Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Viserion

Secondo Megacontest di Scrittura Creativa

Recommended Posts

Come precedentemente annunciato, cari scrittori della Barriera, avete la possibilità di sbizzarrirvi in una versione diversa del Contest di Scrittura Creativa, ossia il MEGACONTEST! Abbiamo fatto questa scelta per dare più respiro a voi scrittori e non impedire alle festività di questo mese di far diminuire ancora il numero dei partecipanti. Speriamo, in questo, di avervi fatto cosa gradita! ;)

Le regole del megacontest (di questo in particolare) sono differenti! Ogni racconto potrà avere una lunghezza massima di 10.000 caratteri spazi inclusi, (ricordate la recente novità: ossia di fare riferimento al sito Letter Count per verificare che i racconti rispettino il limite).
Ogni lavoro dovrà essere preceduto dalla dicitura MEGACONTEST di Scrittura Creativa seguita dal racconto e/o da titolo. Ci sarà a disposizione 1 mese per inviare i propri racconti, a partire da martedì 8 aprile fino a mercoledì 7 maggio secondo quando indicato nel sottotitolo del topic dopodiché si apriranno le votazioni che dureranno 4 giorni e chiuderanno domenica 11 maggio. Si potranno esprimere due preferenze come sempre, ma se i racconti arrivati fossero meno di 5, si potrà esprimere invece una sola preferenza. Il voto sarà espresso pubblicamente nel topic indicando l’autore o il titolo del racconto (preferibilmente in grassetto o comunque in modo chiaro) e si potranno commentare liberamente i racconti in gara. Il vincitore del precedente Contest decide il tema del Contest successivo (MEGA o contest classico non fa diffrenza), ma non può partecipare.
Quanto alla nostra ultima vincitrice, Maya, ecco il tema da lei scelto:

Il numero due

Inteso sia in senso stretto come cifra numerica (ad esempio, parte di un codice segreto, numero di una stanza d'hotel, cifra in un numero di telefono ecc.), sia in senso ampio come colui/colei/qualcosa che è arriva per secondo (ad esempio, una seconda moglie, il secondo classificato in una competizione, una seconda chance ecc.). In questo caso due non è da intendersi come doppio o altro, ma come successione gerarchica o temporale.

E adesso... scatenate la vostra creatività! <img alt=">

Lista dei partecipanti: Hacktuhana: sei un due; kinginthenorth: Il biglietto della vita; Erin: Il secondogenito del popolo alato; Eddard Greyjoy: Buio e sangue; Lady Robyn Snow: la Legge Infame; Ygritte baciata dal fuoco: Rasiel & Kamael, Ser Matthews: Giorni di Gloria, Ser Lostdream: Il numero uno, Aeron Plain: La Caduta, Lochlann: Seconda stesura, Cavalier Stampella: Causa ed Effetto.

FUORI CONCORSO: senza volto: LE COLONNE DI AFHÉF; Maya: Il numero due

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mmmmh...sembra simpatico :)
Soprattutto perchè con 10.000 caratteri si ha poca probabilità di tagliare (ma succederà comunque <img alt=" />)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mmmmh...sembra simpatico :)

Soprattutto perchè con 10.000 caratteri si ha poca probabilità di tagliare (ma succederà comunque <img alt=" />)

 

si può sempre scrivere in maniera abbreviata "qlks.. cmq..." per risparmiare caratteri :P ahahahah

 

bel tema, comincerò a ragionarci su ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che Maya, pur fuori concorso, voglia comunque farci dono di una sua opera anche in questo formato extra-large. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccoci qua. Spero che la traccia vi piaccia. Per il momento io non ho idee, ma penso che non potrò resistere alla tentazione di lavorarci su.

 

Buon contest a tutti confratelli e consorelle

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh... ragazzi, la scrivo subito e di getto, mi permetto...

mamma mia che cavolata che ho scritto! <img alt=" />

 

 

MEGACONTEST di Scrittura Creativa

titolo: sei un due.

caratteri contati a mano(lo giuro) 1000 precisi precisi <img alt=" />

 

 

 

Secondo me, caro numero due,

destinato ad esserlo, sei, appunto.

 

Prima di te, c'è un altro, sempre,

e di te fa parte, a metà, uno e uno in più.

 

Unico ti si potrebbe chiamare, ma controsenso sarebbe,

perché numero primo, sei, da tutti i dispari, diverso,

 

ma pari è la tua specie, e pari il tuo retaggio,

che pari un fuori d'acqua, pesce!

 

E si!

L'irrazionalità!

 

Quella ti appartiene, tutta, da sempre e per sempre,

radice del tuo essere, interminabile, indefinibile...

 

indecifrabile,

...abile... abile...

 

Caro numero amico,

che un giorno mi desti i natali,

 

nel mese dove più spesso risplende il tuo elemento,

a cui dai definizione, bruciando in continuazione,

 

e nel secondo anno di contestazione,

a cui tutti danno nome di un tuo multiplo.

 

sessantotto.

mille e novecento, sottinteso.

 

Ebbene amico mio, sappi che l'intera successione delle cose,

se, forse, non da te inizia, con te è dimostrata.

 

Alla fine vedrai, tutti se ne renderanno conto,

che perfetto non è il tre, ma, decisamente, te!

Share this post


Link to post
Share on other sites

una domanda: "inteso come cifra numerica" va anche bene usare le due come orario?

Share this post


Link to post
Share on other sites

una domanda: "inteso come cifra numerica" va anche bene usare le due come orario?

<br />

<br />

Assolutamente Sì. Va bene il due come semplice numero, anche come orario.<br /><br />Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk<br /><br />

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

una domanda: "inteso come cifra numerica" va anche bene usare le due come orario?

<br />

<br />

Assolutamente Sì. Va bene il due come semplice numero, anche come orario.<br /><br />Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk<br /><br />

 

ok grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...