Jump to content
Sign in to follow this  
Lady Monica

Sfida Letteraria

Recommended Posts

Basandomi su questo format trovato in rete su un gruppo di lettura, ho pensato di condividerlo con voi per sfidarci tra noi, ma anche aiutandoci in base alle nostre conoscenze, per trovare i titoli migliori per vincere la sfida.

https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/10888497_10205580679380185_3073928004422136068_n.jpg?oh=fbdd72041378f7135a931f08a67d5d29&oe=55421FDD&__gda__=1429894050_9453c4bae98bc6ce6170e503c3b45f33

Per ora ho come titoli sicuri questi-


Trilogia: sto iniziando Hunger Games.
Grafic novel: Jenus
Libro in un'altra lingua: Testament of Youth.
Libro Classico: I Tre Moschettieri.

 

Chi leggerà più titoli che possano andar bene per questa lista di caratteristiche? Cominciamo a scrivere i nostri progetti di lettura :scrib:

Share this post


Link to post
Share on other sites

vediamo..alcuni li ho già in mente

- Un libro con più di 500 pagine: La ruota del tempo volume 2 (e seguiti)

- Un libro che è diventato un film: mi incuriosisce The Giver

- Un libro con personaggi non umani: tutti non umani? XD Altrimenti andrebbe bene uno Shadowhunters qualsiasi, sto leggendo tutta la saga in GdL..

- Libro di un autore che amo e non ho ancora letto : devo leggere ancora il Beowulf postumo di Tolkien o anche Il mondo del ghiaccio e del fuoco di Martin (sì non l'ho ancora letto)

- Un libro dal fondo della mia lista di letture XD: ci sarebbe Delitto e Castigo ma per la verità non mi ispira al momento e non so quando lo farà :D

- Una trilogia: potrei leggere Hunger Games ma non so se lo farò

- Un libro con magia: sto leggendo adesso uno che potrebbe andare bene, il ritorno di inna-mok

- Graphic Novel: Ho due trilogie The Search e The Promise da "Avatar the last airbender", wiki le classifica come graphic novel

- Un libro di un autore che non ho mai letto: ne avrei due in catena di lettura, o Il cerchio si chiude di Loredana la Puma o L'estate di Ulisse Mele di Roberto Alba (che potrei mettere nella categoria thriller anzi)

- Un libro basato su una serie tv: uno dei libri del Dottore credo

- Una storia d'amore classica: non ne ho idea a meno che non rileggermi Orgoglio e Pregiudizio che male non fa :D

 

e per il resto vedrò, o potrei ingrossare le fila di queste categorie perchè tipo saggi non ne leggerò a meno che non è qualcosa per l'università

 

Ma "a book that was originally written in a different language" non vuol dire leggere un libro nella nostra lingua ma che in originale è stato pubblicato in una lingua diversa? O leggerlo direttamente in lingua? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

valgono le combo? :D

 

es: Se io leggo un libro scritto da un under 30 e il cui titolo è di una sola parola, ho risolto due categorie in un colpo solo? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che bella questa lista! Vediamo un po', scrivo dei libri che ho nella (infinita) lista delle prossime letture e che si adattano alla descrizione:

 

Un libro con più di 500 pagine: It di Stephen King (ora che Babbo Natale mi ha portato il Kindle nemmeno la sua mole può farmi desistere!)

Una storia d'amore classica: Vorrei rileggere Cime Tempestose di Emily Bronte

Un libro che è diventato un film: Stardust di Neil Gaiman

Un libro pubblicato quest'anno: Sottomissione di Michel Houellebecq, che uscirà il 15 gennaio

Un libro con un numero nel titolo: Sette brevi lezioni di fisica di Carlo Rovelli

Un libro scritto da qualcuno sotto i 30 anni: Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti? di Antonio Dikele Distefano, un mio coetaneo nero, che racconta la sua storia con una ragazza bianca e l'opposizione della famiglia di lei

Un libro con personaggi non umani: La fattoria degli animali di George Orwell

Un libro divertente: Guida galattica per autostoppisti di Douglas Adams

Un libro di un'autrice donna: L'opposto della solitudine di Marina Keegan

Un libro misterioso/thriller: Le vergini suicide di Jeffrey Eugenides

Un libro con una sola parola per titolo: Follia di Patrick McGrath

Un libro di racconti: Stagioni diverse di Stephen King

Un libro ambientato in un paese diverso: Furore di John Steinbeck

Un libro non-fiction: A qualcuno piace caldo - Errori e leggende sul clima che cambia di Stefano Caserini

