Jump to content
Sign in to follow this  
AryaSnow

Matrimoni

Recommended Posts

Ah allora abbiamo proprio inteso lo scopo della pagina in modo totalmente diverso :unsure:

 

Per me la lista almeno delle cerimonie linkate è fondamentale. Poi questo non significa che escludo la possibilità di metterci anche altro, ma almeno quella per me ci vuole.

 

Piuttosto a questo punto metterei tutte le cerimonie di cui si sa qualcosa. Di mettere però tutti i matrimoni in assoluto non so se è il caso, senza qualche informazione concreta sulle cerimonie. Non vorrei che a forze di dare per scontate le cose oltrepassassimo la linea di confine che separa la deduzione dall'invenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora bisogna trovare un modo per farlo riuscendo a dare un tono enciclopedico alla pagina e far capire che si tratta solo di un sottoinsieme delle cerimonie nuziali.

 

Sinceramente non mi viene in mente nessuna strada credibile per ottenere questo risultato... :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che la suddivisione in paragrafi per tipologia di rito con, per ciascuno, uno o più esempi (vale a dire un piccolo elenco delle cerimonie linkate ad una voce) sia una formula corretta. Nelle enciclopedie spesso ci sono esempi. Il criterio con cui sono stati scelti è comunque a discrezione dei curatori.

 

In altre parole, secondo me, mettere un elenco non implica il dover mettere tutti i matrimoni di cui viene fatta anche solo una semplice menzione, in quanto relativi ad un certo rito cerimoniale. Non vedo qui la necessità di applicare un criterio tipo "o tutti, o nessuno".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto è che per me i contenuti vengono prima della perfezione formale, quindi i link li metterei in ogni caso.

Non sono d'accordo con il rendere una pagina più povera perché non si riesce a trovare un modo che convinca al 100% per organizzarla.

A un lettore penso che faccia più piacere avere dei link di esempio piuttosto che non averne nessuno. Lo scopo è quello di informare i lettori su ASOIAF. L'organizzazione formale è il mezzo ma non il fine ultimo.

 

E comunque anch'io concordo con Maya con il fatto che, anche da quello che ricordo io, la wiki possono mettere degli esempi senza essere per forza obbligate a mettere tutto di quella categoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Maya.

Per me basta scrivere "alcuni esempi di cerimonie" o qualcosa del genere.

 

In ogni caso la ricchezza dei contenuti per me viene prima della perfezione formale. La forma organizzativa è un mezzo, ma non il fine ultimo.

 

Soprattutto perché la maggioranza delle wiki non ha affatto delle pagine con le descrizioni dettagliate delle cerimonie come le abbiamo noi. E' giusto metterle in evidenza secondo me, per far capire una cosa unica (o quasi) di cui noi disponiamo. Se non valorizziamo queste nemmeno cose...

Attualmente queste pagine di eventi sono linkate in modo marginale in pochissime pagine e mi sembrano pressoché invisibili. E non essendo nemmeno delle cose che un lettore cerca apposta, come può essere un nome di un personaggio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta trovare una formula che spieghi la scelta fatta.

 

La correttezza formale non è solo un vezzo: una struttura ordinata è più facile da leggere e fidelizza meglio il lettore, e alla lunga è un risparmio di lavoro per tutti.

 

Per me la struttura più corretta sarebbe usare le voci dei matrimoni come fonti, quindi nelle note a piè di pagina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La correttezza formale non metto in dubbio che sia utile (mai detto che sia solo un vezzo), ma appunto non è il fine ultimo e supremo a cui tutto deve inchinarsi come a una divinità. Addirittura arrivare a impoverire pagine e togliere contenuti importanti, rendendo poco visibili pagine che forse abbiamo solo noi in tutte le wiki...

 

Beh come forma basta scrivere "esempi di matrimoni celebrati con questa cerimonia" e poi la lista dei link. No?

Così è chiaro che sono appunto degli esempi.

 

Metterli solo come note a piè di pagina li rende marginali e poco visibili. Per ma vanno messi più in evidenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, l'importante è non far passare il messaggio che quei matrimoni siano gli unici e i soli a rappresentare un certo tipo di rituale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me, al di là di tutto, se c'è la descrizione della cerimonia ed alcuni esempi che "combinazione" sono anche momenti importanti della storia e voci della nostra wiki, facciamo un bel lavoro ed un bel servizio informativo.

 

Anche per me sono da mettere non troppo "nota a margine", perché altrimenti temo sia come non metterli... ma forse lo dico perché io le note le leggono assai raramente. :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, sono d'accordo con Maya. Anche secondo me come nota diventerebbe quasi invisibile, mentre secondo me è importante mettere in evidenza che abbiamo quelle voci.

 

Secondo me dobbiamo dividere un diversi paragrafi, ognuno dedicato a un genere di rituale diverso. In ogni paragrafo facciamo una descrizione generale e sotto mettiamo la lista delle voci, dicendo che si tratta appunto di esempi.

 

Tipo

 

Cerimonia di Nozze Dothraki.

 

I dothraki alle feste di matrimonio si sbudellano bla bla bla

 

Esempi di matrimoni celebrati in questa forma:

 

- Matrimonio di Daenerys Targaryen e Khal Drogo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, sono d'accordo con Maya. Anche secondo me come nota diventerebbe quasi invisibile, mentre secondo me è importante mettere in evidenza che abbiamo quelle voci.

 

Secondo me dobbiamo dividere un diversi paragrafi, ognuno dedicato a un genere di rituale diverso. In ogni paragrafo facciamo una descrizione generale e sotto mettiamo la lista delle voci, dicendo che si tratta appunto di esempi.

 

Tipo

 

Cerimonia di Nozze Dothraki.

 

I dothraki alle feste di matrimonio si sbudellano bla bla bla

 

Esempi di matrimoni celebrati in questa forma:

 

- Matrimonio di Daenerys Targaryen e Khal Drogo.

 

Per me così è perfetto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh, proviamo... da che tipo di cerimonia vogliamo iniziare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io direi prima con quello dei Sette Dei, poi quello dothraki. Non mi pare che abbiamo dettagli su altri tipi di cerimonia in AGOT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sa che non ci sono informazioni schedate in maniera organica in merito. Cosa sappiamo di preciso sulle cerimonie matrimoniali del Credo dei Sette Dei, a parte il fatto che si tengono dentro ai templi e sono celebrate dai septon? :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordavo che AGOT02 offrisse di più sotto questo aspetto, e invece molte sono informazioni sul battesimo, non sul matrimonio.

Su matrimonio in effetti non mi vengono in mente informazioni di AGOT che vadano oltre a queste due ovvietà.

 

Le scriviamo lo stesso anche se sono solo due cose o evitiamo proprio di metterci il paragrafo?

 

A questo punto mi sa che per ora abbiamo solo i dothraki...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...