Jump to content
Sign in to follow this  
Arwen89

Robb Stark

Recommended Posts

Spero di non essere stata troppo prolissa, ma ho cercato di accorpare le informazioni più rilevanti...anche se ce ne sono alcune che forse eliminerei, perchè stonano un po' col quadro generale del discorso (la parte della visita di Tyrion e quella dell'aggressione a Bran...anche se, soprattutto quest'ultima, mi sembrava importante per via dell'incontro con Osha, quindi ho preferito non eliminarla).
Mi rendo conto che i titoli dei paragrafi sono discutibili... <img alt=" /> I vostri suggerimenti e le vostre correzioni saranno preziosi!


{{Personaggio
| Nome = Robb
| Cognome = Stark
| Titoli = [[Re del Nord]]
| Soprannomi = Giovane Lupo
| Nascita = [[283]]
| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]
| Attore = [[Richard Madden]]
| Doppiatore = Edoardo Stoppacciaro
| Stagioni = [[Prima stagione]]
| StemmaF = St_Stark
| StemmaP = St_Robb_Stark
}}

[[Robb Stark è il primogenito ed erede di [[Eddard Stark]], [[Lord di Grande Inverno]]<ref name="AGOTAB">[[AGOT - Appendici#Appendice B|AGOT - Appendice B]]</ref>, successivamente [[Re del Nord]]<ref name="AGOT71">[[AGOT71]]</ref>.


__TOC__

== Descrizione fisica ==
È alto, muscoloso, forte e con spalle ampie. Ha ereditato dalla madre, [[Catelyn Tully|Lady Catelyn]], i tratti somatici caratteristici dei [[Nobile Casa Tully|Tully]]: pelle chiara, capelli castano rossicci e occhi azzurri. Cresce in fretta<ref name="AGOT01">[[AGOT01]]</ref> e con il tempo i capelli diventano arruffati e incolti, un'ombra di barba gli copre la mandibola<ref name="AGOT37">[[AGOT37]]</ref> e i lineamenti si fanno più adulti<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>.

== Descrizione psicologica ==
Robb è un ragazzo gioviale<ref name="AGOT01" /> ed è molto legato ai suoi fratelli, in particolar modo al fratellastro [[Jon Snow]], suo coetaneo, col quale condivide un rapporto di amichevole rivalità<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>.

Nutre un sentimento di amicizia anche verso [[Theon Greyjoy]], [[Protetti|protetto]] di [[Eddard Stark|Lord Eddard]].<ref name="AGOT37" />

Eredita dal padre uno spiccato senso dell'onore e della giustizia. Alla morte di [[Eddard Stark|Lord Stark]], Robb diviene responsabile delle sorti di [[Grande Inverno]], e questo lo spinge a comportarsi in maniera più adulta e risoluta: anche il tono della sua voce si indurisce, diventando autoritario come quello di [[Eddard Stark|Eddard <ref name="AGOT55" />

È molto affezionato al suo [[Metalupi|metalupo]], [[Vento Grigio]], che conduce sempre con sè,
anche durante le battaglie.<ref name="AGOT63">[[AGOT63]]</ref>

== Resoconto biografico ==

=== L'infanzia a Grande Inverno ===

Robb viene concepito durante la [[Ribellione di Robert Baratheon]] e nasce nel [[283]] a [[Delta delle Acque]].<ref name="AGOT06">[[AGOT06]]</ref>


Cresce a Grande Inverno, con i suoi fratelli Sansa, Arya, Brandon e Rickon (AGOT08), ai quali si aggiunge il fratellastro Jon Snow (AGOT01). Sua madre è Catelyn Tully e suo zio Benjen Stark (AGOT01).

