Jump to content
Lyra Stark

Prossimamente al cinema

Recommended Posts

Beh, non é che sia stato l'unico film a venire girato fuori cittá... Mi riferivo al fatto che tutti i film di questo tipo tendono a rannicchiarsi in una "confort zone" che prevede sempre lo stesso tipo di cast (bellocci di 30 anni, con copertura entica sufficiente) per richiamare il pubblico-tipo piú vasto possibile, stesse locations logisticamente poco impegnative (le riprese sono una delle fasi piú costose), stessa vena di umorismo per alleggerire l'atmosfera, stesso livello di violenza mantenuto al minimo per garantirsi il pg-13, stessa durata inchiodata a 2 ore (se non hai granché da dire...) quando non meno (e allora é il caso di preoccuparsi sul serio) etc.

Questo scelte sono precise decisioni dei produttori con le loro tabelle alla mano, quindi é chiaro lo scopo del film e la fiducia che ne hanno i produttori (poca, come la Findus non scommetterebbe sul successo dei sofficini in un ristorante stellato).

 

EDIT: si noti che io non conosco nulla del film: se quello che ho detto circa cast, durata, etc é sbagliato, allora mi ritiro, ma se é giusto, allora é una conferma :ehmmm:)

 

 

EDIT2, anzi, per passare il tempo voglio mettermi alla prova. I primi 4 attori, cosí come indicati da wikipedia, sono:

-Robert Boyd Holbrook (Prestonsburg, 1º settembre 1981) è un modello, attore e artista statunitense.

-Trevante Nemour Rhodes (Ponchatoula, 10 febbraio 1990) è un attore ed ex velocista statunitense. (NdR: é di colore)

-Jacob Tremblay (Vancouver, 5 ottobre 2006) è un attore canadese, diventato popolare grazie alla sua interpretazione nel film Room.

-Lisa Olivia Munn (Oklahoma City, 3 luglio 1980) è un'attrice, modella e showgirl statunitense.

 

Fin qua c'ho preso.

 

La durata é di 107 minuti. C'ho preso.

 

Il budget é di 88 milioni. C'ho preso.

 

Rating: R. Questa l'ho proprio sbagliata, ma ha senso: visto il budget risicato e il tema trattato, hai piú probabilitá di attirare il pubblico se lo fai R. Stessa logica, se non sbaglio, di IT.

 

3 su 4!:cool2:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece parlavo proprio dell'ambientazione ^^"

che sia un film di intrattenimento poco impegnato nessuno lo mette in dubbio, che ricalchi molti dei film d'azione commerciali degli ultimi anni neanche. 

In realtà hanno puntato sul remake variando l'ambientazione e il compendio dei personaggi. Ma credo che uno degli elementi di successo del primo fosse proprio l'ambiente ostile e primordiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, la giungla ha reso il primo particolare, quasi iconico, ecco perché ho trovato cosí rozzo per un seguito ripiegare su una cittá: se volevi semplicemente "variare", allora potevi cercare qualcosa di diverso ma altrettanto intrigante. L'aver scelto la cosa piú scontata del mondo tradisce la natura davvero "povera" del film. E se tanto mi da tanto, non penso che correró a vederlo :scrib:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×