Jump to content
Sign in to follow this  
Koorlick

TWoW - riassunti Ser Barristan I e II

Recommended Posts

Visti gli effetti sul poveraccio che l'ha provato...forse l'unica che può usare davvero il corno è Dany. Da sola non può controllare tre draghi ma con il corno si. E' una buona base per un patto forzato tra lei e Victarion, almeno all'inizio finchè non riesce a fregarglielo. MA ci sarebbe sempre la flotta, e quella non la può comandare lei.

Sono sempre più convinta che i Greyjoy in blocco siano stati inseriti in funzione di Dany, anche se poi sono bellissimi di loro e a MArtin sono sfuggiti di mano :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me l'alleanza Targaryen - Greyjoy piace!

 

Com'è che diceva Euron? "When the Kraken meets the Dragon, the world trembles"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono sempre più convinta che i Greyjoy in blocco siano stati inseriti in funzione di Dany, anche se poi sono bellissimi di loro e a MArtin sono sfuggiti di mano :P

 

Ahahaha scusa, mi sembrava di aver capito che avessi detto che i Grejoy sono bellissimi e simpatici ahahah, mi hai fregato

 

Cmq ritornando a noi, io credo appunto che gli Uomini di Ferro si accoderanno (e così Viky) da bravi cuccioli a Dany, madre dei draghi, con dotrhaki e immacolati + mercenari vari, quindi intoccabile, ma resta sempre un dubbio:

 

Come fa ad accettare la loro moralità e presenza tra i suoi, se ha deciso di intraprendere la missione di liberare tutti gli schiavi e far fuori gli schiavisti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Semplicemente non può, a meno che adesso i suoi elettor... ahem... i suoi tirapiedi non la seguano qualunque cosa faccia o dica in quanto unica speranza contro il complotto comun... ahem... per il mantenimento della libertà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'era bisogno di dirlo, vero? Era ovvio che fossero bellissimi e f***i ^^

 

Ok, a parte scherzi, gli uomini di ferro sono schiavisti a metà...si parla spessissimo di ex servi diventati capitani e simile, e ci sono intere famiglie più o meno nobili nate 'da servi'. E non si vedono mai servi 'vecchi', cioè gente che ha finito la vita in schiavitù; sembra qualcosa di transitorio.

A me ricorda la schiavitù come viene descritta in (bei) film sui pellerossa, quelli non troppo edulcorati verso il mito del buon selvaggio: prigionieri di guerra che restano in uno stato di prigionia per un po', reversibile, e spesso si guadagnano la libertà e l'inserimento tra i loro catturatori.

 

Poi certo, magari è solo perchè sulle Isole gli schiavi muoiono tutti giovani o vengono affogati di default dopo un tot di tempo fisso XD; ma se non è così - e a Martin conviene che non sia così :p - potrebbe bastare il fascino di Dany (e dell'ovvio potere che si acquista come suoi alleati ) come spintarella per abolire del tutto questa simpatica pratica. Soprattutto se collateralmente si guadagna un po' di terreno migliore delle quattro rocce su cui bisogna ammazzarsi in cento per ottenere un chilo di riso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si parla di servi vecchi perché evidentemente muoiono prima. Chi scava nelle miniere di ferro? Chi coltiva con estrema difficoltà i campi mentre una grande fetta della popolazione va in giro a fare razzie perché "noi non seminiamo"?

Alla fine quando i "buoni selvaggi" di ferro sbarcano sulla Costa Pietrosa quello che dicono è che vogliono asservire la popolazione locale. E probabilmente il fatto che l'aristocrazia delle Terre dei Fiumi abbia accolto così bene i Targaryen non è casuale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordatevi che tra "servitù" e "schiavitù" c'è un abisso di differenza.

 

La prima è legale in Westeros, e la stessa Daenerys è piena di servi...la seconda non è praticata da nessuno nei Sette Regni, neanche dai Greyjoy.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Servitù è diversa solo nell'accezione moderna (servo domestico). In realtà la servitù della gleba non si distingue tantissimo dalla schiavitù vera e propria. E, per quanto riguarda le miniere di ferro, si parla proprio di schiavitù: senza gleba (terra) non c'è servitù della gleba.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al di là delle differenze linguistico-concettuali fra servitù e schiavitù, i Greyjoy mi sembrano ben inclini alla schiavitù. Il loro modello di società probabilmente ai tempi delle razzie era simile a quello di un'aristocrazia guerriera: pochi cittadini liberi e dediti all'arte della guerra e un gran numero di schiavi che li mantenevano e servivano. Insomma, una sorta di Sparta marittima.

