Jump to content

ADWD - Quale è il piano degli Estranei per passare la Barriera?


Recommended Posts

Pure nell'ipotesi che gli serve far crollare la barriera, sarebbero parecchio avvantaggiati se non ci fossero dall'altra parte i guardiani... per cui cosa ci sarebbe di meglio di prendere l'altro lato con una bella invasione di zombi dalle spalle?

 

Gli zombi gli sgombrano la strada e gli estranei sono liberi di disporre della barriera. Poi ci fan quel che vogliono.

 

Elementare no? :)

Link to post
Share on other sites
  • Replies 133
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

I primi uomini non vengono spinti al di là della barriera. Si difendono al moat e rimangono al nord, infatti tutte le antiche casate del nord mantengono gli usi dei primi uomini. Il re del nord infatti si inginocchia solo quando arriva aegon.

Fanno eccezione mi pare i Menderly che derivano da una famiglia andala, fuggita al nord, infatti la loro città è l'unica vera città del nord, basata sugli scambi commerciali, in stile andalo. Poi col tempo gli scambi culturali tra primi e andali si intensificano, così anche le linee di sangue si mescolano.

 

I FdF sono poi costretti a lasciare il nord, per via del sovrappopolamento (tutta la popolazione dei primi, che abitava tutta Westeros, viene di fatto esiliata al nord) che costringe gli uomini a distruggere sempre più foreste per costruire case e campi coltivabili.

 

Non si sa in effetti se il passo riferito da Sam a Jon si riferisca proprio all'acciaio di Valyria, o all'ossidiana (mi pare venga chiamato acciaio del drago, o qualcosa di simile). Se si trattasse di acciaio di valyria, ci sarebbero due possibilità: 1) Qualche avventuriero valyriano ha partecipato alla guerra dell'alba 2) Ci sono stati scontri con forze minori di estranei in epoche più recenti. La storia del Re della Notte ci porta a pensare che gli Estranei non siano proprio svaniti nel nulla dopo la guerra dell'alba...

 

Azor Azhai, potrebbe essere stato incluso nel culto di R'hllor a seguito di incontri tra avventurieri/commercianti dei due continenti. Essendo il culto del fuoco, un uomo che sconfigge gli esseri di ghiaccio sarebbe stato indubbiamente un "messia" ideale...

 

La vedo dura per un non-morto farsi tutto quel tratto di mare. Come lo fa? A nuoto? Camminando sott'acqua? Dubito che abbiano la facoltà di maneggiare una nave...

Link to post
Share on other sites

I primi uomini non vengono spinti al di là della barriera. Si difendono al moat e rimangono al nord, infatti tutte le antiche casate del nord mantengono gli usi dei primi uomini. Il re del nord infatti si inginocchia solo quando arriva aegon.

Fanno eccezione mi pare i Menderly che derivano da una famiglia andala, fuggita al nord, infatti la loro città è l'unica vera città del nord, basata sugli scambi commerciali, in stile andalo. Poi col tempo gli scambi culturali tra primi e andali si intensificano, così anche le linee di sangue si mescolano.

 

I FdF sono poi costretti a lasciare il nord, per via del sovrappopolamento (tutta la popolazione dei primi, che abitava tutta Westeros, viene di fatto esiliata al nord) che costringe gli uomini a distruggere sempre più foreste per costruire case e campi coltivabili.

 

Non si sa in effetti se il passo riferito da Sam a Jon si riferisca proprio all'acciaio di Valyria, o all'ossidiana (mi pare venga chiamato acciaio del drago, o qualcosa di simile). Se si trattasse di acciaio di valyria, ci sarebbero due possibilità: 1) Qualche avventuriero valyriano ha partecipato alla guerra dell'alba 2) Ci sono stati scontri con forze minori di estranei in epoche più recenti. La storia del Re della Notte ci porta a pensare che gli Estranei non siano proprio svaniti nel nulla dopo la guerra dell'alba...

 

Azor Azhai, potrebbe essere stato incluso nel culto di R'hllor a seguito di incontri tra avventurieri/commercianti dei due continenti. Essendo il culto del fuoco, un uomo che sconfigge gli esseri di ghiaccio sarebbe stato indubbiamente un "messia" ideale...

 

La vedo dura per un non-morto farsi tutto quel tratto di mare. Come lo fa? A nuoto? Camminando sott'acqua? Dubito che abbiano la facoltà di maneggiare una nave...

