Jump to content

Calcio internazionale (di club) 2014-2015


Sir Alexander Stark

Recommended Posts

dall'articolo di AS:

"(...) Giuseppe Marotta, el capo del campeón de Italia, ya ha reaccionado públicamente y ha asegurado que quiere suprimir la opción de recompra que se reservó el conjunto madridista para las dos próximas temporadas: "Por desgracia la tuvimos que incluir. Con el Madrid tenemos una buena relación y el jugador ya ha dicho que se quiere quedar. Vamos a tratar de eliminar esa cláusula"

 

"(...) El Madrid, que vendió a Morata por 22 millones de euros, tendría que pagar este verano 30 millones para confirmar su regreso. Si hiciese efectiva la cláusula de repesca en 2016, el montante total ascendería a 35 millones. En caso de que se produjese su vuelta, el club de Chamartín y el jugador ya tienen acordado un contrato por cinco años y unas cantidades que mejoran los 2,2 millones brutos que gana en la Juventus".

 

 

 

evidentemente anche Marotta sta riprendendo l'articolo sbagliato :idea: :)

 

 

 

 

 

 

 

 

So che mi odi o se preferisci che ti sto antipatico, però si dovrebbe avere almeno la decenza di capire quando uno sa le cose, comunque aridaje, ecco di nuovo il comunicato ufficiale:

 

 

http://www.juventus.com/wps/wcm/connect/3c4c4ad4-1f13-4f47-8c2b-81c10a9be357/comunicato+19072014+morata+ita.pdf?MOD=AJPERES

 

 

 

E siamo a due volte che lo posto, alla Terza mi date un premio o ci si può fidare?

 

 

Tra l'altro hai beccato un'intervista di un'emittente ripresa da un giornale che l'ha ripresa da un'altro giornale, io ragazzi, davvero, non so più che dirvi....

Link to post
Share on other sites
  • Replies 633
  • Created
  • Last Reply

Mi nutro di odio e rancore e bazzico i forum online per procurarmi nemici giurati dietro una tastiera

 

 

 

Per quanto riguarda " l'affaire Morata" e la missione di disinformazione della stampa nazionale ed estera, ho solo riportato una notizia che riportava le parole di Marotta. Se sono false a questo punto mi aspetto decise e tempestive azioni legali

 

Notizia della quale ho chiesto maggiori informazioni e spiegazioni a te o a chiunque altro informato

 

Non ho alcun interesse a sostenere come verità assoluta ciò che leggo su As o Marca, ne tantomeno in Morata stesso, da tifoso blancos, perché i giocatori come lui purtroppo non hanno spazio in una società come quella costruita da Florentino :)

Link to post
Share on other sites

 

 

La tua risposta dell'altro giorno mi è parla il contrario, ma va bene, chiudiamola qua.

 

Detto questo, sono mesi che parlo di disinformazione sul caso Morata, pensavo si fosse capito già tempo fa che i giornali non sanno nulla e si inventano le notizie (:

Link to post
Share on other sites

 

 

Io da napoletana me la godo tantissimo soprattutto per Benitez ed Higuain.

 

... due personaggi che a me pare che se ne vogliano andare da Napoli....

Chiaramente! è da quando sono arrivati sia l'uno che l'altro che mi vien da storcere il naso!

Benitez perché per quanto sia un grande mister non lo vedo adatto ad una piazza come Napoli, higuain idem, sapevo che ad un certo punto ci avrebbe tirato pacco.

Con questo ovviamente non sto dicendo che non abbiano fatto buone cose eh, soprattutto Gonzalo che i suoi goal li ha fatti e ci sono serviti... Ma che non sono adatti a stare qui!

Vabbe che io non idolatravo neanche Cavani quindi sono un caso a parte... XD

L'anno prossimo spero in un mister più "sanguigno" come Mihajlovic !

Link to post
Share on other sites

Chiaramente! è da quando sono arrivati sia l'uno che l'altro che mi vien da storcere il naso!

