Jump to content

Game of Thrones, Episodio 2x10


Recommended Posts

prima scena... cominciamo già roba straniante... perché Pycelle lancia una moneta a Tyrion? WTF? Per il suo servizio da "barbiere"?

 

Quando Tyrion ha fatto punire Pycelle, ha dato una moneta alla prostituta con cui era a letto e le ha detto "for your trouble". Quindi sarebbe un modo di Pycelle per fargli "tiè".

Il problema casomai è che, rivedendo quella scena nella 2x03, ho visto che in quel momento Pycelle era alla porta a lottare con Bronn e Timett che lo stavano trascinando via. Mi pare un po' difficile per il vecchio aver notato quello che ha fatto Tyrion. Boh.

 

Il cavallo di Tywin che fa la ca**a nella sala del trono c'è anche nel libro. Purtroppo Tywin non può vietare al cavallo di fare i bisogni quando gli capita, e posso capire che la vista di Joffrey sul trono faccia questo effetto al cavallo <img alt=" /> In effetti dissacrare con questi particolari cose che in altri fantasy sono "epiche e belle" è al contrario molto martiniano.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 137
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

bella puntata...ti lasciano con l'amaro in bocca con la scena finale degli estranei...tutto ok! felice del mutamento di jaqen, ormai non ci speravo...deluso parzialmente dalla casa degli eterni, quella descritta dal libro è tutta un'altra storia ma sono consapevole che i ritmi e le necessità dei una serie tv sono ben diversi...

 

cmq...se avete il piacere potete rinfrescarmi la memoria sugli eterni e su xaro?

 

io ricordo che xaro e pyatt si odiassero e che pyat invitasse dany nella casa degli eterni per ucciderla e impossessarsi dei draghi, mentre lei infine riesce con i draghi a uccidere tutti gli eterni ( pyatt escluso mi pare )...non ricordo poi come dany si lascia con xaro ma mi pare che non lo tumuli all'interno della cassaforte...

Link to post
Share on other sites

Quando Tyrion ha fatto punire Pycelle, ha dato una moneta alla prostituta con cui era a letto e le ha detto "for your trouble". Quindi sarebbe un modo di Pycelle per fargli "tiè".

il gesto non ha senso neppure in questo caso, visto che Tyrion la moneta mica l'ha lanciata a Pycelle.. e comunque Tyrion non voleva significare "tiè" lanciando la moneta alla prostituta. bah.

 

l cavallo lascia un bel po' di sterco anche nei libri. Anzi, nei libri lo fa pure molto vicino al trono.

sì lo so, il punto non è dissacrare, è il primo piano del buco del c**o del cavallo come opening... ma dai... manco su nat geo wild <img alt=" />

 

la scena letteraria sarebbe stata ugualmente trash se Martin avesse scritto qualcosa tipo "il buco del c**o del cavallo di Lord Tywin era nero e puzzava. I nobili Lord attendevano nella Sala del Trono, ansiosi di ricevere il nuovo primo cavaliere. Dal buco del c**o del cavallo uscirono delle feci...lentamente, staccandosi a pezzi mentre la gravità le attirava verso il pavimento. Marroni, morbide, grosse. Splic sploc, splic sploc.".

 

trash, insomma.

Link to post
Share on other sites

ma perché ce l'avete tanto con la scelta dei 7 dei?

a parte che è la religione della madre di Robb, ma sti due disgraziati stanno nelle terre dei fiumi. cosa devono fare? prendere un freccia rossa fino a Winterfell per sposarsi davanti all'albero sacro?

non so se è abbastanza chiaro ma è un matrimonio arrangiato aumma aumma.

 

In parte hai ragione, però considera che il "parco degli dei" praticamente sta in ogni castello, cittadina, città di westeros...piu' si scende verso sud più sono piccoli ma continuano a esserci. Tanto per farti un esempio Sansa e Dontos (il cavaliere-giullare) s'incontravano proprio nel parco degli dei di Approdo del Re.

 

p.s Ho letto fino ad ora tutte le critiche sulle incoerenze dei vari personaggi e mi trovo d'accordo. Aggiungo dal mio punto di vista anche la confessione che pyter fa a sansa di volerla aiutare: non è da lui scoprirsi in questo modo. Almeno io non ricordo nel libro una sua esposizione in quel modo.

