Jump to content

ADWD - La lettera rosa


Recommended Posts

La lettera rosa (Pink letter) è la lettera che riceve Jon Snow alla fine dell'ultimo libro, il cui mittente dichiarato è Ramsay Bolton (Snow)

Vi spiego perchè la lettera proviene da un altro mittente.

Nello spoiler troverete il testo completo, in caso non abbiate il libro a portata di mano, o non ve la ricordiate così bene

 

Il tuo falso re è morto, bastardo. Lui e tutto il suo esercito sono stati annientati in sette giorni di combattimento. Ho la sua spadamagica. Dillo alla sua pu***na rossa.

Anche gli amici del tuo falso re sono morti. Le loro teste mozzate sono sulle mura di Grande Inverno. Vieni a vederle, bastardo. Il tuo falso re mentiva, e anche tu. Hai detto al mondo di avere bruciato il re oltre la Barriera. Invece lo hai mandato a Grande Inverno a rubare la mia sposa.

La voglio indietro. Se vuoi riavere Mance Rayder, vieni aprenderlo. L'ho messo in una gabbia, in modo che tutto il Nord lo possa vedere, a riprova delle tue menzogne. La gabbia è fredda, ma gli ho fatto cucire un mantello caldo con le pelli delle sei puttane che sono venute con lui a Grande Inverno.

Voglio indietro la mia sposa. Voglio la regina del falso re. Voglio sua figlia e la sua strega rossa. Voglio la sua principessa dei bruti. Voglio il suo piccolo principe, l'infante bruto. E voglio il mio Reek. Se me li rimandi tutti, bastardo, non darò fastidi né a te né ai tuoi corvi neri. Altrimenti vengo a strapparti il tuo cuore bastardo e me lo mangio.

Era firmato: Ramsay Bolton, vero lord di Grande Inverno.

 

 

Prima di analizzare chi è il vero mittente, analizziamo perchè il mittente dichiarato, Ramsay, inverosimilmente può aver scritto questa lettera :
Le altre lettere di Ramsay in generere erano molto Bolton-style, paragoniamo questa lettera con quella ricevuta prima da Asha nel capitolo "La sposa ribelle" notiamo che :
_ Lo stile di scrittura è diverso, nel primo caso poche parole dirette, al contrario della lettera rosa che è sin troppo lunga
Prendo un estratto come esempio : "Restate nelle mie terre e farete la stessa fine." contro "Altrimenti vengo a strapparti il tuo cuore bastardo e me lo mangio."
_ La lettera è stata scritta con il sangue, quest'altra no
_ La lettera contiene pezzi di pelle, l'altra no

_ La prima lettera ha firmatari multipli, la seconda no

 

Ora proviamo ad analizzarne il contenuto del testo

 

Il tuo falso re è morto, bastardo. Lui e tutto il suo esercito sono stati annientati in sette giorni di combattimento. Ho la sua spadamagica. Dillo alla sua pu***na rossa.

 

Nessuno viene nominato direttamente : Bastardo, il falso re, la spada magica, la pu***na rossa e così per tutta la lettera.
Tranne un nome, ma lo analizzeremo dopo

 

Poi, a mio avviso il motivo principale per cui Ramsay non ha scritto la lettera è questo :

 

Anche gli amici del tuo falso re sono morti. Le loro teste mozzate sono sulle mura di Grande Inverno. Vieni a vederle, bastardo.

 

UN BOLTON CHE DECAPITA AL POSTO DI SCUOIARE QUALCUNO? Dai, non è plausibile.

 

Hai detto al mondo di avere bruciato il re oltre la Barriera. Invece lo hai mandato a Grande Inverno a rubare la mia sposa.

[...]

Se vuoi riavere Mance Rayder, vieni aprenderlo. L'ho messo in una gabbia, in modo che tutto il Nord lo possa vedere, a riprova delle tue menzogne.

 

Cosa dovrebbe interessare, specificamente Ramsay, se Stannis o Jon hanno detto una bugia sulla sorte di Mance Ryder?
Niente a nessuno.
O meglio, niente o nessuno dei sette regni

Come per esempio i Bruti, che hanno appena fatto un grande sforzo di fiducia scendendo a patti con Jon.