Benitez perché per quanto sia un grande mister non lo vedo adatto ad una piazza come Napoli, higuain idem, sapevo che ad un certo punto ci avrebbe tirato pacco.

Con questo ovviamente non sto dicendo che non abbiano fatto buone cose eh, soprattutto Gonzalo che i suoi goal li ha fatti e ci sono serviti... Ma che non sono adatti a stare qui!

Vabbe che io non idolatravo neanche Cavani quindi sono un caso a parte... XD

 

A me pare strano che la piazza napoletana non si renda conto dell'involuzione pazzesca che ha avuto la squadra, sotto tutto i punti di vista.

 

Dal punto di vista dell'allenatore - Mazzarri lasciava un Napoli secondo in Campionato e protagonista di un ottima Champions; una squadra che correva a mille, aveva un gioco velocissimo e nel bene e nel male ci metteva comunque tanto cuore. Benitez chiude con un flop clamoroso: nei risultati, visto che è passato dal secondo al (forse) terzo posto, condito da due eliminazioni ridicole nei preliminari di Champions e in Europa League; nel gioco, perchè la squadra è senza mordente e tatticamente prevedibile, visto che cascasse il mondo lui la fa giocare sempre alla stessa maniera, addirittura facendo quasi sempre gli stessi cambi.

 

Dal punto di vista della società - se prima aveva acquistato in maniera saggia e oculata, prendendo Cavani e Lavezzi a pochi spiccioli e rivendendoli a cifre monstre, arrivando prima di tutti su un campione annunciato come Hamsik, in un secondo momento ha dilapidato tutto quanto di buono fatto: i soldi della cessione di Cavani sono stati investiti malissimo, spendendoli quasi tutti nell'acquisto di un attaccante che vale forse la metà di Cavani e senza andare a sistemare quei reparti che avevano un disperato bisogno di interventi.

 

Dal punto di vista della squadra - il Napoli di Mazzarri era una squadra molto più completa di questa, e sopratutto molto più "pensata" sulle necessità di gioco dell'allenatore: aveva un portiere carismatico e di buon livello (De Sanctis), due ottimi esterni (Zuniga e Maggio), due centrali (P. Cannavaro e Campagnaro) che valgono il doppio di Albiol e Koulybaly, un centrocampo di onestissimi mediani, un Hamsik al top della condizione e un attacco con Cavani e Lavezzi (che insieme valgono Higuain, Merteens, Callejon e Insigne). Il Napoli di oggi ha comunque un ottimo attacco, ma come detto in altre occasioni, difesa e centrocampo sono da Intertoto.

 

E quel che è peggio è che, senza i soldi della Champions, il progetto di De Laurentis è destinato ad essere ulteriormente ridimensionato.

Link to post
Share on other sites

@joramun non puoi trovarmi che d'accordissimo su questa analisi!

 

Sapessi quanto mi manca l'era mazzarri. Quando dico che non idolatravo cavani lo dico perché non è mai stato uno dei miei preferiti e che spesso non trovavo giusto che dovesse stare in campo perché "cavani" anche nei suoi momenti no... Ma certo non mi azzardo a dire che non mi manca come giocatore... Altro che higuain! Oltretutto soffro al pensiero di cosa potrebbe fare alla Juve xD

In porta più che De SANCTIS a me è mancato tanto Reina nel corso dell'anno

 

Io credo che ci sono stati dei giocatori importanti arrivati come Mertens, che oltre alla qualità è anche un giocatore che ci mette l'anima, così come ci sono stati giocatori la cui cessione non ho digerito - come Cannavaro, che non sarà chissà quale difensore ma amava la maglia e questo in una partita come quella di ieri può fare la differenza - o giocatori che nell'era Benitez non hanno brillato, come hamsik, che ha sempre avuto i suoi momenti no ma che chiaramente non aveva quel rapporto con Benitez che aveva conv mazzarri e questo influisce.