Un giorno, ormai quattordicenne<ref name="AGOT07">[[AGOT07]]</ref>, Robb viene condotto dal padre [[Eddard Stark|Eddard]], assieme ad una scorta di una ventina di persone, ad assistere alla decapitazione di [[Gared]] -, un disertore dei [[Guardiani della Notte]]. Nel viaggio di ritorno verso [[Grande Inverno]] sfida il fratellastro [[Jon Snow|Jon]] ad una gara di velocità a cavallo e si allontana dal resto del gruppo; trova quindi , una [[Metalupi|metalupa]] morta nella neve, insieme a dei cuccioli ancora vivi<ref name="AGOT01" />. Malgrado le esitazioni del padre, manifesta con decisione la volontà di portarli a [[Grande Inverno]], e dopo che [[Eddard Stark|Lord Eddard]] acconsente ne prende uno per sè, cui dà il nome di [[Vento Grigio]]<ref name="AGOT08">[[AGOT08]]</ref>.
La visita di Re Robert e la caduta di Bran
Durante la visita di Robert Baratheon a Grande Inverno, in occasione della quale Lord Stark viene nominato Primo Cavaliere, Robb ha modo di conoscere la famiglia del Re, mostrando particolare avversione nei confronti del primogenito ed erede al trono, Joffrey Baratheon (AGOT06).
Il giorno in cui Robb prende parte ad una battuta di caccia al cinghiale (AGOT08), insieme al Re e a Lord Stark, il fratello minore, Bran, precipita dai doccioni della Torre Spezzata.
Durante la lunga ed incerta convalescenza di Bran, ed in seguito alla partenza di Lord Stark verso Approdo del Re, Robb si offre di gestire le questioni amministrative di Grande Inverno, per permettere a Lady Stark di rimanere al capezzale del piccolo Bran (AGOT14).
Quando Lady Stark rimane vittima di una violenta aggressione, Robb avanza l'ipotesi che tale attacco sia stato perpetrato con l'intenzione di uccidere Bran, perchè a conoscenza di qualcosa che non deve essere rivelato. Ordina dunque alle guardie di far sorvegliare il fratello e si offre di partire per Approdo del Re, al fine di svolgere indagini sull'identità dell'aggressore. Catelyn lo convince a rimanere a Grande Inverno, partendo al posto del ragazzo. (AGOT 14)
In assenza di Eddard Stark, è Robb il Lord di Grande Inverno (AGOT 14). In seguito al risveglio di Bran, infatti, il giovane Stark dedica sempre meno tempo ai fratelli minori, gravato dalle responsabilità che le questioni amministrative di Grande Inverno comportano (AGOT 24).
In occasione della visita di Tyrion Lannister - che giunge a Grande Inverno di ritorno dalla Barriera, scortato da alcuni Guardiani della Notte - si mostra severo e guardingo nei confronti del folletto. Anche Vento Grigio appare ostile nei suoi riguardi (AGOT24). Robb si ammorbidisce però, richiamando a sè il metalupo, quando apprende l'intenzione di Tyrion di consegnare il progetto di una sella che aiuterà Bran a cavalcare, nonostante la sua paralisi alle gambe (AGOT 24). Gli offre dunque ospitalità a Grande Inverno.
Quando Bran subisce l'aggressione di alcuni uomini armati nella Foresta del Lupo, Robb accorre in sua difesa, insieme a Theon e ai due metalupi, Estate e Vento Grigio (AGOT37). L'avventato tentativo di Theon di liberare Bran, fa infuriare Robb, che aggredisce verbalmente Theon per la sua incoscienza (AGOT 37).
