Jump to content
Sign in to follow this  
Ygritte baciata dal fuoco

Varys

Recommended Posts

Personaggio

 

{{Personaggio
| Nome = Varys

| Cognome =

| Nascita = [[]]
| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| Attore = Conleth Hill

| Doppiatore italiano = Simone Mori
| Stagioni = [[prima stagione]]

| StemmaF =
}}

 

Varys è un eunuco (AGOT12), è a capo dello spionaggio della Fortezza Rossa (AGOT12) e siede nel concilio ristretto di Re Robert Baratheon (AGOT18). Viene chiamato “Lord Varys” e “Ragno Tessitore” (AGOT12).

 

Descrizione fisica

E' completamente calvo (AGOT18), incipriato (AGOT18) e paffuto (AGOT18). Si profuma (AGOT18), ha mani morbide (AGOT18), pelle morbida e umida (AGOT18) e ride come una bambina (AGOT18). Il suo alito sa di lillà (AGOT18). Indossa pantofole a punta di soffice velluto (AGOT18) e una veste filigranata d'oro su una gonna ampia di seta porpora lunga fino ai piedi (AGOT18). E' di corporatura robusta e cammina in modo leggero (AGOT32).Ha la bocca carnosa (AGOT58).

 

Descrizione psicologica

Varys non ama essere chiamato “Ragno tessitore” (AGOT18), non ha titoli nobiliari e viene chiamato lord solo in quanto membro del Concilio Ristretto (AGOT18).

Sapere le cose è la natura del suo servizio (AGOT18) e si dice che sappia tutto (AGOT18). I suoi informatori sono bambini e vengono detti “uccelletti” (AGOT18). E' maestro nei travestimenti (AGOT30) ed è a conoscenza di passaggi segreti che si diramano attraverso la Fortezza Rossa (AGOT30). Quando è lontano da sguardi indiscreti abbandona i suoi soliti toni untuosi e melliflui per toni più schietti e sprezzanti (AGOT30).

Ritiene che i membri della corte reale possano essere divisi in due fazioni: coloro che sono leali al reame e coloro che sono leali a se stessi (AGOT30). Si ritiene una pedina facilmente sacrificabile negli intrighi di palazzo in quanto nessuno ama le spie e gli eunuchi (AGOT30). Nel suo ruolo di maestro dei sussurri, Varys deve essere scaltro, ossequioso e senza scrupoli. (AGOT58).

Giura sulla sua perduta virilità che serve il reame e tutto ciò di cui il reame ha bisogno è la pace (AGOT58).

Resoconto biografico

Citazione: “Quando ero ragazzino, prima che mi tagliassero, viaggiai per le Città Libere assieme a una carovana di attori. Furono loro a insegnarmi che, tanto nella vita quanto negli spettacoli, ogni uomo ha un ruolo da interpretare. Lo stesso vale per la corte. La giustizia del Re dev'essere temibile, il Maestro del Conio dev'essere frugale, il lord comandante della Guardia Reale dev'essere valoroso... e il signore dei sussurri dev'essere scaltro, ossequioso e senza scrupoli. Un informatore coraggioso è inutile quanto un cavaliere vigliacco.”

Altra Citazione: “Un eunuco è senza onore. E un ragno non può permettersi il lusso di avere scrupoli, mio lord.”

Varys è figlio di uno schiavo di Lys (AGOT25), e prima di essere castrato, ha viaggiato per le Città Libere insieme a una carovana di attori (AGOT58).

Un tempo era al servizio di Aerys Targaryen (AGOT12).
Fa parte del concilio ristretto e quando Lord Eddard Stark giunge a Approdo del Re per accettare l'incarico di Primo Cavaliere al servizio di Re Robert Baratheon, lo informa che è in contatto con Jorah Mormont per spiare Daenerys Targarien (AGOT12).

