Jump to content

Recommended Posts

Fermo restando che non credo minimamente alla possibilitá della sfera di Dyson, riporto una citazione dall'articolo linkato da Timett:

 

 

 

A filtrare la luce emessa da KIC 8462852 è dunque qualcosa di molto più grande o di molto più strano. Gli autori dell’articolo ipotizzano che si possa trattare di una nube di detriti generata da un violentissimo impatto tra pianeti. In questo caso però si dovrebbe osservare un eccesso di infrarossi dovuti al riscaldamento delle polveri, ma il fenomeno è assente -

 

Il fatto che non ci siano anomalie sugli infrarossi non dovrebbe anche escludere l'ipotesi della sfera?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 439
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

sempre leggendo in giro si diceva che l'ipotetica sfera di Dyson dovrebbe emettere molto nell'infrarosso, mentre nel caso sotto esame è anomala propro la NON emissività nell'infrarosso. :)

 

A me vien da pensare ad un qualche agglomerato di materiali che offuscano la vista .... un disco di accrescimento, un campo di detrici di quantità non comune ... ma non so se in questi casi si possa fare a meno dell'infrarosso.

 

Quel che più c'è da imparare di questa storia comunque credo che sia: non c'è bisogno di inventarci fantasiose storie di alieni o gomblotti interplanetari, l'universo ha ancora tanti segreti da mostrarci e di cui dovremo fare esperienza prima di capirci qualcosa! :D

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Ma perché, pensavate davvero all'ipotesi aliena?

 

 

No, non seriamente. Ma per un attimo ho abbracciato la speranza di assistere, nel corso della mia vita, ad una svolta scientifica epocale nella storia dell'umanitá.

Mi accontenteró dell'ammartaggio, quando avverrá. O della formulazione della gravitá quantistica :ehmmm:

Link to post
Share on other sites

Ma perché, pensavate davvero all'ipotesi aliena?

Non credo che qualcuno l'abbia veramente fatto, compresi gli scienziati, che non trovando una spiegazione attendibile si sono ritrovati a dire "potrebbe essere di tutto". La stampa poi l'ha prontamente interpretata a suo uso e consumo. Probabilmente tali scienziati adesso sono disoccupati. :stralol:

Oppure lavorano al SETI, quelli si che ci credono! :D

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

io voglio lasciare traccia qui di un piccolo passo dall'alto valore simbolico: abbiamo il primo fiore sbocciato nello spazio!

NASA-shows-off-first-flower-grown-in-spa

 

:victory:

A quando una bella piantagione di ortaggi e verdure? Diamo tempo al tempo :figo:

Link to post
Share on other sites

E pare che l'Esa stia valutando l'interesse che potrebbe suscitare in partner scientifici e commerciali l'eventuale costruzione di una base lunare, da realizzare eventualmente al termine del programma della ISS (verso il 2020). Lo studio di serre in microgravitá é quindi fondamentale.

 

La Nasa invece se non sbaglio punta ancora a Marte...

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,844
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    BandaMusicale
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,033
    • Total Posts
      738,292
×
×
  • Create New...