Robb riesce comunque ad uccidere gli aggressori che si scoprono essere disertori dei Guardiani della Notte, e riduce alla prigionia una donna, Osha, che viene disarmata e portata a Grande Inverno (AGOT 37).
La chiamata a raccolta dei vessilli di guerra
Intanto, dopo la cattura da parte di Lady Catelyn di Tyrion Lannister (che la donna sospetta essere il responsabile dell'aggressione a Bran) (AGOT 37), Robb riceve la notizia che ad Approdo del Re Eddard Stark è stato ferito e Jory Cassel ucciso, insieme ad altri soldati della scorta, per mano di Jaime Lannister e dei suoi uomini (AGOT 37).
A seguito dell'arresto di Ned Stark, giunge a Grande Inverno una lettera scritta da Sansa, nella quale la ragazza spiega il tradimento di Eddard nei confronti del Re e chiede a Robb di mantenere la pace, prestando giuramento a Joffrey (nel frattempo divenuto Re, dopo la morte di Robert Baratheon) (AGOT 51). Robb decide invece di chiamare a raccolta i vessilli di guerra, con l'obiettivo di ottenere la liberazione del padre. La sua giovane età suscita inizialmente la perplessità degli alfieri del nord, ma il ragazzo riesce ben presto a conquistarne la stima e la fiducia. (AGOT 53)
La marcia verso Delta delle Acque
Decide di dirigersi armato verso Delta delle Acque (AGOT 53) e, giunto al Moat Coalin, incontra Lady Catelyn, dalla quale apprende che Lysa Arryn non ha alcuna intenzione di unire le proprie forze a quelle degli Stark. (AGOT 55)
Al Moat Coalin discute dei piani di guerra con gli altri alfieri (AGOT 55). Decide infine di muoversi verso sud, dividendo le forze una volta superata l'Incollatura: la fanteria, guidata da Roose Bolton, proseguirà sulla strada del Re e si scontrerà con l'esercito di Tywin Lannister; la cavalleria, guidata da Robb stesso, si dirigerà verso Delta delle Acque (assediata dall'esercito di Jaime Lannister) attraversando la Forca Verde (AGOT 55). Per rendere possibile l'attuazione del piano, è però necessario ottenere l'adesione di Walder Frey, che permetterà all'esercito di Robb di attraversare il fiume passando per il ponte delle Torri Gemelle.
Robb invia quindi Catelyn Stark a negoziare con Walder Frey un accordo. Grazie alla mediazione della madre, riesce ad ottenere la preziosa collaborazione di Lord Frey, a patto che vengano rispettate alcune condizioni, una delle quali prevede che Robb si unisca in matrimonio con una delle figlie di Walder Frey, a propria scelta (AGOT59).
Robb conduce la cavalleria a Delta delle Acque e, giunto al Bosco dei Sussurri, su consiglio di Brynden Tully, decide di tendere un agguato all'esercito di Jaime Lannister. Ad un primo attacco guidato da Brynden Tully, ne segue un altro a sorpresa, sferrato dall'esercito di Robb, che riesce a circondare ed annientare le armate Lannister. Dopo poco tempo, il Giovane Lupo riesce a rompere l'assedio di Delta delle Acque (AGOT 63).
Al termine dello scontro, viene fatto prigionero Jaime Lannister, insieme ad altri cavalieri ed alfieri. (AGOT 63)
Alla notizia della decapitazione di Eddard Stark, giustiziato per ordine di Re Joffrey Baratheon, Robb viene incoronato "Re del Nord".