Assiste alla conversazione tra Ditocorto e Catelyn Stark in merito al pugnale usato per attentare alla vita di Bran Stark (AGOT18) mostrandosi dispiaciuto per il bambino e premuroso nei confronti di Catelyn (AGOT18). A notte fonda fa visita a Eddard Stark, attraverso vie segrete e utilizzando un travestimento che lo rende irriconoscibile. E' contento di sentire che lord Eddard non è stato in grado di riconoscerlo perché si sente osservato dagli uomini della regina. Spiega a Eddard che Cersei sta cercando di indurre Robert a partecipare al torneo in modo che possa morire nella Grande Mischia (AGOT30). Dice a Eddard che lui è l'unica persona realmente fedele al re di tutta la corte, ma che senza prove non possono accusare una famiglia influente come i Lannister (AGOT30). Fa anche sapere che Jon Arryn è stato avvelenato con le lacrime di Lys perchè aveva scoperto qualcosa di scomodo (AGOT30). Fa sapere a Eddard che il concilio ristretto non è fedele a re Robert, né i suoi fratelli Renly e Stannis sono realmente fedeli alla corona, e la guardia reale è in combutta con i Lannister (AGOT30). Infine raccomanda lord Eddard Stark di trattarlo in pubblico con il consueto disprezzo per evitare di sollevare sospetti indesiderati (AGOT30).

Arya origlia mentre Varys e Illyrio Moopatis complottano nei sotterranei della Fortezza Rossa (AGOT32). L'eunuco dice a Illyrio che Eddard ha trovato il bastardo e il libro e che presto scoppierà la guerra (AGOT32). Non sa a che gioco stia giocando Ditocorto, ma ha fatto in modo che Catelyn Stark rapisse Tyrion Lannister(AGOT32). Chiede oro e “uccelletti” e Illyrio acconsente a fornirglieli (AGOT32).

Varys è in contatto con Jorah Mormont che gli riferisce la gravidanza di Daenerys. Riporta la notizia al concilio ristretto, dove si vota per l'assassinio di Daenerys e lui è favorevole (AGOT33). Riferisce a Eddard che mercenari stanno convergendo su Castel Granito, che Tywin Lannister vuole muovere guerra agli Stark che hanno preso prigioniero suo figlio Tyrion detto il folletto (AGOT45).

Quando re Robert viene ferito da un cinghiale in una battuta di caccia, Varys si avvicina a Eddard e fa capire che è stato tutto programmato dai Lannister, che hanno usato lo scudiero del re, Lancel Lannister, per servirgli il vino, e che quest'ultimo non abbia a biasimarsi per la morte del re (AGOT47). Eddard chiede a Varys di annullare l'ordine di uccidere Daenerys, e l'eunuco dice che farà il possibile ma che gli uccelletti hanno spiccato il volo (AGOT47).

Al concilio ristretto, dopo la morte di re Robert, Varys dice a Eddard che Renly Baratheon e Loras Tyrell hanno lasciato Approdo del Re e sono diretti a Capo Tempesta o Alto Giardino (AGOT49). Su ordine del Primo Cavaliere fa leggere il testamento di Robert a Cersei (AGOT49).

Quando Cersei fa chiamare Sansa Stark nella sala del concilio ristretto, è Varys ad informare la ragazza che il padre è un traditore (AGOT51). Sansa giura che è innamorata di Joffrey Baratheon anche se il padre è sottoposto a giudizio per alto tradimento, e chiede di non annullare il suo matrimonio con lui (AGOT51). Varys imprime il sigillo del metalupo sulle lettere che la ragazza è costretta a scrivere alla madre e ai suoi fratelli, a Lysa Tully e Hoster Tully (AGOT51).

Durante la prima corte di giustizia di re Joffrey, Ser Barristan Selmy viene destituito dal suo ruolo di comandante della guardia reale (AGOT57). Varys è l'unico che si mostra gentile con l'anziano cavaliere e gli dice che non stanno dimenticando il suo buon servizio (AGOT57). Riferisce a ser Barristan che Tywin Lannister gli ha concesso un ottimo tratto di terra di fronte al mare a Lannisport, ma il cavaliere rifiuta andando via dalla sala (AGOT57).
Sansa in quel momento chiede clemenza per il padre, Varys le dice che non sa di cosa sta parlando , che rappresenta la dolce innocenza di un bimbo e che spesso la saggezza viene proprio dalle labbra dei bambini (AGOT57).
Varys va a trovare Eddard in prigione, travestito da irsuto carceriere, puzzolente di sudore e di vino da quattro soldi (AGOT58). Chiede a Eddard di sottomettersi a Cersei e di dichiarare che l'erede legittimo del trono è Joffrey, in cambio avrà salva la vita (AGOT58). Se giurerà di portarsi nella tomba il segreto sulla nascita di Joffrey, Cersei gli permetterà di prendere il nero e di passare il resto dei suoi giorni alla Barriera insieme a suo fratello Benjen e a suo figlio Jon Snow (AGOT58). Eddard non accetta di mentire e dice che la vita non gli è preziosa a tal punto; Varys gli chiede se quella di Sansa è abbastanza preziosa per lui (AGOT58). Fa sapere a Eddard che Arya è fuggita e che il folletto non è più prigioniero di Catelyn (AGOT58). Eddard chiede allora di essere ucciso subito ma Varys risponde che non vuole versare il suo sangue (AGOT58). Varys ribadisce di essere al servizio del reame e della pace (AGOT58).

