Jump to content

Recommended Posts

{{ Personaggio

| Nome = Quaro

| Organizzazioni = [[Khalasar]] di [[Drogo]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

}}

 

[[Quaro]] è un guerriero [[Dothraki|dothraki]] del [[Khalasar|khalasar]] di [[Drogo]]<ref name="AGOT23">[[AGOT23]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==

È armato di un [[Arakh|arakh]]<ref name="AGOT54">[[AGOT54]]</ref>.

 

== Descrizione psicologica ==

In linea con la sua cultura [[Dothraki]], giustifica apertamente gli stupri sulla donne dei popoli sottomessi, considerandoli normali. Crede inoltre che le tra i [[Lhazareen]] ci sia l’usanza di accoppiarsi con le pecore.<ref name="AGOT61">[[AGOT61]]</ref>

 

== Resoconto biografico ==

Dopo il [[Matrimonio tra Drogo e Daenerys Targaryen|matrimonio]] tra [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys Targaryen]] e [[Khal]] [[Drogo]], si mette in viaggio alla volta di [[Vaes Dothrak]] con tutto il resto del [[Khalasar|khalasar]]. Giunti nel [[Terre Erbose|Mare Dothraki]], quando [[Viserys Targaryen (Re Mendicante)|Viserys]] viene bloccato da [[Jhogo]] dopo aver aggredito la [[Khaleesi|khaleesi]], Quaro commenta che bisognerebbe tagliargli un orecchio per insegnargli il rispetto.<ref name="AGOT23" />

 

Quando [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] decide di visitare il [[Vaes Dothrak#Il Mercato Occidentale|Mercato Occidentale]], Quaro fa parte della scorta che la accompagna. Durante la visita, la donna fa assaggiare ai [[Dothraki]] la salsicce di [[Pentos]] e Quaro le gradisce al punto da mangiarne una seconda. Assiste poi al tentativo di avvelenamento di [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] da parte di un mercante di vini. Quando l’attentatore si dà alla fuga, Quaro non riesce a bloccarlo prontamente perché disorientato dal fatto di non avere il proprio [[Arakh|arakh]] alla cintola.<ref name="AGOT54" />

 

Dopo la partenza del [[Khalasar|khalasar]] da [[Vaes Dothrak]] e l'attacco ad un villaggio [[Lhazareen]], quando [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] ordina a lui e a [[Jhogo]] di fermare lo stupro di [[Eroeh]], Quaro se ne stupisce e commenta che in realtà i [[Dothraki]] onorano quelle donne, appartenenti a un popolo inferiore, accoppiandosi con loro. Tuttavia, davanti alla determinazione di [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]], obbedisce seguendo [[Jhogo]].<ref name="AGOT61" />

 

In seguito al grave malessere di [[Drogo]] dovuto all'infettarsi di una ferita riportata in battaglia, quando [[Mirri Maz Duur]] propone a [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] di ricorrere all'incantesimo delle [[Maegi|maegi]] per tentare il salvataggio del [[Khal|khal]], Quaro e altri guerrieri conducono lo stallone richiesto per il sacrificio presso la vasca e al termine dell'uccisione scavano una fossa per cremarlo. Poco dopo, quando [[Qotho]] si dirige verso la tenda per uccidere [[Murri Maz Duur]], Quaro lo sfida per tentare di fermarlo su ordine di [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]]. Tuttavia viene subito sconfitto e ucciso con un colpo sotto il braccio. <ref name="AGOT64">[[AGOT64]]</ref>

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}

 

<noinclude>[[Categoria:A Game of Thrones]] [[Categoria:Dothraki]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:QP]] [[Categoria:Terre Erbose]]</noinclude>

Link to post
Share on other sites
  • Replies 7
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

{{ Personaggio

| Nome = Quaro

| Organizzazioni = [[Khalasar]] di [[Drogo]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

}}

 

[[Quaro]] è un guerriero [[Dothraki|dothraki]] del [[Khalasar|khalasar]] di [[Drogo]]<ref name="AGOT23">[[AGOT23]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==

È armato di un [[Arakh|arakh]]<ref name="AGOT54">[[AGOT54]]</ref>.