Il primo libro di un autore famoso: Gli ultimi giorni dei nostri padri di Joel Dicker

Un libro di un autore che ami e non hai ancora letto: Troppi! Ma visto che forse è il mio preferito in assoluto, vado di Stephen King con 22/11/’63

Un libro consigliato da un amico: La lettrice di mezzanotte di Alice Ozma

Un libro che ha vinto il Premio Pulitzer: Olive Kitteridge di Elizabeth Strout

Un libro basato su una storia vera: Dimmi che credi al destino di Luca Bianchini

Un libro in fondo alla tua lista dei letture: Shadowhunters – Città delle anime perdute (ogni tanto mi piace fingermi ancora una 15enne e dedicarmi a queste letture scacciapensieri :ehmmm: )

Un libro che tua madre ama: Fai bei sogni di Massimo Gramellini

Un libro che ti spaventa: Non avendolo ancora letto non posso saperlo con certezza, ma dico qualcosa di H.P. Lovecraft

Un libro con più di 100 anni: Grandi Speranze di Charles Dickens

Un libro basato interamente sulla sua copertina: Cuori in Atlantide di Stephen King

Un libro che avresti dovuto leggere a scuola ma che non hai letto: Da brava bimba ho sempre letto tutti i libri obbligatori :indica:

Un libro di memorie: Life’s that way di Jim Beaver

Un libro che puoi finire in un giorno: Dov'è finita Audrey? Di Sophie Kinsella

Un libro con opposti nel titolo: Nord e Sud di Elizabeth Gaskell

Un libro ambientato in un posto che hai sempre voluto visitare: La ragazza più fortunata del mondo di Jessica Knoll

Un libro uscito l’anno in cui sei nato: Il gioco di Gerald di Stephen King

Un libro con cattive recensioni: la serie After di Anna Todd

Una trilogia: La trilogia degli Iremonger di Edward Carey

Un libro della tua infanzia: Rileggerei volentieri Harry Potter e la Pietra Filosofale di J.K. Rowling

Un libro con un triangolo amoroso: Bel-Ami di Guy de Maupassant

Un libro ambientato nel futuro: Dust di Hugh Howey (in realtà l’epoca non è ben specificata, ma presumibilmente è nel futuro)

Un libro ambientato al liceo: La ballata di John Reddy Heart di Joyce Carol Oates

Un libro con un colore nel titolo: La Torre Nera di Stephen King (sì, sempre lui)

Un libro che ti ha fatto piangere: Uomini e topi di John Steinbeck

Un libro con la magia: The Winds of Winter sarebbe un sogno :wub:

Una graphic novel: Non ne leggo

Un libro di un autore che non hai mai letto prima: Addio alle armi di Ernest Hemingway

Un libro che possiedi ma che non hai letto: Notre-Dame de Paris di Victor Hugo

Un libro ambientato nella tua città natale: Penso proprio che non ne esistano :(

Un libro scritto originariamente in un’altra lingua: Il signore delle mosche di William Golding

Un libro ambientato a Natale: Racconti di Natale di Charles Dickens

Un libro scritto da un autore con le tue stesse iniziali: -

Un’opera teatrale: Romeo e Giulietta di Shakespeare

Un libro proibito: Non so esattamente se e dove lo sia stato, ma penso di poterci mettere Lolita di Nabokov

Un libro basato su/diventato una serie tv: Ross Poldark di Winston Graham

Un libro che hai iniziato ma mai finito: La valle dell’Eden di John Steinbeck

 

Se trovo altri titoli per la mia lista che si adattano torno a riempire i buchi ;)

Edited by Emma Snow

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guida galattica per autostoppisti lo metterei anche io, sarà la volta buona che lo leggo :salta:

La categoria Libri che possiedi e non hai letti mi era sfuggito, ne avrei una valanga XD tra cui anche lo stesso di Emma

Comunque io ho fatto una lista indicativa, mi sa che aggiorno di volta in volta perchè probabilmente cambierò idea su qualcosa :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io personalmente come deontologia di sfida, ho deciso di non riciclare titoli, quindi un libro per ogni diversa categoria :D

 

Per il libro in lingua diversa io mi sono basata proprio su un libro in lingua inglese. La mia scelta per ora è su Testament of Youth, ma visto la mole e la difficoltà di lettura, forse sceglierò qualcosa di più leggero :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Comunque io ho fatto una lista indicativa, mi sa che aggiorno di volta in volta perchè probabilmente cambierò idea su qualcosa :)

Anche io probabilmente tornerò a modificare, anche perchè un anno è lungo :indica: Vorrei anche riuscire a togliere i "ricicli", per ora li ho messi giusto per non lasciare troppi buchi...