Varys è nella piazza del tempio di Baelor e cerca invano di fermare la sentenza di morte di Eddard (AGOT65).

L'eunuco informa Cersei di aver ricevuto bisbigli sull'alleanza Renly-Tyrell e sulla proclamazione di Re Renly (AGOT69). Riferisce anche che Stannis sta assoldando mercenari e una strega da Asshai (AGOT69).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comincio dalla prima parte (le mie correzioni in rosso, ho aggiunto i tag vari)

 

{{Personaggio

| Nome = Varys

| Cognome =

| Nascita = [[]]

| Soprannome = Ragno Tessitore<br/>Lord Varys

| Titoli = [[Maestro dei Sussurri]]

| Organizzazioni = [[Concilio Ristretto]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| Attore = Conleth Hill

| Doppiatore italiano = Simone Mori

| Stagioni = [[prima stagione]]

| StemmaF

}}

 

 

[[Varys]] è un eunuco che, in qualità di, è a capo dello spionaggio della [[Fortezza Rossa]]<ref name="AGOT12">[[AGOT12]]</ref>, e siede nel [[Concilio Ristretto]] di [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Robert Baratheon]]<ref name="AGOT18">[[AGOT18]]</ref>. Viene chiamato “Lord Varys” e “Ragno Tessitore”<ref name="AGOT12"/>.

 

 

__TOC__

 

 

== Descrizione fisica ==

E' completamente calvo, incipriato e paffuto. Si profuma, ha mani morbide, pelle morbida e umida e ride come una bambina. Il suo alito sa di lillà. Indossa pantofole a punta di soffice velluto e una veste filigranata d'oro su una gonna ampia di seta porpora lunga fino ai piedi<ref name="AGOT18">[[AGOT18]]</ref>. E' di corporatura robusta e cammina in modo leggero<ref name="AGOT32">[[AGOT32]]</ref>. Ha la bocca carnosa<ref name="AGOT58">[[AGOT58]]</ref>.

 

 

== Descrizione psicologica ==

 

Varys non ama essere chiamato “Ragno tessitore”, non ha titoli nobiliari e viene chiamato lord solo in quanto membro del [[Concilio Ristretto]]<ref name="AGOT18"/>.

Sapere le cose è la natura del suo servizio e si dice che sappia tutto. I suoi informatori sono bambini e vengono detti “uccelletti”<ref name="AGOT18"/>. E' maestro nei travestimenti ed è a conoscenza di passaggi segreti che si diramano attraverso la [[Fortezza Rossa]]. Quando è lontano da sguardi indiscreti abbandona i suoi soliti toni untuosi e melliflui per toni più schietti e sprezzanti.

Ritiene che i membri della corte reale possano essere divisi in due fazioni: coloro che sono leali al reame e coloro che sono leali a se stessi. Si ritiene una pedina facilmente sacrificabile negli intrighi di palazzo in quanto nessuno ama le spie e gli eunuchi<ref name="AGOT30">[[AGOT30]]</ref>.

Nel suo ruolo di [[Maestro dei Sussurri]], Varys deve essere scaltro, ossequioso e senza scrupoli. Giura sulla sua perduta virilità che serve il reame e tutto ciò di cui il reame ha bisogno è la pace<ref name="AGOT58"/>.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda: per gli uccelletti ci sarà una voce a parte?

 

{{Personaggio
| Nome = Varys
| Soprannome = Ragno Tessitore<br/>Lord Varys
| Titoli = [[Maestro dei Sussurri]]
| Organizzazioni = [[Concilio Ristretto]]
| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]
| Attore = Conleth Hill
| Doppiatore italiano = Simone Mori
| Stagioni = [[prima stagione]]
}}


[[Varys]] è un eunuco che, in qualità di capo dello spionaggio della [[Fortezza Rossa]]<ref name="AGOT12">[[AGOT12]]</ref>, siede nel [[Concilio Ristretto]] di [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Robert Baratheon]]<ref name="AGOT18">[[AGOT18]]</ref>. Viene chiamato “Lord Varys” e “Ragno Tessitore”<ref name="AGOT12
"/>.


