Jump to content
Sign in to follow this  
Elvira Targaryen

GOTDM - IL DEATH MATCH CON I PERSONAGGI DELLA SERIE TV.

Recommended Posts

L'unico pregio dell'attrice che fa Sansacervello è che è carina. Per il resto, il personaggio resta sempre un pallido riflesso degli altri più interessanti.

Tenendo conto di ciò, ma anche di come Eddard Stark sia uno dei miei personaggi preferiti e di come Sean Bean lo renda magistralmente, voto decisamente Eddard Stark/Sean Bean.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tornare a casa a quest'ora e vedere che Arya ha vinto è bello...domani voto qui a mente fredda, ma penso proprio voterò il padre xD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente Eddard Stark/Sean Bean

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andiamo ragazzi, su.. Impossibile un paragone tra la pur onesta interprete di Sansa e la magistrale prova di un Sean Bean decisamente sopra le righe.. Il mio voto non può che andare al Signore di WinterFell!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcuni commenti stanno cercando di far "risvegliare il drago" <img alt="> , ma visto che io sono una vera lady e che sono gentile ed affabile (?) mi limito a dire che dal mio punto di vista Sansa è uno dei personaggi più interessanti perchè è realistica , perchè "non spacca il mondo" ( ha pur sempre 12/13 anni, ed ha vissuto nella bambagia perr quasi tutta la vita) , perchè ha elevati margini di crescita . Sì , all'inizio non era proprio il massimo , ma direi che ha grandemente abbandonato l'altezzosità e l'ingenuità ( questa ereditata proprio dal nostro Ned) , che la contraddistinguevano :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcuni commenti stanno cercando di far "risvegliare il drago" <img alt=" /> , ma visto che io sono una vera lady e che sono gentile ed affabile (?) mi limito a dire che dal mio punto di vista Sansa è uno dei personaggi più interessanti perchè è realistica , perchè "non spacca il mondo" ( ha pur sempre 12/13 anni, ed ha vissuto nella bambagia perr quasi tutta la vita) , perchè ha elevati margini di crescita . Sì , all'inizio non era proprio il massimo , ma direi che ha grandemente abbandonato l'altezzosità e l'ingenuità ( questa ereditata proprio dal nostro Ned) , che la contraddistinguevano :)

Proviamo a farlo risvegliare questo drago allora.. :DFiacca io sono d'accordissimo con te sul fatto che Sansa sia un personaggio in divenire, che sta subendo un evoluzione e che nei futuri libri avrà un ruolo centrale nelle dinamiche dei 7 regni insieme a Baelish...a per le prime 3 stagioni e nei primi 3 libri, finchè non incontra Petyr, è solo una comparsa.. Sta zitta al suo posto e subisce senza batter ciglio, sarà pure una lady ma è uno dei personaggi meno intriganti di tutte le cronache.. .... e fu così che si scatenò l'inferno...<img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

voto Sansa Stark

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una sfida veramente ardua, non fosse altro perché è tra due dei miei tre Stark preferiti...

 

Il voto, comunque, va a Sansa, Sophie Turner, non solo perché l'ho equamente scambiato, ma anche perché è bravissima (bè, direte voi, pure Sean Bean lo è!) e rappresenta il futuro! Il nostro bravissimo Sean Bean ha già dato tutto quel che poteva dare (ed è stato tantissimo, grazie Sean!), invece Sansa, e di conseguenza Sophie Turner, è un personaggio che può ancora dare tantissimo. Anzi, di tutti i personaggi di Martin è uno di quelli che promette meglio. L'attrice è brava, anche lei molto promettente, con il tempo non potrà che migliorare!

 

Forza Sophie! Come si suol dire, largo ai giovani!

 

(Comunque vada, sarà una vittoria, con uno Stark "eccellentissimo" in semifinale!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio voto va a Sansa Stark/ Sophie Turner

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Proviamo a farlo risvegliare questo drago allora.. <img alt=">

Fiacca io sono d'accordissimo con te sul fatto che Sansa sia un personaggio in divenire, che sta subendo un evoluzione e che nei futuri libri avrà un ruolo centrale nelle dinamiche dei 7 regni insieme a Baelish...

a per le prime 3 stagioni e nei primi 3 libri, finchè non incontra Petyr, è solo una comparsa.. Sta zitta al suo posto e subisce senza batter ciglio, sarà pure una lady ma è uno dei personaggi meno intriganti di tutte le cronache..

.... e fu così che si scatenò l'inferno...

<img alt=">

 

<img alt="><img alt="> ma come ? E io che pensavo di farvi un favore , tenendo a freno la lingua ( le dita) , comunque se te le cerchi , non mi tiro indietro <img alt=">

Nella prima stagione/ primo libro , a mio parere più che una comparsa , è quasi un'antagonista, io ho passato tutto il primo libro ad offenderla , questo fino al suo ultimo capitolo in AGOT , da lì è partita la rivalutazione . Se intendi comparsa , nel senso che non fa niente di eclatante , beh posso essere anche d'accordo ,se invece lo dici perchè non "ha niente da dire",allora no. Però io non valuto questa cosa negativamente , anzi , mi sembra ovvio che una dodicenne per di più un ostaggio non sia padrona del suo destino , che sia praticamente obbligata a fare quanto dicono i suoi "carcerieri" , fa quanto necessario per sopravvivere , quante ragazze nella sua posizione si sarebbero messe a fare le eroine ?Poche , io no di certo ;questo mi ha avvicinata molto al personaggio . Inoltre mentre al di fuori sembra che tutto sia fermo , che la situazione sia stabile , che subisca e basta , leggendo i suoi pensieri capiamo che invece non è così , che resiste , che la sua stabilità mentale non ne è intaccata ,che rimane fedele a se stessa , che anzi i pensieri iniziano a mutare ,che inizia ad avere nuove consapevolezze, che inizia a capire come va il mondo ,questo è importante ,perchè ogni evoluzione ,a mio parere ,inizia a livello psicologico e solo dopo si riflette nelle azioni . Nel suo piccolo ce ne da prova esplicita anche nelle prime 3 stagioni, quando intercede per Dontos e gli salva la vita , quando gestisce la situazione durante la battaglia delle acque nere ( quando Cersei se ne va ) , quando avverte Marg. del pericolo costituito da Joff. (nei libri ci sono anche un altro paio di episodi , dove mostra un cambiamento) .

Per me la sua evoluzione è intrigante , mi piace vedere come una ragazzina altezzosa e viziata , cresciuta suon di favole su principesse e cavalieri, venga catapultata nella realtà , dovo sono proprio questi a farla soffrire e dove gli unici che sembrano aiutarla sono quelli da cui le favole insegnano a diffidare . Mi interessa vedere come piano piano capisce che " la vita non è una ballata " , giusto per citare il grande Petyr . Poi ovviamente può anche non piacere , ma io credo che a volte ci si soffermi anche poco su di lei <img alt=">

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...