Inoltre la presenza del concetto di Moglie di Sale all'interno della società Greyjoy per quanto mi riguarda basta e avanza a distruggere ogni pretesa di affermare che i Greyjoy non sono schiavisti o non lo sono più di tanto.

Ma è questo il bello dei Greyjoy per me: duri, puri e cattivi senza compromessi, mentre molte altre casate hanno meno appeal perché più mediocri e ipocrite.

Non è che quando i Lannister mettono a ferro e fuoco la Terre dei Fiumi si comportino tanto meglio, o che i soldati Stark siano tutti degli stinchi di santo.

Gli Stark "moderni",mentre i Re dell'inverno erano di tutt'altra pasta e molto probabilmente più vicini agli Uomini di Ferro, sono sicuramente una famiglia nobile che rispetta nobili valori, ma questo non significa affatto che tutti coloro che servono casa Stark o che la gente del nord sia così.

Appare chiarissimo che gli Stark sono un'eccezione all'interno di un mondo medievale come quello delle Cronache.

 

Tornando alle prospettive di alleanza con Dany, il concetto di alleanza di Victarion Greyjoy è: "io sono il capo, perciò comando, e gli alleati ubbidiscono".

Io poi sono quasi sicuro che Euron abbia un suo uomo fidato all'interno della ciurma di Victarion, pronto a prendere il controllo della situazione[in maniera non pacifica né leale, mi sembra ovvio] una volta che Victarion abbia svolto il compito che gli era stato assegnato.

 

Ad ogni modo si prospettano dei capitoli molto molto interessanti, è stata una vera crudeltà da parte di Martin tagliare via da ADWD le battaglie principali, cliffhanger su cliffhanger come non se ne erano mai visti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io poi sono quasi sicuro che Euron abbia un suo uomo fidato all'interno della ciurma di Victarion, pronto a prendere il controllo della situazione[in maniera non pacifica né leale, mi sembra ovvio] una volta che Victarion abbia svolto il compito che gli era stato assegnato.

 

Una teoria ( che a me non piace proprio ) vorrebbe che la schiava muta che Euron ha dato a Victarion sia in realtà lo stesso faceless che ha assassinato Balon e che abbia proprio il compito di far fuori anche l'altro fratello una volta diventato inutile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io poi sono quasi sicuro che Euron abbia un suo uomo fidato all'interno della ciurma di Victarion, pronto a prendere il controllo della situazione[in maniera non pacifica né leale, mi sembra ovvio] una volta che Victarion abbia svolto il compito che gli era stato assegnato.

 

Una teoria ( che a me non piace proprio ) vorrebbe che la schiava muta che Euron ha dato a Victarion sia in realtà lo stesso faceless che ha assassinato Balon e che abbia proprio il compito di far fuori anche l'altro fratello una volta diventato inutile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so fino a che punto si spingano le abilità dei Faceless, ma credo che imitare perfettamente le parti intime di una donna sia al di là della loro portata.

Sicuramente la donna muta è legata ad Euron, ma non penso possa essere lei a poter rovesciare la situazione contro Victarion, piuttosto credo che funga da spia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bhe,ovviamente intendevo un faceless donna,anche se... ve lo immaginate Victarion che scopre di essere andato a letto con un uomo ? <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che lo scontro tra Dothraki e Uomini di Ferro ci sarà, altrimenti il riavvicinamento tra i barbari e Dany non avrebbe alcun senso ai fini della storia.

 

Poi, come dicono in molti, Barristan lo vedo abbastanza male perchè, in passato, ogni volta che un POV ha manifestato sentimenti di insicurezza (o quantomeno ha visto la situazione sfuggirgli di mano) non ha fatto una bella fine... potrebbe non morire, ma essere umiliato e disonorato sì, magari gli strappano qualcosa o roba del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...