Ok, i primi uomini non vengono esiliati oltre la barriera. I bruti allora? Chi sono? Curioso poi che i bruti non sembrano avere contatti significativi con i figli della foresta, potremmo spiegarcelo ipotizzando che quello raggiunto da Brann sia l'ultimo rifugio dei FDF, oppure uno dei pochi rimasti. Io mi ero fatto l'idea che fossero i primi uomini, sconfitti e ricacciati nel nord. Possiamo però supporre che i Primi Uomini che si rifuggiano oltre la Barriera privati o quasi dell'aiuto dei Figli della Foresta siano ricaduti in uno stato semibarbarico. Mentre chi è rimasto a sud del Muro invece si è giovato della vicinanza degli Andali dando vita a un diverso tipo di cultura, magari meno influenzato dalle superstizioni e dai disagi rispetto ai cugini più settentrionali. Il tutto avviene in 8000 anni, quindi le distanze tra i due "popolI" sono oramai inconmensurabili.

 

 

 

Acreacciaio lo chiama Sam. Non è sicuro neanche lui di che cosa si tratti. Non credo ai mercenari valyriani o avventurieri che dir si voglia.

Penso invece sia più probabile che gli andali abbiano combattuto contro gli estranei, magari annientando le loro ultime resistenze.Oppure, ma è quantomai ardito, che il Re della Notte potrebbe essere un alleato umano degli estranei o semiumano, tipo Manifredde. Oppure ancora, ma lascia il tempo che trova un ipotesi del genere, che sia un condottiero dei Figli della Foresta, una sorta di eroe della resistenza. Ed era, lui e gli altri come lui, vulnerabile all'acciaio di Valyria. Gli andali potrebbero averli scambiati per estranei, non avendone mai visto uno pur avendone sentito parlare.

 

Una domanda per concludere. Perchè Bran chiede a Sam di non rivelare nulla del loro incontro?

Link to post
Share on other sites

Gli andali arriverebbero circa 2000 anni dopo la guerra dell'alba, e la storia del Re della Notte avviene ancora prima dell'invasione Andala.

Il Re della Notte era un umano a capo dei GdN, alcuni (la vecchia nan) ipotizzano fosse il fratello del Re del Nord, quindi uno Stark.

Infatti l'ipotesi acciaio di valyria non mi convince poi moltissimo... vedremo... è comunque possibile che ci siano stati degli attacchi più isolati da parte di Estranei, che trovando la forte opposizione dei GdN hanno deciso di lasciar perdere. Durante questi brevi scontri, i GdN avrebbero potuto scoprire che l'acciaio di Valyria uccide gli Estranei, e le colluttazioni sarebbero state talmente sparute e isolate, da essere presto dimenticate. Ipotesi completamente sparate alla cieca, infatti secondo me il dragonsteel è l'ossidiana.

 

E'esattamente come dici tu, i bruti sono primi uomini rimasti a nord della barriera, distaccati dal resto del mondo (non so se per scelta o meno), e i FdF sono sempre di meno, anche a nord della barriera, probabilmente hanno mantenuto qualche contatto con i bruti (che infatti ne sanno di più di magia, rispetto agli altri popoli di Westeros), ma anche in tempo di pace si sono sempre fatti i fattacci loro, senza mescolarsi troppo con gli uomini.

 

Sul segreto di Bran, credo che voglia mantenerlo per evitare di essere inseguito dai suoi nemici, o persino da Jon, che potrebbe mettersi nei guai per ritrovarlo e magari costringerlo a tornare al Castello Nero insieme a lui... Onestamente non ricordo bene.

Link to post
Share on other sites

anche io non ho mai capito bene come mai Bran ci tenesse così tanto ad essere dato per morto anche dai propri famigliari... Forse, come dice Aerys_The:Mad_King, la teoria più plausibile sta nella paura di essere seguito/fermato.... però dai, almeno di Jon Snow avrebbe potuto fidarsi un po di più: a Jon avrebbe dato un po di gioia (che poverino, è già piuttosto depresso di suo).... Oltretutto, al posto di Bran, sapendo che comunque Nickon si trova anche lui a vagabondare per terre sconosciute, scortato e protetto solo da una donna bruta (per quanto fidata), io avrei fatto di tutto per fare pervenire il messaggio a qualcuno di fidato per informare che perlameno Nickon è ancora vivo, di modo che qualcuno si attivi per recuperarlo.....

