Jump to content

Game of Thrones, Episodio 2x09


Recommended Posts

Secondo me la miglior puntata della 2da stagione (e forse la migliore in assoluto della serie). Penso che il problema sia sempre il moltiplicarsi delle trame, perciò una puntata che si è centrata nella battaglia di Blackwater e fa convergere intorno una buona parte dei personaggi da un senso d' unità che manca alle altre. Per fortuna Dany e Jon sono stati rimandati alla prossima.

L'ultima scena con Cersei è bellissima, sopratutto per come hanno condensato il finale della battaglia mentre si sente la sua voce in off. E sì, Charles Dance ha un carisma incredibile <img alt=" />

.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 105
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

-Sansa-Sandor: ho fortissimi dubbi su un ritorno del Mastino nella stanza di Sansa. che senso avrebbe? è solo una scena mutilata, inoltre Sansa si è già esibita in una canzone, se cantasse di nuovo dovrebbero farne uno spin-off dal titolo SANsa e SANdor a SANremo!

 

Una descrizione psicanalitica del Mastino da parte di un non-lettore (dà anche una spiegazione al suo scontrarsi con Bronn, allo "sbrocco" e al suo ricercare Sansa):

 

"The Hound seems to be a classic psychological study of childhood trauma and its aftermath. All his adult life he has repaid the world for his brother's sin. He tried to obliterate the humiliation and anguish he suffered by taking on the role of Remorseless Killer himself, as if he could reverse history by choosing a side -- anything but victim. And he backs up his big stick with big talk, and his big talk with big stick. He shows himself to the world as the Lannisters' faithful, redoubtable, inhuman younger brother. The first time he revealed his own recesses was at the joust. There he witnesses the Mountain -- the Original Sinner -- in hideous, unjust action again: first slaying his horse (whose only sin had been just doin' what comes naturally, like a child reaching for a toy),then turning to slay his victor. The Hound steps in but is then embarrassed to accept praise for what he just revealed of himself, to himself, in public.

 

Just as he does when Tyrion later praises him for saving Sansa. He can't seem to stop acting from his sympathy for Sansa but he knows this is another dangerous reveal. Even more dangerous to him psychologically than politically. Yet he is close enough to his own truth -- and in being so, can distinguish in Tyrion a sympathetic spirit -- that he actually reveals himself further by growling, "I didn't do it for you." Then he backslides, as people do. With Sansa and Bronn in the prelude to the battle he pumps himself up with verbal and physical threats, because he senses each of these are pure in a way he is sure he is not: Sansa in her grit still laced with idealism, Bronn in his non-neurotic, easy-going self-acceptance. "I'm a sell-sword, loyal only to myself: at any moment I shall sing the songs of my employers but march to my own drum. I sell my services but I can't be bought."

 

Finally, during the battle the Hound confronts the burning man, the Original Sin that maimed him, body and soul. Once again he identifies with the victim, and this time, it's enough to implode him from inside out. Between Killers and their Victims he knows where his soul is aligned. Fuck all the justifications for mayhem, whether it be killing for a toy or killing for a crown or killing for a cause. A plague on all your Houses. And in that moment his authenticity is so paramount, not even Joffrey can summon a word to condemn him, or any man lay a hand on him."

Link to post
Share on other sites

sì, ok. impeccabile spiegazione, ma non ne capisco il nesso con il mio commento.

 

 

il mio commento su San&San era riferito a questo:

 

 

Il dialogo tra Mastino e Sansa non è finito, lo concluderanno nella prossima puntata.

 

 

Link to post
Share on other sites

Più che una puntata un breve film sullabattaglia delle acque nere. Seppure alcuni dettagli possono essere stati trasformati l'effetto finale è stato sorprendentemente bello. In particolare;

- Cersei, che ubriaca e folle di paura per i figli da il meglio di sé.

-Il dialogo DAVOS/figlio all'inizio, "I trust on my commander".

- La spietatezza di Stannis quando dice "thousands".

-Le piogge di Castamere cantate in osteria e a fine puntata.

- Il momento, interminabile, in cui Davos guarda la freccia infuocata passare sulla sua testa,

-i pochi, ma riusciti, momenti di altofuoco.

- Il volto di Tyrion, felice del successo, ma al contempo inorridito dalla crudeltà del suo altofuoco.

- Il dialogo Sansa-Joffrey.

Meno buono:

-Il fatto che si siano completamente dimenticati, nella serie, della cavolata gigante di Edmure e della battaglia ai guadi. Me ne sono reso conto solo ora.

- Il fatto che non si capiva un granché la storia di Garlan vestito da Renly.

- Il fatto che Stannis si è trasformato improvvisamente nella spada dell'alba.

 

In ogni caso, 9.5!

Link to post
Share on other sites

Dunque...sarò breve come al solito: puntata sicuramente sopra la media! Sapendo che sarebbe stata la più costosa essendo quasi tutta "di battaglia" avrebbero però potuto investire un poco di più nel budget:

1)Gli arcieri che mirano alle navi vengono ripresi sempre con riprese strette e di angolo per non far vedere scene frontali

2)hanno risolto con la nave piena d'alto fuoco perche fare lo stretto e le catene sarebbe costato molto di più evidentemente

 

Anche nel libro c'è una nave piena di altofuoco che esplode, qui manca solo la catena, ma da com'è strutturata la baia non penso sarebbe stato possibile inserirla.

