Jump to content

Ruota del Tempo


Recommended Posts

Jordan è un autore prolisso....quindi se non vi piace questa caratteristica in un autore....non leggete Jordan! <img alt=" />

Sicuramente poteva scrivere la saga con la metà dei libri o quasi <img alt=" />

Per quanto riguarda il primo libro che è molto simile a SdA....è vero! <img alt=" />

Dal secondo in poi....via via che si va avanti con la storia...la similitudine con SdA va a scomparire completamente.

Il passo del quarto detto da Brynden è uno dei miei preferiti <img alt=" /> ....all'inizio non capisci cosa sia succedendo....poi....cominci ad unire una parte del puzzle...e ti gasi sempre di più per sapere come andrà avanti al storia!!! <img alt=" />

Devo dire che uno dei pregi migliori di Jordan sono proprio i finali.....non vedo l'ora di leggere il 6° che so che è il finale migliore dei libri fin qui pubblicati!! <img alt=" />

 

Polgara

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Il passo del quarto detto da Brynden è uno dei miei preferiti <img alt=" /> ....all'inizio non capisci cosa sia succedendo....poi....cominci ad unire una parte del puzzle...e ti gasi sempre di più per sapere come andrà avanti al storia!!! <img alt=" />

Devo dire che uno dei pregi migliori di Jordan sono proprio i finali.....non vedo l'ora di leggere il 6° che so che è il finale migliore dei libri fin qui pubblicati!! <img alt=" />

 

Polgara

Storica quella parte del libro, nè?

 

Mi aveva mandato in confusionissima, certe parti le leggevo3volte x capire,poi quando ho raccolto il filo del discorso mi sono entusiasmato fino lla fine della descrizione!

 

E' veramente un mago.Non posso credere ke una persona ke legga quella parte non resti impressionata!

 

UNA SAGA STRAORDINARIA IN TUTTO E X TUTTO!

 

...non sapevo del finale del sesto, allora lo aspetto ancora con+trepidazione.

 

Ho una domanda x voi.Io non ho comprato "Nuova primavera" xkè ero preso da altro e poi mi sembrava un'invenzione della Fanucci editore solo x guadagnare soldi.Ke mi dite voi espertissimi?Conviene ke la prendo prima di continuare con i volumi successivi?Ne vale la pena?

 

THX x l'aiuto.

 

Ciao

 

Bry <img alt=" />

Link to post
Share on other sites

Io Nuova primavera l'ho comprato ma ancora non l'ho letto......

 

Sul forum de La ruota del tempo, ho letto un post che consigliava di leggerlo dopo Lord of caos che dovrebbe concludere una mini-saga (quella costituita dai volumi 4, 5 e 6) nella saga.....

Link to post
Share on other sites

Io Nuova primavera l'ho comprato ma ancora non l'ho letto......

 

Sul forum de La ruota del tempo, ho letto un post che consigliava di leggerlo dopo Lord of caos che dovrebbe concludere una mini-saga (quella costituita dai volumi 4, 5 e 6) nella saga.....

Non è proprio così, Nuova Primavera andrebbe letto dopo i primi 5 libri perchè altrimenti ci si troverebbe con alcuni elementi già rivelati dal Prequel.

Letti i libri già pubblicati in italia si può leggerlo in tutta tranquillità e si troveranno parti davvero interessanti come il test per diventare Aes Sedai.

 

 

Per Morgil: Esatto, Jordan si è pentito di aver già pubblicato Nuova Primavera ed infatti gli altri 2 prequel verranno pubblicati solo quando la saga principale verrà terminata, questo perchè l'autore è rimasto amareggiato (a sua detta) dalle critiche subite dai fan, critiche che ovviamente non si aspettava, i quali gli rimproveravano di non dedicarsi alla saga principale...

Link to post
Share on other sites

riguardo alle motivazioni di jorand sui prequel (che mi auguro escano) credo che il suo scopo sia di farli uscire durante infinity of heven (la prossima saga) per mantenere cmq in auge il nome della ruota...e continuare a vendere magari facendo nascere una nuova generazione di lettori che inzino proprio dai prologhi

Link to post
Share on other sites

riguardo alle motivazioni di jorand sui prequel (che mi auguro escano) credo che il suo scopo sia di farli uscire durante infinity of heven (la prossima saga) per mantenere cmq in auge il nome della ruota...e continuare a vendere magari facendo nascere una nuova generazione di lettori che inzino proprio dai prologhi

ho già sentito parlare di questa nuova saga e mi hanno detto che nn sarà legata alla ruota del tempo,qualcuno sà qualcosa di più???scusate per l'OT!!!^^"
Link to post
Share on other sites

Allora intanto bisognerebbe fare delle distinzioni:

 

-PROLISSITA': la storia viene raccontata tenendo conto di ogni minimo particolare e facendo emergere anche elementi totalemente irrilevanti ai fini della narrazione. Tolkien in alcune (molte?) parti è prolisso King è molto spesso prolisso

 

-RIPETITIVITA': la storia procede con una frequente ripresentazione di eventi uguali o piccole variazioni sul tema Jordan ne l'Occhio del Mondo è ripetitivo

 

Ora per me la prolissità non è necessariamente una pecca generalmente la considero un vezzo dell'autore che ha pensato e desiderato molto scrivere quella storia e quindi vuole far emergere quanto per lui sia reale quel mondo in modo che lo diventi anche per te

 

La Ripetitività secondo me è una evidente mancanza di FANTASIA e TALENTO

 

Per quanto riguarda il discorso del copiare idee altrui

 

In ambito letterario ormai è stato scritto di tutto, difficilmente si tirerà fuori un tema nuovo...

