Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

maestro aemon

assassin's creed III

Recommended Posts

qualcuno di voi come me ha già comprato questo favoloso gioco? =)=)=) e tra di voi c'è qualcuno che l ha finito? cosa ne pensate dell'ultimo, e credo conclusivo, capitolo di questa grandiosa saga?? <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comprato e finito, mangiato, divorato.

 

Dal punto di vista tecnico, ulteriore salto in avanti per la serie: grafica magnifica, sopratutto la frontiera ti fa dire "red dead redemption chi?".

Però ci sono alcuni bug sparsi qua e là che a volte creano fastidio. Pochi, molto pochi, ma da un gioco di alto livello ci si aspetta che non ce ne sia nessuno.

Le dinamiche di gioco sono migliorate anch'esse: molto migliorata la fase di "scalata", sempre nelle frontiera, saltando da un ramo all'altro, la cosa raggiunge i suoi massimi livelli. Peccato che le città siano proprio poco cosa per quanto riguarda le scalate.. più orizzontali che verticali, un brusco cambiamento dopo Firenze, Roma etc.

Combattimenti ancora non particolarmente impegnativi, ma comunque migliorati ulteriormente dal punto di vista della spettacolarità e resi un po' più complicati da nemici leggermente più aggressivi e dalle armi da fuoco che, all'inizio del gioco, potrebbero creare problemi ma che aumentano il divertimento quando si padroneggiano i meccanismi di difesa.

Fiore all'occhiello per me sono le battaglie navali, superbe sia dal punto di vista grafico, sia del divertimento nel giocarle, sia dell'ambientazione.

 

Per quanto riguarda la longevità, se si evita di fare come me e fare solo le missioni principali per ansia di vedere come va a finire, è un gioco infinito. Altrimenti ci si può mettere dopo a fare tutte le numerose missioni secondarie, ma visto che sono estramente ben collegate alla trama principale, farle in contemporanea con essa rende il tutto più divertente e meno "strano", dando l'idea di un unica enorme storia (quale in effetti è). Parlo sopratutto delle missioni secondarie della tenuta e di quelle in mare.

 

Infine la trama è sempre di ottima qualità. Senza fare spoiler, m'è piaciuta, Connor forse non mi ha appassionato come ha fatto Ezio ai tempi del 2, ma è un ottimo personaggio, ben caratterizzato. Non mancano i colpi di scena e tutti i personaggi secondari sono ben delineati e poco stereotipati. Temevo molto un americanismo eccessivo: non c'è per nulla, niente patrioti superman che liberano il mondo dai cattivi inglesi, ma patrioti con magagne ben chiare non lontane da quelle degli inglesi.

Trama fuori dall'animus anche molto bella, con sessioni di gioco con Desmond che divertono e finale forse un po' veloce ma credo adatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comprato e finito, mangiato, divorato.

 

Dal punto di vista tecnico, ulteriore salto in avanti per la serie: grafica magnifica, sopratutto la frontiera ti fa dire "red dead redemption chi?".

Però ci sono alcuni bug sparsi qua e là che a volte creano fastidio. Pochi, molto pochi, ma da un gioco di alto livello ci si aspetta che non ce ne sia nessuno.

Le dinamiche di gioco sono migliorate anch'esse: molto migliorata la fase di "scalata", sempre nelle frontiera, saltando da un ramo all'altro, la cosa raggiunge i suoi massimi livelli. Peccato che le città siano proprio poco cosa per quanto riguarda le scalate.. più orizzontali che verticali, un brusco cambiamento dopo Firenze, Roma etc.

Combattimenti ancora non particolarmente impegnativi, ma comunque migliorati ulteriormente dal punto di vista della spettacolarità e resi un po' più complicati da nemici leggermente più aggressivi e dalle armi da fuoco che, all'inizio del gioco, potrebbero creare problemi ma che aumentano il divertimento quando si padroneggiano i meccanismi di difesa.

Fiore all'occhiello per me sono le battaglie navali, superbe sia dal punto di vista grafico, sia del divertimento nel giocarle, sia dell'ambientazione.

 

Per quanto riguarda la longevità, se si evita di fare come me e fare solo le missioni principali per ansia di vedere come va a finire, è un gioco infinito. Altrimenti ci si può mettere dopo a fare tutte le numerose missioni secondarie, ma visto che sono estramente ben collegate alla trama principale, farle in contemporanea con essa rende il tutto più divertente e meno "strano", dando l'idea di un unica enorme storia (quale in effetti è). Parlo sopratutto delle missioni secondarie della tenuta e di quelle in mare.

 

Infine la trama è sempre di ottima qualità. Senza fare spoiler, m'è piaciuta, Connor forse non mi ha appassionato come ha fatto Ezio ai tempi del 2, ma è un ottimo personaggio, ben caratterizzato. Non mancano i colpi di scena e tutti i personaggi secondari sono ben delineati e poco stereotipati. Temevo molto un americanismo eccessivo: non c'è per nulla, niente patrioti superman che liberano il mondo dai cattivi inglesi, ma patrioti con magagne ben chiare non lontane da quelle degli inglesi.

