwalk Empire: http://tvbythenumbers.zap2it.com/2011/06/21/ned-who-game-of-thrones-soars-to-ratings-highs-in-season-finale/96133/

 

Direi che si può essere decisamente soddisfatti. Per ora il futuro è roseo. A meno che la seconda stagione non abbia un crollo verticale, difficilmente verrà chiuso in breve tempo. E ora attendiamo anche i dati delle vendite DVD.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi par di aver capito che con l'ultima puntata abbiamo superato il muro dei 3 Milioni, sfiorando i 4 con la replica.

 

 

Se qualcuno ci capisce abbastanza da saper tirare le somme di questa prima stagione dal punto di vista degli ascolti, io poi leggo volentieri. Essendo un canale a pagamento io suppongo che i 3 milioni sia una cifra buona, ma non saprei proprio far confronti di alcun tipo ne quanto lo share in se sia un indicatore importante per la HBO (così a occhio, sempre perchè è un canale privato, io credo che più che altro sia interessata al Merchandise della serie, a partire ovviamente dai Dvd, BLu ray passando per la vendita dei diritti negli altri paesi).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi par di aver capito che con l'ultima puntata abbiamo superato il muro dei 3 Milioni, sfiorando i 4 con la replica.

 

 

Se qualcuno ci capisce abbastanza da saper tirare le somme di questa prima stagione dal punto di vista degli ascolti, io poi leggo volentieri. Essendo un canale a pagamento io suppongo che i 3 milioni sia una cifra buona, ma non saprei proprio far confronti di alcun tipo ne quanto lo share in se sia un indicatore importante per la HBO (così a occhio, sempre perchè è un canale privato, io credo che più che altro sia interessata al Merchandise della serie, a partire ovviamente dai Dvd, BLu ray passando per la vendita dei diritti negli altri paesi).

 

Piu' che altro a loro interessa il numero di nuovi abbonati che sono stati portati grazie alla serie, e di questo non credo che ancora ci siano informazioni. I ricordo che dopo le prime puntate i capoccia della HBO avevano detto che il numero di spettatori era sufficientemente vicino alle loro attese, quindi credo che da quel punto di vista non ci sia da preoccuparsi.

 

Sicuramente ci sara' un ottima vendita dei DVD e nei diritti per l'estero, ma finche' non ci saranno dati ufficiali temo che dovremo accontentarci delle speculazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Essendo una Pay-TV a loro interessa prevalentemente il numero di nuovi abbonati...

La serie può anche avere 10Mln di spettatori, ma se nessuno di questi è un nuovo abbonato la TV ha guadagnato poco e niente (solo qualche sponsorizzazione). Paradossalmente 1Mln di abbonati nuovi è molto più interessante perchè accresce quelli che pagano.

 

E' un po' la stessa strategia che adottano in Italia Sky e Premium, ma anche le compagnie telefoniche. Offerta lancio praticamente regalata per poi aumentarti a più del doppio la quota mensile dopo i primi 3-6 mesi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo non significa che gli faccia schifo se gli ascolti sono alti, essendo un canale a pagamento deve offrire il meglio e quello che trasmette deve piacere agli abbonati per non perderli, se in tanti lo vedono è comunque un buon risultato e può essere riconfermato mentre se sono in pochi significa che non piace ed è meglio passare ad altro, la Pay-TV non è immune dagli ascolti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi par di aver capito che con l'ultima puntata abbiamo superato il muro dei 3 Milioni, sfiorando i 4 con la replica.

 

 

Se qualcuno ci capisce abbastanza da saper tirare le somme di questa prima stagione dal punto di vista degli ascolti, io poi leggo volentieri. Essendo un canale a pagamento io suppongo che i 3 milioni sia una cifra buona, ma non saprei proprio far confronti di alcun tipo ne quanto lo share in se sia un indicatore importante per la HBO (così a occhio, sempre perchè è un canale privato, io credo che più che altro sia interessata al Merchandise della serie, a partire ovviamente dai Dvd, BLu ray passando per la vendita dei diritti negli altri paesi).

 

Quoto sia Satan che Ser Bronn. Gli ascolti rimangono un buon indicatore anche da un punto di vista del marketing. Dire che GOT è la serie che "ha infranto ogni record di ascolto" avrebbe un suo peso. Significa più attenzione da parte dei media, più gadget venduti, più possibilità di acquisire nuovi utenti, etc... Nel caso di GOT poi penso ci sia l'indubbio vantaggio di avere una saga cartacea che è ancora lontana dalla conclusione. I due medium possono funzionare da traino reciproco e se le cose vengono fatte per bene per diversi anni si potrà continuare a parlare della saga, per far rimanere l'attenzione più alta possibile.

