Jump to content
Sign in to follow this  
Exall

Astronomia

Recommended Posts

Per chi fosse interessato ai dettagli:

 

https://www.mondofox.it/2019/07/11/eclissi-di-luna-il-16-luglio-2019-tutte-le-informazioni/

 

L'articolo termina con la seguente, significativa frase:

Cita

Curiosità: proprio il 16 luglio verrà festeggiato il 50esimo anniversario della partenza di Apollo 11, la missione storica che portò al primo (e finora unico) allunaggio.

 

:stralol::stralol::stralol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Unico?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh beh...che fosse totale io l'avevo letto sul sito UAI (hanno corretto). Questi son quasi forse scusati...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi ricorre il 50-esimo, a proposito :yeah:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto. Io sono già pronto con la maglia della NASA :stralol: Pomeriggio vado al museo di scienze Naturali a vedere l'esposizione sulla Luna :figo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sono andato alla mostra di Rovereto in occasione dei 50 anni dallo sbarco. Molto carina e interessante. Punto forte senza dubbio le 3 postazioni VR: le prime 2 erano dei video 360 gradi della partenza di un razzo e una ricostruzione in CG della prima EVA mai fatta (ora non ricordo chi fosse).

Ma la sorpresa é stata l'esperienza VR della ISS: ti trovavi lá dentro e potevi girartela come ti pareva, aggrappandoti alle maniglie o fluttuando tra gli ambienti, afferrando e scagliando oggetti. E se ti avvicinavi ad un portello, potevi uscire dalla stazione e farti un giretto attorno alla ISS con uno di quegli zainetti a reazione come Clooney in Gravity. Bellissima esperienza, particolarmente realistica (non avevo mai provato l'Oculus Rift prima), tanto da domandarmi se quel software fosse disponibile pubblicamente. Un pó di nausea all'inizio, ma poi é migliorata.

Se siete nei paraggi consiglio la mostra anche solo per queste postazioni.

 

Ne approfitto anche per segnalare il canale https://www.youtube.com/channel/UCciQ8wFcVoIIMi-lfu8-cjQ: la sua particolaritá é che pubblica tantissimi video (uno al giorno, in un paio di occasioni mi pare anche di piú), e non solo sui "soliti noti" (relativitá, inflazione, materia oscura etc) ma anche su recenti pubblicazioni, su curiositá appena osservate, teorie proposte di recente. É un modo interessante per avere anche un pó una visione aggiornata di cosa succede nell'ambiente scientifico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un precedente interessante ... un fatto magari non gravissimo (tra l'altro un reato digitale si può dire che sia commesso 'in un luogo'? :huh:) ma anche così è l'occasione per cominciare a pensare a un diritto mondiale.

https://www.ilmessaggero.it/mondo/spazio_primo_reato_astronauta_luca_parmitano_iss_stazione_spaziale_anne_mcclain-4693344.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè ma questa sulla stazione spaziale non ha niente di meglio da fare che controllare il conto in banca della quasi ex moglie? Houston abbiamo proprio problemi seri lassù... e taaanto lavoro da fare soprattutto. Getta imbarazzo su tutti i suoi colleghi, complimenti alla signora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'entra niente con l'astronomia "seria", ma tanto per cambiare anche quest'anno circola la bufala su Marte grande quanto la Luna nel cielo del 27 agosto. Fa riflettere sulla credulità della razza umana e sulla forza delle fake news, visto che questa circola da almeno quindici anni >_>

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours fa, Lyra Stark dice:

Cioè ma questa sulla stazione spaziale non ha niente di meglio da fare che controllare il conto in banca della quasi ex moglie

 

La prima cosa a cui ho pensato é stata: ma davvero la ISS ha una connessione ad internet tanto libera da poterci fare home banking et simili? Poi mi é venuto in mente che anche la Cristoforetti teneva un blog (mi pare) quindi la risposta é "si".

Mi sembra tuttavia strano che si sia azzardata a fare qualcosa di sospetto usando una connessione che sicuramente sará ultra protetta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quanto ho capito ha fatto l'accesso all'area riservata del conto cointestato con la moglie da cui sta divorziando (di cui probabilmente aveva le credenziali). Non mi sembra si possa definire nemmeno hacking, semplicemente sono beghe da divorziande. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

C' è parecchia vita sulla iss.. :D Me ne sono interessato negli ultimi mesi ed è stato molto interessante. C' è un viavai di navicelle spaziali mica da ridere visto che tutti i punti d' attracco sono occupati con le soyuz (vecchie e nuove), le progress, la dragon di spacex, la cygnus europea. Hanno pure installato un attracco dedicato alle imprese commerciali e il 25 settembre salirà in orbita per un breve periodo un astronauta "in visita" degli emirati arabi uniti. Una settimana fa gli astronauti guidati dal nostro Luca Parmitano hanno dovuto cambiare l' attracco di una soyuz per permettere alla nuova versione della stassa l' attracco in sicurezza. Il mancato attracco era dovuto al sistema informatico. Guardo se posso le dirette sulle passeggiate spaziali e sorrido sempre quando gli astronauti dopo aver stazionato nel modulo pressurizzato vengono presi dai loro colleghi dentro la iss e attaccati alle pareti del modulo! Ovviamente dietro queste manovre ci sono anni di addestramento e di procedure studiate ma tutte le volte che li vedo mi viene da sorridere. Il tour della iss viene fatto più o meno per ogni missione ma la costante che ho notato nei vari video è il casino di pacchi, attrezzature, esperimenti, viveri e qualunque altra cosa stipato in qualunque posto disponibile! Penso che tutti gli astronauti abbiano desiderato ad un certo punto una colf spaziale per sistemare la iss! :D A breve ci sarà l' arrivo di un nuovo equipaggio e più avanti il primo attracco della crew dragon ossia della navicella spaziale di spacex con astronauti privati.   

 

ps. A luglio mi è capitato di vedere un documentario sulla iss molto ma molto negativo. Il problema è che questa negatività era un rosicamento degli autori che probabilmente erano stati esclusi dalla nasa.. :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti servirebbe un ICAO dello spazio.. O meglio ancora un ENAV.. Sti micro satelliti senza controllo da terra alla fine sono come i bambini scappati alle madri in mezzo alla strada.. Comunque io sono entrato in fissa con la iss e dopo molte ricerche su youtube sono riuscito a vedere il portellone che viene usato per le passeggiate spaziali!! :victory:In tutti i video e le live sto portellone è sempre nascosto da qualunque attrezzatura o dalla mancanza di una videocamera. Ci sono le immagini dai caschi degli astronauti durante le passeggiate spaziali ma mai la loro fuoriuscita dell' airlock. 

Teoricamente nel 2025 la iss dovrebbe terminare la propria vita operativa e per il momento non ci sono notizie certe di nuove installazioni. In ogni caso i russi invieranno un nuovo modulo sulla iss eliminando un modulo precedente e a leggere wikipedia questo "nuovo" modulo servirà come punto di partenza per una nuova stazione spaziale russa.

Sul versante americano post iss non ho letto nulla di rilevante anche perchè probabilmente si vorranno impegnare sul ritorno sulla luna e sull' esplorazione di marte. Lo spazio a bassa orbita dovrebbe essere quindi occupato dalle nuove compagnie private ma a parte le navicelle spaziali non si vede nulla di paragonabile alla iss o alla più piccola mir. 

In fatto di luna domani 6 settembre dovrebbe allunare il modulo indiano https://it.wikipedia.org/wiki/Chandrayaan-2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...