(Ho scritto tre "anche" in due righe, scusate :ehmmm: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella sfida, ci provo (aggiornerò la lista con calma però)...

Ma una sola domanda, bisogna mettere libri "in lista d'attesa" o anche libri che abbiamo già letto e che possiamo consigliare?

=)

 

Io ho pensato che si può fare entrambe: la propria lista (vorrei, forse, leggo) e anche consigliare se qualcuno ha qualche dubbio su cosa leggere.

 

 

Comunque ho iniziato:

Sono partita dalla più facile, forse, cioè la graphic Novel

 

10917100_10205600761642229_6439252427227

 

L'opera prima di ZeroCalcare, divertentissimo e spesso (forse più di quanto vorrei ammettere) molto vicino a certe mie paranoie ed idee XD

Due storie parallele, quella che ripercorre la sua vita d'infanzia e la sua infatuazione, e quella della vita odierna, fatta di disegni, strisce e un addio.

Molto consigliato.

Voto 8.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Idea molto carina!

Andiamo con i propositi di lettura per questo 2015.

 

1. Un libro con più di 500 pagine:

"Storia d'inverno" di Mark Helprin.

 

2. Una storia d'amore classica:

Rileggero' "Le notti bianche"di Fedor Dostoevskij; in alternativa,"L'amore ai tempi del colera"di Gabriel Garcia Marquez(anche questa è una rilettura).

 

3. Un libro che è diventato un film:

"Colazione da Tiffany"di Truman Capote

 

4. Un libro pubblicato quest'anno:

"Numero zero" di Umberto Eco.

 

5. Un libro con un numero nel titolo:

"La sfida del n.5" di Pittacus Lore.

 

6. Un libro scritto da qualcuno sotto i 30 anni:

..........................................................................

 

7. Un libro con personaggi non umani:

"Le cronache di Magnus Bane" di Cassandra Clare, etc.

 

8. Un libro divertente:

"L'amore è un difetto meraviglioso" di Graeme Simsion.

 

9. Un libro di un'autrice donna:

"Il cardellino" di Donna Tartt.

 

10. Un libro misterioso/ thriller:

"Nella mente dell'ipnotista"di Lars Kepler.

 

11. Un libro con una sola parola per titolo:

"Equatore" di Miguel Sousa Tavares.

 

12. Un libro di racconti:

"Racconti di Pietroburgo" di Nikolay Gogol.

 

13. Un libro ambientato in un paese diverso:

"I mari del sud" di Manuel Vazquez Montalban.

 

14. Un libro non-fiction:

"Se il sole muore" di Oriana Fallaci; in alternativa,"Diari" di Sylvia Plath.

 

15. Il primo libro di un autore famoso:

"Kitchen" di Banana Yoshimoto.

 

16. Un libro di un autore che ami e non hai ancora letto:

"Nomadi" di Gary Jennings. L'unico che non ho letto perché non amo molto il Circo!

 

17. Un libro consigliato da un amico:

"Religion"di Tim Willocks.

 

18.Un libro che ha vinto il Premio Pulitzer:

"Lo scrittore fantasma" di Philips Roth.

 

19. Un libro basato su una storia vera:

"George Simenon. Una biografia" di Pierre Assouline.

 

20. Un libro in fondo alla tua lista di lettura.

"Seta" di Alessandro Baricco.

 

21. Un libro che tua madre ama:

"Il gioco degli specchi" di Andrea Camilleri.

 

22. Un libro che ti spaventa:

"Una moglie affidabile" di Robert Goolrick. Mi spaventa nel senso che i libri di Goolrick hanno la capacità di dilaniarmi l'anima;lessi "La sposa giovane" e mi ripromisi, per quanto avessi trovato bellissimo il libro, di non leggere mai più qualcosa di suo.

 

23. Un libro con più di 100 anni:

"Eugenio Onegin" di Aleksandr Puskin.

 

24. Un libro basato interamente sulla copertina:

................................................................................

 

25. Un libro che avresti dovuto leggere a scuola ma che non hai letto :

Li ho letti tutti!Sono ligia al dovere.

