Jump to content
roadvirus

Un topic in bianco e nero

Recommended Posts

Vero, un attore vive del gradimento che ha presso il pubblico, per lui una reputazione intaccata vuol dire non poter più lavorare.

 

Per lo meno a breve termine, almeno spero. Poi con il tempo le acque magari si calmano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma Kevan infatti la situazione è completamente diversa.

 

Come hai detto te, Spacey e inizialmente pure James Franco sono stati distrutti dai media e i loro film potrebbero essere sabotati dal pubblico, nel calcio è diverso.

Alla fine la gente alla stadio a tifare la propria squadra ci va sia se Cr7 è indagato, sia se non lo è.

Al massimo un tifoso della Juve prenderebbe la Maglietta di Mandzukic al posto di quella di Ronaldo.

 

 

Poi comunque, da quel che pare, è una situazione già chiusa sul quale semplicemente ci stanno campando alcuni media per avere visibilità.

Ad esempio Mediaset ogni giorno tra articoli sul sito e servizi nei programmi Tv ci campa un bel po.

Ma in realtà sta cosa è non dico chiusa ma quasi:

 

 

- In america hanno già detto che le prove sono quelle di prima, che non ne sono sparite, di conseguenza quelle che avevano 10 anni fa sono le stesse, quindi non è cambiato nulla da 10 anni fa.

- I legali di Ronaldo dicono che i documenti che ha rilasciato il "media" tedesco dal nome impronunciabile sono ritoccati., quindi Ronaldo non ha mai ammesso niente oltre un rapporto consensuale (cosa che sarebbe stupida da negare, basta far vedere i documenti)

- Lo stesso documento se non ho capito male sarebbe inutilizzabile pure se ci fosse scritto il contrario.

 

 

 

In più il tutto è confermato dal comportamento degli sponsor.

Se EA e Nike inizialmente hanno chiesto chiarezza, ora sono tornati al 100% dalla parte di Cr7, mentre altri sponsor, a partire da Yamamay se non erro, sono sempre stati sicuri dell'innocenza di Cr7 e non hanno nemmeno chiesto chiarimenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A prescindere dal fatto che credo che cr7 non sia colpevole di violenza, da precisare: 

- le prove sono le stesse rispetto a 10 anni fa ma 10 anni fa non vennero prese in considerazione perché la cosa venne chiusa da un accordo privato. Quindi le prove è come se fossero nuove. 

- Mediaset ripropone la cosa ma stando bene attenta a non mettere in cattiva luce il giocatore, come ogni media di grande seguito. Figuriamoci, ci rimetterebbero il posto.

- cr7 allora era un esibizionista e certe cose se le andava anche un po’ a cercare frequentando certi ambienti e certi locali, notoriamente covi di avvoltoi in cerca di soldi e notorietà. Memorabili le sue foto, apparentemente ubriaco, prima e dopo essersi fatto (così sembrava) Paris Hilton in un privè di un locale per vip. Persino Vieri, Ronaldo e Ronaldinho, che ai loro tempi saltavano da un locale all’altro, erano più discreti di lui. Per non parlare di Messi, allora più famoso, che non si vedeva mai fuori dai campi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no, le prove furono prese in considerazione, ma non dimostravano nessun rapporto violento.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solitamente le prove, se prese vengono pure analizzate.

La polizia consigliò alla ragazza di tornarsene a casa infatti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risulta anche a me.

 

Fu la polizia a consigliare alla ragazza, che in quel momento aveva parlato di un atleta famoso senza farne il nome, di lasciar perdere la denuncia in quanto le "prove" che aveva portato non avrebbero retto in tribunale.

 

Che poi sia stato costretto, solo consigliato o cosa dal Real o da qualcun altro, il solo fatto che si parlasse di una possibile causa avrebbe nuociuto a CR7 dal punto di vista della visibilità, questo il motivo dell'accordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quello che ho capito io le prove riguardano l'avvenuto rapporto sessuale fra i due, mai negato da Ronaldo. Dimostrare che lei non fosse consenziente è un altro paio di maniche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti è per quello che la polizia gli suggerì di lasciar perdere una denuncia per violenza ...

 

In tribunale lo devi dimostrare, ciò che affermi.

 

Altro discorso sui media, una campagna diffamatoria, anche se alla lunga si ritorce contro chi la fa, il danno ormai l'ha fatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×