__TOC__


== Descrizione fisica ==
E' completamente calvo, incipriato e paffuto. Si profuma, Ha mani morbide e incipriate, pelle morbida e umida e ride come una bambina. Si profuma sempre e il suo alito sa di lillà. Indossa pantofole a punta di soffice velluto e una veste filigranata d'oro su una gonna ampia di seta porpora lunga fino ai piedi<ref name="AGOT18">[[AGOT18]]</ref>. E' di corporatura robusta, ma nonostante questo cammina con passi leggeri e impercettibili in modo leggero<ref name="AGOT32">[[AGOT32]]</ref>. Ha la bocca carnosa<ref name="AGOT58">[[AGOT58]]</ref>.


== Descrizione psicologica ==

Varys non ama essere chiamato “Ragno tessitore”, non ha titoli nobiliari e viene chiamato lord solo in quanto membro del [[Concilio Ristretto]]<ref name="AGOT18"/>.
Sapere le cose è la natura del suo servizio e si dice che sappia tutto. I suoi E' molto efficiente nel suo lavoro di spia e si dice che nulla gli sfugga. Si serve di una rete di informatori sono composta da bambini che vengono definiti detti “uccelletti”<ref name="AGOT18"/>. E' maestro nei travestimenti ed è a conoscenza di passaggi segreti che si diramano attraverso la [[Fortezza Rossa]]. Quando è lontano da sguardi indiscreti abbandona i suoi soliti modi toni untuosi e melliflui per toni più schietti e sprezzanti.
Ritiene che i membri della corte reale possano essere divisi in due fazioni: coloro che sono leali al reame e coloro che sono leali a se stessi. Si ritiene una pedina facilmente sacrificabile negli intrighi di palazzo, in quanto nessuno ama le spie e gli eunuchi, e per questo agisce con molta cautela, prendendo tutte le precauzioni per sopravvivere<ref name="AGOT30">[[AGOT30]]</ref>.
Nel suo ruolo di [[Maestro dei Sussurri]], Varys deve essere scaltro, ossequioso e senza scrupoli. Giura sulla sua perduta virilità che serve Nonostante questo, sostiene di desiderare il bene del reame e di conseguenza tutto ciò di cui il reame ha bisogno è la pace<ref name="AGOT58"/>.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intendi una voce intitolata "Uccelletti" o "Uccelletti di Varys"? Boh, non vedo perché no...

 

{{Personaggio

| Nome = Varys

| Soprannome = Lord Varys<br />Ragno Tessitore

| Titoli = [[Maestro dei Sussurri]]

| Organizzazioni = [[Concilio Ristretto]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| Attore = [[Conleth Hill]]

| Doppiatore = Simone Mori

| Stagioni = [[Prima stagione]]

}}

 

[[Varys]] è un eunuco che, in qualità di capo dello spionaggio della [[Fortezza Rossa]]<ref name="AGOT12">[[AGOT12]]</ref>, siede nel [[Concilio Ristretto]] di [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Robert Baratheon]]<ref name="AGOT18">[[AGOT18]]</ref> e poi del suo successore [[Joffrey Baratheon|Joffrey]]<ref name="AGOT57">[[AGOT57]]</ref>. Viene chiamato "Lord Varys" e "Ragno Tessitore".<ref name="AGOT12" />

 

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==

È completamente calvo e, con il volto paffuto e la bocca carnosa.<ref name="AGOT58">[[AGOT58]]</ref> Ha mani morbide e incipriate. Si profuma sempre e il suo alito sa di lillà.<ref name="AGOT18">[[AGOT18]]</ref>

 

Indossa pantofole a punta di soffice velluto e una veste filigranata d'oro su una gonna ampia di seta porpora lunga fino ai piedi.<ref name="AGOT18" />. È di corporatura robusta, ma nonostante questo cammina con passi leggeri e impercettibili.<ref name="AGOT32">[[AGOT32]]</ref> Ha la bocca carnosa<ref name="AGOT58">[[AGOT58]]</ref>. Visto che parliamo di abbigliamento, non dovremmo parlare qui dei travestimenti che indossa, in particolare quello da carceriere?