 

Questo dettaglio io l'ho vissuta un po come una forzatura dovuta ad esigenze narrative: fare in modo che tutti diano Bran e Nickon per morti e sepolti, per giustificare meglio gli stati d'animo (piuttosto pietosi) degli Stark sopravissuti.... ci può stare per questo, qualche forzatura qua e lá per valorizzare la storia non lo condanno affatto, ma pursempre forzature restono....

Link to post
Share on other sites

Beh...se Bran torna dai suoi familiari, diventa di nuovo un povero storpio e stop. Se arriva dal corvo con tre occhi sviluppa i superpoteri. Non ha mai rinunciato all'idea di poter camminare di nuovo finchè Bloodraven stesso non gli ha detto che era impossibile. A me sembra una scelta plausibilissima. Poi i possibili legami tra Estranei e FdF non sono venuti in mente a tanti prima di ADWD. FIno a quel momento la sua scelta era ANCHE molto altruista, secondo il vangelo di Jojen raggiungere il corvo = aiutarea salvare il mondo.

 

piuttosto, sul filone 'la serie spoilera' SPOILER puntata 3x8

 

 

L'Estraneo ucciso da Sam era accompagnato dai corvi come Manifredde e suoi FdF. Se è un tocco di colore ok. Ma mi sembra difficile vederla solo così.

 

 

Link to post
Share on other sites

Vero, se Bran ritorna a casa addio sogni di gloria. Per essere un espediente narrativo non è che sia granchè,comunque. Per quanto ne sanno loro, Bran e Co., Osha poteva tranqullamente aver condotto Rickon a forte terrore oppure essere stata catturata in qualsiasi momento.Inoltre Jon avrebbe potuto aiutare Rickon, come giustamente fatto notare da qualcuno poco più su.

 

Il legame tra estranei e figli della foresta si poteva cogliere in diversi accenni sparsi, ma eravamo tutti troppo concentrati sulle vicende politiche e l'incalzare degli avvenimenti per accorgercene.

Link to post
Share on other sites

"Se arriva dal corvo con tre occhi sviluppa i superpoteri" ...ammesso che tutta la storiella sia vera...

 

Inoltre, non mi sembra che Osha sia agente del dio estraneo eppure anche lei ritiene che sia un bene che Bran vada a nord.

 

Un eventuale passaggio al lato oscuro della forza lo giudicherei piuttosto negativamente.

Link to post
Share on other sites

Anzitutto mi presento, sono nuovo iscritto, e mi associo alla considerazione iniziale del topic, riguardo il forum, e il sito, bellissimo!!!

 

Provo a dire una mia opinione, sempre che qualcuno non l'abbia già detta, visto che non ho letto tutti gli interventi.

 

Gli estranei(sui quali davvero è difficile pronunciarsi senza cautela) si muovono solo quando arriva l'inverno, e l'inverno arriva solo alla fine dell'ultimo libro.

 

Ora potrebbero attraversare la barriera, distruggendola, oppure aggirarla se possibile evitando la magia di difesa della stessa, via mare.

 

Magari il corno di Joramun(ho però anche il sospetto che sto corno non sia quello che dovrebbe essere... o semplicemente è il corno dei giganti e basta, per richiamarli, risvegliarli, boh, non so perché, ma ho la sensazione che molte delle profezie o dicerie su alcune cose, inserite da Martin, in realtà resteranno tali... persino Azor Ahai reincarnato, e onestamente, la troverei una cosa geniale!) ce l'hanno proprio loro, gli Estranei, solo che lo suoneranno a Inverno arrivato, visto che solo così hanno la possibilità di andare oltre. Vedremo, anzi leggeremo :) (chissà quando ahimè)...

 

Sul corno di Victarion... boh... ho tante perplessità, Daenerys cavalca Drogon ormai senza bisogno di corni, per una mia strana e bizzarra teoria, credo che gli altri due cavalcatori faranno altrettanto, e vabbeh, non è questo il topic per dire chi sarebbero secondo me, ma chiunque sarà, lo farà senza bisogno del corno. Ok non resisto e lo dico, poi magari mi indirizzerete nelle discussioni giuste, per approfondire.