Link to post
Share on other sites

il gesto non ha senso neppure in questo caso, visto che Tyrion la moneta mica l'ha lanciata a Pycelle.. e comunque Tyrion non voleva significare "tiè" lanciando la moneta alla prostituta. bah.

Ho capito, ma per Pycelle era un modo per ricordare a Tyrion quell'evento e mostrargli la propria soddisfazione. Non c'è un parallelismo esatto, ma è comunque un particolare associato all'evento che brucia tanto a Pycelle.

Mah, secondo me a volte ti fai problemi inutili :-P Per me l'unico problema è la questione della credibilità che ho detto, altrimenti sarebbe un momento molto azzeccato. Darebbe anche più unità alla stagione, collegando due puntate molto distanti tra loro.

Discorso simile per Dany che insieme ai Dothraki deruba Xaro: nella 2x05 lei ha fatto a Kavarro il predicozzo "Noo, noi ora non siano più selvaggi, non deruberemo mai questa raffinata gente di Quarth". Qui invece c'è stata una sorta di riaffermazione dell'orgoglio Dothraki rispetto alla civilizzata ipocrisia di Xaro e company. Io ho apprezzato proprio questo collegamento.

 

 

sì lo so, il punto non è dissacrare, è il primo piano del buco del c**o del cavallo come opening... ma dai... manco su nat geo wild <img alt=" />

 

la scena letteraria sarebbe stata ugualmente trash se Martin avesse scritto qualcosa tipo "il buco del c**o del cavallo di Lord Tywin era nero e puzzava. I nobili Lord attendevano nella Sala del Trono, ansiosi di ricevere il nuovo primo cavaliere. Dal buco del c**o del cavallo uscirono delle feci...lentamente, staccandosi a pezzi mentre la gravità le attirava verso il pavimento. Marroni, morbide, grosse. Splic sploc, splic sploc.".

 

trash, insomma.

 

LOL

Beh, a onore del vero non hanno inquadrato il buco del cavallo, ma solo la ca**a che cade per terra. Il sedere del cavallo si è visto già più da lontano, quando il buco è ormai stato coperto dalla coda

<img alt=" />

Link to post
Share on other sites

avevo dimenticato di menzionare Ros e Varys. la mia mente ha cestinato quei minuti subito dopo averli visti. pensandoci, però, credo che potrebbe essere una tattica della HBO per poter continuare ad indugiare nelle scene da bordello. non sia mai che la serie diventi troppo povera di lati A e lati B in bella mostra.

lo so, è un processo alle intenzioni, ma davvero non trovo altre giustificazioni a quel dialogo irritante.

certo, Ros che si spaventa per un uomo senza attributi è ridicolo, e la faccia pseudocomica di Varys mi mette il nervoso.

qualcuno ha detto che probabilmente la useranno... spoiler ASOS

 

per testimoniare contro il folletto al processo per la morte di Joffrey, credendola la favorita di Tyrion

 

e potrebbe essere vista la conferma dei voti d'amore di Shae, ma che c'entra Varys?

Link to post
Share on other sites

Io direi che il problema principale di questa puntata è in assoluto la storyline di dany. pensavo in qualche visione più significativa, tipo quella di aerys sul trono (king of charred bones and roasted meat) o di rhaegar con elia. Capisco che quello della casa degli eterni sia un capitolo abbastanza confusionario nel libro, ma aveva tutt'altra importanza rispetto a quello che abbiamo visto in questa puntata.

Per il resto l' episodio si mantiene sui livelli a cui siamo stati abituati in questa stagione. Robb effetivamente sembra proprio un babbazzo, ma sinceramente non vedo grandi differenze dal libro se non che di tutta questa storia ne veniamo a conoscenza solo nel terzo libro.

Link to post
Share on other sites

avevo dimenticato di menzionare Ros e Varys. la mia mente ha cestinato quei minuti subito dopo averli visti. pensandoci, però, credo che potrebbe essere una tattica della HBO per poter continuare ad indugiare nelle scene da bordello. non sia mai che la serie diventi troppo povera di lati A e lati B in bella mostra.

lo so, è un processo alle intenzioni, ma davvero non trovo altre giustificazioni a quel dialogo irritante.

certo, Ros che si spaventa per un uomo senza attributi è ridicolo, e la faccia pseudocomica di Varys mi mette il nervoso.

qualcuno ha detto che probabilmente la useranno... spoiler ASOS

 

per testimoniare contro il folletto al processo per la morte di Joffrey, credendola la favorita di Tyrion

 

e potrebbe essere vista la conferma dei voti d'amore di Shae, ma che c'entra Varys?