 

 

La gabbia è fredda, ma gli ho fatto cucire un mantello caldo con le pelli delle sei puttane che sono venute con lui a Grande Inverno.

 

C'è appena stata una battaglia con migliaia di morti, a chi può fregare della sorte di 6 donne brute? a nessuno
o meglio..a nessuno dei sette regni

I bruti sono gli unici a cui può fregare qualcosa di ciò

 

 

Voglio indietro la mia sposa. Voglio la regina del falso re. Voglio sua figlia e la sua strega rossa. Voglio la sua principessa dei bruti. Voglio il suo piccolo principe, l'infante bruto.E voglio il mio Reek

 

Ramsay vuole indietro la sua sposa, e fin qui ci siamo.

Capisco che Shireen possa essere una richiesta interessante, in quanto se come dice Stannis è morto, è lei la pretendente al trono ma

Ma la regina? Melisandre? Val e il figlio?

Perchè chiedere queste persone?

Per quanto riguarda la richiesta di Reek, ok ci sta, è un principe delle Isole di Ferro...ma scritta così "E voglio il mio Reek" mi sembrano parole di Reek\Theon più che di Ramsay.

 

L'ultima cosa, forse quella che fa capire maggiormente il vero mittente è in questa frase

 

 

Se me li rimandi tutti, bastardo, non darò fastidi né a te né ai tuoi corvi neri.Altrimenti vengo a strapparti il tuo cuore bastardo e me lo mangio.

 

Oltre ad usare nell'ultima frase ANCORA la tortura sbagliata.

Ma la cosa principale è CORVI NERI (black crows in inglese).
Cercando in TUTTI i libri (I <3 SEARCHBOT) "black crows" viene utilizzato SOLO da Bruti.

Quindi, chi ha scritto questa lettera?

Qualcuno che ce l'ha con Stannis, Melisandre e Jon + Grande focus sui Bruti + Dettagli sbagliati su Ramsay =

Mance Ryder

 

Che è come avevo anticipato prima, l'unico nome che viene nominato direttamente nella lettera che non è un alias (a parte la firma logicamente)

Link to post
Share on other sites
  • Replies 116
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Aggiungo un extra che ho notato solo ora

Quando Jon riceve la lettera, è con Tormund che prima dice di essere analfabeta (Tormund Pugno di Tuono ha avuto di meglio da fare che non permettere a degli scritti di parlargli.) e poi dice

«Ali oscure, oscure parole»

e
«Se mi dai una bella piuma d'oca e una boccetta d'inchiostro dei maestri, gli scrivo che il mio uccello è lungo e grosso quanto un braccio, facciamo così.».

 

Quindi Tormund conosce la funzione dei corvi, cosa fanno i mastri, dettagli sull'inchiostro, e...scherzando dice di saper scrivere e leggere

Link to post
Share on other sites

Sono perfettamente d'accordo con te!

 

Mance è riuscito a scappare prima che inizi la guerra del ghiaccio...della quale non gliene può fregar nulla...e visto il caos che sta per succedere vuole avere la possibilità di rincontrare la propria famiglia, sta scappando o vuole scappare da Grande inverno, per cui dicendo che Stannis è morto e ha perso vuole che gli vengano spediti i famigliari...

 

E poi esatto "corvi neri" li chiamano così solo i bruti.

Link to post
Share on other sites

 

 

Niente di nuovo sul fronte occidentale!!!

L'unica vera sorpresa è l'autore della lettera rosa : Mance Ryder !!!

Non riesco a trovare motivi indizi che spieghino questa teoria..più che altro il fine mi sembra "oscuro" ..

Io sono una che sostiene sia stato Mance, in quanto uno dei pochi che possa conoscere nei dettagli Stannis, ma non chi sia Reek.. La motivazione sarebbe mettere alla prova Jon, lo stuzzica, lo chiama in continuazione bastardo(Ramsey non lo farebbe e nemmeno Stannis) e ricattarlo con la scusa che avrebbe esposto i piani del LC...Theon non ne avrebbe il motivo.

E poi anche se fosse stato catturato Mance, ma perché avrebbe dovuto confessare tutto?per me non è il tipo che si fa corrompere...È Mance perchè nella lettera è richiesto il figlio del re oltre la Barriera...ora a chi, al di fuori di un padre potrebbe interessare avere un neonato?