Secondo me oltre a Daenerys, i cavalcatori saranno Jon Snow... sempre che non sia morto per davvero... <img alt=" /> e... Tyrion!!! In realtà figlio di Aerys il folle!!! Scusate i punti esclamativi, magari voi lo trovate talmente scontato che ne avete discusso già da tempo... :)

 

Per cui, forse, il corno è qualche tipo di arma fatta nel tentativo di sottrarre i draghi ai cavalcatori legittimi(a tal proposito non mi stupirei che anche i Draghi rispondono al potere dei metamorfi, o almeno solo in presenza di sangue di drago)?

 

Oppure è qualcosa di ancora più antico, che veniva usato quando di Draghi ce ne erano a bizzeffe nell'antica Valyria? Molto prima di Aegon il conquistatore?

 

Sicuro che i Draghi non han preso poi parte alla guerra contro gli estranei?

 

La spada di Azor Ahai non è di acciaio di drago??? Le ossidiane, vetro di drago come mai funzionano in maniera letale contro di loro?

 

E infine, altra supposizione buttata la... ma la Barriera di che tipo di ghiaccio è fatta? Non sarà qualcosa che abbia a che fare coi Draghi??? Per questo così piena di magia e potere mistico?

Link to post
Share on other sites

Chiedi dettagli che non credo martin abbia affrontato. Parafrasando le sue interviste, è un giardiniere, non un architetto. Gli piace lo scorcio, l'effetto visivo, la bellezza dell'impianto complessivo. Non è che ci si brucia il cervello poi tanto sui dettagli tecnici o sul perché. Le stagioni sono piuttosto assurde, gli han chiesto perché ed ha risposto 'perché le volevo così'. Anzi, si è fatto pure due risate leggendo su possibili motivi per cui effettivamente il tempo si potrebbe comportare così.

Detto questo, apprezzo il post ma per nove decimi tratta di argomenti già ampiamente dibattuti (e da dibattere) altrove :)

Link to post
Share on other sites

No no, effettivamente non chiedo niente, faccio osservazioni, senza pretendere ne di avere intuito superiore e nemmeno di essere il primo a fare ipotesi simili o dello stesso argomento.

 

Essendo appena iscritto, ho esagerato con le mie considerazioni, sicuramente messe tutte assieme così, parlando a tutto tondo, tocco argomenti che son trattati altrove.

 

Mi orienterò pian piano e meglio nel forum, c'è una gran mole di messaggi, assimilarli richiederà tempo.

 

D'altra parte lo avevo anche posto come off topic da reindirizzare, io stesso.

 

Andrò a cercare... :)

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Bè. Sono già stati sconfitti una volta. Dovranno sondare bene il terreno prima. Aspettano di avere un esercito veramente immenso e intanto cercano il corno che, se è così importante, si sarà stati bene attenti a non perderlo (ma mi chiedo perchè non distruggerlo).Magari hanno qualche spia di qua dalla barriera. Magari qualcuno talmente ambizioso da non badare a chi sono gli alleati. Qualcuno che "sarebbe capace di bruciare tutto il regno se sapesse di diventare il re delle ceneri". Comunque gli basterebbe conquistare un forte per poi dilagare.

Link to post
Share on other sites

Anzitutto mi presento, sono nuovo iscritto, e mi associo alla considerazione iniziale del topic, riguardo il forum, e il sito, bellissimo!!!

 

Provo a dire una mia opinione, sempre che qualcuno non l'abbia già detta, visto che non ho letto tutti gli interventi.

 

Gli estranei(sui quali davvero è difficile pronunciarsi senza cautela) si muovono solo quando arriva l'inverno, e l'inverno arriva solo alla fine dell'ultimo libro.

 

Ora potrebbero attraversare la barriera, distruggendola, oppure aggirarla se possibile evitando la magia di difesa della stessa, via mare.

 

Magari il corno di Joramun(ho però anche il sospetto che sto corno non sia quello che dovrebbe essere... o semplicemente è il corno dei giganti e basta, per richiamarli, risvegliarli, boh, non so perché, ma ho la sensazione che molte delle profezie o dicerie su alcune cose, inserite da Martin, in realtà resteranno tali... persino Azor Ahai reincarnato, e onestamente, la troverei una cosa geniale!) ce l'hanno proprio loro, gli Estranei, solo che lo suoneranno a Inverno arrivato, visto che solo così hanno la possibilità di andare oltre. Vedremo, anzi leggeremo :) (chissà quando ahimè)...

