Jump to content
Sign in to follow this  
Elvira Targaryen

GOTDM - IL DEATH MATCH CON I PERSONAGGI DELLA SERIE TV.

Recommended Posts

Sansa è veramente uno dei peggiori personaggi delle cronache.

 

Non credo proprio, visto che quando si parla di lei ci sono milioni di discussioni. Forse perché è tanto sfaccettato e costruito bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ned ordina alle figlie di prepararsi per la partenza e il ritorno a casa. Sansa fa i capricci e si dispera che perde il bel principino pazzoide. Nonappena può viola gli ordini e se ne va dalla regina a spifferare tutto. Le informazioni risultano utili per mettere nel sacco Ned. Ergo, Sansa non solo ha violato gli ordini, ma è andata a spifferare i piani del padre al nemico già noto. Ergo, è tradimento. Poi si può discutere dell'effettiva utilità delle info etc... ma il comportamento in se è tradimento (poi... per joffrey... <img alt=" /> )

Sansa è veramente uno dei peggiori personaggi delle cronache.

 

In effetti corrompere la Guardia Cittadina e prendere "sotto custodia" quello che per tutti è il legittimo erede di Robert, offrire il trono allo zio di Joffrey e accusarlo di essere frutto di un incesto con la sola prova di un libro non è tradimento, no... è colpo di stato.

 

Ned è stato stupido, ammettiamolo... a me piace come personaggio, ammiro la sua integrità morale, ma è stato stupido. E agli occhi di tutti è un traditore, perché alla storia dell'incesto credono in pochi (e poi sai quanto gliene frega al popolo se Joffrey è figlio di Jaime invece che di Robert).

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ned ordina alle figlie di prepararsi per la partenza e il ritorno a casa. Sansa fa i capricci e si dispera che perde il bel principino pazzoide. Nonappena può viola gli ordini e se ne va dalla regina a spifferare tutto. Le informazioni risultano utili per mettere nel sacco Ned. Ergo, Sansa non solo ha violato gli ordini, ma è andata a spifferare i piani del padre al nemico già noto. Ergo, è tradimento. Poi si può discutere dell'effettiva utilità delle info etc... ma il comportamento in se è tradimento (poi... per joffrey... <img alt=" /> )

Sansa è veramente uno dei peggiori personaggi delle cronache.

 

In effetti corrompere la Guardia Cittadina e prendere "sotto custodia" quello che per tutti è il legittimo erede di Robert, offrire il trono allo zio di Joffrey e accusarlo di essere frutto di un incesto con la sola prova di un libro non è tradimento, no... è colpo di stato. Ned è stato stupido, ammettiamolo... a me piace come personaggio, ammiro la sua integrità morale, ma è stato stupido. E agli occhi di tutti è un traditore, perché alla storia dell'incesto credono in pochi (e poi sai quanto gliene frega al popolo se Joffrey è figlio di Jaime invece che di Robert).

 

Scusate, mi avete chiesto perché è una traditrice. Ve l'ho mostrato, ora cosa cercate? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Sansa è uno dei personaggi più complessi, umani e originali delle cronache: si comporta come molti di noi avrebbero fatto al suo posto, ed è originale perché in un fantasy ci si aspetta sempre di trovare maschiacci che vogliono essere cavalieri (Arya, Brienne) o regine lussuriose (Cersei), non una ragazzina come lei, viziata e vissuta nella bambagia, che si ritrova catapultata in un mondo crudele. Dite quello che volete di Arya o di Daenerys, ma sono molto più "stereotipate" di Sansa.

 

Oddio, anche la figura della teenager romantica e viziata che sogna il principe azzurro non è che sia proprio una novità :-P

 

PS. A me il personaggio di Sansa piace, lo ritengo molto interessante e non credo proprio che si riduca a questo. Ma se per difenderla avete per forza bisogno invece di sminuire e semplificare il personaggio di Arya (e non capisco perché ogni volta bisogna farlo per forza), allora questo meccanismo può benissimo essere fatto anche con lei ;)

 

 

Non volevo sminuire Arya (che fra parentesi non mi piace ma ne riconosco la complessità e difendo anche il fatto che stia diventando un'assassina), volevo solo dire che nel fantasy è più facile trovare (e provare empatia) per personaggi come Arya che come Sansa. Anche perché Arya è molto più "dinamica", Sansa è "statica" (nello spazio intendo, come psicologia crescono molto entrambe).