Ah, aggiungo una precisazione: quest'ultima frase l'ho aggiunta mea sponte...perchè tra i dati dello schedone non era presente. Mi ricordavo che l'incoronazione avviene alla fine del primo libro...quindi sono andata a controllare, per sicurezza, e l'ho inserita.
Edited by Arwen89

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me sembra completo e corretto! :)

Solo una frase non mi convince: "Un giorno, ormai quattordicenne (AGOT07), Robb prende parte per volere del padre, all'esecuzione di Gared - disertore dei Guardiani della Notte..." Scritta così potrebbe sembrare che sia la prima volta che Robb assiste ad una esecuzione, ma non mi pare sia così (era la prima volta solo per Bran).

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti hai ragione. E' che non volevo inserire troppi incisi, rischiando di appesantire eccessivamente la frase. Provo a riformularla in maniera tale che si comprenda che è la prima volta per Bran, ma non per Robb :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo lavoro Arwen!

 

Poiché la voce è lunghetta, direi di spezzarla nella fase di revisione così possiamo concentrarci su un pezzetto alla volta. :) Parto con le informazioni pre-biografiche.

 

{{Personaggio

| Nome = Robb

| Cognome = Stark

| Titoli = [[Re del Nord]]

| Soprannomi = Giovane Lupo Sei certa che l'appellativo Giovane Lupo venga usato già in AGOT?

| Nascita = [[283]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| Attore = [[Richard Madden]]

| Doppiatore = Edoardo Stoppacciaro

| Stagioni = [[Prima stagione]]

| StemmaF = St_Stark

| StemmaP = St_Robb_Stark

}}

 

[[Robb Stark è il primo dei fratelli Stark, figlio primogenito ed erede di [[Eddard Stark]], [[Lord di Grande Inverno]]<ref name="AGOTAB">[[AGOT - Appendici#Appendice B|AGOT - Appendice B]]</ref>, successivamente [[Re del Nord]]<ref name="AGOT71">[[AGOT71]]</ref>.

 

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==

È alto, muscoloso, forte e con spalle ampie. Ha ereditato dalla madre, [[Catelyn Tully|Lady Catelyn]], i tratti somatici caratteristici dei [[Nobile Casa Tully|Tully]]: pelle chiara, capelli castano rossicci Non sono direttamente rossi? e occhi azzurri. Cresce in fretta<ref name="AGOT01">[[AGOT01]]</ref> e con il tempo i capelli diventano arruffati e incolti, un'ombra di barba gli copre la mandibola<ref name="AGOT37">[[AGOT37]]</ref> e i lineamenti si fanno più adulti<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>.

 

== Descrizione psicologica ==

Robb è È un ragazzo gioviale<ref name="AGOT01" /> ed è molto legato ai suoi fratelli, in particolar modo al suo fratellastro [[Jon Snow]], suo coetaneo, col quale condivide un rapporto di amichevole rivalità<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>.

 

Nutre un sentimento di amicizia anche verso [[Theon Greyjoy]], [[Protetti|protetto]] di [[Eddard Stark|Lord Eddard]].<ref name="AGOT37" />

 

Come il padre, ha Eredita dal padre uno spiccato senso dell'onore e della giustizia. Alla morte di [[Eddard Stark|Lord Stark]], Robb diviene responsabile delle sorti di [[Grande Inverno]], e questo lo spinge a comportarsi in maniera più adulta e risoluta: anche il tono della sua voce si indurisce, diventando autoritario come quello di [[Eddard Stark|Eddard Stark.<ref name="AGOT55" />

 

È molto affezionato al suo [[Metalupi|metalupo]], [[Vento Grigio]], che porta conduce sempre con sè, anche durante le battaglie.<ref name="AGOT63">[[AGOT63]]</ref>

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perfetto, ho corretto la prima parte secondo le vostre indicazioni.
Per quanto riguarda il soprannome e il colore del capelli, sì...quello che ho scritto rientra tra i dati riportati sullo schedone :)

Robb Stark AGOT01 - Bran Ha pelle chiara, capelli castano-rossicci e occhi azzurri

Robb Stark AGOT63 - Catelyn Chiamato Giovane Lupo

 

A me sembra completo e corretto! :)

Solo una frase non mi convince: "Un giorno, ormai quattordicenne (AGOT07), Robb prende parte per volere del padre, all'esecuzione di Gared - disertore dei Guardiani della Notte..." Scritta così potrebbe sembrare che sia la prima volta che Robb assiste ad una esecuzione, ma non mi pare sia così (era la prima volta solo per Bran).

Ho modificato la frase, cercando di renderla più chiara :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proseguo:

 

{{Personaggio

| Nome = Robb

| Cognome = Stark

| Titoli = [[Re del Nord]]

| Soprannomi = Giovane Lupo

| Nascita = [[283]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| Attore = [[Richard Madden]]

| Doppiatore = Edoardo Stoppacciaro

| Stagioni = [[Prima stagione]]

| StemmaF = St_Stark

| StemmaP = St_Robb_Stark

}}

 

[[Robb Stark]] è il primogenito ed erede di [[Eddard Stark]], [[Lord di Grande Inverno]]<ref name="AGOTAB">[[AGOT - Appendici#Appendice B|AGOT - Appendice B]]</ref>, successivamente [[Re del Nord]]<ref name="AGOT71">[[AGOT71]]</ref>.

