Jump to content
Lord Beric

THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

Recommended Posts

Poi adesso inizieranno anche i playoffs di football...

 

ero andato sul suo sito pieno di ottimismo ma il suo post è stata una doccia fredda.. non so davvero cosa aspettarmi, sembra che non abbia nessuna voglia/interesse a continuare la saga..

 

Sicuramente direte che non vuole essere disturbato o coperto di domande circa il rilascio e lo capisco, ma comunque se davvero fosse appassionato al suo lavoro qualcosa avrebbe scritto, cioè, almeno un classico "procede con calma ma procede" (penso che non viva in una bolla di vetro, saprà che tutti aspettano notizie a riguardo).

 

invece credo che ormai posso aspettare solo la settima e mettermi il cuore in pace per ASOIAF

Share this post


Link to post
Share on other sites

se nn sbaglio aveva detto che fino a giugno aveva massimo 1 o 2 incontri pubblici in quanto deve finire twow.se parte coll'idea che gli servano almeno 6 mesi di lavoro allora , dati i precedenti, possiamo quasi essere certi che anche il 2017 nn sarà l'anno di uscita.

 


e in estate saranno 6 anni dall'uscita di adwd, che aveva richiesto proprio 6 anni di lavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi sembra il tipo da disperarsi se la serie tv anticipa i libri.

E dubito anche che sprechi energie per riscrivere interi capitoli già scritti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho scritto più volte che quando uno scrittore pubblica un libro o un ciclo non ne è più unico "padrone proprietario" ma la sua opera appartiene a tutti i lettori per cui quando lui, intendo Giorgione, si incacchia ripetutamente se gli chiedono quando arrivi questo benedetto sesto volume in un certo qual modo un pochettino offende i coproprietari del suo prodotto che hanno tutto il diritto di domandare e non solo di sborsare. In più sono quasi 7 anni che si aspetta non pizza e fichi, nessuno gli ha messo il pepe al popò dopo un paio d'anni ma dopo ben oltre un lustro maggiore comprensione verso i fautori del proprio successo e ricchezza ci vorrebbe. Potrebbe anche dare periodicamente delle notizie, oramai si aspetta da un pezzo e anche dicesse tipo: "Guardate quest'anno niente, ma al 200% arriverà nel 2018!" nessuno a questo punto gli salterebbe addosso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma arrivati a questo punto cosa ci aspettiamo???niente, i ninni li ha fatti e sta a posto,di scrivere a quanto sembra non ne ha più voglia,la serie concluderà la.sua opera e per lui siamo tutti contenti.

 

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di scrivere ne ha voglia, solo che vuole scrivere bene.

 

Evidentemente considera Asoiaf il suo grande lavoro, ed è ancor più perfezionista che al suo solito.

 

Non è che non stia scrivendo nulla in generale e che bisogna immaginarlo passare le sue giornate a tuffarsi nel deposito di Paperone XD

 

Ha il nodo Meereen in gola per l'emozione di scrivere una cosa che "tutti" stanno aspettando come fosse la bibbia. XD

 

Rilancio:

Twow 2017/2018 massimo.

Ados 2019/2021 magari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se veramente TWOW uscisse nel 2017 mi riterreii persona piu felice, ma oggettivamente lo vedrei più per il 2018, 2019 massimo.

 

È incredible come su questo forum il 2015 fosse considerata come ipotesi estrema, mentre invece ora si ha incertezza persino sul 2017.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proporrei di istituire un gruppo di sostegno per tutti quei figli dell'Estate che continuano a frequentare questo trend.

Coraggio su!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo chiedere ai più ferrati in materia: c'è la possibilità che il libro esca in contemporanea in tutto il mondo? Nel senso, tradotto, un po' come successe per gli ultimi volumi di Harry Potter, per intenderci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo chiedere ai più ferrati in materia: c'è la possibilità che il libro esca in contemporanea in tutto il mondo? Nel senso, tradotto, un po' come successe per gli ultimi volumi di Harry Potter, per intenderci.

 

potrei sbagliarmi ma mi pare che persino Harry Potter (più famoso di Asoiaf) non sia uscito in contemporanea (io l'ultimo l'avevo preso in inglese prima che in italiano se non sbaglio).

oltretutto la Rowling era una scrittrice spaventosa dal punto di vista delle consegne, dando quindi delle garanzie maggiori agli editori, 10 anni per 7 libri per George Martin sono un'utopia.

dubito fortemente quindi che uno scrittore imprevedibile come George possa accordarsi con più case editrici per un'uscita mondiale quando non riesce nemmeno a finire il proprio manoscritto.

 

comunque penso usciranno molto rapidamente edizioni tradotte dalla community, dipende molto dalla propria morale personale (onestamente non ci vedo nulla di male se uno compra il libro e poi lo legge online in un'altra lingua)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mondadori lo dividerà al solito in tre libri con uscite cadenzate, allo scopo di estrarre più pecunia possibile dalle tasche dei lettori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...