 

PS. Poi che la teenager romantica e viziata non sia una novità è vero, ma di solito la sua storia ha un lieto fine, mentre qui, come direbbe Ramsay, "If you think this has a happy ending, you haven't been paying attention". Poi forse il lieto fine anche Sansa lo avrà, ma è passata comunque dall'inferno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ned ordina alle figlie di prepararsi per la partenza e il ritorno a casa. Sansa fa i capricci e si dispera che perde il bel principino pazzoide. Nonappena può viola gli ordini e se ne va dalla regina a spifferare tutto. Le informazioni risultano utili per mettere nel sacco Ned. Ergo, Sansa non solo ha violato gli ordini, ma è andata a spifferare i piani del padre al nemico già noto. Ergo, è tradimento. Poi si può discutere dell'effettiva utilità delle info etc... ma il comportamento in se è tradimento (poi... per joffrey... <img alt=" /> )

Sansa è veramente uno dei peggiori personaggi delle cronache.

 

In effetti corrompere la Guardia Cittadina e prendere "sotto custodia" quello che per tutti è il legittimo erede di Robert, offrire il trono allo zio di Joffrey e accusarlo di essere frutto di un incesto con la sola prova di un libro non è tradimento, no... è colpo di stato. Ned è stato stupido, ammettiamolo... a me piace come personaggio, ammiro la sua integrità morale, ma è stato stupido. E agli occhi di tutti è un traditore, perché alla storia dell'incesto credono in pochi (e poi sai quanto gliene frega al popolo se Joffrey è figlio di Jaime invece che di Robert).

 

Scusate, mi avete chiesto perché è una traditrice. Ve l'ho mostrato, ora cosa cercate? :)

 

 

Niente, solo dimostrarti che anche Ned è un traditore. Tale padre tale figlia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ned è stato accusato di tradimento. E' piuttosto diversa la questione. Poi, se non vuoi vedere la diversità, ti faccio un paio di note:

Sansa: bimbamichia capricciosa e viziata, con una intelligenza degna di una neonata, che passa da un guaio all'altro pensando al principe azzurro che la salverà. Nel mentre tradisce il padre, non combina un bel niente per mesi/anni, si ritrova infine in compagnia di uno dei principali tizi che hanno fatto fuori il padre... e ne accetta pure il bacio. <img alt=" />

Ned: sul serio, devo descrivere le ennemila cose fatte da ned nella vita? Non ultimo di portarsi sulla coscienza un guaio probabilmente non suo ma solo per una promessa fatta? (R+L=J)

Suvvia, Eddard è l'essenza dei personaggi.

 

Sansa è la ragazzetta viziatella che ne passa di tutti i colori e intenerisce per questo.

 

Ma il personaggio, è Ned.

 

 

E questo solo per restare nell'ambito dei personaggi delle cronache.

 

Vogliamo mettere l'immenso, l'inarrivabile Sean Bean con quella disgrazia triste della Turner???

 

 

Sean Bean, da Boromir, il più grigio dei grigi, a ned l'immenso senza batter ciglio. Sean, Sean Bean for president! <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello di Ned è comunque un tradimento, ma ho già spiegato i motivi e non voglio ripetermi. Amare un personaggio va bene, sminuire un altro perché non ci piace nonostante siano chiari i suoi meriti narrativi va male. Odio Theon ma per me è un personaggio con la P maiuscola; amo Brienne ma è un personaggio monolitico e a tratti banale. Questa è oggettività.

 

PS. Se etichetti Sansa come bimbam*****a nulla vieta di etichettare Ned come imb****le troppo fissato con l'onore.

 

PPS. Sansa in effetti nel primo libro è una bimbam*****a, ma definirla tale anche dopo significa non aver capito nulla del personaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La leggenda che sia Sansa a tradire e quindi a ad essere artefice della morte di Ned, è quanto di più grossolano si possa ritrovare in discorsi del genere causa effetto.