 

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==

È alto, muscoloso, forte e con spalle ampie. Ha ereditato dalla madre, [[Catelyn Tully|Lady Catelyn]], i tratti somatici caratteristici dei [[Nobile Casa Tully|Tully]]: pelle chiara, capelli castano rossicci e occhi azzurri. Cresce in fretta<ref name="AGOT01">[[AGOT01]]</ref> e con il tempo i capelli diventano arruffati e incolti, un'ombra di barba gli copre la mandibola<ref name="AGOT37">[[AGOT37]]</ref> e i lineamenti si fanno più adulti<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>.

 

== Descrizione psicologica ==

Robb è un ragazzo gioviale<ref name="AGOT01" /> ed è molto legato ai suoi fratelli, in particolar modo al fratellastro [[Jon Snow]], suo coetaneo, col quale condivide un rapporto di amichevole rivalità<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>.

 

Nutre un sentimento di amicizia anche verso [[Theon Greyjoy]], [[Protetti|protetto]] di [[Eddard Stark|Lord Eddard]].<ref name="AGOT37" />

 

Eredita dal padre uno spiccato senso dell'onore e della giustizia. Alla morte di [[Eddard Stark|Lord Stark]] Robb diviene responsabile delle sorti di [[Grande Inverno]], e questo lo spinge a comportarsi in maniera più adulta e risoluta: anche il tono della sua voce si indurisce, diventando autoritario come quello di [[Eddard Stark|Eddard]].<ref name="AGOT55" />

 

È molto affezionato al suo [[Metalupi|metalupo]] [[Vento Grigio]], che conduce sempre con sè anche durante le battaglie.<ref name="AGOT63">[[AGOT63]]</ref>

 

== Resoconto biografico ==

 

=== L'infanzia a Grande Inverno ===

Citazione?

Robb Vviene concepito durante la [[Ribellione di Robert Baratheon]] e nasce nel [[283]] a [[Delta delle Acque]].<ref name="AGOT06">[[AGOT06]]</ref>

 

Cresce a Grande Inverno, con i suoi fratelli Sansa, Arya, Brandon e Rickon (AGOT08), ai quali si aggiunge il fratellastro Jon Snow (AGOT01). Sua madre è Catelyn Tully e suo zio Benjen Stark(AGOT01). Al posto di queste informazioni, che di fatto sono tutte nell'albero genealogico, metterei piuttosto l'episodio delle cripte che abbiamo già riportato per Jon, Bran, Arya e Sansa, che ne dite?

 

Un giorno, ormai quattordicenne<ref name="AGOT07">[[AGOT07]]</ref>, Robb prende parte viene condotto dal padre [[Eddard Stark|Eddard]], assieme ad una scorta di una ventina di persone, ad assistere alla decapitazione di [[Gared]] -, un disertore dei [[Guardiani della Notte]] - insieme a Jon Snow e al piccolo Bran che, per volere del padre, è chiamato a partecipare per la prima volta ad un'esecuzione. Nel viaggio di ritorno verso [[Grande Inverno]] sfida il fratellastro [[Jon Snow|Jon]] ad una gara di velocità a cavallo e si allontana dal resto del gruppo; trova quindi , assiste al ritrovamento di una [[Metalupi|metalupa]] morta nella neve, insieme a dei cuccioli di metalupo ancora vivi<ref name="AGOT01" />. Malgrado le esitazioni del padre, Mmanifesta con decisione la volontà di portarli a [[Grande Inverno]], e dopo che [[Eddard Stark|Lord Eddard]] acconsente ne prende uno con per sè, cui dà il nome di [[Vento Grigio]]<ref name="AGOT08">[[AGOT08]]</ref>.

Share this post


Link to post
Share on other sites

{{Personaggio

| Nome = Robb

| Cognome = Stark

| Titoli = [[Re del Nord]]

| Soprannomi = Giovane Lupo

| Nascita = [[283]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| Attore = [[Richard Madden]]

| Doppiatore = Edoardo Stoppacciaro

| Stagioni = [[Prima stagione]]

| StemmaF = St_Stark

| StemmaP = St_Robb_Stark

}}

 

[[Robb Stark]] è il primogenito ed erede di [[Eddard Stark]], [[Lord di Grande Inverno]]<ref name="AGOTAB">[[AGOT - Appendici#Appendice B|AGOT - Appendice B]]</ref>, successivamente [[Re del Nord]]<ref name="AGOT71">[[AGOT71]]</ref>.