Trama fuori dall'animus anche molto bella, con sessioni di gioco con Desmond che divertono e finale forse un po' veloce ma credo adatto.

 

Comprato e finito, mangiato, divorato.

 

Dal punto di vista tecnico, ulteriore salto in avanti per la serie: grafica magnifica, sopratutto la frontiera ti fa dire "red dead redemption chi?".

Però ci sono alcuni bug sparsi qua e là che a volte creano fastidio. Pochi, molto pochi, ma da un gioco di alto livello ci si aspetta che non ce ne sia nessuno.

Le dinamiche di gioco sono migliorate anch'esse: molto migliorata la fase di "scalata", sempre nelle frontiera, saltando da un ramo all'altro, la cosa raggiunge i suoi massimi livelli. Peccato che le città siano proprio poco cosa per quanto riguarda le scalate.. più orizzontali che verticali, un brusco cambiamento dopo Firenze, Roma etc.

Combattimenti ancora non particolarmente impegnativi, ma comunque migliorati ulteriormente dal punto di vista della spettacolarità e resi un po' più complicati da nemici leggermente più aggressivi e dalle armi da fuoco che, all'inizio del gioco, potrebbero creare problemi ma che aumentano il divertimento quando si padroneggiano i meccanismi di difesa.

Fiore all'occhiello per me sono le battaglie navali, superbe sia dal punto di vista grafico, sia del divertimento nel giocarle, sia dell'ambientazione.

 

Per quanto riguarda la longevità, se si evita di fare come me e fare solo le missioni principali per ansia di vedere come va a finire, è un gioco infinito. Altrimenti ci si può mettere dopo a fare tutte le numerose missioni secondarie, ma visto che sono estramente ben collegate alla trama principale, farle in contemporanea con essa rende il tutto più divertente e meno "strano", dando l'idea di un unica enorme storia (quale in effetti è). Parlo sopratutto delle missioni secondarie della tenuta e di quelle in mare.

 

Infine la trama è sempre di ottima qualità. Senza fare spoiler, m'è piaciuta, Connor forse non mi ha appassionato come ha fatto Ezio ai tempi del 2, ma è un ottimo personaggio, ben caratterizzato. Non mancano i colpi di scena e tutti i personaggi secondari sono ben delineati e poco stereotipati. Temevo molto un americanismo eccessivo: non c'è per nulla, niente patrioti superman che liberano il mondo dai cattivi inglesi, ma patrioti con magagne ben chiare non lontane da quelle degli inglesi.

Trama fuori dall'animus anche molto bella, con sessioni di gioco con Desmond che divertono e finale forse un po' veloce ma credo adatto.

 

Concordo su tutto,non lo ho ancora finito quindi non posso esprimermi sul finale,ma credo che comunque sarà degno della serie. Anche io avevo paura che la trama fosse stereotipata,ma sono stato ben felice di ricredermi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sulle battaglie navali sono d'accordo... me ne sono innamorato anche io... e anche il gioco in sè è stato davvero portato avanti in molti suoi aspetti.

 

A me la storyline è piaciuta davvero... non scontata ma sempre con una trama ben fatta,emozionante e tesa al punto giusto, soprattutto per la caratterizzazione di connor(ovviamente non regge il paragone con ezio ma perchè quest'ultimo ha sviluppato la sua storia in tre giochi e non si poteva nonb affezzionarsi).

 

L'unica pecca che posso trovare in gioco come questo è il finale con desmond; dopo la storia di connor e quello che è stato racccontato da giunone e minerva mi aspettavo qualcosa in più di 3 minuti scarsi di dialogo. per il resto voto 10.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica pecca che posso trovare in gioco come questo è il finale con desmond; dopo la storia di connor e quello che è stato racccontato da giunone e minerva mi aspettavo qualcosa in più di 3 minuti scarsi di dialogo. per il resto voto 10.

 

anch'io ho trovato il finale di Desmond deludente... probabilmente lascia aperta la porta a AC4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io di primo acchitto ho pensato, al finale: "eh? Che finale sarebbe questo?". Ma credo che la risposta giusta sia che non è affatto un finale.. così a occhio sembra quasi il finale di un prologo o al massimo di un primo tempo: SPOILER SUL FINALE

 

 

Desmond ha salvato il mondo ma liberato giunone, fine dei giochi per lui -forse-. Lo status quo è cambiato, Giunone è a piede libero e non sappiamo i suoi piani, gli altri CVP non si sa se potranno tornare ad intromettersi o no, i templari devono riorganizzarsi dopo la batosta subita all'abstergo.

Bisognerà vedere se ubisoft decide di puntare ancora su Des, non morto ma di nuovo "solo svenuto", allora potremmo anche rivedere Connor ed approfondire il suo personaggio..

Potrebbe anche essere che si decida di cambiare protagonista principale e dare ad un altro il compito di raccogliere l'eredità di Des e affrontare Giunone..

