Jump to content

M5S odissea nello spazio


Recommended Posts

28 minutes fa, Mar dice:

Quello però era un assunto politico (inteso nel senso 'propagandistico' e 'parziale' del termine), non meno degno dell'anticomunismo di Berlusconi (nel '94) o di Salvini che difende i confini nazionali dalle orde barbariche dei migranti (assiderati e torturati).
Anzi, infinitamente più degno (e sensato).

 


Non per ripetere sempre le stesse cose, ma anche parlare di destra e sinistra è una roba puramente, squisitamente, politica (nel senso di cui sopra). Sono tra le definizioni meno oggettive e più approssimative in assoluto, cambiano significato al variare delle coordinate spaziali e temporali, quando non semplicemente del contesto e o dell'interlocutore. Non a caso sono inflazionate nel "dibattito pubblico", che è di una pochezza assoluta e non ha interesse ad approfondire, conoscere e capire pressapoco nulla.

 

Concordo sul fatto che (ma era anche ovvio) il M5S abbia utilizzato il refrain a scopi meramente propagandistici, per "inventarsi uno spazio dove lo spazio non c'era", senza che dietro allo slogan ci fosse una reale riflessione politica.

Non concordo, ma proprio per nulla, sul fatto che le definizioni di destra e sinistra siano cosi approssimative, variabili ed aleatorie. Ma questa probabilmente è riflessione per altri topic.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 406
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Incredibilmente! (sono sgomenta io stessa da questo evento più unico che raro) mi trovo d’accordo.

 

A me pare comunque una criticità piuttosto grave dato che questo tradotto significa dire tutto e il contrario di tutto e non avere quindi una linea di pensiero coerente (come si fa, se si vogliono rappresentare tante istanze diverse spesso addirittura opposte), oltre che politica. Come si fa a governare un paese così, addirittura oso dire con progetti a lungo termine? ^^” Peraltro perseguendo la linea del “niente compromessi”. E’ un qualcosa che non ha senso già a livello teorico ancor prima che nella sua messa in atto. E difatti si è visto.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,834
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    ros
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      15,946
    • Total Posts
      733,013
×
×
  • Create New...