 

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==

È alto, muscoloso, forte e con spalle ampie. Ha ereditato dalla madre, [[Catelyn Tully|Lady Catelyn]], i tratti somatici caratteristici dei [[Nobile Casa Tully|Tully]]: pelle chiara, capelli castano rossicci e occhi azzurri. Cresce in fretta<ref name="AGOT01">[[AGOT01]]</ref> e con il tempo i capelli diventano arruffati e incolti, un'ombra di barba gli copre la mandibola<ref name="AGOT37">[[AGOT37]]</ref> e i lineamenti si fanno più adulti<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>.

 

== Descrizione psicologica ==

Robb è un ragazzo gioviale<ref name="AGOT01" /> ed è molto legato ai suoi fratelli, in particolar modo al fratellastro [[Jon Snow]], suo coetaneo, col quale condivide un rapporto di amichevole rivalità<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>.

 

Nutre un sentimento di amicizia anche verso [[Theon Greyjoy]], [[Protetti|protetto]] di [[Eddard Stark|Lord Eddard]].<ref name="AGOT37" />

 

Eredita dal padre uno spiccato senso dell'onore e della giustizia. Alla morte di [[Eddard Stark|Lord Stark]] Robb diviene responsabile delle sorti di [[Grande Inverno]], e questo lo spinge a comportarsi in maniera più adulta e risoluta: anche il tono della sua voce si indurisce, diventando autoritario come quello di [[Eddard Stark|Eddard]].<ref name="AGOT55" />

 

È molto affezionato al suo [[Metalupi|metalupo]] [[Vento Grigio]], che conduce sempre con sè anche durante le battaglie.<ref name="AGOT63">[[AGOT63]]</ref>

 

== Resoconto biografico ==

 

=== L'infanzia a Grande Inverno ===

Citazione?--->sinceramente dubito che ce ne siano di carine.

Robb viene concepito durante la [[Ribellione di Robert Baratheon]] e nasce nel [[283]] a [[Delta delle Acque]].<ref name="AGOT06">[[AGOT06]]</ref>

 

Al posto di queste informazioni, che di fatto sono tutte nell'albero genealogico, metterei piuttosto l'episodio delle cripte che abbiamo già riportato per Jon, Bran, Arya e Sansa, che ne dite?-->concordo!

 

Un giorno Nel 298, ormai quattordicenne<ref name="AGOT07">[[AGOT07]]</ref>, Robb si reca ad assistere alla decapitazione di [[Gared]], viene condotto d assieme al padre [[Eddard Stark|Eddard]] e ai fratelli [[brandon Stark (Bran)|Bran]] e [[Jon Snow]], scortati da assieme ad una scorta di una ventina di armigeri persone, ad assistere alla decapitazione di [[Gared]], un disertore dei [[Guardiani della Notte]]. Nel viaggio di ritorno verso [[Grande Inverno]] sfida il fratellastro [[Jon Snow|Jon]] ad una gara di velocità a cavallo e si allontana dal resto del gruppo; trova quindi una [[Metalupi|metalupa]] morta nella neve, con accanto insieme a dei cuccioli ancora vivi<ref name="AGOT01" />. Malgrado le esitazioni del padre, manifesta con decisione la volontà di portarli a [[Grande Inverno]], e dopo che [[Eddard Stark|Lord Eddard]] acconsente ne prende uno per sé, assegnandogli in seguito cui dà il nome di [[Vento Grigio]]<ref name="AGOT08">[[AGOT08]]</ref>. (viene detto il motivo? Mi pare di sì...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella scheda dei dati, l'episodio delle cripte è solo vagamente accennato (mi sembra in un capitolo di Bran...poi controllo).
Il motivo per cui viene dato il nome di Vento Grigio tra i dati non c'era, però mi pare (non vorrei sbagliare...) che il motivo fosse che "corre veloce come il vento". Lo aggiungo?
Nel frattempo inserisco tutte le correzioni :)
EDIT: ho lasciato in rosso la parte iniziale del paragrafo su Grande Inverno, perchè dovrà essere sostituita con l'episodio delle cripte.

