Jump to content

Vikings


Recommended Posts

Per chi ancora non l'avesse vista, il mio consiglio è: guardatevela!
Sto parlando di Vikings, una serie TV creata da History e trasmessa quest'anno.

La serie è trovabile solamente in inglese, siccome non è ancora stata doppiata, ma i protagonisti parlando in un inglese un po' nordizzato, quindi si capisce bene (altrimenti i sottotitoli son facilmente reperibili).

 

La serie, ambientata in Scandinavia nel Medioevo, è storicamente molto dettagliata e affronta le vicende dell'eroe vichingo Ragnar Lodbrok e del suo popolo. Ragnar ha il sogno di attraversare il mare del Nord per scoprire e saccheggiare nuove terre: l'Inghilterra. Ma questa sua sete di scoperta ed avventura gli causerà diversi problemi.

 

Qua sotto qualche immagine per ispirare la vostra sete:

P.s. per le signorine, il protagonista, Ragnar, è pure un maschio non indifferente (vedi sotto):

 

Immagine inserita

 

 

Immagine inserita

 

Immagine inserita

Link to post
Share on other sites
  • Replies 433
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ne avevo sentito parlare e avevo intenzione di inziarla! Prima però ho in lista Supernatural da finire e In the flesh <img alt="> Quanti episodi ha?

Ah il protagonista mi sa che l'avevo candidato come possibile Rheagar nel topic del fancasting per lui e Lyanna... <img alt=">

Link to post
Share on other sites

Ne avevo sentito parlare e avevo intenzione di inziarla! Prima però ho in lista Supernatural da finire e In the flesh. Quanti episodi ha?

La prima stagione (unica esistente) è formata da 9 episodi! Anche se è stata confermata, ed è in fase di costruzione, una seconda stagione formata da 10 episodi!

Ah il protagonista mi sa che l'avevo candidato come possibile Rheagar nel topic del fancasting per lui e Lyanna...

A dire il vero non ce lo vedo molto come un sofisticato Targaryen, mi sa più di uomo del nord (non a caso fa il vichingo!)
Link to post
Share on other sites

Mi intriga parecchio essendo appassionata di cultura scandinava. Ma è sulla falsariga di Spartacus?

 

Assolutamente no. Non sono presenti inutili scene di sesso e la violenza non è gratuita. Proprio per questi motivi, unitamente all'accuratezza storica, la critica ha dato segnali positivi verso la serie, la quale, tra l'altro, ha ricevuto un buon feedback dal pubblico!

Link to post
Share on other sites

Ho visto tutta la prima stagione, molto bella.

 

Molti di coloro che non l'hanno ancora vista hanno la percezione che si tratti di una specie di Spartacus ma la realtà è ben differente. Come ha già detto Manna non abbiamo scene di sesso e violenza gratuita, del resto è una serie fatta dal History Channel (che detta tra noi dispone di molti programmi che non hanno a che fare con la storia ma almeno sono riusciti a fare una serie tv godibile come Vikings). La storia segue le vicende di Ragnar e di suo fratello Rollo che saranno i primi vichinghi a poggiare i piedi sul suolo inglese. La serie è molto accurata storicamente e le scene di combattimento hanno un elevato livello di "badassitudine" <img alt=" /> E' interessante il fatto che la serie non si focalizza solo sull'aspetto marziale dei vichinghi ma anche sul loro rapporto con il cristianesimo (ciò vale sopratutto per Ragnar e per Floki, il costruttore delle navi molto dedito alle divinità nordiche) e sulla loro cultura.Mi sento di consigliarla a tutti <img alt=" />

Link to post
Share on other sites

Ho visto la prima serie e mi è piaciuta! All'inizio ero convinto che il protagonista fosse lo stesso di Sons of Anarchy, sono praticamente gemelli! O_O

 

Sicuramente è molto accurata, anche se le imprecisioni (o meglio, i cambiamenti che la trama ed il format impongono) ci sono. Probabilmente manca in epicità (spesso i combattimenti sanno vagamente di Xena o Hercules) e magari due armature ai razziatori vichinghi potevano pure metterle, se non all'inizio almeno dopo i primi raid andati bene, e qualche volta la trama subisce dei cali momentanei.

 

In generale però mi ha soddisfatto e seguirò sicuramente la seconda serie! :)

Link to post
Share on other sites

Ma sì infatti non ho detto che sia sempre così, però (oltre al difetto nei numeri, una ventina di vichinghi rischia di conquistare la Northumbria ma alla fine è ovvio che una serie tv con risorse limitate più di tanto non può mettere in piedi) spesso si sfora nell'irreale, tipo quando

 

 

lo Jarl devasta il villaggio di Ragnar e lui ferito e in ginocchio di fronte a lui scappa mentre tutti lo guardano come dei fessi

 

 

 

Ribadisco, però, un prodotto di tutto rispetto e veramente consigliato!

Link to post
Share on other sites

All'inizio ero convinto che il protagonista fosse lo stesso di Sons of Anarchy, sono praticamente gemelli! O_O

 

Idem con patate. <img alt="> Sono pure andato a verificare su wikipedia.

Comunque ho visto la prima stagione e do un giudizio complessivamente positivo, anche se non rientra comunque tra le mie serie preferite. Sicuramente è ben curata, c'è l'impressione che la cultura vichinga sia trattata nel giusto modo e con un certo approfondimento di strutture sociali, culture, tradizioni, etc.... visivamente più che a Spartacus assomiglia a Game of Thrones (e secondo me la somiglianza non è casuale), c'è più o meno lo stesso mix di realismo, violenza, politica con meno approfondimento dei personaggi e più azione. Attori abbastanza buoni, anche se nessuno mi pare particolarmente eccezionale. Non riesce a prendermi del tutto essenzialmente per due motivi: 1. Non sono mai stato particolarmente entusiasta di ciò che riguarda i Vichinghi e quindi questa ricostruzione mi interessa fino a un certo punto 2. La storia in sè non mi sembra nulla di eccezionale e c'è una volontà di voler far procedere la trama in modo un po' troppo veloce, con cambi piuttosto repentini e "strappati via".

Link to post
Share on other sites

 

 

 

 

 

Avevo dimenticato questa scena fighissima, eheh..

 

Ma sì infatti non ho detto che sia sempre così, però (oltre al difetto nei numeri, una ventina di vichinghi rischia di conquistare la Northumbria ma alla fine è ovvio che una serie tv con risorse limitate più di tanto non può mettere in piedi) spesso si sfora nell'irreale.

 

Beh diciamo che il loro obiettivo non è la conquista, ma la razzia.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,833
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    ros
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      15,946
    • Total Posts
      733,004
×
×
  • Create New...