 

Per il resto puntata molto bella, penso sia naturale per chi ha letto i libri ritrovarsi in qualcosa di più piccolo ma ci sta.

Per la cronaca io che vedo la serie con mia moglie che non ha letto i libri vi posso assicurare che non ha riconosciuto la guardia reale che colpisce Tyrion, quindi sicuramente qualcosa di meglio potevano fare per far capire che il tradimento sia palese.

 

Per il resto penso sia una puntata da rivedere più volte per capire tutte le sfaccettature.

Link to post
Share on other sites

bellissima puntata....me la sono goduta dall'inizio alla fine!!e poco importa se la battaglia era meno grandiosa dei libri...per essere una serie tv è stata resa molto bene! l'unica cosa che mi è spiaciuta un pò è stato il momento Sansa-Sandor ,mi sarebbe piaciuto se ci fosse stato più pathos!!pazienza!!

 

voto 9 meritatissimo

Link to post
Share on other sites

premetto che ancora non ho rivisto per benino l'episodio, comunque in merito a:

 

-Sansa-Sandor: ho fortissimi dubbi su un ritorno del Mastino nella stanza di Sansa. che senso avrebbe?

 

Ma infatti, purtroppo anche a me sembrava una scena conclusa, tant'è che nella preview della prossima puntata non c'è nessun segno del Mastino nelle scene nella Fortezza.

 

Mi chiedo se nella prossima faranno finalmente interagire Sansa con Dontos, in questa l'hanno mostrato per un attimo e magari potrebbe voler dire che avrà ancora un ruolo nella

fuga di Sansa dalla Fortezza

, altrimenti non credo che l'avrebbero più fatto vedere.

Link to post
Share on other sites

 

Mi chiedo se nella prossima faranno finalmente interagire Sansa con Dontos, in questa l'hanno mostrato per un attimo e magari potrebbe voler dire che avrà ancora un ruolo nella

fuga di Sansa dalla Fortezza

, altrimenti non credo che l'avrebbero più fatto vedere.

 

Non so se nell'ultima puntata o nella prossima stagione, ma Dontos servirà. Nel caso contrario, non lo avrebbero mostrato nella prima puntata

Link to post
Share on other sites

L'attesa per la battaglia direi che è stata ripagata, sulla resa effettiva e la magnificenza delle scene avete già detto tutto voi, è inutile aspettarsi scene tipo battaglia del Fosso di Helm o di Minas Tirith....trovo invece che sia stata resa molto bene la drammaticità e la reazione di fronte agli eventi dei personaggi principali. Meglio di tutti Cersei, splendida nella sua lucida e disperata determinazione, che cresce di pari passo con il tasso alcolico. Molto bravi anche Tyrion (ma non è una novità) e Joffrey nel momento di smarrimento e incertezza prima di tornare nelle sue stanze.

Peccato per il Mastino, come l'hanno reso non è negativo in assoluto, ma diciamo che è più un'occasione persa: troppo calmo e riflessivo anche nel suo momento di "crisi", avrebbe potuto essere decisamente più emotivo e rabbioso.

Unico punto che proprio stona è Stannis che parte alla scalata delle mura per primo, nessuno ovviamente è in grado di abbatterlo, e anzi lui ne fa fuori una cinquantina che nemmeno un incrocio tra Aragorn e Rambo...

Voto puntata: 8,5/10

Link to post
Share on other sites

sì, ok. impeccabile spiegazione, ma non ne capisco il nesso con il mio commento.

Il motivo, Dondy, è che sei sempre nei miei pensieri

DONDYYYY?????? <img alt=" />

 

"Drunk Cersei" mode: ON

 

ma dov'è Ilyn Payne quando ho bisogno di lui?

devo sempre fare tutto da sola, qualcuno mi presti una spada. ORA!

Link to post
Share on other sites

devo sempre fare tutto da sola, qualcuno mi presti una spada. ORA!

 

Non bisogna chiedere in prestito: si fa un urlo Gregoresco: "SWOOOOOORD!"

E comunque, Dondy, l'amore vince anche sulla morte.

Solo il ban per OT può sconfiggerlo. Forever. And ever. And ever. Ecc,

 

Nelle scene sopra le mura, Stannis viene presentato come ottimo combattente. Come ho scritto in un'altra discussione, mi domando come mai non venga mai preso in considerazione quando si parla dei più forti guerrieri del mondo Martiniano. Nella saga non abbiamo indizi in merito?

Link to post
Share on other sites

 

devo sempre fare tutto da sola, qualcuno mi presti una spada. ORA!

 

Non bisogna chiedere in prestito: si fa un urlo Gregoresco: "SWOOOOOORD!"

E comunque, Dondy, l'amore vince anche sulla morte.

Solo il ban per OT può sconfiggerlo. Forever. And ever. And ever. Ecc,

 

Eh però non te la tirare! Altrimenti sembra che te la cerchi^^ ;)

 

Nelle scene sopra le mura, Stannis viene presentato come ottimo combattente. Come ho scritto in un'altra discussione, mi domando come mai non venga mai preso in considerazione quando si parla dei più forti guerrieri del mondo Martiniano. Nella saga non abbiamo indizi in merito?

 

Nei libri non mi sembra proprio che sia un gran combattente, come anche Tywin.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...