L'unico elemento che non torna è che non dice "voglio la mia sposa Arya Stark" , non viene menzionato il nome...

Sondaggio interessante!!! Avevo letto la teoria su Bolton, quella che ruberebbe i volti, ma non capisco la necessità di farsi certi "viaggi" su un personaggio alquanto "normale", che non dà segni di "magia"... Questo per me fa capire come a tutti noi basta un niente e partiamo ognuno a farci il "viaggio" che ci piace!! <img alt=" />

Ma perché Mance dovrebbe metterlo alla prova?
I motivi sono:

1)Mettere alla prova l'onore e il giuramento di Jon, per vendicarsi o semplicemente per fargli capire cosa spinge un GdN a tradire il giuramento;

2) per aver indietro il proprio bambino

 

Leggendo poi la pink letter ci si può focalizzare su alcuni dettagli:

1) "il tuo falso re mentiva, e anche tu" qui si vuole intendere Stannis, ma le stesse parole le ha usate Melisandre quando svela a Jon il mistero lei dice "il nostro falso re è permaloso" intendendo Mance;

2) "hai detto al mondo intero di aver bruciato il Re oltre la Barriera".. Ora io non ricordo che nelle lettere che manda Jon lui faccia riferimento a Mance, ma solo che i GdN non sostengono Stannis...quindi secondo me il mondo non conosce le sorti di Mance...e quindi solo Mance può pensare una cosa del genere..Theon e Ramsey non sanno nulla se non per aver torturato Mance, non perchè l'hanno saputo dalle lettere;

3)" Voglio il suo piccolo principe, l'infante bruto" questa, ma solo a Mance può importare avere il figlio indietro chiunque altro perché lo vorrebbe? Non avrebbe senso per me fare questa richiesta

Link to post
Share on other sites

Interessante !!!!

Non avevo mai fatto caso a tutti questi dettagli in particolar modo a quello che ritengo sia più importante "black crows" in effetti soli i Bruti chiamano i confratelli dei GdN così..

Ramsay vuole indietro la sua sposa, e fin qui ci siamo.

Capisco che Shireen possa essere una richiesta interessante, in quanto se come dice Stannis è morto, è lei la pretendente al trono ma

Ma la regina? Melisandre? Val e il figlio?

Perchè chiedere queste persone?

Per quanto riguarda la richiesta di Reek, ok ci sta, è un principe delle Isole di Ferro...ma scritta così "E voglio il mio Reek" mi sembrano parole di Reek\Theon più che di Ramsay.

 

 

In effetti la richiestra strana è più su Val e il principino dei bruti piuttosto che su Sheeren la Regina e Meli..

 

C'è appena stata una battaglia con migliaia di morti, a chi può fregare della sorte di 6 donne brute? a nessuno
o meglio..a nessuno dei sette regni

I bruti sono gli unici a cui può fregare qualcosa di ciò

 

 

Corretto

Cosa dovrebbe interessare, specificamente Ramsay, se Stannis o Jon hanno detto una bugia sulla sorte di Mance Ryder?
Niente a nessuno.
O meglio, niente o nessuno dei sette regni

Come per esempio i Bruti, che hanno appena fatto un grande sforzo di fiducia scendendo a patti con Jon.

 

 

Corretto anche questo

 

UN BOLTON CHE DECAPITA AL POSTO DI SCUOIARE QUALCUNO? Dai, non è plausibile.

 

 

In effetti stride parecchio

 

_ La prima lettera ha firmatari multipli, la seconda no

 

 

Questa cosa l'avevo notata anche io ..nella lettera ai Greyjoy inserisce tutti i Titoli nobiliari nonchè fa riferimento al padre protettore del Nord..qui invece inserisce un misero "il vero Lord di Grande Inverno" ..Ramsay non lo scriverebbe mai almeno con suo padre nelle vicinanze ..

 

_ La lettera è stata scritta con il sangue, quest'altra no
_ La lettera contiene pezzi di pelle, l'altra no

 

 

Anche questi due aspetti avevo considerato ..perlomeno "strani"..

