Jump to content

THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni


Recommended Posts

  • Replies 6.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Una volta guardavamo con sufficienza anche i post completamente dedicati al libro in preparazione. Ora siamo ridotti al punto di fare congetture anche le volte in cui accidentalmente lo nomina. :D

Link to post
Share on other sites

Umh, non è che dica granché, in realtà. MI preoccupa l'ultima frase, però. Breach significa, fra le altre cose, anche rottura, perciò non vorrei che intendesse "punto di rottura..."

 

Credo che sia una citazione di Shakespear che significa "proviamoci ancora".

 

Da http://www.phrases.org.uk/meanings/269700.html :

 

 

Once more unto the breach, dear friends, once more

Meaning
Let us try again one more time.
Origin
'Once more unto the breach' - is from the 'Cry God for Harry, England, and Saint George!' speech of Shakespeare's Henry V, Act III, 1598.
Link to post
Share on other sites

Io credo che il problema principale di Martin non siano tanto le convention, quanto tutte le antologie a cui lavora collaborando con Gardner Dozois...

 

Ho appena visto sul suo blog che ne sta per uscire un'altra: Old Venus.

 

Se a questa aggiungiamo: Rogues, Dangerous Women, Old Mars e i vari Warriors...

 

Ovviamente la mia è un'esagerazione, ma caso mai potremmo bombardare di mail Gardner Dozois pregandolo di lasciare in pace Martin e lasciarlo lavorare a TWOW :-) !!!

Link to post
Share on other sites

Umh, non è che dica granché, in realtà. MI preoccupa l'ultima frase, però. Breach significa, fra le altre cose, anche rottura, perciò non vorrei che intendesse "punto di rottura..."

Un'idea su altre cose che si stanno rompendo ce l'ho... :)

Link to post
Share on other sites

E' una speculazione scritta in un articolo come certezza, senza neppure citare una fonte, e addirittura senza il nome di chi ha scritto l'articolo.

 

Ha meno valore delle cose che scrivono molti utenti in questa discussione (alcuni dei quali, sono sicuro, sono molto più informati di chi ha scritto quell'articolo).

 

Detto questo, è una speculazione che molto probabilmente corrisponde a verità.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...