Jump to content
Sign in to follow this  
LucaS_CrazyDiamond

TWOW - Theon I

Recommended Posts

Scusatemi se cambio discorso, ma secondo voi Theon prima di venire giustiziato (se poi proprio sarà così) ammetterà di non aver ucciso Bran e Rickon o continuerà a mentire fino alla fine? Secondo me il suo cammino di redenzione lo porterà a dire la verità, c'è anche da obiettare che data la sua fama di voltagabbana non so quanti ci possano credere!

Share this post


Link to post
Share on other sites

No.

1) Che nessuno gli crede lo sa anche lui, quindi probabilmente non dirà niente. Anzi, direi che è qualcosa che avrebbe fatto prima per cercare di salvarsi, non ora.

2) Comunque Stannis sarebbe stupido ad ucciderlo davvero, e persino lui pare aver imparato a piegarsi appena appena quando gli è utile. Non ce ne dovrebbe essere bisogno

3) Troppo figo il colpo di scena di qualcuno - scommetto non Davos - che fa ricomparire Rickon a sorpresa, Martin non se lo gioca così :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Neshira. Non sarà Theon a rivelare che Rickon e Bran non sono affatto morti. O quanto meno non lo sono per mano sua.

Intanto, non mi sembra che il suo stato mentale glielo permetta: a tratti sembra credere lui stesso di averli uccisi. Quando è in sè, invece, si rende perfettamente conto che non sarebbe creduto, anche perchè non ha prove da portare a sostegno delle sue affermazioni.

E' più probabile che Rickon ricompaia a sorpresa con Davos (sempre che Davos lo trovi) e a quel punto Theon venga interrogato in proposito.

Invece di Bran probabilmente non si saprà più nulla, oltre al fatto che Sam lo ha visto passare oltre la Barriera. Soprattutto se è vera l'ipotesi del cannibalismo e della fine dei due Reed.

 

E poi Stannis, almeno per ora, ha bisogno di Theon e Asha per le Isole di Ferro. Forse non ne caverà nulla, ma con loro ha una possibilità di ottenere le Isole di Ferro. Senza non ne ha nessuna, salvo riuscire a mettere in campo una flotta tale da riuscire a sopraffare completamente gli Ironborn, possibilità per ora piuttosto remota.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voi siete convinti che Theon non morirà, ma io non ne sono così certo.

Sarebbe più Martiniano porre fine alla vita di Theon dopo aver fatto sì che i lettori ci si affezionino grazie ai capitoli di Reek. ;)

 

 

Anche se di importanza più marginale, mi chiedo se Jeyne parlerà. Io credo di sì.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E poi Stannis, almeno per ora, ha bisogno di Theon e Asha per le Isole di Ferro. Forse non ne caverà nulla, ma con loro ha una possibilità di ottenere le Isole di Ferro. Senza non ne ha nessuna, salvo riuscire a mettere in campo una flotta tale da riuscire a sopraffare completamente gli Ironborn, possibilità per ora piuttosto remota.

 

Più che per avere le Isole, che tanto non interessano a nessuno XD, basta che Aeron senta la mezza-forse-voce-non-confermata 'Theon è vi...' ed Euron come re ha chiuso (il Credo non è la sola chiesa a cui Martin ha dato tanto potere negli ultimi due libri, eh).

 

GIà con il grosso della flotta lontana, se Stannis sa trattare un minimo e lavorare un minimo di PR , può alleggerire il blocco navale nell'Altopiano -> fare un favore ai Redwyne -> fare un favore ai Tyrell -> indebolire i Lannister di Approdo. Poi magari sarà Aegon ad approfittarne, ma lui non può saperlo :P.

 

Sisi...Theon è UN ALTRO valonqar impilato contro Cersei. E' proprio la categoria che ce l'ha con lei altro che Tyrion <img alt=">

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

se Stannis sa trattare un minimo e lavorare un minimo di PR

 

Certo che sa farlo.. almeno se è questo che si intende quando uno passa il tempo ad urlare "il trono è mio di diritto!!"XD

Almeno che non trovi qualcuno (Theon?) che ricopri il ruolo di bravo consigliere capace di calmarlo che era stato di Davos prima e di Jon poi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh ok, speriamo che Davos torni presto, allora <img alt=">

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voi siete convinti che Theon non morirà, ma io non ne sono così certo.

Sarebbe più Martiniano porre fine alla vita di Theon dopo aver fatto sì che i lettori ci si affezionino grazie ai capitoli di Reek. ;)

 

 

[...]

 

Veramente qui si dice solo che non si crede che Stannis giustizierà Theon ora.

Che poi Martin lo faccia arrivare fino in fondo alla saga è tutta un'altra storia. Ci sono mille modi per morire... non mangiare niente di solido è un buon modo per morire prima o poi di inedia :P

 

 

E poi Stannis, almeno per ora, ha bisogno di Theon e Asha per le Isole di Ferro. Forse non ne caverà nulla, ma con loro ha una possibilità di ottenere le Isole di Ferro. Senza non ne ha nessuna, salvo riuscire a mettere in campo una flotta tale da riuscire a sopraffare completamente gli Ironborn, possibilità per ora piuttosto remota.

 

Più che per avere le Isole, che tanto non interessano a nessuno XD, basta che Aeron senta la mezza-forse-voce-non-confermata 'Theon è vi...' ed Euron come re ha chiuso (il Credo non è la sola chiesa a cui Martin ha dato tanto potere negli ultimi due libri, eh).