 

 

 

Assodato che potrebbe essere Mance ( mi sto quasi convincendo) la domanda che mi ha sempre frenato è sempre la stessa : PERCHE' ????

 

Ok odia Stannis , Odia Jon Snow ma Melisandre mi sembra assurdo ricordo che se non fosse per Lei lui sarebbe bello che bruciato a posto del Lord Delle Ossa..

Lo scopo sarebbe quello di far "sollevare" i Bruti presenti al Castello Nero o sparpagliati sulla Barriera sterminare i Gdn e marciare verso Grande Inverno e realizzare il suo progetto originale..Tormud era al corrente di tutto ??

Mi pare che quando Jon legge la lettera e dichiara i suoi propositi di scendere su Winterfell con i bruti , lasciando fuori i suoi confratelli dalla questione , trova l'approvazione unanime dei Bruti stessi che in un certo senso lo riconoscono come Capo..quindi la lettera avrebbe ottenuto l'esatto opposto . Oppure era talmente furbo che sapeva che Jon sarebbe sceso con i bruti e i confratelli lo avrebbero estromesso/ucciso creando confusione per permettere ai Bruti di calare dalla Barriera da soli . Sono ipotesi pericolose perchè sia Val sia il bambino sono in mano ai Gdn ed eventi di ribellione o uccisione del Lord Comandante potevano essere "fatali" per tutti e due ..i Gdn si sarebbero vendicati prolly..

Poi non stiamo considerando un fattore..gli uomini della Regina ..vero che non sono molti ma possono rappresentare un bel problema per i piani "dello scrittore".. non sono schierati ne con Jon ne con i Bruti e appellando Stannis come falso re avrebbe solo peggiorato le cose..

Quali altre motivazioni oltre quelle citate posso spingere Mance a scrivere quella lettera???

Gli indizi effettivamente ci sono e mi sto quasi convincendo ma finchè non trovo la risposta a quella domanda mi appare tutto "nebuloso"

Link to post
Share on other sites

Interessante !!!!

 

 

 

Assodato che potrebbe essere Mance ( mi sto quasi convincendo) la domanda che mi ha sempre frenato è sempre la stessa : PERCHE' ????

 

Ok odia Stannis , Odia Jon Snow ma Melisandre mi sembra assurdo ricordo che se non fosse per Lei lui sarebbe bello che bruciato a posto del Lord Delle Ossa..

Lo scopo sarebbe quello di far "sollevare" i Bruti presenti al Castello Nero o sparpagliati sulla Barriera sterminare i Gdn e marciare verso Grande Inverno e realizzare il suo progetto originale..Tormud era al corrente di tutto ??

Mi pare che quando Jon legge la lettera e dichiara i suoi propositi di scendere su Winterfell con i bruti , lasciando fuori i suoi confratelli dalla questione , trova l'approvazione unanime dei Bruti stessi che in un certo senso lo riconoscono come Capo..quindi la lettera avrebbe ottenuto l'esatto opposto . Oppure era talmente furbo che sapeva che Jon sarebbe sceso con i bruti e i confratelli lo avrebbero estromesso/ucciso creando confusione per permettere ai Bruti di calare dalla Barriera da soli . Sono ipotesi pericolose perchè sia Val sia il bambino sono in mano ai Gdn ed eventi di ribellione o uccisione del Lord Comandante potevano essere "fatali" per tutti e due ..i Gdn si sarebbero vendicati prolly..

Poi non stiamo considerando un fattore..gli uomini della Regina ..vero che non sono molti ma possono rappresentare un bel problema per i piani "dello scrittore"..

Quali altre motivazioni oltre quelle citate posso spingere Mance a scrivere quella lettera???

Gli indizi effettivamente ci sono e mi sto quasi convincendo ma finchè non trovo la risposta a quella domanda mi appare tutto "nebuloso"

Secondo me perché sta capendo che c'è una guerra in arrivo così lui se ne va da Grande Inverno e spera che Jon rilasci la sua famiglia così da poter andare a vivere da qualche parte tranquilli a sud della Barriera. A Mance non interessa il gioco del trono, ma solo la guerra contro gli Estranei e quindi li vuole più lontano possibile dalla Barriera.

