Jump to content
Lord Beric

THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

Recommended Posts

Probabile che TWOW venga consegnato entro quest'anno

Poi passeranno i soliti 4-5 mesi prima della pubblicazione

Appena esce lo prendo subito

Non aspetto l'uscita dell'edizione italiana

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour fa, Figlia dell' estate dice:

Ma se Martin terminasse WOW e contemporaneamente annunciasse che ci sará un ottavo libro, voi come lo prendereste? 

Probabilmente lì per lì ne sarei contenta, ma questo vorrebbe dire prolungare ancora l'attesa per il finale, e un altro libro che potrebbe ostacolarlo ai livelli di TWOW, quindi alla fine non so se ne valga la pena...

 

Ho le stesse tue speranze @GRRM, non so perché ma questo suo post mi ha dato un barlume, una flebile lucina in fondo al tunnel, non si espone ma ribadisce troppe volte che sarà finito...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour fa, GRRM dice:

Io spero di leggere TWOW per Natale.

Anch'io. Dovrò imparare l'inglese, per allora, ma comunque ci spero proprio.

 

(ovviamente è risaputo che chi visse sperando finì malissimo, seduto in un angolo, ormai canuto, ad attendere un libro mai pubblicato... però io ci spero lo stesso) :stralol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto mi riguarda, Martin non si è sbilanciato, né in un modo né in un altro. Ovviamente non è una dichiarazione che lascia sperare che il libro esca domani, ma potrebbe uscire anche questa estate, come fra 3 anni.

Mi fa piacere che lo zio ribadisca la sua intenzione di finire la saga, forse paradossalmente il pessimo finale di GOT lo ha motivato ancora di più. Se ha una volontà forte, l'unico ostacolo è l'età.

 

Ora ovviamente verrà MezzoUomo a dirmi che non dobbiamo credergli e che la saga è stata buttata in vacca dalla fine di ASOS, però per me i presupposti per finire in bellezza ci sono tutti. Del resto, citando il compianto Loki, l'alternativa a non credere a Martin quale sarebbe?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours fa, Figlia dell' estate dice:

Ma se Martin terminasse WOW e contemporaneamente annunciasse che ci sará un ottavo libro, voi come lo prendereste? Io bene, giuro.

Io credo ancora alla trilogia di trilogie che buttò là una volta tanti anni fa. Mi sembrò giusta come lunghezza e anche esteticamente piacevole.

Sinceramente fossero pure dodici ma uscissero ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

"non so quando"......

 

tranquillo vecchiardo, nemmeno mi aveva sfiorato l'idea che appena finita la serie avresti annunciato di avere il libro pronto, anche perche nessuno avrebbe creduto che non fosse stato terminato molto prima......quindi per lo stesso motivo non vi aspettate nulla per i prossimi 4-6 mesi.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours fa, Jacaerys Velaryon dice:

Secondo me GRRM intende dire che pensa di finire TWOW in tempi brevi (2020?) ma non ha il coraggio di dirlo, visti i precedenti. :unsure:

 

http://georgerrmartin.com/notablog/2019/05/21/thanks-new-zealand/

 

In the summer of 2020, Wellington is hosting the World Science Fiction Convention, the oldest and most important con in the SF/ fantasy calendar, and they’ve asked me to serve as Toastmaster for the Hugo Awards [...] But I tell you this — if I don’t have THE WINDS OF WINTER in hand when I arrive in New Zealand for worldcon, you have here my formal written permission to imprison me in a small cabin on White Island, overlooking that lake of sulfuric acid, until I’m done.   Just so long as the acrid fumes do not screw up my old DOS word processor, I’ll be fine.

 

Come volevasi dimostrare.  E meno male che non voleva dirlo!:victory:

Però prepariamogli la capanna, non si sa mai...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho provato a fare una previsione da brava figlia dell'estate, e secondo me sarà intorno a Dicembre/Gennaio. La speranza è l'ultima a morire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours fa, Jacaerys Velaryon dice:

 

http://georgerrmartin.com/notablog/2019/05/21/thanks-new-zealand/

 

In the summer of 2020, Wellington is hosting the World Science Fiction Convention, the oldest and most important con in the SF/ fantasy calendar, and they’ve asked me to serve as Toastmaster for the Hugo Awards [...] But I tell you this — if I don’t have THE WINDS OF WINTER in hand when I arrive in New Zealand for worldcon, you have here my formal written permission to imprison me in a small cabin on White Island, overlooking that lake of sulfuric acid, until I’m done.   Just so long as the acrid fumes do not screw up my old DOS word processor, I’ll be fine.

 

Come volevasi dimostrare.  E meno male che non voleva dirlo!:victory:

Però prepariamogli la capanna, non si sa mai...

 

Sogno o son desto? Incrociamo le dita, anche quelle dei piedi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours fa, Jacaerys Velaryon dice:

 

http://georgerrmartin.com/notablog/2019/05/21/thanks-new-zealand/

 

In the summer of 2020, Wellington is hosting the World Science Fiction Convention, the oldest and most important con in the SF/ fantasy calendar, and they’ve asked me to serve as Toastmaster for the Hugo Awards [...] But I tell you this — if I don’t have THE WINDS OF WINTER in hand when I arrive in New Zealand for worldcon, you have here my formal written permission to imprison me in a small cabin on White Island, overlooking that lake of sulfuric acid, until I’m done.   Just so long as the acrid fumes do not screw up my old DOS word processor, I’ll be fine.

 

Come volevasi dimostrare.  E meno male che non voleva dirlo!:victory:

Però prepariamogli la capanna, non si sa mai...