 

== Descrizione psicologica ==

In linea con la sua cultura [[Dothraki]], giustifica apertamente gli stupri sulle donne dei popoli sottomessi, considerandoli normali. Crede inoltre che le tra i [[Lhazareen]] ci sia l’usanza di accoppiarsi con le pecore.<ref name="AGOT61">[[AGOT61]]</ref>

 

== Resoconto biografico ==

Dopo il [[Matrimonio tra Drogo e Daenerys Targaryen|matrimonio]] tra [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys Targaryen]] e [[Khal]] [[Drogo]], si mette in viaggio alla volta di [[Vaes Dothrak]] con tutto il resto del [[Khalasar|khalasar]]. Giunti nel [[Terre Erbose|Mare Dothraki]], quando [[Viserys Targaryen (Re Mendicante)|Viserys]] viene bloccato da [[Jhogo]] dopo aver aggredito la [[Khaleesi|khaleesi]], Quaro commenta che bisognerebbe tagliargli un orecchio per insegnargli il rispetto.<ref name="AGOT23" />

 

Quando [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] decide di visitare il [[Vaes Dothrak#Il Mercato Occidentale|Mercato Occidentale]], Quaro fa parte della scorta che la accompagna. Durante la visita, la donna fa assaggiare ai [[Dothraki]] la salsicce di [[Pentos]] e Quaro le gradisce al punto da mangiarne una seconda. Assiste poi al tentativo di avvelenamento di [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] da parte di un mercante di vini. Quando l’attentatore si dà alla fuga, Quaro non riesce a bloccarlo prontamente perché disorientato dal fatto di non avere il proprio [[Arakh|arakh]] alla cintola.<ref name="AGOT54" />

 

Dopo la partenza del [[Khalasar|khalasar]] da [[Vaes Dothrak]] e l'attacco ad un villaggio [[Lhazareen]], quando [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] ordina a lui e a [[Jhogo]] di fermare lo stupro di [[Eroeh]], Quaro se ne stupisce e commenta che in realtà i [[Dothraki]] onorano quelle donne, appartenenti a un popolo inferiore, accoppiandosi con loro. Tuttavia, davanti alla determinazione di [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]], obbedisce seguendo [[Jhogo]].<ref name="AGOT61" />

 

In seguito al grave malessere di [[Drogo]] dovuto all'infettarsi di una ferita riportata in battaglia, quando [[Mirri Maz Duur]] propone a [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]] di ricorrere all'incantesimo delle [[Maegi|maegi]] per tentare il salvataggio del [[Khal|khal]], Quaro e altri guerrieri conducono lo stallone richiesto per il sacrificio presso la vasca e al termine dell'uccisione scavano una fossa per cremarlo. Poco dopo, quando [[Qotho]] si dirige verso la tenda per uccidere [[Murri Maz Duur]], Quaro lo sfida per tentare di fermarlo su ordine di [[Daenerys Targaryen (Nata dalla Tempesta)|Daenerys]]. Tuttavia viene subito sconfitto e ucciso con un colpo sotto il braccio. <ref name="AGOT64">[[AGOT64]]</ref>

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}

 

<noinclude>[[Categoria:A Game of Thrones]] [[Categoria:Dothraki]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:QP]] [[Categoria:Terre Erbose]]</noinclude>

 

 

Ho fatto una minuscola modifica (una vocale). Per me è ok :)

Link to post
Share on other sites

Si sa che viene ferito scontrandosi contro un dothraki in particolare, ma c'è anche stata una battaglia. Per me probabilmente è un duello avvenuto all'interno di una battaglia più grande, quindi si può dure che viene ferito in entrambe le cose.

Link to post
Share on other sites
  • 5 years later...
  • 2 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...