Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Timett figlio di Timett

ADWD

Recommended Posts

Ho finito ieri notte La Danza dei Draghi.....

Mannaggia, quando ho finito il capitolo di JON ho bestemmiato i Sette per questa ennesima morte...

Il mio personaggio preferito di sempre è Eddard, ma a Jon sono davvero affezionato.

Credo che il destino di Jon non sia quello di morire così, una parte di me crede in un suo ritorno e vedo in Melisandre il possibile mezzo per riportarlo in vita.

 

George R.R. è un abile stratega e padroneggia il colpo di scena come nessuno, ma questa volta non avrebbe senso privare la saga di un personaggio così importante, si perderebbe buona parte dell'interesse verso le Cronache (almeno il mio)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tu hai letto che l'elettrocardiogramma di Jon è piatto? No? E allora.... <img alt=" />

 

Prima di dichiararlo ufficialmente morto vogliamo un referto medico <img alt=" /> Probabilmente questa "vera finta morte" dovrà avere un qualche fine, perché nessuno si mette a uccidere i propri personaggi così, "perché oggi gli va" (mi sento di aver detto una cavolata <img alt=" /> ) Jon estraneo... Sarebbe interessante, ma confido nelle capacità di Melly

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tu hai letto che l'elettrocardiogramma di Jon è piatto? No? E allora.... <img alt=" />

 

Prima di dichiararlo ufficialmente morto vogliamo un referto medico <img alt=" /> Probabilmente questa "vera finta morte" dovrà avere un qualche fine, perché nessuno si mette a uccidere i propri personaggi così, "perché oggi gli va" (mi sento di aver detto una cavolata <img alt=" /> ) Jon estraneo... Sarebbe interessante, ma confido nelle capacità di Melly

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma alla fine a me non interessa una utilità per la morte.. Voglio una storia che nonostante sia fantasy, possa essere credibile. E se un personaggio non fa altro che farsi nemici e sottovalutarli, la sua morte è qualcosa di inevitalibe. Alla fine Jon aveva tanti nemici: guardiani della notte, bruti, uomini dellla regina, uomini del nord.. Tanta gente!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti

sono nuovo di queste terre e spero di dare ed avere contributi soddisfacenti per questo forum.

Secondo me il fulcro di tutta la storia o meglio la guerra che si scatenerà sarà Bran... ho letto alcuni commenti che lo vedono come un personaggio che ha avuto un dstino negativo... in realtà è l'aspettativa che si aveva su di lui a far risultare il tutto negativo....pensavamo che lui tornasse in piedi a correre con estate? no...ma lui non camminerà più ma può volare...e oltre ai corvi quali altri bestioni hanno le ali nelle cronache?

 

Quindi penso e credo che Bran sia un nodo fondamentale della storia che si scioglierà apportando un notevole aiuto nel far ritornare la speranza di una primavera e di conseguenza gallontanando almeno per un po la minaccia degli estranei... che si scaglieranno contro la barriera facendo perno sui combattimenti che sicuramente avverranno tra Bruti e GDN ... ci saranno morti e cono loro estranei.

 

Jon credo sia morto veramente... purtroppo però con assoluta banalità a mio avviso Jon ritornerà in vita probabilmente sotto forma di estraneo ma con una propria coscienza...magari proprio grazie ai poteri di <Bran .... e credo che sarà lui a svelare alcuni misteri che aleggiano attorno agli estranei... metterà fine alla guerra grazie a questa dipartita... Infondo sembra che la sua figura sia sempre stata ambigua...ovunque andasse gia nella famiglia Stark come elemento "estraneo" perchè bastardo... poi dai Bruti come traditore e infine dai Guardiani come traditore.... saràa mio giudizio un traditore anche tra gli estranei... e da lui dipenderà le sorti di questa guerra... ovviamente gia vedo un finale epico e malinconico...lui che avendo fatto vincere gli uomini deve andare li dove gli estranei dimorano nel freddo e nel gelo dell'inverno infinito.