 

 

Per dirla in termini Martiniani, visto che siamo alla Barriera, a me questo finale è sembrato quasi l'equivalente SPOILER AGOT/IL GRANDE INVERNO

della morte di Ned. A sorpresa scompare quello che avremmo chiamato "protagonista" e la sua morte apre tutti gli scenari futuri

 

 

Chiaramente tutto dipenderà dai dati delle vendite.. se continua a vendere bene come i capitoli precedenti, possono farne anche altre 3 di trilogie su AC, finchè avranno idee e periodi storici da sfruttare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io di primo acchitto ho pensato, al finale: "eh? Che finale sarebbe questo?". Ma credo che la risposta giusta sia che non è affatto un finale.. così a occhio sembra quasi il finale di un prologo o al massimo di un primo tempo: SPOILER SUL FINALE

 

 

Desmond ha salvato il mondo ma liberato giunone, fine dei giochi per lui -forse-. Lo status quo è cambiato, Giunone è a piede libero e non sappiamo i suoi piani, gli altri CVP non si sa se potranno tornare ad intromettersi o no, i templari devono riorganizzarsi dopo la batosta subita all'abstergo.

Bisognerà vedere se ubisoft decide di puntare ancora su Des, non morto ma di nuovo "solo svenuto", allora potremmo anche rivedere Connor ed approfondire il suo personaggio..

Potrebbe anche essere che si decida di cambiare protagonista principale e dare ad un altro il compito di raccogliere l'eredità di Des e affrontare Giunone..

 

 

 

ma il problema che mi pongo e come potrebbero ampliarlo il suo personaggio. cioè non c'è mai stato spazio per desmond (se non due o tre missioni per gioco) ma sempre e solo per i suoi antenati. ma adesso non ha più bisogno di tornare indietro, quello che i suoi antenati dovevano mostrare l hanno fatto. quindi mi chiedo veramente che senso avrebbe un AC4...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un modo per infilarci un antenato penso si trovi sempre, basta inventarsi la necessità di ritrovare quel manufatto, scoprire quel retroscena o magari, visto il nuovo nemico, SPOILER FINALE

Giunone

, trovare nel passato suoi possibili punti deboli.

Comunque anche io credo che le parti di Desmond o cmq nel presente vadano ampliate.. ma non è facile senza stravolgere il gameplay, per la semplice questione di mitra e pistole. Già nelle missioni di Des in questo capitolo ogni tanto i nemici sembravano poco credibili, visto che usavano la pistola con la stessa lentezza dei loro antenati del '700.. ma dato che si trattava di pochi scontri la trama ha aiutato a sopperire al problema ("non colpitelo, mi serve vivo!" d'ordinanzaXD)

Diciamo che Ubisoft dovrebbe ingeniarsi a trovare qualcosa di credibile che non trasformi AC in uno sparatutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque anche io credo che le parti di Desmond o cmq nel presente vadano ampliate.. ma non è facile senza stravolgere il gameplay, per la semplice questione di mitra e pistole. Già nelle missioni di Des in questo capitolo ogni tanto i nemici sembravano poco credibili, visto che usavano la pistola con la stessa lentezza dei loro antenati del '700.. ma dato che si trattava di pochi scontri la trama ha aiutato a sopperire al problema ("non colpitelo, mi serve vivo!" d'ordinanzaXD)

Diciamo che Ubisoft dovrebbe ingeniarsi a trovare qualcosa di credibile che non trasformi AC in uno sparatutto.

Su questo sono d'accordissimo. Non avrebbe molto senso un gioco del genere su una base come AC. Infatti credo che le parole dell'intervista servano a scongiurare una tale eventualità.

 

Though many would suggest that Assassin’s Creed can easily stand on its own without Desmond, his eventual conclusion will surely have some weighing on how fans view the series.

direi che questa frase risponde abbastanza alla nostra questione <img alt=" /> certo mi dispiace però penso anche che almeno il finale così ha un senso ed è giusto che la serie termini dopo così tanto tempo.

 

P.S. grazie redhound per il link all'intervista =)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io adoravo assassin's creed, e ritengo che il 2 sia un capolavoro assoluto. Se devo essere onesto; questo ultimo mi ha un pò annoiato. Sarà per l'ambientazione, per la storia un pò troppo "episodica" non lo so... Qualcosa non mi ha fatto palpitare come al solito. Bellissimi invece i combattimenti navali, resto in fiduciosa attesa di Black Flag!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io adoravo assassin's creed, e ritengo che il 2 sia un capolavoro assoluto. Se devo essere onesto; questo ultimo mi ha un pò annoiato. Sarà per l'ambientazione, per la storia un pò troppo "episodica" non lo so... Qualcosa non mi ha fatto palpitare come al solito. Bellissimi invece i combattimenti navali, resto in fiduciosa attesa di Black Flag!

 

 

Sono pienamente d'accordo con te. Anche io sto aspettando con ansia l'uscita del capitolo Black Flag.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...