Edited by Arwen89

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arwen, non è il caso di aggiornare sempre il primo post, si può tranquillamente procedere di volta in volta dall'ultima versione postata. Non che sia sbagliato, anzi, è molto comodo, ma mi spiace farti fare un lavoro di cui non c'è necessità. :)

 

{{Personaggio

| Nome = Robb

| Cognome = Stark

| Titoli = [[Re del Nord]]

| Soprannomi = Giovane Lupo

| Nascita = [[283]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

| Attore = [[Richard Madden]]

| Doppiatore = Edoardo Stoppacciaro

| Stagioni = [[Prima stagione]]

| StemmaF = St_Stark

| StemmaP = St_Robb_Stark

}}

 

[[Robb Stark]] è il primogenito ed erede di [[Eddard Stark]], [[Lord di Grande Inverno]]<ref name="AGOTAB">[[AGOT - Appendici#Appendice B|AGOT - Appendice B]]</ref>, successivamente [[Re del Nord]]<ref name="AGOT71">[[AGOT71]]</ref>.

 

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==

È alto, muscoloso, forte e con spalle ampie. Ha ereditato dalla madre, [[Catelyn Tully|Lady Catelyn]], i tratti somatici caratteristici dei [[Nobile Casa Tully|Tully]]: pelle chiara, capelli castano rossicci e occhi azzurri. Cresce in fretta<ref name="AGOT01">[[AGOT01]]</ref> e con il tempo i capelli diventano arruffati e incolti, un'ombra di barba gli copre la mandibola<ref name="AGOT37">[[AGOT37]]</ref> e i lineamenti si fanno più adulti<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>.

 

== Descrizione psicologica ==

Robb è un ragazzo gioviale<ref name="AGOT01" /> ed è molto legato ai suoi fratelli, in particolar modo al fratellastro [[Jon Snow]], suo coetaneo, col quale condivide un rapporto di amichevole rivalità<ref name="AGOT55">[[AGOT55]]</ref>.

 

Nutre un sentimento di amicizia anche verso [[Theon Greyjoy]], [[Protetti|protetto]] di [[Eddard Stark|Lord Eddard]].<ref name="AGOT37" />

 

Eredita dal padre uno spiccato senso dell'onore e della giustizia. Alla morte di [[Eddard Stark|Lord Stark]] Robb diviene responsabile delle sorti di [[Grande Inverno]], e questo lo spinge a comportarsi in maniera più adulta e risoluta: anche il tono della sua voce si indurisce, diventando autoritario come quello di [[Eddard Stark|Eddard]].<ref name="AGOT55" />

 

È molto affezionato al suo [[Metalupi|metalupo]] [[Vento Grigio]], che conduce sempre con sè anche durante le battaglie.<ref name="AGOT63">[[AGOT63]]</ref>

 

== Resoconto biografico ==

 

=== L'infanzia a Grande Inverno ===

Citazione? --->sinceramente dubito che ce ne siano di carine. <--- Beh, cercare non costa nulla

Robb viene concepito durante la [[Ribellione di Robert Baratheon]] e nasce nel [[283]] a [[Delta delle Acque]].<ref name="AGOT06">[[AGOT06]]</ref>

 