 

SPOILER ASOS

Varys nei libri partecipa molto attivamente all'accusa di Tyrion, mostrando un sacco di prove.

 

Io mi auguro che l'alleanza Ros-Varys serva a qualcosa. Secondo me è troppo presto per giudicare quella scena utile o inutile.

Ros si "spaventa" non per la mancanza di attributi un sè, ma perché da questo particolare capisce che lui è il maestro delle spie (che ha la reputazione di essere eunuco). Già prima si domanda se lo conosce.

Link to post
Share on other sites

Beh, se la lezione di Martin è servita a qualcosa, nulla avviene per caso, quindi probabilmente hanno già previsto di far fruttare questo accordo tra Varys e Ros.

Ne approfitto per chiedervi ufficialmente di non segnalare, come spoiler della terza stagione, avvenimenti che avvengono nel terzo libro. Anzitutto perché nessuno sa ancora se la trasposizione sarà fedele e abbiamo visto in questa seconda stagione che spesso non è così, ma soprattutto perché non sappiamo nemmeno se avverrà nella quarta. In ogni caso, vi invitiamo a segnalarli come spoiler dei libri italiani, quindi Tempesta di Spade, Fiumi della Guerra o Portale per quanto riguarda il terzo libro, o visto che è più semplice come spoiler ASOS ossia A Storm of Swords.

Link to post
Share on other sites

Concordo con chi giudica questa puntata nè tra le migliori nè tra le peggiori. Gli episodi diretti da Taylor risultano sempre spezzettati (ma essendo il finale è comprensibile) e a volte hanno scene che allungano troppo il brodo senza però sembrare utili alla trama (esempio: la riapparizione di Drogo, una scena che avrei fatto durare meno della metà... sarà che di Drogo non mi interessa nulla ma davvero l'ho trovata una perdita di tempo ;-P )

 

La mancanza più seria della puntata, secondo me sono state le profezie di Dany, qualche visione c'è stata ma tutta la cosa dei tradimenti, del drago che ha tre teste, Raeghar etc. mi sembrava piuttosto importante. Secondo voi la recupereranno?

 

Domanda: chi ha bruciato grande inverno? Dagmer e i suoi? Sembravano volersene andare e basta... e poi perché Luwin ha detto "potrebbero tornare"? Non credo proprio. Ramsay? Ma perché avrebbe dovuto bruciare il castello e uccidere tutti? Non ha motivi per farlo. Ramsay ha corrotto gli uomini di ferro secondo le istruzioni di Robb? Boh.

 

 

Io l'ho capita così: all'inizio Theon dice che "ucciderà quell'uomo che è fuori dalle mura", io penso si riferisse a Ramsey Bolton che finalmente è arrivato a Winterfell.

 

Nel libro la dinamica è che Ramsey/Reek si finge amico di Theon, poi lo tradisce e distrugge Winterfell.

Qui, hanno in parte sostituito Dagmer a Ramsey, poi gli uomini di ferro battono in ritirata. Non ho capito se riescono ad andarsene e Ramsey distrugge comunque la fortezza o se scoppia una battaglia non mostrata tra lui e gli uomini di Ferro. Il risultato però è più o meno lo stesso dei libri direi :)

 

Ros/Varys: non l'ho capita e non voglio giudicarla, per ora. Di certo non hanno intenzione di accantonare Ros, un po' ci avevo sperato &gt;_&gt;

Robb/Talisa: si sapeva che era una trama aggiunta solo per dare scene a Robb, però è stata la trama meno riuscita della stagione. Bho, sapendo come deve finire ci può anche stare però peccato, tanti minuti tolti ad altre storyline più interessanti.

 

Contenta per le scene di Bran (addio Luwin, mi mancherai), Brienne/Jaime e per Arya, anche se un po' mesta la "grande fuga da Harrenhal".

Hanno fatto il richiamo alla lista dell'odio, anche se è Jaqen a menzionarla ma confido per la prossima stagione, non può essere che Arya non reciti più le sue preghiere.