 

In ogni caso trovo indegno da parte di Martin trattare il lettore in questo modo... creando questi trucchetti da scrittore commerciale per stare con la suspance fino al 2015 quando poteva benissimo mettere questo capitolo in mezzo al libro e darci qualche dettaglio anche di sbiego di ciò che sta accadendo sula barriera nell'epilogo. e invece no ...abbiamo dovuto sprofondarci nella noia nell'ultimo capitolo di Dany che va in diarrea per 15 pagine del libro... Qualsiasi direzione prenderà la storia oramai è diventata un rifugio di eventi già letti e storie banali trite e ritrite... con trucchetti da illusionista squattrinato che pensa solo al mero commercio piuttosto che dar valore alla propria creazione e ai propri personaggi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti

sono nuovo di queste terre e spero di dare ed avere contributi soddisfacenti per questo forum.

Secondo me il fulcro di tutta la storia o meglio la guerra che si scatenerà sarà Bran... ho letto alcuni commenti che lo vedono come un personaggio che ha avuto un dstino negativo... in realtà è l'aspettativa che si aveva su di lui a far risultare il tutto negativo....pensavamo che lui tornasse in piedi a correre con estate? no...ma lui non camminerà più ma può volare...e oltre ai corvi quali altri bestioni hanno le ali nelle cronache?

 

Quindi penso e credo che Bran sia un nodo fondamentale della storia che si scioglierà apportando un notevole aiuto nel far ritornare la speranza di una primavera e di conseguenza gallontanando almeno per un po la minaccia degli estranei... che si scaglieranno contro la barriera facendo perno sui combattimenti che sicuramente avverranno tra Bruti e GDN ... ci saranno morti e cono loro estranei.

 

Jon credo sia morto veramente... purtroppo però con assoluta banalità a mio avviso Jon ritornerà in vita probabilmente sotto forma di estraneo ma con una propria coscienza...magari proprio grazie ai poteri di <Bran .... e credo che sarà lui a svelare alcuni misteri che aleggiano attorno agli estranei... metterà fine alla guerra grazie a questa dipartita... Infondo sembra che la sua figura sia sempre stata ambigua...ovunque andasse gia nella famiglia Stark come elemento "estraneo" perchè bastardo... poi dai Bruti come traditore e infine dai Guardiani come traditore.... saràa mio giudizio un traditore anche tra gli estranei... e da lui dipenderà le sorti di questa guerra... ovviamente gia vedo un finale epico e malinconico...lui che avendo fatto vincere gli uomini deve andare li dove gli estranei dimorano nel freddo e nel gelo dell'inverno infinito.

 

In ogni caso trovo indegno da parte di Martin trattare il lettore in questo modo... creando questi trucchetti da scrittore commerciale per stare con la suspance fino al 2015 quando poteva benissimo mettere questo capitolo in mezzo al libro e darci qualche dettaglio anche di sbiego di ciò che sta accadendo sula barriera nell'epilogo. e invece no ...abbiamo dovuto sprofondarci nella noia nell'ultimo capitolo di Dany che va in diarrea per 15 pagine del libro... Qualsiasi direzione prenderà la storia oramai è diventata un rifugio di eventi già letti e storie banali trite e ritrite... con trucchetti da illusionista squattrinato che pensa solo al mero commercio piuttosto che dar valore alla propria creazione e ai propri personaggi...

 

Ahahahah, sono d'accordissimo con te sul capitolo finale di Dany, più che inutile davvero. Però mi sento di spezzare una lancia in favore dello zione, sarà venale e quello che vuoi però una scelta commerciale di questo tipo permette di farci mille film su quello che succederà nel prossimo romanzo. Se già sapessimo cos'è successo a Jon, uno dei filoni narrativi più importanti perderebbe d'interesse.