 

Ned Stark è il padre di Sansa, è lui che decide di postarsela dietro, assieme ad Arya, perché "tanto andranno in spose a qualche lord del sud e devono abituarsi...", che poi lo sposo promesso per Sansa sia addirittura il principe erede al trono, è ancor più importante sotto questo punto di vista.

 

Il problema è che Ned si muove verso Approdo e decide di aiutare Re Robert, perché vuole sapere cosa ci sia dietro la morte di Jon Arryn, e sospetta totalmente proprio dei Lannister, gli stessi che... guarda caso potrebbero essere 99,99% i mandanti della morte di Bran.

 

Ora, paparino bello e forte, come cavolo ti viene in mente di portarti dietro le tue due figliolette, ossia quelle con maggior bisogno di protezione, e poi, cosa non certo di meno rilievo, gli fai portare i metalupi appresso, fino ad Approdo del Re!

Ma come ragiona sto tipo???

 

Poi si pretende che Sansa capisca la gravità della situazione e ubbidisca, senza che non sappia assolutamente niente di quello che sta succedendo.

 

E' una ragazzina/bambina, la sua educazione è stata sempre mirata, e lei fa praticamente tutto per benino.

Il padre gli ammazza Lady, senza nemmeno dare un calcio nel sederone di Robert, tanto che son così fratelli...

Se ne va indignato(e fa bene), quando non è d'accordo per la sentenza di morte verso Daenerys, ma non se ne va, quando devono ammazzare il metalupo di Sansa, sapendo benissimo che è una ripicca ingiusta della splendida e bravissima regina Lannister.

 

L'ho detto già da qualche altra parte, se Sansa con così poco, riesce a cambiare le sorti delle guerre e gli equilibri di potere, beh allora, non c'è dubbio che regnerà incontrastata alla fine della saga.

 

Deve avere un potere che non è ancora troppo decifrabile...

 

Il paragone con Arya in effetti non serve a niente, non mette in risalto nessuna delle due sorelle, semmai uno può preferire il percorso di una piuttosto che dell'altra, visto come sono distanti di carattere.

 

Però, se è vero che fisicamente Arya è una vera Stark come Eddard, e Sansa sembri molto Tully, è anche vero che Arya ha un carattere ribelle e vendicativo, che di sicuro appartiene più alla madre, Catelyn, o magari al defunto zio Brandon, mentre Sansa, è proprio più sulle sue, attenta, annotatrice, osservatrice e timida, proprio come Eddard.

 

Che poi si preferisce Sean Bean come attore, beh è quasi ovvio, ma la Turner non ha la stessa esperienza, e non ha di certo fatto sfigurare il personaggio di Sansa, nel contesto della serie.

 

Sti tipi di "odi" viscerali, son difficili da comprendere... per personaggi definiti decisamente bene.

Ma ok, de gustibus eccetera eccetera...

 

Alla fine per cui, detto tutto ciò...

Nonostante io sia stato folgorato dalla notizia Bean/Ned, che diciamocelo, ha proprio trascinato l'immagine della serie tv, in tutto e per tutto, e nonostante Ned sia comunque, uno dei miei personaggi più amati...

 

La Sansina mi piace, e anche per non essere ucciso dal fan club a cui ho promesso il voto <img alt=" />

(ma onestamente non mi pento).

 

voto Sansa Stark

 

<img alt=" />

di certo il mio cuore sanguina lo stesso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio anch'io un po' di campagna per Ned. Dai nomi che vedo, la maggior parte dei votanti del gioco è iscritta da relativamente poco su questo sito (come me, d'altronde) e quasi sicuramente ha scoperto le Cronache dalla serie TV. Quindi si è inevitabilmente innamorata di Ned/Sean Bean, ha ammirato il suo senso dell'onore e della famiglia, ha condiviso alcune delle sue scelte mentre altre no, ma non può non ammettere che è stato un grandissimo personaggio, e che forse il merito di farvi apprezzare il mondo di Martin e avervi mandato di corsa in libreria per leggervi 5 tomi è anche un po' suo.