 

GIà con il grosso della flotta lontana, se Stannis sa trattare un minimo e lavorare un minimo di PR , può alleggerire il blocco navale nell'Altopiano -> fare un favore ai Redwyne -> fare un favore ai Tyrell -> indebolire i Lannister di Approdo. Poi magari sarà Aegon ad approfittarne, ma lui non può saperlo :P.

 

Sisi...Theon è UN ALTRO valonqar impilato contro Cersei. E' proprio la categoria che ce l'ha con lei altro che Tyrion <img alt=" />

 

Non è tanto importante avere le isole, per Stannis, secondo me, quanto riportare gli Ironborn sotto l'autorità della Corona.

Perchè Aeron dovrebbe sostenere Theon? Non mi è sembrato che fosse particolarmente a suo favore quando si sono incontrati...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Amberlith,

 

Aeron non ama Theon ma odia Euron, e sa che Theon (figlio maschio di Balon che non ha potuto avere notizia del kingsmoot) è l'unica reale possibilità di scalzare Euron con una qualche parvenza di legalità :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aeron non ama Theon ma odia Euron, e sa che Theon (figlio maschio di Balon che non ha potuto avere notizia del kingsmoot) è l'unica reale possibilità di scalzare Euron con una qualche parvenza di legalità

Dato come è ridotto fisicamente, dubito che anche da un eventuale Kingsmoot "legale" Theon potrebbe prevalere su Euron...con tutto il rispetto, ma Occhio di Corvo è un mostro di carisma per il solo aspetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Amberlith,

 

Aeron non ama Theon ma odia Euron, e sa che Theon (figlio maschio di Balon che non ha potuto avere notizia del kingsmoot) è l'unica reale possibilità di scalzare Euron con una qualche parvenza di legalità :)

 

Ok, ma non mi è sembrato che Aeron ragionasse in maniera così limpida e lineare.

Secondo me, si affiderà molto più al suo dio abissale perchè si occupi di Euron o cercherà un modo di farlo fuori personalmente. Questa è l'impressione che mi ha dato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Voi siete convinti che Theon non morirà, ma io non ne sono così certo.

Sarebbe più Martiniano porre fine alla vita di Theon dopo aver fatto sì che i lettori ci si affezionino grazie ai capitoli di Reek. ;)

 

 

[...]

 

Veramente qui si dice solo che non si crede che Stannis giustizierà Theon ora.

Che poi Martin lo faccia arrivare fino in fondo alla saga è tutta un'altra storia. Ci sono mille modi per morire... non mangiare niente di solido è un buon modo per morire prima o poi di inedia :P

 

Intendo dire che secondo me sarebbe molto martiniano farlo fuori subito quando tutti sperano che avrà un ruolo da giocare negli eventi successivi.La morte di Theon da qui alla fine della saga è tutt'altro che inaspettata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Voi siete convinti che Theon non morirà, ma io non ne sono così certo.

Sarebbe più Martiniano porre fine alla vita di Theon dopo aver fatto sì che i lettori ci si affezionino grazie ai capitoli di Reek. ;)

 

 

[...]

 

Veramente qui si dice solo che non si crede che Stannis giustizierà Theon ora.

Che poi Martin lo faccia arrivare fino in fondo alla saga è tutta un'altra storia. Ci sono mille modi per morire... non mangiare niente di solido è un buon modo per morire prima o poi di inedia :P

 

Intendo dire che secondo me sarebbe molto martiniano farlo fuori subito quando tutti sperano che avrà un ruolo da giocare negli eventi successivi.La morte di Theon da qui alla fine della saga è tutt'altro che inaspettata.

 

Io invece ipotizzo che non solo non morirà, ma avrà un ruolo fondamentale nella saga, forse addirittura sedendosi sul Trono (anche se non ho idea di come ciò possa succedere -magari dopo una discesa degli Estranei che riazzeri tutto). Il tutto seguendo la parabola della discesa al punto più basso, l'espiazione, la "rinascita" e la risalita al punto più alto (da "uomo nuovo").

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Voi siete convinti che Theon non morirà, ma io non ne sono così certo.

Sarebbe più Martiniano porre fine alla vita di Theon dopo aver fatto sì che i lettori ci si affezionino grazie ai capitoli di Reek. ;)

 

 

[...]

 

Veramente qui si dice solo che non si crede che Stannis giustizierà Theon ora.

Che poi Martin lo faccia arrivare fino in fondo alla saga è tutta un'altra storia. Ci sono mille modi per morire... non mangiare niente di solido è un buon modo per morire prima o poi di inedia :P

 

Intendo dire che secondo me sarebbe molto martiniano farlo fuori subito quando tutti sperano che avrà un ruolo da giocare negli eventi successivi.La morte di Theon da qui alla fine della saga è tutt'altro che inaspettata.

 

Io invece ipotizzo che non solo non morirà, ma avrà un ruolo fondamentale nella saga, forse addirittura sedendosi sul Trono (anche se non ho idea di come ciò possa succedere -magari dopo una discesa degli Estranei che riazzeri tutto). Il tutto seguendo la parabola della discesa al punto più basso, l'espiazione, la "rinascita" e la risalita al punto più alto (da "uomo nuovo").

 

Beh, sarebbe un topos letterario (e non solo) abbastanza comune. Perchè no? Il punto più basso lo ha raggiunto, credo, e inizia la sua risalita con il "rapimento" della falsa Arya...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il trono di spade magari no, ma quello del mare ha buone possibilità di giocarselo dai!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...