 

Comunque nel mio topic sopra ho postato un link dove vengono paragonati gli ascolti di GOT a quelli di Boardwalk Empire, che è considerato un grande successo HBO. E' molto interessante. BO parte con più del doppio dei spettatori di GOT (4,8 contro 2,2), ma perde subito 1,5 mil di spettatori alla seconda puntata con oscillazioni varie fino all'ultima in cui c'è la risalita a più di 3 mil. Insomma ascolti piuttosto irregolari e ben 1,8 mil. persi tra la prima e l'ultima puntata. GOT invece parte con 2,2 e da questa cifra non scenderà mai. Ci sono piccoli guadagni e piccole perdite ma il dato è sostanzialmente solido, fino al botto del finale con più di 3 mil, a soli 200 mila spettatori circa da BO. Considerato il punto di partenza (BO: 4,8, GOT: 2,2) io direi che il segnale è ottimo. GOT non perde mai nulla e finisce per guadagnare una quota consistente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque nel mio topic sopra ho postato un link dove vengono paragonati gli ascolti di GOT a quelli di Boardwalk Empire, che è considerato un grande successo HBO. E' molto interessante. BO parte con più del doppio dei spettatori di GOT (4,8 contro 2,2), ma perde subito 1,5 mil di spettatori alla seconda puntata con oscillazioni varie fino all'ultima in cui c'è la risalita a più di 3 mil. Insomma ascolti piuttosto irregolari e ben 1,8 mil. persi tra la prima e l'ultima puntata.

 

non ho seguito Boardwalk Empire e potrei dire fesserie, ma se non ho capito male il primo episodio è stato diretto da Scorsese..quindi magari è normale che abbia attirato anche non-amanti del genere che poi hanno abbandonato <img alt=" />

 

il punto, con Game of Thrones, è che ha i libri sotto il 'sedere', e sono un sostegno moooolto solido.

tendenzialmente, le serie dopo 3-4 stagioni devono reinventarsi, o 'saltare lo squalo', col rischio continuo di toppare alla grande e dover chiudere. GOT ha una sceneggiatura originale alla base che sappiamo benissimo essere, al contrario, sempre più f**a. insomma, è letteralmente impossibile che durante le due stagioni che gireranno per 'Storm of Swords' qualcuno pensi "uff, intrighi intrighi intrighi e guerre..che pizza, mi sono stufato". oppure "noooo, guarda che si sono inventati in mancanza di idee..che pena.."

 

insomma, le premesse sono mostruose per durare a lungo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

il punto, con Game of Thrones, è che ha i libri sotto il 'sedere', e sono un sostegno moooolto solido.

tendenzialmente, le serie dopo 3-4 stagioni devono reinventarsi, o 'saltare lo squalo', col rischio continuo di toppare alla grande e dover chiudere. GOT ha una sceneggiatura originale alla base che sappiamo benissimo essere, al contrario, sempre più f**a. insomma, è letteralmente impossibile che durante le due stagioni che gireranno per 'Storm of Swords' qualcuno pensi "uff, intrighi intrighi intrighi e guerre..che pizza, mi sono stufato". oppure "noooo, guarda che si sono inventati in mancanza di idee..che pena.."

 

insomma, le premesse sono mostruose per durare a lungo :)

 

 

Sono d'accordo, la tua disamina mi ha ricordato il mio rapporto con Lost. Serie geniale che ho letteralmente amato e che mi ha "incollato" alla tv come non succedeva da quando ero piccolo (praticamente non guardo la tv). Poi arrivò la stanca nella quarta stagione quando invece di risolvere i numerosi nodi ed enigmi hanno cominciato a crearne sempre di nuovi, intricando la storia all'inverosimile, collegando forzamente tutti i personaggi fra loro, sviluppando la trama "in corsa" etc. All'inizio della 5° stagione gettai la spugna e non mi è venuto nemmeno la curiosità di conoscere l'agognato finale, più o meno come mi accadde per X-Files.

Troppo spesso "l'eccesso di successo" di una serie ne determina il suo scadimento qualitativo. Per fortuna qua hanno la strada tracciata, la vera incognita sarà semmai capire quanta riusciranno a percorrerne... <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

All'inizio della 5° stagione gettai la spugna e non mi è venuto nemmeno la curiosità di conoscere l'agognato finale

Hai smesso giusto in tempo per evitarti lo schifo. Se vuoi lasciarti un bel ricordo della serie, non farti mai venire la curiosità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma di Lost fanno la 7a Stagione!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riprendendo il discorso sugli ascolti, è comparso un articolo sul New York Times in cui si dice che GOT è ormai diventato il secondo show attuale della HBO (dopo True Blood) con 9.3 milioni di spettatori medi per episodio e il terzo in assoluto della stessa (dietro I Soprano e True Blood).

 

http://www.nytimes.com/2012/01/30/business/media/with-homeland-showtime-makes-gains-on-hbo.html?_r=1

 

Considerando che True Blood era partito con numeri decisamente inferiori a GOT e considerando anche che il trailer della stagione 2 sta battendo tutti i record (per ora siamo a 4 milioni di spettatori su YouTube), penso si possa essere moderatamente tranquilli riguardo il prosieguo della serie. Se non ci sono crolli clamorosi penso che almeno alla quinta-sesta stagione ci arriviamo. <img alt=">

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa e' davvero una splendida notizia, soprattutto considerando la natura fantasy della serie!! <img alt=" /> :victory:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...