All'età di circa dodici anni, con la complicità di [[Jon Snow|Jon]], Robb organizza uno scherzo ai danni dei fratelli più piccoli: accompagna [[Arya Stark|Arya]], [[brandon Stark (Bran)|Bran]] e [[sansa Stark|Sansa]] nelle [[Grande Inverno#Cripte|cripte di Grande Inverno]] e racconta loro che i sotterranei sono infestati dagli spiriti. Improvvisamente [[Jon Snow|Jon]] emerge da una tomba coperto di farina nel tentativo di imitare un fantasma. [[sansa Stark|Sansa]] e [[brandon Stark (Bran)|Bran]] si spaventano, mentre [[Arya Stark|Arya]] tira un pugno a [[Jon Snow|Jon]] e lo rimprovera per aver messo paura al fratellino. Quando però lui e Robb scoppiano a ridere, anche [[Arya Stark|Arya]] e [[brandon Stark (Bran)|Bran]] fanno lo stesso.<ref name="AGOT50">[[AGOT50]]</ref> In seguito, tutti insieme tornano di frequente a giocare nelle [[Grande Inverno#Cripte|cripte]].<ref name="AGOT56">[[AGOT56]]</ref>

 

Nel [[298]], ormai quattordicenne<ref name="AGOT07">[[AGOT07]]</ref>, Robb si reca ad assistere alla decapitazione di [[Gared]] assieme al padre [[Eddard Stark|Eddard]] e ai fratelli [[brandon Stark (Bran)|Bran]] e [[Jon Snow]], scortati da una ventina di armigeri Non mi piace per niente questa nuova formulazione: messa così sembra che anche Eddard si rechi ad assistere alla decapitazione, mentre non è vero. Inoltre non mi pare corretto parlare di armigeri, visto che ad esempio c'è anche Harwin che sappiamo non essere una guardia.. Nel viaggio di ritorno verso [[Grande Inverno]] sfida [[Jon Snow|Jon]] ad una gara di velocità a cavallo e si allontana dal resto del gruppo; trova quindi una [[Metalupi|metalupa]] morta nella neve, con accanto dei cuccioli ancora vivi<ref name="AGOT01" />. Malgrado le esitazioni del padre, manifesta con decisione la volontà di portarli a [[Grande Inverno]], e dopo che [[Eddard Stark|Lord Eddard]] acconsente ne prende uno per sé, assegnandogli in seguito il nome di [[Vento Grigio]] a causa della sua velocità nella corsa<ref name="AGOT08">[[AGOT08]]</ref>.

Share this post


Link to post
Share on other sites

== Resoconto biografico ==

 

=== L'infanzia a Grande Inverno ===

Citazione? --->sinceramente dubito che ce ne siano di carine. <--- Beh, cercare non costa nulla

 

 

Forse se accorpiamo la parte dell'infanzia con il paragrafo successivo (diciamo fino alla partenza per la guerra tutto un unico capitolo "Grande Inverno") qualcosa di carino la troviamo. Forse qualcosa nel capitolo in cui saluta Jon oppure nel capitolo in cui incontrano Osha ecc.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io metterei questa, anche se si riferisce al capitolo di Bran in cui trovano i metalupi...

 

«Metti via la spada, Greyjoy.» Era stato Robb a parlare, la voce determinata e imperiosa come quella del padre, come quella del signore che un giorno sarebbe stato. «Noi terremo questi cuccioli di meta-lupo.»

Share this post


Link to post
Share on other sites

La citazione mi piace.

Vento Grigio non era stato chiamato così anche per via del suo colore?

 

Sulla decapitazione, non mi piaceva la formulazione precedente perché non nominavi i suoi fratelli, che poi comparivano dal nulla.

 

Nel [[298]], ormai quattordicenne<ref name="AGOT07">[[AGOT07]]</ref>, Robb si reca insieme ai suoi fratelli [[brandon Stark (Bran)|Bran]] e [[Jon Snow]] ad assistere alla decapitazione di [[Gared]], eseguita da [[Eddard Stark]].

 

?

 

Secondo me la scorta non è così fondamentale. E' abbastanza scontato che una famiglia nobile venga scortata fuori dal castello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vento Grigio non era stato chiamato così anche per via del suo colore?

 

nello schedone c'è scritto olo che lo chiama così perché corre veloce come il vento, però dal momento che la sua pelliccia e grigio-nera...

 

Sarebbe da verificare. Il capitolo è il numero 8. Se ho un attimo, più tardi ci butto un occhio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...