Jump to content
Lady Monica

Marvel Cinematic Universe

Recommended Posts

Mi riferivo al fatto che essendo più giovane non sperimenta in prima persona l'Olocausto, resta comunque ebreo (ma per me possono anche fare un Magneto bosniaco sopravvissuto alle pulizie etniche dell'ex-Jugoslavia o un Magneto nero che ha vissuto il genocidio del Ruanda, la sostanza non cambia). Però non vedo come mantenere una caratterizzazione di Magneto e Xavier fedele all'originale possa essere percepita come esagerazione di PC dal pubblico: anzi, visto il successo di un film come Black Panther, vista la recrudescenza del problema razzista e vista la persistenza delle tensioni etniche nell'America del XXI secolo, battere questa pista potrebbe essere solo un vantaggio. L'esasperazione del PC è ben altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

È proprio quello il problema, black panther agli Oscar è un problema di politicamente corretto eccessivo, si ricordino che anche i repubblicani vanno al cinema e comprano merchandising, sennò fanno la fine di ghostbusters per donne , ocean 8 , ecc......rischia anche captain marvel eh , nei trailer sembra una mary sue che parla come hillary Clinton 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbé, non è che adesso per via delle degenerazioni politicamente corrette aboliamo qualsiasi trattazione di determinate tematiche. Il PC non sta mai nell'argomento in sé ma nel modo in cui l'autore di turno lo tratta.

 

PS. I repubblicani vai a vedere sono i primi a spendere soldi per il biglietto di Black Panther e a dire che è un bel film, e saranno anche i primi a fare la stessa cosa per Captain Marvel :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto, il problema, per il pubblico, non è il personaggio nero ,gay ,femmina, il problema è che il personaggio deve essere un personaggio non in funzione della sua diversità, ma personaggio a prescindere 

 

Es. Loras della serie tv è Il gay e basta 

Ian di shameless è un personaggio che è gay

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto, ma ancora provate a pensare: fare pantera nera bianco scatenerebbe accuse di whitewashing, però fare per esempio superman nero come si era ipotizzato sarebbe dimostrazione di rispetto, inclusione e lungimiranza?

Il bello è che alla fine la motivazione alla base è sempre la stessa: si fa per soldi e non per motivi nobili. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours fa, Feanor_Turambar dice:

per me possono anche fare un Magneto bosniaco sopravvissuto alle pulizie etniche dell'ex-Jugoslavia o un Magneto nero che ha vissuto il genocidio del Ruanda, la sostanza non cambia

 

Infatti nei fumetti l'orrore vissuto da Erik è alla base della sua idea di superiorità della razza mutante, dargli uno dei due background che hai citato andrebbe comunque bene perchè, appunto, non altera il suo passato e la sua "rottura" con gli umani. Renderlo nero solo perchè in America i neri sono ancora discriminati non sarebbe lo stesso.

 

@Lyra Stark Quello è il rovescio della medaglia, purtroppo; il voler superare le barriere razziali o di genere funziona solo in un senso. E quindi alla fine si riesce a superare ben poco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ci crederete ma il consenso a gente come Trump e salvini nasce ,cresce e si alimenta anche a causa di queste cose ,l'uomo bianco non si crede discriminato, lo è 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 hours fa, Menevyn dice:

 

Infatti nei fumetti l'orrore vissuto da Erik è alla base della sua idea di superiorità della razza mutante, dargli uno dei due background che hai citato andrebbe comunque bene perchè, appunto, non altera il suo passato e la sua "rottura" con gli umani. Renderlo nero solo perchè in America i neri sono ancora discriminati non sarebbe lo stesso.

 

@Lyra Stark Quello è il rovescio della medaglia, purtroppo; il voler superare le barriere razziali o di genere funziona solo in un senso. E quindi alla fine si riesce a superare ben poco...

 

È quello che intendevo. Fare Magneto nero e cambiargli le origini. Non per il semplice fatto di farlo nero, ma perché hanno obiettivamente bisogno di un Magneto più giovane. Chiaro che poi se decidono per il background in Ruanda invece di quello in Jugoslavia, è per ottenere più consensi. Onestamente a me non interessa qual è dei due, basta che sia fatto bene. 

 

Per quanto riguarda Black Panther, non sono contenta della sua cabdidatura come miglior film, ma se giochiamo a trova l'intruso, per tematica BP non è certo l'intruso tra i candidati. Inoltre in USA è stato un successo senza precedenti per un film del genere. Di questo però possiamo parlarne nella discussione sugli Oscar. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 hours fa, Lady DragonSnow dice:

Non per il semplice fatto di farlo nero, ma perché hanno obiettivamente bisogno di un Magneto più giovane

 

Che poi però più giovane di 50/55 anni non credo lo prenderanno; Magneto e Xavier sono due guide, due mentori per i rispettivi seguaci (in maniera diversa, chiaro), sono sempre stati più maturi, esperti e "vissuti" degli X-Men, il loro ruolo è quello. Se dovessero optare per due personaggi diciamo sulla quarantina, allora dovrebbero passare per il film sulle origini, un First Class 2.0... Anche Singer nel 2000 scelse due attori sulla sessantina, e il reboot successivo partì allo stesso modo negli anni '60. Uno Xavier e un Magneto troppo giovani non funzionerebbero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours fa, osservatore dal nord dice:

Sempre più convinto di seguire il mcu post endgame solo se al posto di Thanos mettono un  Dr. Destino fatto bene ( e vedrei solo una piccola parte dei film) 

*Non credo sinceramente, Semplicemente perché ad oggi l accordo non è ancora ufficiale e Feige non lavora con pg non ancora in suo possesso. 

Incredibile come i F4 abbiano una miriade di Villain interessanti ma sono sempre stati sfruttati male 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/2/2019 at 20:41, Lyra Stark dice:

Esatto, ma ancora provate a pensare: fare pantera nera bianco scatenerebbe accuse di whitewashing, però fare per esempio superman nero come si era ipotizzato sarebbe dimostrazione di rispetto, inclusione e lungimiranza?

Il bello è che alla fine la motivazione alla base è sempre la stessa: si fa per soldi e non per motivi nobili. 

Beh un Superman nero nei fumetti è esistito, Calvin  Ellis:

 

latest?cb=20120223233822

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/2/2019 at 21:38, Menevyn dice:

C'è l'elemento novità legato ai nuovi personaggi; un quarto film su Iron Man raccoglierebbe meno entusiamo di un primo film su Blade, per dire. Andranno avanti così per un'altro pò...

Concordo, anche io penso si concentreranno sull'effetto novità. La Marvel ne ha di personaggi non sfruttati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra personaggi mai apparsi su schermo e altri già apparsi ma per i quali sarebbe l'ora di un reboot (avete citato Blade ma ci sarebbe anche Ghost Raider, per dirne uno, e bisogna vedere come sono messi con i vari Daredevil, Punitore, Luke Cage adesso che Netflix si sta via via liberando di tutti i suoi show Marvel, ho letto di diritti bloccati per 2 anni ma passano in fretta) di materiale ne hanno. E tra X-Men e Fantastici 4 hanno messo le mani su una miniera d'oro che attende solo di essere sfruttata a dovere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×