Jump to content

Vikings


Recommended Posts

Ho fatto rewatch ma sono in astinenza. Veramente. 

 

Comunque la teoria più probabile al momento è che...

Spoiler Vikings 5

Spoiler

Ivarr vinca la battaglia per Kattegat, poi successivamente verrà sconfitto e spodestato da Rollo, il quale ha pianificato tutto ciò in anticipo. Spero molto nella sopravvivenza di Ubbe. 

 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 433
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Il 9/2/2018 at 15:34, JonSnow; dice:

Si parla di autunno. Altro che GoT, questa per me è l'astinenza vera. 

Io devo ancora finire di vedere le ultime due puntate, non mi ha preso per niente la vicenda di questa prima parte di stagione (giusto un po' la parte sull'Islanda). :ehmmm:

Alla fine, di chi vincerà a Kattegat mi sta importando pochissimo e in generale trovo che non abbiano saputo mantenere il livello delle stagioni precedenti, complice il fatto che quasi tutti i nuovi personaggi non hanno sufficiente carisma.

 

 

Link to post
Share on other sites

@ziowalter1973

Immagino, comunque, tu abbia simpatia per Floki.

 

@ryer

 

Beh, dipende. Di sicuro al momento trovo che Hvitserk sia il meno trattato da questo punto di vista. E' abbastanza anonimo, per quanto la plot tenti di dargli uno sbocco. Non c'è niente che crei empatia con lui. Ivarr, anche sotto il profilo del rewatch, l'ho un po' rivalutato. Sarà che l'attore è molto bravo. 

Anche Ubbe ha potenziale e dovrà darsi da fare, in quanto al momento, per quanto sia il più diplomatico e riflessivo, appare abbastanza passivo e ciò non è un bene. 

Link to post
Share on other sites

Anche questa è un'ipotesi. Di sicuro non si tratterà di Ivarr, però penso più ad Ubbe proprio per via dell'alleanza prestabilita e per il fatto che necessiti di un plot-twist che lo elevi. Ivarr e Bjorn sono già ampiamente costruiti in questo senso, mentre Ubbe narrativamente è nella passività. 

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Riprendo questo topic dopo aver letto un'intervista all'attore che interpreta Rollo, il quale fa trapelare che sta tornando a Kattegat per risolvere una questione lasciata in sospeso tra lui, Lagertha e Bjorn. Probabile che esca fuori che quest'ultimo

Spoiler

è figlio di Rollo e non di Ragnar e che di conseguenza colui che farà avverare la profezia su Lagertha non può essere che Ubbe. Ivarr troppo telefonato, secondo me.

 

Link to post
Share on other sites
21 hours fa, porcelain.ivory.steel dice:

Riprendo questo topic dopo aver letto un'intervista all'attore che interpreta Rollo, il quale fa trapelare che sta tornando a Kattegat per risolvere una questione lasciata in sospeso tra lui, Lagertha e Bjorn. Probabile che esca fuori che quest'ultimo

  Mostra contenuto nascosto

è figlio di Rollo e non di Ragnar e che di conseguenza colui che farà avverare la profezia su Lagertha non può essere che Ubbe. Ivarr troppo telefonato, secondo me.

 

 

Spoiler

Bjorn figlio di Rollo francamente spererei di no, e d'altra parte ha un'indole decisamente più simile a quella di Ragnar che non di Rollo; quanto alla profezia, è da un pò che accarezzo l'idea che sia proprio Bjorn a uccidere Lagertha. Che sia uno dei figli superstiti di Aslaug è fin troppo prevedibile, di certo Ivarr, Ubbe non riesco ancora ad inquadrarlo bene e Hvisterk al momento pare che proprio non trovino qualcosa da fargli fare.

 

Link to post
Share on other sites

Io la trovo una delle migliori serie storiche che ho guardato, anche se, per esigenze narrative e dunque commerciali, per rendere le vicende più avvincenti alcuni eventi sono stati anticipati o "assemblati" con vari eventi simili tra di loro, sono state stabilite parentele inesistenti (vedi Rollo e Ragnar) tra personaggi fatti nascere qualche decennio prima riespetto alla realtà storica (vedi Rollo). Ciò non toglie che ci sia una verosimiglianza storica molto accurata, oltre che un'ottima caratterizzazione dei personaggi principali. Anche le dinamiche tra vari personaggi sono state impiantate e sviluppate molto bene, ad esempio l'incontro tra il mondo pagano e quello cristiano su cui verte buona parte dell'amicizia tra Ragnar e Athelstan, il modo in cui la guida di Ragnar cambia il mondo e lo stile di vita dei normanni... Io amo particolarmente le serie storiche (come ho già scritto da qualche parte sono riuscito a tollerare anche Outlander grazie all'ambientazione), e questa la consiglio vivamente.

Link to post
Share on other sites

Io la consiglio in quanto è una serie che ti cattura fin dalla prima inquadratura. Nulla è lasciato al caso. Dalle ambientazioni ovviamente nordiche, alla fotografia sempre cupa, che richiama il misticismo del culto norreno.. Non aggiungo nulla a quanto detto da @Menevyn perché davvero per me è stato sorprendente trovare una serie qualitativamente al pari di GoT se non superiore in alcune cose. Non nego che la assoluta epicità e il grandissimo carisma di alcuni personaggi - Ragnar su tutti, ma anche Rollo, Floki, Jarl Borg e Re Ecbert - hanno contributo molto a farne in breve una serie culto. Approccia alla cultura ed alla mitologia vichinga, esplora le saghe norrene, la loro profondità in maniera davvero eccellente. La consiglio a chi apprezza le serie tv a sfondo storico e cerca qualcosa fatto bene.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...