Parliamo dello stesso uomo che in calce ad AFFC scriveva che ADWD sarebbe uscito l'anno dopo. Sotto c'era la data. Giugno 2005. ADWD è uscito a luglio 2011.

Comunque questa volta credo mantenga la promessa e immagino che il manoscritto sia in fase di revisione finale prima di essere consegnato all'editore. Fosse diversamente la sua sarebbe una dichiarazione da folle.

 

@Euron Gioiagrigia non è che io non creda a Grrm, è la sua condotta pluridecennale a togliergli credibilità. Poi magari la saga davvero la finirà e saranno boh, otto nove dieci dodici libri non so. Ma la saga che mi aveva fatto innamorare per me è  finita con Asos. A maggior ragione dopo il finale di GoT, una storia grandiosa che Grrm non ha voluto scrivere per ammorbarci con Penny.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A maggior ragione dopo il finale di GOT io invece voglio leggere il finale di ASOIAF.

SPOILER vari GOT 8 e pure LOST

Spoiler

Troppe domande irrisolte, troppe questioni seminate nei libri che non possono non trovare un riscontro.

Bran Re non ha alcun senso e non credo che sia neanche lontanamente nei pensieri di Martin, a meno di una serie mooolto lunga di fatti, eventi e spiegazioni.

Non a caso cito il finale di lost, una serie che mi aveva coinvolto totalmente, di cui ricordo ancora oggi alcuni episodi (quello del figlio che non doveva nascere della bionda e di tutte le relative profezie nella puntata dei suoi flashback??) con mille spunti ed elucubrazioni gettate tutte letteralmente alle ortiche senza nessun senso...

O meglio, vado OT ma per argomentare, un senso io l'ho capito: l'isola di lost era il purgatorio di idea cattolica,  qualcuno fra i fan ha "sgamato" la cosa fin dalla prima stagione con grande scorno degli autori che si sono arrampicati sugli specchi per varie stagioni aprendo millemila questioni spaziotemporali per poi arrivare (male) allo stesso punto... Molto più o meno e imho.

Ecco: stessa cosa di Arya che uccide il Re della Notte: "ma ché?, vogliamo mica fa' che lo ammazza Jon che tutti se lo aspettano? Famolo strano!!!"

 

Questo, ribadisco (@MezzoUomo), non per criticare la professionalità di D&D, che oltre ad avere i fatti e i "numeri" dalla loro sono anche riusciti in un'impresa titanica, cioè tirare le fila di un progetto immenso con Martin che li ha lasciati a metà (provate a pensare anche solo ai primi tentativi di ricavare qualosa come film o cartoni animati da LOTR per rendervi conto delle difficoltà e dei rischi impliciti!).

Ma per dire che per me il finale di GOT non è e non può essere il finale della saga che tanto mi piace. Non mi soddisfa perché non risponde a nessuna delle tante domande che ho, e quindi aspetto di chiarirle dai libri.

Se questi non usciranno mai, beh, rimarranno inevase, per quanto mi riguarda.

E se poi se invece Martin finirà e mi darà risposte che non mi piacciono, va bene, pazienza. Ma almeno saranno risposte (belle o brutte) che vengono dalla stessa mano e dalla stessa testa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco come si possa considerare positivo un nuovo (possibile e penso fin troppo ottimistico) slittamento al 2020, Martin dovrebbe semplicemente dire a che punto sta senza continuare a lanciare ridicoli indizi che vanno avanti da anni per poi essere disattesi, tanto ormai è chiaro che se ci va bene leggeremo solo TWOW (che almeno mi aspetto un capolavoro o quasi), peccato che un'opera così appassionante sia stata ideata dallo scrittore meno serio di sempre..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma dai! :excl2:

Ma seriamente queste dichiarazioni vengono dalla stessa persona che poco più di 24 ore fa andava affermando che mai e poi mai avrebbe fatto promesse a vanvera?

 

morta... :excl2:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vado controtendenza e scrivo una cosa che, fino ad appena una settimana fa, mai e poi mai avrei immaginato di poter scrivere o pensare.

Se WOW uscisse domani, dopo tanti anni che lo attendo con enorme trepidazione... credo che non lo comprerei. Almeno, non ora. Ho pensato per anni al mondo di Martin; ci ho vissuto dentro. Ho fatto conversazioni interminabili su ASOIAF e GOT e scritto, credo, quasi duemila post. E per che cosa? Per ritrovarmi con un libro che é un capolavoro, ma incompiuto, ed una serie che si é risolta nello scempio di qualcosa che amavo ed un insulto all'intelligenza dello spettatore.

E ora, per la prima volta, dico "basta".

Per la prima volta mi accorgo, con stupore, di non poterne piú di pensare a personaggi che, pure, ho amato tantissimo. Esistono tanti altri libri, che meritano di essere letti. Esiste una vita da vivere, anche se non eclatante e piena di difficoltá. 

Ho atteso anni e anni, appesa alle false promesse di uno scrittore capriccioso e ad una serie che é stata la piú colossale delle delusioni.

Tutto ha un limite, anche la mia pazienza di lettore e di essere umano. Archivieró ASOIAF come un'opera incompiuta, e prima riusciró a lasciarmela alle spalle (e non sará facile, dopo averla amata tanto da farla quasi diventare un'ossessione), meglio sará. Ho bisogno di novitá, di aria fresca. Di vita vera. Non ne posso piú di stare ad aspettare che uno scrittore volubile ormai coperto di denaro decida quando e se terminare quanto ha iniziato. Mi ha giá rubato anche troppo tempo e pensieri. Basta: addio Jon (quello dei libri, che ho tanto amato), Jaime, Cersei. L' attesa é durata troppo a lungo, mi tenete ferma nello stesso luogo da troppi anni. E io voglio andare avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...