Link to post
Share on other sites

Mah, puntata che per forza di cose aveva l'arduo compito di chiudere alcune vicende e lasciare alta l'attenzione per la stagione successiva...alcuni temi trattati meglio, altri decisamente peggio, vado in ordine sparso:

 

- Approdo del Re: bene il risveglio di Tyrion, anche se l'esplicito ammmmore reciproco con Shae mi suona sempre un po' una forzatura. Bene anche la scena dell'accordo di matrimonio con Margaery, concordo che non si capisce assolutamente che la decisione è stata presa in concilio ristretto e questa è una sorta di recita, ma non mi sembra fondamentale. Mi ha stupito l'esporsi di Ditocorto verso Sansa, in maniera troppo esplicita. Ma in definitiva, sono tutte perplessità da lettore, ai fini dello sviluppo della storia sono ininfluenti e scorre bene così.

 

- Brienne-Jaime e Arya-Jaqen: situazioni trattate con una certa fretta, ma complessivamente bene riuscite.

 

- Winterfell: davvero ottimo il rapporto Theon-Luwin e anche il discorso di follia di Theon. Quello che veramente stride è la botta in testa e via tutti. Cioè le vicende di Winterfell in generale mi fanno un po' ridere, si sviluppa tutto intorno a un cortile (che è l'unica cosa che vediamo), Theon+20 persone conquistano il castello e altrettanto facilmente tradiscono Theon e si arrendono. Ma soprattutto, perchè mai il castello viene dato alle fiamme se non c'è nemmeno un secondo di battaglia e gli uomini di ferro si arrendono subito? Non mi piace nemmeno Bran che mi pare veramente monoespressione.

 

- Dany: la casa degli Eterni non mi è dispiaciuta, l'entrata è stata molto suggestiva, le visioni....bè, mi aspettavo qualcosa di più "violento", ma sono state tarate ai fini televisivi: la tentazione di sedersi sul trono di spade, la tentazione di stare con Drogo con situazione strappalacrime. Quello che proprio non ci sta è la modalità di liberazione, Pyat Pree risulta un vero idiota, altro che mago potentissimo e pericolosissimo.

 

- Stannis-Melisandre: scena un po' caricata, ma ci sta nel trasmettere la delusione e la rabbia di Stannis.

 

- Robb-Catelyn: non ci siamo, decisioni drammatiche (la liberazione di Jaime, il matrimonio di Robb) e la reazione dell'altro a queste decisioni vengono trattate in modo talmente superficiale che questi due personaggi dovrebbero risultare due idioti impulsivi agli occhi del non-lettore...

 

- Oltre la Barriera: continua a essere l'anello più debole, al di là della recitazione imbarazzante di Jon. Manca completamente tutto lo spessore dei 2 personaggi, il travaglio di Jon nell'obbedire a un ordine tanto difficile, il motivo per cui i Bruti dovrebbero fidarsi di lui. Concordo con chi ha detto che, al massimo, Jon ha dimostrato di essere un buon guerriero, ma ha combattuto fondamentalmente per legittima difesa...

 

- Estranei: tutto sommato ci può stare come sono rappresentati e l'attacco al Pugno dei Primi Uomini, quello che proprio non si capisce è perchè guardino Sam e poi tirino avanti, ma vabbè...anche io ho notato l'inquadratura praticamente identica al Signore degli Anelli nella scena del cavallo putrescente...mah

 

In definitiva, alla puntata dò una sufficienza stiracchiata solo perchè le storyline da chiudere erano molte e molto complicate.

Alla seconda stagione dò un 7, complessivamente resta di livello molto alto considerato che la carne al fuoco è decisamente di più rispetto alla prima stagione. La maggior parte delle disquisizioni e delle perplessità che discutiamo sono legate alla conoscenza dei romanzi quindi è normale (e anche divertente) addentrarsi in cosa è diverso, cosa uno si aspettava ecc.....ma negli occhi del non lettore credo che quasi tutto fili liscio. Quello che non fila (motivo per cui non vado oltre al 7), sono le tue tematiche che accennavo prima, la vicenda di Robb-Cat e Jon: in questo caso mi sembra che le motivazioni dietro ai comportamenti dei personaggi facciano acqua da tutte le parti, mi piacerebbe sapere cosa hanno capito e cosa pensano i non-lettori di queste 2 situazioni...

Link to post
Share on other sites

Da non lettrice:

Buona puntata, Finale figo!

 

 

Da Lettrice:

Buona puntata. Finale figo! Si poteva fare di più.