Link to post
Share on other sites

 

Interessante !!!!

 

 

 

Assodato che potrebbe essere Mance ( mi sto quasi convincendo) la domanda che mi ha sempre frenato è sempre la stessa : PERCHE' ????

 

Ok odia Stannis , Odia Jon Snow ma Melisandre mi sembra assurdo ricordo che se non fosse per Lei lui sarebbe bello che bruciato a posto del Lord Delle Ossa..

Lo scopo sarebbe quello di far "sollevare" i Bruti presenti al Castello Nero o sparpagliati sulla Barriera sterminare i Gdn e marciare verso Grande Inverno e realizzare il suo progetto originale..Tormud era al corrente di tutto ??

Mi pare che quando Jon legge la lettera e dichiara i suoi propositi di scendere su Winterfell con i bruti , lasciando fuori i suoi confratelli dalla questione , trova l'approvazione unanime dei Bruti stessi che in un certo senso lo riconoscono come Capo..quindi la lettera avrebbe ottenuto l'esatto opposto . Oppure era talmente furbo che sapeva che Jon sarebbe sceso con i bruti e i confratelli lo avrebbero estromesso/ucciso creando confusione per permettere ai Bruti di calare dalla Barriera da soli . Sono ipotesi pericolose perchè sia Val sia il bambino sono in mano ai Gdn ed eventi di ribellione o uccisione del Lord Comandante potevano essere "fatali" per tutti e due ..i Gdn si sarebbero vendicati prolly..

Poi non stiamo considerando un fattore..gli uomini della Regina ..vero che non sono molti ma possono rappresentare un bel problema per i piani "dello scrittore"..

Quali altre motivazioni oltre quelle citate posso spingere Mance a scrivere quella lettera???

Gli indizi effettivamente ci sono e mi sto quasi convincendo ma finchè non trovo la risposta a quella domanda mi appare tutto "nebuloso"

Secondo me perché sta capendo che c'è una guerra in arrivo così lui se ne va da Grande Inverno e spera che Jon rilasci la sua famiglia così da poter andare a vivere da qualche parte tranquilli a sud della Barriera. A Mance non interessa il gioco del trono, ma solo la guerra contro gli Estranei e quindi li vuole più lontano possibile dalla Barriera.

 

 

Un po troppo personalistica come prospettiva..ci sono Jon , i Bruti , i Gdn , Stannis ( che a sto punto non è morto) , Bolton & C,

Gli uomini della Regina..un po' troppa gente per realizzare il Mulino Bianco :)

Link to post
Share on other sites

 

 

Interessante !!!!

 

 

 

Assodato che potrebbe essere Mance ( mi sto quasi convincendo) la domanda che mi ha sempre frenato è sempre la stessa : PERCHE' ????

 

Ok odia Stannis , Odia Jon Snow ma Melisandre mi sembra assurdo ricordo che se non fosse per Lei lui sarebbe bello che bruciato a posto del Lord Delle Ossa..

Lo scopo sarebbe quello di far "sollevare" i Bruti presenti al Castello Nero o sparpagliati sulla Barriera sterminare i Gdn e marciare verso Grande Inverno e realizzare il suo progetto originale..Tormud era al corrente di tutto ??

Mi pare che quando Jon legge la lettera e dichiara i suoi propositi di scendere su Winterfell con i bruti , lasciando fuori i suoi confratelli dalla questione , trova l'approvazione unanime dei Bruti stessi che in un certo senso lo riconoscono come Capo..quindi la lettera avrebbe ottenuto l'esatto opposto . Oppure era talmente furbo che sapeva che Jon sarebbe sceso con i bruti e i confratelli lo avrebbero estromesso/ucciso creando confusione per permettere ai Bruti di calare dalla Barriera da soli . Sono ipotesi pericolose perchè sia Val sia il bambino sono in mano ai Gdn ed eventi di ribellione o uccisione del Lord Comandante potevano essere "fatali" per tutti e due ..i Gdn si sarebbero vendicati prolly..

Poi non stiamo considerando un fattore..gli uomini della Regina ..vero che non sono molti ma possono rappresentare un bel problema per i piani "dello scrittore"..

Quali altre motivazioni oltre quelle citate posso spingere Mance a scrivere quella lettera???