 

Sul corno di Victarion... boh... ho tante perplessità, Daenerys cavalca Drogon ormai senza bisogno di corni, per una mia strana e bizzarra teoria, credo che gli altri due cavalcatori faranno altrettanto, e vabbeh, non è questo il topic per dire chi sarebbero secondo me, ma chiunque sarà, lo farà senza bisogno del corno. Ok non resisto e lo dico, poi magari mi indirizzerete nelle discussioni giuste, per approfondire.

Secondo me oltre a Daenerys, i cavalcatori saranno Jon Snow... sempre che non sia morto per davvero... <img alt=" /> e... Tyrion!!! In realtà figlio di Aerys il folle!!! Scusate i punti esclamativi, magari voi lo trovate talmente scontato che ne avete discusso già da tempo... :)

 

Per cui, forse, il corno è qualche tipo di arma fatta nel tentativo di sottrarre i draghi ai cavalcatori legittimi(a tal proposito non mi stupirei che anche i Draghi rispondono al potere dei metamorfi, o almeno solo in presenza di sangue di drago)?

 

Oppure è qualcosa di ancora più antico, che veniva usato quando di Draghi ce ne erano a bizzeffe nell'antica Valyria? Molto prima di Aegon il conquistatore?

 

Sicuro che i Draghi non han preso poi parte alla guerra contro gli estranei?

 

La spada di Azor Ahai non è di acciaio di drago??? Le ossidiane, vetro di drago come mai funzionano in maniera letale contro di loro?

 

E infine, altra supposizione buttata la... ma la Barriera di che tipo di ghiaccio è fatta? Non sarà qualcosa che abbia a che fare coi Draghi??? Per questo così piena di magia e potere mistico?

 

Innanzitutto ciao e benvenuto, anche io sono abbastanza nuovo da queste parti... <img alt=" />

 

Allora, le tue domande non hanno una risposta "certa", ma molte teorie e piccole rivelazioni ci sono state date nei libri, ma sempre come ipotesi, mai come certezze.

 

 

- Gli Estranei arrivano con l'inverno o l'inverno arriva con gli estranei? Uno dei personaggi si fa questa domanda, ma la liquida come un dilemma alla "è nato prima l'uovo o la gallina".

- La barriera ha sicuramente una componente mistica fortissima, vedi portale delle tenebre. Quindi l'idea che gli estranei la superino via mare di solito è poco gettonata, ma non si può dire con certezza.

- La teoria secondo cui Tyrion sia mezzo Targaryen è molto gettonata, ma personalissimamente non mi convince. Finora gli indizi a sostegno sono pochissimi e molto tenui. E Martin ha detto CHIARAMENTE in un'intervista che non è necessario essere Targ per poter cavalcare un drago. Ma che qui, chi vivrà vedrà.

- L'arcimaestro Marwyn detto il Mago ha detto detto testualmente che le profezie sono come puttane fetide che ti tengono il ca**o in bocca e, quando meno te lo aspetti, te lo mordono. Ciò è un modo colorito per dire che esse non sono affidabili, perchè ci mancano i dati al contorno per capirle appieno. Melisandre ha una laurea in non capire un ca**o delle profezie che vede nel fuoco.

- Del corno di Joranum non si sa nulla di certo. Anche se secondo me quello di Mance è falso e invece il vero corno è quello che ha Samwell, quello cioè che ha preso al Pugno dei Primi Uomini quando hanno trovato le lame di ossidiana (nel fagotto c'era anche un corno)

- I draghi non hanno combattuto contro gli estranei perchè i Valyriani non li avevano ancora scoperti.

- Infine, la barriera è fatta di ghiaccio normale. MA Melisandre ci dice che è il sangue versato da 8000 anni dai guardiani della notte a "renderla forte". Non si sa di più.

 

<img alt=" />

Link to post
Share on other sites

Bè. Sono già stati sconfitti una volta. Dovranno sondare bene il terreno prima. Aspettano di avere un esercito veramente immenso e intanto cercano il corno che, se è così importante, si sarà stati bene attenti a non perderlo (ma mi chiedo perchè non distruggerlo).Magari hanno qualche spia di qua dalla barriera. Magari qualcuno talmente ambizioso da non badare a chi sono gli alleati. Qualcuno che "sarebbe capace di bruciare tutto il regno se sapesse di diventare il re delle ceneri". Comunque gli basterebbe conquistare un forte per poi dilagare.

dimenticavo. sono nuovo anche io. ciao a tutti!

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...