 

Comunque io davvero aspetto solo il prossimo anno e credo che il Napoli non si meriti manco il terzo posto. Perché, oggettivamente, se arrivassimo sopra la Lazio sarebbe scandalo per me.

Link to post
Share on other sites

Dany, se la Lazio dovesse scoppia e il Napoli arrivasse sopra la Lazio ...

 

Magari sarebbe piu' demerito dell Lazio piu' che merito del Napoli, ma non per questo sarebbe scandaloso

 

Visto il calendario, potrebbe anche accadere ...

Link to post
Share on other sites

Sisi sono d'accordissimo! La situazione è totalmente aperta! Dicevo che anche da tifosa napoletana ho apprezzato molto più la stagione della Lazio quindi calcisticamente mi spiacerebbe se arrivasse sotto di noi, poi è normale che sarei contenta per il Napoli eh xD

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Vorrei onorare e omaggiare quattro grandi campioni che hanno detto addio ai loro club



DIDIER DROGBA
(Abidijan, 11 marzo 1978) calciatore ivoriano (105 presenze, 65 gol), attaccante del Chelsea (381 presenze, 164 gol)


Primatista di reti (35) con la maglia del Chelsea nelle competizioni UEFA per club.


Calciatore africano dell'anno nel 2006 e nel 2009, nelle stagioni 2006-07 e 2009-10 è stato capocannoniere della Premier League, realizzando 20 e 29 reti. Primo calciatore africano della storia a segnare almeno 100 gol in Premier League.

Detiene il record di gol segnati con la Costa d'Avorio (65).

Il 6 marzo 2012, secondo una precisa statistica riguardante le reti segnate in Nazionale e nei club, è stato votato dall'IFFHS come miglior bomber del XXI secolo.

Trofei maggiori: 1 CHAMPIONS LEAGUE (2012)
4 PREMIER LEAGUE (2004-05, 2005-06, 2009-10, 2014-15)




FRANKIE LAMPARD
(Romford, 20 giugno 1978) è un calciatore inglese (106 presenze, 29 gol), centrocampista del Manchester City Chelsea (648 presenze, 211 gol)

Grazie alle sue prestazioni con il Chelsea, è stato votato dai suoi tifosi miglior giocatore del club nel 2004, nel 2005 e nel 2009, e giocatore dell'anno in Inghilterra nel 2004 e nel 2005.

Centrocampista estremamente prolifico, Lampard è il miglior marcatore di sempre nella storia del Chelsea.
E' uno dei pochi c
alciatori ad aver disputato almeno 1000 partite in carriera.

Trofei maggiori: 1 CHAMPIONS LEAGUE (2011-12)
3 PREMIER LEAGUE (2004-05, 2005-06, 2009-10)
1 EUROPA LEAGUE (2012-13)



STEVEN GERRARD

(30 maggio 1980
) è un calciatore inglese, centrocampista del Liverpool (710 presenze, 186), di cui è capitano.

C
onsiderato uno dei centrocampisti più forti della storia del calcio inglese

In Nazionale (114 presenze, 21 gol) vanta la partecipazione agli Europei
del 2000, 2004 e 2012 nonché ai Mondiali del 2006, 2010 e 2014.

Dal 2003 è il capitano del Liverpool, club in cui ha militato sin dalle giovanili.

Il 29 dicembre 2006, per meriti sportivi, venne nominato dalla r
egina Elisabetta membro dell'Ordine dell'Impero Britannico.

È primatista di reti (41) con il Liverpool nelle competizioni UEFA per club.

Trofei maggiori: 1 CHAMPIONS LEAGUE (2004-05)
1 COPPA UEFA (2000-01)
2 SUPERCOPPA UEFA (2001, 2005)


XAVI
(Terrassa
, 25 Gennaio 1980), è un calciatore spagnolo (133 presenze, 13 gol), centrocampista del Barcellona (765 presenze, 85 gol) di cui è capitano.