 

Innanzi tutto per la Casa degli Eterni, come hanno scritto tutti. Per quanto io, a differenza di tutti, ho apprezzato questo cammeo di Drogo, m è solo questione di cuore <img alt=" />

 

In realtà quello che mi è spiaciuto di più è la gestione Jon, ma non solo per questa puntata: hanno abbastanza stravolto i fatti di ciò che succede oltre alla Barriera e così facendo mi han cambiato un po' il personaggio e anche tutti quelli che girano attorno a lui. Qhorin viene descritto come un gran combattente e ranger, è possibile che lui e gli altri si perdano per cercare Jon ed Ygritte? Ma soprattutto nei libri

Spoiler

 

 

Era Qhorin a dare l'ordine a Jon di ucciderla e lui la lascia andare facendo capire al Monco che tipo di personalità ha. Nel telefilm finisce che Jon si prende l'onere di ucciderla e poi si fa fesso nel farsi prendere. Cioè, c'è qualcosa che non torna no?

 

 

Alla Fine la scena di lotta con Qhorin dura anche poco e soprattutto manca Spettro. Ma dove me l'hanno fatto andare? Nei libri è una presenza costante sempre e comunque.

 

Detto ciò sono comunque soddisfatta.

Link to post
Share on other sites

 

Alla Fine la scena di lotta con Qhorin dura anche poco e soprattutto manca Spettro. Ma dove me l'hanno fatto andare? Nei libri è una presenza costante sempre e comunque.

 

CGI is expensive, you know!

Link to post
Share on other sites

A freddo ho rivalutato in peggio la puntata. Non la trovo proprio da buttare, ma negli ultimi 20 minuti c’è una concentrazione di errori gravi su cui non posso sorvolare.

- Per me l’evento più grande della più grande della puntata è l’incendio di Grande Inverno. Lo trovo un colpo di scena molto forte e drammatico e alla prima visione mi ha emozionato riviverlo. Però poi mi sono accorta che in effetti a un non lettore non è stato minimamente dato modo di capire come e perché sia successo. Ho il forte sospetto che questa confusione indebolisca parecchio la drammaticità delle scene. Una grande occasione buttata.

- Sulla scena di Jon ho cambiato idea, perché in effetti ha ragione Balon. Jon nella serie non ha mai manifestato la volontà di unirsi ai bruti. Pensare che voglia farlo solo perché si è difeso da Qho è un tantino azzardato da parte loro. Ok, la storyline di Jon in questa stagione fa schifo in tutte le sue fasi.

- Questo l’ho già detto anche prima: la sconfitta di Pyat Pree è troppo frettolosa e lui fa fin troppo la figura del pirla. Anche nel libro è così, ma la differenza è che tutta questa parte lì non è stata presentata come “grande climax a cui alla fine portano tutti gli eventi della storyline”. Considerando tutta l’attesa creata per il fatto che Dany doveva andare nella Casa degli Eterni e riprendersi i draghi, la risoluzione è alquanto deludente. E poi ripeto che la facilità con cui Dany e i suoi entrano nella camera da letto di Xaro mi lascia perplessa.

 

Il resto mi va abbastanza bene, ma questi problemi sono gravi, specialmente considerando che riguardano i minuti finali della stagione.

Le visioni della Casa degli Eterni secondo me sono carine. Mi auguro che abbiano un qualche valore profetico, ovviamente. Comunque secondo me indicano anche le varie cose tra cui Dany deve scegliere: il potere, il dovere, la famiglia, il passato… Nulla di straordinario, ma carino anche grazie alla bellezza visiva. Mi è piaciuto vedere Drogo che deride le frasi fatte del tipo “E’ un sogno?” e così via. Secondo me un aspetto positivo di GoT (così come di ASOIAF) è proprio la presenza di momenti ironici/dissacranti.

 

La scena migliore è quella nella sala del trono. Fa di tutto: è divertente, permette a tanti personaggi di interagire, porta avanti la trama (il fidanzamento tra Joffrey e Margaery non è un avanzamento da poco), mette curiosità per il futuro grazie alla proposta di Ditocorto a Sansa (tra l’altro, l’interesse di lui per lei non sbuca mica fuori dal nulla: si è già visto nella 1x04). Il Ditocorto della serie appare molto più ingenuotto di quello del libro, ma fino a certi limiti posso sopportarlo.