 

== Descrizione psicologica ==

Varys non ama essere chiamato "Ragno tessitore", non ha titoli nobiliari e viene chiamato lord solo in quanto membro del [[Concilio Ristretto]], titolo che interpreta in senso dispregiativo.<ref name="AGOT18" />

 

È molto efficiente nel suo lavoro di spia e si dice che nulla gli sfugga. Si serve di una rete di informatori composta da bambini che vengono definiti "uccelletti".<ref name="AGOT18" /> È maestro nei travestimenti ed è a conoscenza dei passaggi segreti che si diramano attraverso la [[Fortezza Rossa]]. Quando è lontano da sguardi indiscreti abbandona i suoi soliti modi untuosi e melliflui per toni più schietti e sprezzanti. Fonte?

 

Ritiene che i membri della corte reale possano essere divisi in due fazioni: coloro che sono leali al reame e coloro che sono leali a sé stessi. Si ritiene una pedina facilmente sacrificabile negli intrighi di palazzo, in quanto nessuno ama le spie e gli eunuchi,e per questo agisce con molta cautela, prendendo tutte le precauzioni per sopravvivere.<ref name="AGOT30">[[AGOT30]]</ref>

 

Nel suo ruolo di [[Maestro dei Sussurri]], Varys deve essere scaltro, ossequioso e senza scrupoli. Nonostante questo, sostiene di desiderare solo il bene del reame e di conseguenza È corretta questa frase? Di fatto complotta con Illyrio... la pace.<ref name="AGOT58" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vorrei sbagliare ma forse nello schedone la voce "uccelletti" è prevista<br /><br />Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk<br /><br />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardo il resto delle proposte? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

- Sì, i travestimenti li metterei.

 

- La fonte non la so, anche perché adesso non ho sottomano né la scheda né i libri.

 

- Complotta con i Targ, ma di fatto sostiene davvero di desiderare il bene del reame a la pace. Sul fatto che poi sostenga la verità, o che i metodi da lui usati siano o meno efficaci per raggiungere ciò che lui dice di voler raggiungere, si può discutere... Magari nella descrizione psicologica la sua simpatia per la causa Targ la possiamo mettere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

- Sì, i travestimenti li metterei.

 

- La fonte non la so, anche perché adesso non ho sottomano né la scheda né i libri.

 

- Complotta con i Targ, ma di fatto sostiene davvero di desiderare il bene del reame a la pace. Sul fatto che poi sostenga la verità, o che i metodi da lui usati siano o meno efficaci per raggiungere ciò che lui dice di voler raggiungere, si può discutere... Magari nella descrizione psicologica la sua simpatia per la causa Targ la possiamo mettere.

 

- Anche io metterei i travestimenti perché sono caratteristici del personaggio.

 

- La fonte è AGOT30 - Eddard.

 

- Secondo me davvero, Varys davvero fa (o crede di fare) il bene del regno. Ricordo che quando Ned gli chiede "Ma tu da che parte stai veramente?". Lui risponde "dalla parte del reame, è ovvio, qualcuno deve pur farlo" (una cosa così). (Eddard gli chiede per chi stia lavorando e lui, con un sorriso indecifrabile, risponde che lavora al servizio del reame - AGOT58 Eddard). Me lo ricordo perché ho avuto questa frase nella mia firma per un po'. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

{{Personaggio

| Nome = Varys

| Soprannome = Lord Varys<br />Ragno Tessitore

| Titoli = [[Maestro dei Sussurri]]

| Organizzazioni = [[Concilio Ristretto]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| Attore = [[Conleth Hill]]

| Doppiatore = Simone Mori

| Stagioni = [[Prima stagione]]

}}

 

[[Varys]] è un eunuco che, in qualità di capo dello spionaggio della [[Fortezza Rossa]]<ref name="AGOT12">[[AGOT12]]</ref>, siede nel [[Concilio Ristretto]] di [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Robert Baratheon]]<ref name="AGOT18">[[AGOT18]]</ref> e poi del suo successore [[Joffrey Baratheon|Joffrey]]<ref name="AGOT57">[[AGOT57]]</ref>. Viene chiamato "Lord Varys" e "Ragno Tessitore".<ref name="AGOT12" />

 

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==

È completamente calvo, con il volto paffuto e la bocca carnosa.<ref name="AGOT58">[[AGOT58]]</ref> Ha mani morbide e incipriate. Si profuma sempre e il suo alito sa di lillà.<ref name="AGOT18">[[AGOT18]]</ref>

 

Nelle sue apparizioni in pubblico iIndossa pantofole a punta di soffice velluto e una veste filigranata d'oro su una gonna ampia di seta porpora lunga fino ai piedi.<ref name="AGOT18" />. È di corporatura robusta, ma nonostante questo cammina con passi leggeri e impercettibili.<ref name="AGOT32">[[AGOT32]]</ref> È un maestro nei travestimenti, e quando deve muoversi in incognito nella [[Fortezza Rossa]] spesso si traveste da carceriere. Qui come fonte cosa possiamo mettere?