Se vuoi sapere la mia Jon è vivo (lui tyrion ed arya sono i personaggi preferiti da Martin), anche se la finta morte sta cominciando a diventare un espediente che ricorre un po' troppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se già sapessimo cos'è successo a Jon, uno dei filoni narrativi più importanti perderebbe d'interesse.

Se vuoi sapere la mia Jon è vivo (lui tyrion ed arya sono i personaggi preferiti da Martin), anche se la finta morte sta cominciando a diventare un espediente che ricorre un po' troppo.

 

vero, anche io concordo con te... è una sofferenza dover attendere chissà quanto, ma meglio così che spiattellato lì su 2 piedi.

Anche io spero che, essendo uno dei suoi preferiti, non lo liquidi né con una morte così affrettata, né con una (ormai divenuta banale) risurrezione tipo zombie/estraneo... se proprio deve farlo sopravvivere mi aspetto di meglio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Salve a tutti

sono nuovo di queste terre e spero di dare ed avere contributi soddisfacenti per questo forum.

Secondo me il fulcro di tutta la storia o meglio la guerra che si scatenerà sarà Bran... ho letto alcuni commenti che lo vedono come un personaggio che ha avuto un dstino negativo... in realtà è l'aspettativa che si aveva su di lui a far risultare il tutto negativo....pensavamo che lui tornasse in piedi a correre con estate? no...ma lui non camminerà più ma può volare...e oltre ai corvi quali altri bestioni hanno le ali nelle cronache?

 

Quindi penso e credo che Bran sia un nodo fondamentale della storia che si scioglierà apportando un notevole aiuto nel far ritornare la speranza di una primavera e di conseguenza gallontanando almeno per un po la minaccia degli estranei... che si scaglieranno contro la barriera facendo perno sui combattimenti che sicuramente avverranno tra Bruti e GDN ... ci saranno morti e cono loro estranei.

 

Jon credo sia morto veramente... purtroppo però con assoluta banalità a mio avviso Jon ritornerà in vita probabilmente sotto forma di estraneo ma con una propria coscienza...magari proprio grazie ai poteri di <Bran .... e credo che sarà lui a svelare alcuni misteri che aleggiano attorno agli estranei... metterà fine alla guerra grazie a questa dipartita... Infondo sembra che la sua figura sia sempre stata ambigua...ovunque andasse gia nella famiglia Stark come elemento "estraneo" perchè bastardo... poi dai Bruti come traditore e infine dai Guardiani come traditore.... saràa mio giudizio un traditore anche tra gli estranei... e da lui dipenderà le sorti di questa guerra... ovviamente gia vedo un finale epico e malinconico...lui che avendo fatto vincere gli uomini deve andare li dove gli estranei dimorano nel freddo e nel gelo dell'inverno infinito.

 

In ogni caso trovo indegno da parte di Martin trattare il lettore in questo modo... creando questi trucchetti da scrittore commerciale per stare con la suspance fino al 2015 quando poteva benissimo mettere questo capitolo in mezzo al libro e darci qualche dettaglio anche di sbiego di ciò che sta accadendo sula barriera nell'epilogo. e invece no ...abbiamo dovuto sprofondarci nella noia nell'ultimo capitolo di Dany che va in diarrea per 15 pagine del libro... Qualsiasi direzione prenderà la storia oramai è diventata un rifugio di eventi già letti e storie banali trite e ritrite... con trucchetti da illusionista squattrinato che pensa solo al mero commercio piuttosto che dar valore alla propria creazione e ai propri personaggi...

 

Ahahahah, sono d'accordissimo con te sul capitolo finale di Dany, più che inutile davvero. Però mi sento di spezzare una lancia in favore dello zione, sarà venale e quello che vuoi però una scelta commerciale di questo tipo permette di farci mille film su quello che succederà nel prossimo romanzo. Se già sapessimo cos'è successo a Jon, uno dei filoni narrativi più importanti perderebbe d'interesse.