Commovente il dialogo tra Tyrion e Shae. Incredibile come sono riusciti a farmela rivalutare in positivo in metà stagione. In generale, il dramma personale di Tyrion alla fine della stagione è stato ben reso. La trovata della moneta di Pycelle sarebbe stata la ciliegina sulla torta, se non fosse per il problemino di cui ho già parlato.

La scena tra Ros e Varys… secondo me è esagerato saltare alla conclusione che è inutile. A me sembra che ci sia qualche progetto a riguardo, poi non lo so.

 

Bene la scena tra Arya e Jaqen. Era indispensabile, perché solo con questa scena lo spettatore può capire l’utilità di tutta la permanenza di Arya ad Harrenhal. Lui dice delle cose un po’ incoerenti con il culto dei Mille Volti, ma si possono trovare spiegazioni a questo. Il dialogo tra Robb e Catelyn è banale e noiosetto, ma è il problema di tutto ciò che riguarda Talisa. Per fortuna almeno lei non parla quasi per niente, ma si limita a elencare i Sette Dei (ecco, almeno la scena del matrimonio ha il merito di dare informazioni sulla religione senza dialoghi esposizionistici). Mi è piaciuta la scena di Jaime e Brienne: mostra il carattere di Brienne meglio di tutte le scene precedenti e dà a Jaime un motivo per essere colpito da lei. Sono contenta che abbiano inserito la faccenda delle fanciulle impiccate dai soldati Stark.

La scena tra Stannis e Malisandre secondo me è un po’ banale (il re sconfitto che se la prende con la stregaccia che lo ha consigliato, sta per strozzarla, poi si trattiene, atmosfera finale da “non ci arrenderemo”). Però mi sono piaciuti due particolari: Melisandre che dice che il dio ora è “dentro Stannis” quando lui la strozza (una sottigliezza che ho sempre apprezzato del personaggio di Melisandre è la sua capacità, molto diffusa tra i fondamentalisti, di dare una spiegazione a qualsiasi incoerenza della sua religione) e Stannis vede nel fuoco qualcosa che lo spettatore non può vedere.

Molto bello il dialogo tra Theon e Luwin. La scena in cui fa il discorsone e si prende la botta è un po’ troppo demenziale… ma alla fine non mi dà così fastidio. Non vedo GoT come qualcosa che deve prendersi totalmente sul serio. Theon poi è ridicolo e sfigato di suo, quindi questa conclusione in un certo senso è adatta.

 

La scena finale non è male. Non c’è minimamente la tensione di quella del libro, ma resta comunque una buona sorpresa. I mostri mi sembrano cheesy, ma questo è un problema che ho con quasi tutti i film in cui ci sono dei mostri, ci sono abituata. Bella l’inquadratura finale.

 

 

 

Gli aspetti positivi della puntata sono che comunque ci sono dei momenti belli, succedono un po’ di cose importanti, quasi tutti gli archi narrativi in qualche modo si concludono (tranne quello di Jaime-Brienne, che è proprio tagliato a caso) e alla fine c’è anche un cliffhanger. Però c’è anche una grande concentrazione di errori gravi.

 

Voto: 6

 

Poi faccio un commento generale sulla stagione.

Link to post
Share on other sites

Io mi auguro che l'alleanza Ros-Varys serva a qualcosa. Secondo me è troppo presto per giudicare quella scena utile o inutile.

Ros si "spaventa" non per la mancanza di attributi un sè, ma perché da questo particolare capisce che lui è il maestro delle spie (che ha la reputazione di essere eunuco).

 

che quello sia il particolare che rivela l'identità di Varys è chiaro fin da subito, ma resta il fatto che è una scena recitata malissimo. lei lo tocca e scappa di colpo, manco avesse messo le mani nella bocca di un coccodrillo. puoi avere paura di Varys, ok, ma scappare a quel modo lancia un messaggio di pericolo fisico immediato, rendendo la scena ridicolissima. tant'è che Varys fa la battuta più scontata, popolana e snervante che ci si possa aspettare. (sembra che il personaggio prenda in giro gli sceneggiatori).

 

chiedo scusa per lo spoiler indicato male. francamente vi ammiro, ma come fate a ricordare in quale libro sta un determinato argomento? sarà che io li ho letti tutti di fila e per me sono un unico libro (i primi 9 della oscar).

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,876
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    James231295
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,129
    • Total Posts
      749,433
×
×
  • Create New...