Gli indizi effettivamente ci sono e mi sto quasi convincendo ma finchè non trovo la risposta a quella domanda mi appare tutto "nebuloso"

Secondo me perché sta capendo che c'è una guerra in arrivo così lui se ne va da Grande Inverno e spera che Jon rilasci la sua famiglia così da poter andare a vivere da qualche parte tranquilli a sud della Barriera. A Mance non interessa il gioco del trono, ma solo la guerra contro gli Estranei e quindi li vuole più lontano possibile dalla Barriera.

Un po troppo personalistica come prospettiva..ci sono Jon , i Bruti , i Gdn , Stannis ( che a sto punto non è morto) , Bolton & C,

Gli uomini della Regina..un po' troppa gente per realizzare il Mulino Bianco :)

Gli altri riferimenti servono solo a far pensare che sia Ramsey

 

Mance cerca di interpretare la personalità di Ramsey così come l'ha capita stando a Grande Inverno, ha sentito le storie che lo riguardano...così decide di mandare una lettera spacciandosi per Ramsey per ottenere quello che vuole...

Link to post
Share on other sites

I motivi detti da Almeric sono gli stessi che mi fanno credere da un bel po' che la lettera sia falsa e che a scriverla sia stato Mance!!

 

Però sul perchè non sono ancora riuscito a fare luce...avevo pensato che magari voleva un protezione come Grande Inverno (che lui conosceva già) da mettere tra se e gli Estranei!! Un altra opzione è che (conoscendo Jon e cosa avrebbe probabilmente fatto) voleva la fine dei GDN, ma questa opzione non mi convince molto, anche perchè metterebbe a rischio suo figlio...

Link to post
Share on other sites

Io continuo a pensare che sia stato Roose... non mi convince tanto l'ipotesi di Mance anche se così argomentata bisogna ammettere che è verosimile

Roose per me conosce troppo bene i metodi del figlio...la lettera è troppo lontana dalle caratteristiche che rispecchiano le lettere di Ramsey, Roose avrebbe messo tutti i titoli e il pezzettino di pelle...invece mancano e questo per me non è dovuto alla fretta di scrivere la lettera, ma perché Mance non conosce e non può conoscere questi dettagli...

Link to post
Share on other sites

Capisco che la motivazione "salvare la famiglia" non sia così forte...infatti mi aspetto che ci sia dell'altro...magari pensa che l'unico rifugio possibile contro gli Estranei siano le cripte di Grande Inverno...non so...però la lettera mi chiama troppo Mance...

Link to post
Share on other sites

Mance vuole essere indipendente, non inginocchiarsi a nessuno, e sa il che il suo popolo vorrebbe la stessa cosa.
Ora che sono di qua dalla barriera sono tanti e possono giocarsela anche sul campo di battaglia meglio rispetto agli altri, magari non in uno scontro diretto visto che non c'è paragone di addestramento, equipaggiamento e tecniche di guerra tra Bruti e Soldati regolari, ma visto che l'inverno è alle porte sanno di potersela giocare al meglio in un ambiente in cui sono a loro agio, molto più degli altri (vedi esercito di Stannis).

Guerriglia nel Nord quindi.

 

Il suo popolo, che lo crede morto, si è in un certo senso parzialmente inginocchiato a Stannis e Jon.

La lettera creerebbe due situazioni :
Rivelare che Mance è vivo, e di conseguenza Jon, Stannis e Melisandre sono bugiardi

Jon che prende le armi contro i Bolton per salvare la situazione (fArya, liberare Mance, etc) , infrangendo il giuramento di stare fuori dai giochi di potere del resto del mondo

Un terreno fertile per il ritorno di Mance, che adesso avrebbe migliaia di Bruti, al di qua della barriera pronti a farsi un loro "regno"

 

Poi Mance sta cercando qualcosa nelle cripte di Grande Inverno (Corno di Joramun?), un altro tassello da inserire

Link to post
Share on other sites

Mance vuole essere indipendente, non inginocchiarsi a nessuno, e sa il che il suo popolo vorrebbe la stessa cosa.

