Jump to content

Recommended Posts

Oddio secondo me l'unica cosa sbagliata nel solito caso minigonna che ogni anno puntualmente esplode è che la preside ha giustificato l'invito a vestirsi decorosamente dicendo che altrimenti ai professori cade l'occhio.

Il motivo è sbagliato oltre che imbarazzante, bastava dire che a scuola si va vestiti decorosamente non in reggiseno nè in minishorts né col c**o di fuori, nè col cappello e gli occhiali da sole mentre si fa lezione, né in altre mise discutibili che possono valere aldilà del sesso di chi le indossa. Peraltro nel caso specifico delle ragazze sarebbe bello che capissero che certi outfit le sviliscono mercificando il loro corpo molto più dei divieti che criticano, ma só giovani e si faranno.

Il certificato di verginità mi pare sia un fenomeno legato alla cultura islamica ma esiste anche per altre.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 449
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

sicuramente il vestirsi poi non giustifica i comportamenti sbagliati della controparte maschile. ma secondo me nel caso della scuola si tratta di un errore di comunicazione. fino a prova contraria a scuola deve esserci un decoro nel vestirsi e questo vale anche per i maschi. nessuno pretende la divisa ci mancherebbe però un abbigliamento adeguato. chiaro che adesso con i social l'immagine è diventata fondamentale per questi ragazzi e questo è un problema culturale alla lunga. 

 

Link to post
Share on other sites

Per quanto non abbia mai amato l'idea, forse anche perché figlia della scuola senza grembiule, negli anni ho rivalutato la divisa: risolve il problema ai genitori della scelta dei vestiti ogni giorno, elimina le differenze di censo molto evidenti, e risolve in parte la questione del decoro, negli ultimi 2 casi contribuendo anche a limitare prese in giro, senso di inadeguatezza etc per i ragazzi.

Anche se ovviamente ne limita la libertà di espressione.

Vedo che cmq alle elementari negli ultimi anni è tornato preponderante il grembiule (che ho odiato moltissimo l'unico anno in cui l'ho messo).

Link to post
Share on other sites

il mio discorso era riferito alle superiori. alle elementari ci sta la divisa (grembiule giubbetto o altro) visto anche alcune attività che si fanno. a me la divisa nera piaceva da piccolo.

detto ciò penso sia importante affrontare il tema alle superiori anche in riferimento all'uso dei social e della privacy. vedo spesso ragazzine e ragazze mettere delle foto molto "provocanti". secondo me non c'è una conoscenza sia della realtà normale che di quella virtuale e dei loro "pericoli". ma è tipico proprio di quelle generazioni. io vedo le foto delle figlie delle mie cugine che hanno tra i 18-25 anni quindi anche fine università e rimango sempre un po' stupito. niente di scandaloso sia chiaro ma secondo me c'è un eccessivo bisogno di apparire e mostrarsi che poi tende a dare un idea sbagliata della proprio persona.

Link to post
Share on other sites

MODE MOD ON

 

Attenzione che stiamo andando completamente fuori tema. Il tema è interessante però non può essere affrontato qui. Dovete utilizzare o creare una discussione specifica.

 

Buon proseguimento

 

MODE MOD OFF

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
  • 3 weeks later...

Le parole esatte del Papa in merito:

Gli omosessuali hanno diritto di essere in una famiglia. Sono figli di Dio, e hanno il diritto a una famiglia. Nessuno dovrebbe esserne buttato fuori o essere infelice per questo. Ciò che dobbiamo creare è una legge sulle unioni civili. In questo modo, gli omosessuali godrebbero di una copertura legale. Io ho difeso questo

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Legge Zan approvata alla Camera. Sono molto contento: https://www.italiaoggi.it/news/omofobia-approvata-alla-camera-la-proposta-di-legge-zan-202011041316428484

 

Tanto per fare l'avvocato del Diavolo, aggiungo un'intervista dell'Huffington Post a Marcello Pera, ex presidente del Senato: https://www.huffingtonpost.it/entry/marcello-pera-la-legge-zan-sullomofobia-e-un-altro-capitolo-del-suicidio-delloccidente_it_5f8d6e70c5b66ee9a5f1d2a3

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...
1 hour fa, Metamorfo dice:

Jozsef Szajer di Fidesz, eurodeputato ungheresa del partito di Orban, famoso per le sue posizioni omofobe...beccato ad un'orgia gay a Bruxelles.

 

https://www.huffingtonpost.it/entry/orgia-nel-pub-in-barba-al-lockdown-a-bruxelles-fermato-un-eurodeputato_it_5fc647dec5b68ca87f87ea31

Vabbè gli stava spiegando che non va bene fare queste cose. Sempre a pensare male voi... :stralol::stralol: fosse stato italiano avrebbe detto che era lì a sua insaputa

Link to post
Share on other sites
11 minutes fa, -Littlefinger- dice:

Vabbè gli stava spiegando che non va bene fare queste cose. Sempre a pensare male voi... :stralol::stralol: fosse stato italiano avrebbe detto che era lì a sua insaputa

 

Poteva dire che era lì a studiare le mosse del nemico per colpirlo meglio.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...