Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Metamorfo

Vacanze 2012

Recommended Posts

Meglio, rimedia un amico maschio amante del mare, si adatta pure meglio a condizioni spartane.

 

Io quest'anno salto tutte le vacanze estive, a meno di dietrofront improvvisi dall'agenzia per il superviaggio di novembre...quindi ora me ne vado e smetto di dare consigli sulle vacanze degli altri XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri son tornato dalla vacanza a Palma di Maiorca, 9 giorni.

 

Prenotata fin da febbraio, i costi di questi tempi son altrimenti proibitivi, almeno per le mie tasche.

 

Descrizione dell'esperienza:

 

Siam capitati nella zona dell'Arenal, ossia la zona della Movida. Questo del tutto contro la mia abitudine... e per le prossime vacanze vedrò di stare più attento, visto che non mi piace arrivare in albergo e trovarmi musica a palla fino alle 4 di mattina, specialmente al giorno d'arrivo.

Posto strapieno di tedeschi, russi e russi tedeschi (figli di emigrati russi in germania o di russi emigrati). Abitudine media: dormire di giorno per poi ritrovarsi sul lungomare a bere coktail direttamente dai secchi con cannucce lunghe metri.

Ai tedeschi era sufficiente questo e si trascinavano in spiaggia (in pratica cadevano dall'altro lato del muretto) a smaltire la sbornia.

Qualche russo invece aveva l'abitudine di rompere le scatole anche attorno alle 4 con schiamazzi vari, seguiti da interventi di albergatori/polizia.

 

Italiani... c'erano ma non si sentivano.

 

Locale d'urlo della zona... il Mega Park, ribattezzato mega zoo. Si ballava ai lati, sopra e sotto i tavoli.

 

Il mega spiaggione ultrachilometrico... l'ho evitato e ho trovato un'amena spiaggetta dove ci si poteva riparare dal sole sotto un pino.

 

Escursioni effettuate degne di nota alla cattedrale di Palma (la visita al museo equivale alla visita della cattedrale) e quella alle grotte.

In proposito, personale suggerimento: visitate solo la grotta del drach. Paesaggio da sogno, lago sottomarino tra i più grandi conosciuti con tanto di attraversamento in barca, spettacolo da incanto nel buio assoluto...

... e costo inferiore all'altra grotta, che non è altro che la parodia di quella del drach.

 

Altre osservazioni:

Mare pulito... fino a giovedì scorso.

Easyjet: pessima compagnia assolutamente sconsigliata che ci ha spillato 30 euro per niente e ci han quasi fatto perdere l'aereo per pagare un bagaglio che all'andata era passato come bagaglio a mano (ovviamente non potevamo pagare al check-in ma ci han mandato a fare un'altra fila con ovvia perdita di tempo e impiegata che batteva un tasto ogni cinque minuti). Non prenderò mai più tale compagnia. Dispiace che all'andata (a Roma) si erano comportati bene. Non so se è perché era l'andata e fan ste cose sempre al ritorno. Comunque mai più.

Spagna: IVA al'8% e benzina verde a circa 1,45 euro...

Albergo: a due stelle, personale in buona parte non professionale e con la mezza pensione che la sera significava acqua solo a pagamento (nemmeno in brocca altrimenti) e la mattina prevedeva esclusivamente una colazione salata, per cui mi son dovuto procurare un barattolo di nutella per riempire di qualcosa di dolce i panini all'olio.

 

 

PS curiosità, l'essere vivente cui sono più mancato durante questi giorni è il mio gatto, che estremamente preoccupato ha deciso di trasferirsi in camera mia finché non tornavo e da quando sono tornato non mi molla un attimo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazze e ragazzi, westerosi tutti. se qualcuno capita a Edimburgo nei prossimi giorni fatemi sapere (lasciate un mess) così ci prendiamo una birrozza in compagnia. sarò lì fino al 12 <img alt=" /> ^_^

 

statemi bene! <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...