Ora che sono di qua dalla barriera sono tanti e possono giocarsela anche sul campo di battaglia meglio rispetto agli altri, magari non in uno scontro diretto visto che non c'è paragone di addestramento, equipaggiamento e tecniche di guerra tra Bruti e Soldati regolari, ma visto che l'inverno è alle porte sanno di potersela giocare al meglio in un ambiente in cui sono a loro agio, molto più degli altri (vedi esercito di Stannis).

Guerriglia nel Nord quindi.

 

Il suo popolo, che lo crede morto, si è in un certo senso parzialmente inginocchiato a Stannis e Jon.

La lettera creerebbe due situazioni :

Rivelare che Mance è vivo, e di conseguenza Jon, Stannis e Melisandre sono bugiardi

Jon che prende le armi contro i Bolton per salvare la situazione (fArya, liberare Mance, etc) , infrangendo il giuramento di stare fuori dai giochi di potere del resto del mondo

Un terreno fertile per il ritorno di Mance, che adesso avrebbe migliaia di Bruti, al di qua della barriera pronti a farsi un loro "regno"

 

Poi Mance sta cercando qualcosa nelle cripte di Grande Inverno (Corno di Joramun?), un altro tassello da inserire

 

Da cosa lo desumi questo ??

Link to post
Share on other sites

Mance vuole essere indipendente, non inginocchiarsi a nessuno, e sa il che il suo popolo vorrebbe la stessa cosa.

Ora che sono di qua dalla barriera sono tanti e possono giocarsela anche sul campo di battaglia meglio rispetto agli altri, magari non in uno scontro diretto visto che non c'è paragone di addestramento, equipaggiamento e tecniche di guerra tra Bruti e Soldati regolari, ma visto che l'inverno è alle porte sanno di potersela giocare al meglio in un ambiente in cui sono a loro agio, molto più degli altri (vedi esercito di Stannis).

Guerriglia nel Nord quindi.

 

Il suo popolo, che lo crede morto, si è in un certo senso parzialmente inginocchiato a Stannis e Jon.

La lettera creerebbe due situazioni :

Rivelare che Mance è vivo, e di conseguenza Jon, Stannis e Melisandre sono bugiardi

Jon che prende le armi contro i Bolton per salvare la situazione (fArya, liberare Mance, etc) , infrangendo il giuramento di stare fuori dai giochi di potere del resto del mondo

Un terreno fertile per il ritorno di Mance, che adesso avrebbe migliaia di Bruti, al di qua della barriera pronti a farsi un loro "regno"

 

Poi Mance sta cercando qualcosa nelle cripte di Grande Inverno (Corno di Joramun?), un altro tassello da inserire

Io non penso che Mance voglia creare un regno dei bruti a sud della Barriera, la sua priorità è salvare tutti i bruti dagli Estranei, non vuole uno scontro diretto con Stannis&co (anche per i motivi che hai detto tu riguardo alla preparazione militare).

vuole che si rispettino le loro usanze e mi sembra che Jon abbia dato a disposizione tutto il Dono di Bran, sono lontani da Melisandre e Stannis e quindi nessuno li obbliga a cambiare religione o ad inginocchiarsi..una volta finito il Grande Inverno penso che rimarranno a sud della Barriera (qualora esistesse ancora) veramente pochi bruti..la maggior parte vorrà ritornare indietro, ritornare quella che per loro è casa...

Infatti per me Mance odia Jon o lo invidia si potrebbe dire, perché rimanendo GdN difende i diritti dei bruti.

A Mance per me non va giù che Jon lo abbia abbindolato dalla motivazione che Jon aveva dato per entrare nei bruti, Jon gli aveva detto che non voleva essere più chiamato bastardo ed essere trattato come tale (altra motivazione perché penso la parola "bastardo" sia usata così spesso!!! ). Lui ha lasciato i GdN per poter indossare il mantello con le chiazze rosse, lui voleva la libertà, Jon invece continua incessantemente a difendere l'onore e il giuramento.

questa sua invidia, per me, l'offusca dal rendersi conto che Jon permetta ai bruti di "muoversi" quasi liberamente e così, bloccato a Grande Inverno perché volente o nolente, invia quella lettera.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,866
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Leo_34
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,103
    • Total Posts
      746,014
×
×
  • Create New...