 

== Descrizione psicologica ==

Varys non ama essere chiamato "Ragno tessitore", titolo che interpreta in senso dispregiativo.<ref name="AGOT18" />

 

È molto efficiente nel suo lavoro di spia e si dice che nulla gli sfugga. Si serve di una rete di informatori composta da bambini che vengono definiti "uccelletti".<ref name="AGOT18" /> È maestro nei travestimenti ed è a conoscenza dei passaggi segreti che si diramano attraverso la [[Fortezza Rossa]]. Quando è lontano da sguardi indiscreti abbandona i suoi soliti modi untuosi e melliflui per toni più schietti e sprezzanti.<ref name="AGOT30">[[AGOT30]]</ref>

 

Ritiene che i membri della corte reale possano essere divisi in due fazioni: coloro che sono leali al reame e coloro che sono leali a sé stessi. Si ritiene una pedina facilmente sacrificabile negli intrighi di palazzo, in quanto nessuno ama le spie e gli eunuchi,e per questo agisce con molta cautela, prendendo tutte le precauzioni per sopravvivere.<ref name="AGOT30" />

 

Nel suo ruolo di [[Maestro dei Sussurri]], Varys deve essere scaltro, ossequioso e senza scrupoli. Nonostante questo e malgrado i suoi complotti per destabilizzare la monarchia regnante, sostiene di desiderare solo il bene del reame e di conseguenza la pace.<ref name="AGOT58" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui vogliamo metterle delle citazioni?

 

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo :)

Io di solito le cerco tutte alla fine, ma se ne hai già in mente qualcuna adesso proponi pure ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nello schedone, ho trovato come fonte del suo travestimento da carceriere AGOT58. Dal momento che è riportato solo lì, non lo considererei come un travestimento abituale, ma come un esempio dei suoi riusciti travestimenti

 

 

Frasi:

 

- "Come hai permesso a me di credere di averti in tasca. Ma tu, lord Varys, in realtà, al servizio di chi sei?"

"Varys ebbe un sorriso indecifrabile. «Ma al servizio del reame, mio buon lord. Come puoi dubitarne? Te lo giuro sulla mia perduta virilità. Io servo il reame, e ciò di cui il reame ha bisogno è pace" (AGOT58)

 

- "Una volta il sommo septon mi disse che quanto pecchiamo, altrettanto finiremo per soffrire. Se è vero, dimmi tu, Lord Eddard... per quale motivo sono sempre gli innocenti a soffrire di più mentre voi potenti giocate al vostro gioco del trono" (AGOT58)

- "È un tipo molto sensibile. Immagino sia dovuto al fatto che è un eunuco. Nulla accade in questa città senza che Varys lo sappia. Certe volte, sa addirittura le cose prima che accadano." (AGOT18)

 

- "Il titolo nobiliare era una cortesia estesa a tutti i membri del Concilio del re. La sola cosa della quale Varys era signore erano le sue ragnatele sotterranee, i suoi soli sudditi le spie che lavoravano nell'ombra" (AGOT18)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le citazioni mi piacciono, ma per fare scelte definitive aspetterei di vedere come divideremo la biografia. A questo proposito potrebbe essere utile la divisione fatta per Pycelle:

 

http://wiki.labarriera.net/index.php?title=Pycelle

 

Però probabilmente senza la prima parte, visto che da quel che ricordo in AGOT il passato di Varys non è ancora stato approfondito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica cosa che ho trovato sul suo passato è qualcosa che dice Ditocorto a Cat sul fatto che fosse figlio di uno schiavo di Lys. Mi pare sia proprio in AGOT18.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nello schedone, ho trovato come fonte del suo travestimento da carceriere AGOT58. Dal momento che è riportato solo lì, non lo considererei come un travestimento abituale, ma come un esempio dei suoi riusciti travestimenti

 

Non ho capito... significa che metteresti in modo differente il passaggio nel testo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...