Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 449
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mah... Secondo me i ricchioni l'hanno ormai più diritti dei normali..

 

Moderatore MODE/ON

Sei caldamente pregato di non azzardarti MAI PIU' ad utilizzare termini offensivi come questo in una qualunque delle sezioni di Barriera.

Viola pesantemente il regolamento di questo forum, pertanto sei pregato di leggertelo, onde infrangerlo nuovamente.

Moderatore MODE/OFF

Link to post
Share on other sites
  • 3 years later...

A quanto pare a livello scientifico il fatto che un omosessuale possa diventare o ridiventare etero è possibile. Sempre dalle cronache del processo i testimoni pro o contro erano docenti universitari nel campo psicologico e psicoterapico e la ricerca in quel campo non è affatto terminata. Io trovo inquietanti alcune assciazoni lgbt.. ;)

Link to post
Share on other sites

@ziowalter1973 c'è comunque una bella differenza tra dire che si può passare da un orientamento sessuale all'altro (perché la sessualità individuale non è monolitica e può evolversi nel corso degli anni) e dire che si può guarire dall'omosessualità. Nel primo caso l'omosessualità appare come una "condizione" umana di pari dignità rispetto all'eterosessualità o alla bisessualità (o alle millemila altre etichette tirate fuori nel corso degli anni), nel secondo caso la si fa passare senza nemmeno giri di parole per una malattia, cosa che non è. Va bene che il vintage va di moda e lo steampunk mi piace, ma spero che non regrediremo di nuovo all'epoca vittoriana.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...
Il 9/4/2019 at 22:10, Feanor_Turambar dice:

@ziowalter1973 c'è comunque una bella differenza tra dire che si può passare da un orientamento sessuale all'altro (perché la sessualità individuale non è monolitica e può evolversi nel corso degli anni) e dire che si può guarire dall'omosessualità. Nel primo caso l'omosessualità appare come una "condizione" umana di pari dignità rispetto all'eterosessualità o alla bisessualità (o alle millemila altre etichette tirate fuori nel corso degli anni), nel secondo caso la si fa passare senza nemmeno giri di parole per una malattia, cosa che non è. Va bene che il vintage va di moda e lo steampunk mi piace, ma spero che non regrediremo di nuovo all'epoca vittoriana.

 

Grassetto mio. L'importanza dei termini usati, bravo Feanor.

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...