 

26. Un libro di memorie:

"Confesso che ho vissuto" di Pablo Neruda.

 

27.Un libro che puoi finire in un giorno:

Qualunque YA paranormal o fantasy, li trovo estremamente rilassanti;metto il prossimo libro della serie"Lux" di Jennifer Armentrout,"Origin".

 

28.Un libro con opposti nel titolo.

"Il libro della vita e della morte"di Deborah Harkness.

 

29. Un libro ambientato in un posto che hai sempre voluto visitare:

"Un tram chiamato desiderio" di Tennessee Williams.Anche se e'un dramma teatrale!In alternativa"Intervista col Vampiro"di Anne Rice.

 

30. Un libro uscito l'anno in cui sei nato:

"Il pendolo di Foucault"di Umberto Eco. Si tratterebbe di una rilettura che preferirei evitare, mi riservo il diritto di pensare ad altro.

 

31. Un libro con cattive recensioni :

Le recensioni posso anche leggerle, ma non ne tengo conto. Sono una lettrice dai gusti "variegati"vado dall'"altissimo" all'" infimo" senza preoccuparmene troppo.

 

32. Una trilogia:

"La trilogia dei sogni" di Kerstin Gier. Mi manca l'ultimo libro, ma non so se uscirà quest'anno. In alternativa, "Fate delle tenebre" di Holly Black.

 

33. Un libro della tua infanzia:

"Capitani coraggiosi" di Rudyard Kipling. Si tratta di una rilettura .

 

34. Un libro con un triangolo amoroso:

"Il bacio di Jude" di Davide Roma.

 

35.

Un libro ambientato al liceo:

"Die For me" di Amy Plum; in alternativa sarei tentata di rileggere "Cuore Nero" di Amabyle Giusti( altro che i vampiri di "Twilight"!).

 

36. Un libro con un colore nel titolo:

"La torre nera"di Stephen King. Dopo averne sentito parlare così bene qui sulla Barriera, non riesco a resistergli.

 

37. Un libro con la magia:

"Magisterium. L'anno di ferro" di Holly Black e Cassandra Clare.

 

38. Una graphic novel:

" L'approdo di Shaun Tan"

 

39.Un libro di un autore che non hai mai letto:

Non ho mai letto niente di Anne Rice..................

 

40. Un libro che possiedi e non hai mai letto.

"Oceano mare" di Alessandro Baricco.

 

41. Un libro ambientato nella tua città natale:

"Argento vivo"di Marco Malvaldi. Scoperto grazie a Lady Monica.

 

42. Un libro scritto originalmente in un'altra lingua:

"Fiorello, requiem para un perro"di Carlo Coccioli.

 

43. Un libro ambientato a Natale.

"Il Natale de Poirot" di Agatha Christie.

 

44. Un libro scritto da un autore con le tue stesse iniziali:

"Il petalo cremisi e il bianco"di Michael Faber.

 

45.Un'opera teatrale:

"Da qui a 5 anni" di Federico Garcia Lorca.

 

46. Un libro proibito:

Proibito, anche nel senso che all'epoca in cui fu scritto fece scalpore?!" Il tropico del cancro" di Henry Miller.

 

47. Un libro basato su/ diventato serie tv:

"Doppio Dexter"di Jeff Lindsay.

 

48. Un libro che hai iniziato ma mai finito:

L'unico libro che ho abbandonato dopo poche righe e'stato "I pensieri di Blaise Pasqual". Mai regalo fu tanto sgradito! Temo di non riuscire a leggerlo tutto neanche stavolta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpa1/v/t1.0-9/10897993_10205615970702446_2228751428900912207_n.jpg?oh=1136725abe673b1a8e6dcdcf36218f72&oe=552424AC&__gda__=1429911738_e9485f2c8b58cfd3fcee1aa3064518a6

 

Libro ambientato nella città Natale:
Simpatica commedia su Carlotta del Belgio ed Elisabetta "Sissi" d'Austria, in una Trieste odierna, ma di gusto vagamente retrò. Consigliato solo ed esclusivamente a chi sa il triestino, visto che è scritto tutto in dialetto.
voto 7.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiorno la mia lista con due titoli:

 

Un libro pubblicato quest'anno: Sottomissione di Michel Houellebecq, che uscirà il 15 gennaio

Un libro scritto da qualcuno sotto i 30 anni: Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti? di Antonio Dikele Distefano, un mio coetaneo nero, che racconta la sua storia con una ragazza bianca e l'opposizione della famiglia di lei