 

Il TEMA della QUEST è vecchio come il mondo (ODISSEA, cicli bretoni e arturiani, Ballate nordiche) quindi non è da quello che mi aspetto una novità

Tolkien ha avuto il vantaggio di riportare in vita un genere abbandonato (oltre a metterci alcuni elementi innovativi, una splendida scrittura e quella profondità che ti fa vedere come il romanzo non sia solo una bella storia ma una storia che ti parla) ora gli altri scrittori sarebbe pregati che se vogliono scrivere romanzi di QUEST mettano degli elementi innovativi

 

ES.

 

King ne LA TORRE NERA parla di una quest ma i pg hanno ben poco a che fare con la Compagnia dell'Anello (specie per il protagonista), il mondo è completamente diverso dalla Terra di Mezzo

 

Ne le pietre magiche di Shannara ci sono situazioni e personaggi altrettanto diversi da quelli di ISDA

 

INFINE

 

Ne la RUOTA DEL TEMPO

 

Da un villaggio in cui è stata appena (o sta per non ricordo) celbrata una festa partono quattro giovani ignari del mondo ma destinati a grandi cose, vengono guidati da un guerriero che può rivendicare un regno per se e ha grandi doti di sopravvivenza nella foresta e da una maga (azz.. il sesso) potente che sa tutto di tutto

 

Sono inseguiti da dei cavallieri intabarrati di nero e da orde di mostri

 

Vi ricorda qualcosa???

 

E se mi dite che in punti successivi la storia si discosta di ISDA vi dico che quando lo fa nel 75% dei casi diventa RIPETITIVA (vedi sopra)

Link to post
Share on other sites

oki....

 

 

infinity of heaven è la prossima saga di zio jo. Se non sbaglio ha annunciato tipo un sei volumi, che, se saranno sottoposti al trattamento della ruota (ed io ci spero), chissà quanti potrebbero diventare.

Da quel che ho letto qua e la si tratta di high fantasy in un universo che rimanda ad una società tipo quella seanchan

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

BUONGIORNO A TUTTI!!! <img alt=" />

 

Sono un "novello" della Barriera e appena mi é capitato sotto tiro questo topic non ho potuto fare a meno di rispondervi!

 

Beh... Io consiglio di leggere New Spring anche più avanti del quinto; lo dico per esperienza personale: alcune cose che Jordan ha sfoggiato nel prequel avrei preferito vedermele più avanti...

 

Per quanto riguarda il leggerlo o no (intendo la saga di Jordan tutta intera...) io dico... SII!!!!!!!

 

Motivazione: sarà uno scrittore prolisso, ma a me tutte quelle paginone sono volate... Ora aspetto in una spasmodica attesa il sesto...

A proposito: quando esce??

Link to post
Share on other sites

anch'io sono un novello come wolfhood e anche a me è capitato sotto tiro questo topic. Sebbene molto vecchio voglio comunque dire la mia...per leggerla leggetela però io sono convinto che sia una saga VERAMENTE BRUTTA!!!!!

Io l'ho letta tutta fino al sesto (se non erro) più il prequel e arrivare in fondo è stata una faticaccia...specie un pezzo del 6° ( non metto qual'è il pezzo perchè non ho voglia di fare lo spoiler...). Capisco che a molte persone possa piacere ma a me dà veramente sui nervi...con questo non voglio far pregiudicare la lettura della saga perchè ognuno ha le proprie opinioni....

FATE VOBIS

Link to post
Share on other sites

anch'io sono un novello come wolfhood e anche a me è capitato sotto tiro questo topic. Sebbene molto vecchio voglio comunque dire la mia...per leggerla leggetela però io sono convinto che sia una saga VERAMENTE BRUTTA!!!!!

Io l'ho letta tutta fino al sesto (se non erro) più il prequel e arrivare in fondo è stata una faticaccia...specie un pezzo del 6° ( non metto qual'è il pezzo perchè non ho voglia di fare lo spoiler...). Capisco che a molte persone possa piacere ma a me dà veramente sui nervi...con questo non voglio far pregiudicare la lettura della saga perchè ognuno ha le proprie opinioni....

FATE VOBIS

E' chiaro che le opinioni personali sono sacre e io non staro' qui a discutere le tue, pero' volevo solo dire, a parziale scusante, che il 5° libro ha una traduzione a dir poco scandalosa e sebbene a mio modo di vedere, il libro sia uno dei migliori tra quelli finora pubblicati in italiano (soprattutto per via del finale), la lettura e' risultata piu' pesante proprio per colpa della traduzione....
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...