 

Ogni utente "vecchio" invece spero ammetta che grandissima interpretazione ha dato Sean Bean del Ned dei libri, e come a poco a poco l'immagine del Ned immaginario che si era fatto è scomparsa in favore del Ned/Sean Bean.

 

La serie HBO forse non sarebbe nemmeno decollata senza un nome del genere, e un'interpretazione simile. Per me è impossibile dimenticare la metro di Milano tappezzata dai manifesti di Ned col suo spadone, con scritto "Brace yourself, winter is coming" quando su Sky è andata in onda la prima stagione di Game of Thrones. O quando sentivo dire "Hai sentito che c'è una nuova serie il cui protagonista è l'attore di Boromir?".

 

Tutti sti motivi non sono abbastanza per un voticino?

 

Poi oh, se preferite Sansa votatela pure, piace pure a me! E' stata una difficile scelta se devo essere sincero, e se Sansa alla fine batterà Ned probabilmente voterò lei nei prossimi gironi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio anch'io un po' di campagna per Ned. Dai nomi che vedo, la maggior parte dei votanti del gioco è iscritta da relativamente poco su questo sito (come me, d'altronde) e quasi sicuramente ha scoperto le Cronache dalla serie TV. Quindi si è inevitabilmente innamorata di Ned/Sean Bean, ha ammirato il suo senso dell'onore e della famiglia, ha condiviso alcune delle sue scelte mentre altre no, ma non può non ammettere che è stato un grandissimo personaggio, e che forse il merito di farvi apprezzare il mondo di Martin e avervi mandato di corsa in libreria per leggervi 5 tomi è anche un po' suo.

 

Ogni utente "vecchio" invece spero ammetta che grandissima interpretazione ha dato Sean Bean del Ned dei libri, e come a poco a poco l'immagine del Ned immaginario che si era fatto è scomparsa in favore del Ned/Sean Bean.

 

La serie HBO forse non sarebbe nemmeno decollata senza un nome del genere, e un'interpretazione simile. Per me è impossibile dimenticare la metro di Milano tappezzata dai manifesti di Ned col suo spadone, con scritto "Brace yourself, winter is coming" quando su Sky è andata in onda la prima stagione di Game of Thrones.

 

Tutti sti motivi non sono abbastanza per un voticino?

 

Poi oh, se preferite Sansa votatela pure, piace pure a me!

 

Beh sì, diamo a Cesare quel che è di Cesare... Sean Bean è un bravissimo attore molto versatile (ha interpretato ruoli anche da cattivo). Io sapevo fin da subito che la sua sarebbe stata un'ottima interpretazione ma conosco gente che era dubbiosa e si è dovuta ricredere, quindi vuol dire che ha fatto un ottimo lavoro. Purtroppo è capitato in gironi dove non potevo votarlo <img alt=" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ned non ha tradito proprio nessuno. è di Cersie il tradimento. Non è che se ti riesce non è tradimento e se non ti riesce è tradimento...

Per quello che riguarda Sansa, ha fatto una stupidaggine ad andare da Cersie, e non ci piove, ma pensava che Cersie si sarebbe limitata a cercare di trattenere l'innamorata del figlio, non sapeva che fosse questione di vita o di morte.

inoltre

non bisogna tener conto la questione dei baci con Petyr(che mi è rimasta molto ma molto antipatica anche a me) perché: primo si tratta dei libri e stiamo parlando della serie; secondo non se l'aspettava (ma deve avere i riflessi di un carapace vuoto); terzo, se anche l'avesse schiaffeggiato, ricordiamoci che per lei è quello che l'ha salvata e l'unico di cui si può fidare, non sa che dovrebbe essere l'ultimo e che dovrebbe scappare il più lontano possibile da lui.

ultimo: la storia dei baci credo che sia da mettere sotto spoiler.

 

ps. ieri sera c'era proprio prima un film con protagonista un computer di nome Aria, poi un altro con Sean Bean. Alla fine hanno detto che l'importante è votare Stark...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...