Se vuoi sapere la mia Jon è vivo (lui tyrion ed arya sono i personaggi preferiti da Martin), anche se la finta morte sta cominciando a diventare un espediente che ricorre un po' troppo.

 

ehehehe ciao toro

ma guarda secondo me non doveva per forza dare nell'epilogo una descrizione di ciò che è successo a Jon ma semplicemente sfiorare l'argomento della battaglia tra bruti e GDN che sicuramente avviene... il non parlare di Jon nel'epilogo avrebbe fatto pensare ad una vera morte dello stesso... e magari alla fine poteva esserci un evento legato a spettro ... mah va bhe queste sono fantasie personali.

Però dai Dany è stato inutilissimo e grottesco... ma dai lei in diarrea!!! ma che cappero...

Per quanto riguarda Arya sinceramente non so proprio che aspettarmi... è quasi finita la saga e lei sembra totalmente slegata da essa e da ciò che sta per avvenire... compresi i Metalupi che sono la materializzazione dei 7 anitichi Dei...ma fino ad ora a parte morire e mangiare che hanno concluso? boh...

Tyrion anche ottimo personaggio fino a qualche libro fa ma gia sappiamo che Dany non dovra fidarsi di lui... quindi che ruolo avrà? ancora un altro Booh... e calcoliamo che entro due libri la saga terminerà...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premetto Spettro che ho la forte paura che Martin per rispettare la sua originaria intenzione di chiudere tra 2 libri possa seriamente danneggiare la storia. Pensa a quante cose sulle quali non ha fatto chiarezza dovra scrivere fior di pagine, ci sono la profezia di Dany, quella di Cersei, la figura di lyanna che è avvolta dal mistero. Poi ci sono personaggi che nell'economia della saga dovranno per forza avere un ruolo importante che nn sono praticamente mai stati trattati vedi rickon in su tutti. In questo mi sento di fare anche io una piccola critica, è arrivato lungo a 2 libri dalla fine perché ha inserito una serie di capitoli del tutto inutili al solo fine di allungare. Quello di Dany è davvero l'apoteosi, ma pensa al primo capitolo del dominio della regina e all'ultimo (per capirci jaquen h'gar) o quelli su Brienne che potevano essere tagliati parlando attraverso jaime. La caratterizzazione dei personaggi è eccezionale, ma ora martin deve chiudere la saga descrivendo altrettanto bene quelli che arriveranno per non scendere di livello e sinceramente nn so proprio come farà ;) .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari salta fuori che tutte le profezie si riferiscono ad un unico evento (o ad un unico gruppo di eventi) e quindi si risolve tutto in poche pagine... spero, eh!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo in pieno...

e concordo con Toro quando afferma che ci sono alcuni personaggi che sono stati abbandonati e che ora dovrà per forza di cose tirarli fuori frettolosamente per via cella chiusura della saga.

Spero che deciderà di affrontare i personaggi nel miglior modo possibile senza rendere ridicoli la loro presenza nella storia. Io sono dannatamente arrabbiato per la poca importanza data ai metalupi.

 

A volte penso che Martin ha voluto far svolgere la storia all'interno di un mondo in cui la religione antica , i 7 Dei piano piano svaniscono soppiantati da un nuovo (o antico) Credo , quello di Rollo il Trollo. In questo caso gli Stark famiglia dedita al vecchio culto piu di ogni altra nella saga ed i Metalupi che sono la rappresentazione materiale dei 7 non hanno di certo un , destino favorevole . Però in cuor mio penso e spero che la guerra del ghiaccio e del fuoco si combatterà unendo le forse dei metalupi e dei draghi contro gli estranei... anche se devo dire che risulterebbe sin troppo banale... Ma sperare è buon cosa soprattutto quando si dovrà aspettare fino al 2015 per il prossimo libro e soprattutto perchè non riesco proprio a capire il motivo per cui una potenza come Nymeria sia abbandonata a se stessa nella valle dei fiumi... ma che senso ha? mah....

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...