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non riusciró mai a leggerli tutti :blink: Ma vabbe, io intanto publico la lista

 

A book with more than 500 pages: I miserabili di Victor Hugo
A classic romance: Dracula di Stoker
A book that became a movie:

A book published this year: Gli eroi dell'Olimpo: Il sangue dell'Olimpo di Rick Riordan
A book with a number in a title: Il giro del mondo in 80 giorni di J. Verne

A book written by someone under 30: ---
A book with nonhuman characters: La fattoria degli animali di G. Orwell
A funny book: Guida galattica per autostoppisti di Douglas Adams
A book by a female author: Agnes Grey di Anne Brontë
A mystery or thriller:
A book with a one-world title:
A book of short stories: Il Cavaliere dei Sette Regni di George R R Martin
A book set in a different country: Aquila solitaria
A nonfiction book: Scotland: The Autobiography: 2,000 Years of Scottish History by Those Who Saw it Happen by Rosemary Gorin
A popular author's first book: Le tigri del Mompracem di Salgari
A book from an author you love that you haven't read yet: L'oracolo di V. M. Manfredi
A book a friend recommend: L'insostenibile leggerezza dell'essere di Milan Kundera
A Pulizer-Price winning book: Il vecchio e il mare di Hemingway
A book based on a true story: Mille splendidi soli
A book at the bottom of your to-read list: 50 sfumature di grigio
A book you mom loves: Persuasione di Jane Austen

A book that scares you: ---
A book more that 100 years old: Grandi Speranze di Dickens

A book based entirely on it's cover: ---
A book you were supposed to read in school but didn't: La cultura greca e le origini del pensiero europeo di Bruno Snell.
A memoir: Testament of Youth
A book you can finish in a day: Percy Jackson- Il libro segreto di Rick Riordan

A book with antonyms in the title: ---
A book set somewhere you've always wanted to visit: L'altra Regina di Philippa Gregory
A book that came out in the year you were born: Il re d'inverno di Bernard Cornwell

A book with bad reviews: ---
A trilogy: Il signore degli anelli di Tolkien
A book from your childhood: Alice nel paese delle meraviglie di Carroll

A book with a love triangle: ---
A book set in the future: il mondo nuovo
A book set in high school: ---
A book with a color in the title: La lettera scarlatta

A book that made you cry:
A book with magic:
A graphic novel: The Last Airbender- The Search

A book by an author you've never read before: Il linguaggio segreto dei fiori di Vanessa Diffenbaugh
A book you own but have never read: Il drago di ghiaccio di George R. R. Martin

A book that takes place in your hometown: --- (trovarlo)
A book that was originally written in a different language:
A book set during Christmas: A Christmas Carol di C. Dickens
A book written by an author with your same initials: Die Sturmrose di Corina Bomann
A play: La Tempesta di W. Shakespeare

A banned book: ---
A book based on or turned into a TV show: I tre moschettieri di Dumas
A book you started but never finished: Mansfield Park di Jane Austen

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un libro con più di 500 pagine.

"Storia d'inverno" di Mark Helprin.

Romanzo animato da una galleria di personaggi indimenticabili e costellato di luoghi incantati,"Storia d'inverno"viene considerata una delle opere più importanti della narrativa americana contemporanea. Da questo romanzo il film omonimo diretto da Akiva Goldsman con Colin Farrell, Jessica Brown Findlay e Russell Crowe.

"Storia d'inverno" una tavolozza di emozioni che è solo a lei peculiare, che trova le fondamenta nelle sensazioni, nelle emozioni, e più in generale nella vita. È una storia che attraversa il tempo, prescinde la fisicità dei personaggi, li gestisce come anime e ne saggia la consistenza.E' un romanzo toccante, che parla di una storia che può apparire banale( un ladro che s'innamora di una nobile e ricca fanciulla),ma a colpire è il modo in cui Helprin la racconta, come una sorta di favola, come incantata nella mente di Peter(il protagonista),pur conservando sempre la concretezza della realtà difficile, avversa talvolta e complicata nelle sue evoluzioni.

Helprin snoda la sua storia sfruttando il semplice ma sempre convincente tema della lotta tra bene e male, luce e buio, creando dei personaggi che non solo rappresentino entrambe le fazioni, ma trovino scopo nella loro stessa natura, buona o cattiva che sia, per vivere e lottare per quello che credono e vogliono.

È una lettura certamente non facile, ma che merita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...