Considerato uno dei più forti centrocampisti della storia del calcio moderno, rientra nella ristretta cerchia dei giocatori ad aver disputato almeno 1000 partite in carriera

Giunto terzo nell'ultima edizione del Pallone d'Oro, ha collezionato altri due terzi posti nelle prime due edizioni (2010 e 2011) del nuovo Pallone d'Oro FIFA.

Con 23 titoli conquistati, è il calciatore più decorato della storia del Barcellona.

Trofei maggiori: 1 MONDIALE (2010)
2 EUROPEI (2008, 2012)
3 CHAMPIONS LEAGUE (2005-06, 2008-09, 2010-11) + una finale da giocare il 6 giugno 2015
8 LIGA (
1998-99, 2004-05, 2005-06, 2008-09, 2009-10, 2010-11, 2012-13, 2014-15)

Link to post
Share on other sites

Tutti e 4 grandi calciatori di questo secolo. Drogba miglior bomber di questo secolo?? Si ci sta alla grande.

Xavi è probabilmente il miglior regista (insieme/dopo Pirlo) degli anni duemila. Sempre più rari purtroppo :ninja:

 

E ora veniamo a noi. Frankie e Steve G sono i miei centrocampisti anzi direi più tuttocampisti preferiti. Probabilmente sono i due centrocampisti più completi del secolo.

Ricordo quando da giovane figlio dell'estate qual'ero dopo quei 6 minuti terribili chiesi quasi in lacrime a mio padre la maglia di Gerrard, da allora è stato mio assoluto idolo...incarna tutto ciò che vorrei in un capitano..sono quei grandi calciatori tipo Maldini con un carisma mostruoso che seguiresti anche in guerra :stralol:

Mi spiace non abbia mai vinto la Premier con il suo L'pool ma capita a tutti i grandi di avere qualche trofeo mancante in bacheca(vero Ibra?, Buffon(daje) etc..)

Poi c'è Frankie uno dei capitani di Mourinho..cosa dire di lui..ha segnato tanto..ma taaanto, ricordate la stagione dei record di Re Carlo? :figo:

Con l'avanzare dell'età ha perso un po' quel fisico straripante ma con la sua visione di gioco ha praticamente fatto vincere al Chelsea la finale di CL, poi ho sempre negli occhi la più bella partita di campionato inglese che abbia mai visto, un derby con L'Arsenal dove si viaggiava a ritmi allucinanti..non ricordo l'anno ma ho lasciato il Milan all'ottantesimo per poter vedere dall'inizio quella partita..c'era ancora Joe Cole :stralol:

E i numerosi incroci in CL ve li ricordate? C'è un famoso Chelsea - L'pool semifinale di ritorno finita mi pare 3-1..con protagonista assoluto un certo Didier..ai tempi in cui Torres era forte :stralol:

Link to post
Share on other sites

Quattro grandissimi!!

 

Gerrard è sempre stato uno dei miei centrocampisti preferiti, le due finale giocate contro il suo Liverpool il ricordo più forte che porto. Grande giocatore, grande professionista, bandiera assoluta del Liverpool!!

 

Xavi è un'altro centrocampista che ho adorato. Era l'unico al livello del miglior Pirlo nel ruolo. Bandiera del Barca, avversario di mille sfide. Quella che ricordo meglio è un 2-2 a San Siro con lo stadio che tremò due volte (ma per Pippo) :)

 

Drogba da giovane non mi piaceva, mi ricordo quanto era egoista a Marsiglia...poi però ho imparato ad apprezzarlo sempre più, un grandissimo. Come non ricordare la SUA Champions!!

 

Lampard non mi ha mai entusiasmato invece nonostante tutto xD Ma anche lui bandiera assoluta del Chelsea e grande centrocampista con davvero tanti gol per il ruolo.

Link to post
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


×
×
  • Create New...