Jump to content

Recommended Posts

{{ Personaggio

| Nome = Shagga

| Organizzazioni = [[Corvi di Pietra]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

}}


[[shagga]] è un membro dei [[Corvi di Pietra]], uno dei [[Clan delle Montagne della Luna]].<ref name="AGOT42">[[AGOT42]]</ref>



__TOC__


== Descrizione fisica ==

E' di dotato di una grossa corporatura e di grande forza fisica<ref name="AGOT42">[[AGOT42]]</ref>


Indossa pelli di animali.<ref name="AGOT42" />


Emana un odore sgradevole<ref name="AGOT56">[[AGOT56]]</ref>


E' armato con un'ascia di legno,<ref name="AGOT42" /> a cui in occasione della [[battaglia della Forca Verde]] si aggiungono due asce bipenni di acciaio nero.<ref name="AGOT56" />


== Descrizione psicologica ==

E' un uomo rozzo e dalle maniere semplici.<ref name="AGOT56" />


Ha l'abitudine di minacciare il suo interlocutore di tagliargli i genitali e darli in pasto alle capre.<ref name="AGOT42" />


== Resoconto biografico ==

Assieme ad altri membri dei [[Clan delle Montagne della Luna|clan]] circonda [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] e [[bronn]], che viaggiano lungo la [[strada alta|strada alta]], con l'intento di derubarli e ucciderli. E' il primo a scoppiare a ridere alle battute ironiche che il [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]] fa in risposte alle minacce.<ref name="AGOT42" /> Lui e i suoi compagni si fanno infine irretire dalle sue promesse, accettando quindi di risparmiargli la vita e conducendolo come ostaggio al campo [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] presso la [[Forca Verde]].<ref name="AGOT56" />


Quando, ormai in vista dell'accampamento dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] propone di proseguire da solo, [[shagga]] e gli altri capiclan insistono invece di venire con lui. Lo scortano quindi fino al quartier generale di [[Tywin Lannister|Lord Tywin]], presso il quale Shagga si mostra diffidente ad affidare il proprio cavallo allo stalliere, venendo infine rassicurato dal [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]]. Più tardi lui e gli altri capiclan interrompono il consiglio di guerra di [[Tywin Lannister|Lord Tywin]], pretendendo di prendervi parte, e alla fine vengono persuasi a combattere nella [[battaglia della Forca Verde]] nelle fila dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] <ref name="AGOT56" />


Prima dello scontro Shagga pretende dai [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] di essere armato con due asce bipenni. Viene inoltre coinvolto in un litigio tra [[Corvi di Pietra]] e [[Fratelli della Luna]], in cui [[bronn]] riesce a malapena a dissuaderlo dal mozzare i genitali ad un membro del clan rivale.<ref name="AGOT62">[[AGOT62]]</ref>


Nel corso della [[battaglia della Forca Verde]], quando [[Gregor Clegane|Ser Gregor]] riesce a sfondare i ranghi avversari, guida gli altri [[Corvi di Pietra]] ad infilarsi nella breccia creata prima che questa si rinchiuda. Più tardi si accorge della morte di [[Conn]] e al termine dalla battaglia si siede sotto un albero tenendo sul proprio grembo la testa del compagno defunto. Quando [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] e [[bronn]] si avvicinano a lui, si alza in piedi ed estrae ad una ad una le frecce che si sono conficcate nella sua armatura.<ref name="AGOT62" />


== Famiglia e genealogia ==


<table style="border-collapse:collapse;">

{{Genealogia

| Quantità = 9 | Arg1 = C | Arg2 = A | Arg3 = H | Arg4 = A | Arg5 = C | Arg6 = A | Arg7 = H | Arg8 = A | Arg9 = C | Nome2 = ??? | Nome4 = ??? | Nome6 = ??? | Nome8 = ???}}

{{Genealogia | Quantità = 8 | Arg1 = E | Arg2 = C | Arg3 = I | Arg4 = F | Arg5 = C | Arg6 = I | Arg7 = C | Arg8 = E}}

{{Genealogia | Quantità = 15 | Arg1 = D | Arg2 = C | Arg3 = B | Arg4 = A | Arg5 = O | Arg6 = G | Arg7 = G | Arg8 = H | Arg9 = G | Arg10 = G | Arg11 = O | Arg12 = A | Arg13 = B | Arg14 = C | Arg15 = D | Nome4 = [[Dolf]] | Nome12 = ???}}

{{Genealogia | Quantità = 5 | Arg1 = F | Arg2 = D | Arg3 = I | Arg4 = D | Arg5 = F}}

{{Genealogia | Quantità = 5 | Arg1 = F | Arg2 = B | Arg3 = A | Arg4 = B | Arg5 = F | Nome3 = [[shagga]]}}

</table>


== Note ==

<references />



{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}


<noinclude>[[Categoria:A Game of Thrones]] [[Categoria:Clan delle Montagne della Luna]] [[Categoria:Corvi di Pietra]] [[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:SP]] [[Categoria:Valle di Arryn]]</noinclude>

Link to post
Share on other sites
  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

{{ Personaggio

| Nome = Shagga

| Organizzazioni = [[Corvi di Pietra]]

| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]

}}

 

[[shagga]] è un membro dei [[Corvi di Pietra]], uno dei [[Clan delle Montagne della Luna]].<ref name="AGOT42">[[AGOT42]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione fisica ==

È di dotato di una grossa corporatura Ha una corporatura massiccia ed è dotato di grande forza fisica.<ref name="AGOT42">[[AGOT42]]</ref>

 

Indossa pelli di animali<ref name="AGOT42" />, ed Eemana un odore sgradevole<ref name="AGOT56">[[AGOT56]]</ref>.

 

È armato con di un'ascia di legno<ref name="AGOT42" />, a cui in occasione della [[battaglia della Forca Verde]] si aggiungono due asce bipenni di acciaio nero.<ref name="AGOT56" />

 

== Descrizione psicologica ==

È un uomo rozzo e dalle maniere semplici.<ref name="AGOT56" />

 

Ha l'abitudine di minacciare il suoi interlocutorei di tagliarglie loro i genitali e darli in pasto alle capre.<ref name="AGOT42" />

 

== Resoconto biografico ==

Assieme ad altri membri dei [[Clan delle Montagne della Luna|clan]] [[Corvi di Pietra]] circonda [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] e [[bronn]], che viaggiano lungo la [[strada alta|strada alta]], con l'intento di derubarli e ucciderli. È il primo a scoppiare a ridere alle battute ironiche che il [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]] fa in risposte alle loro minacce.<ref name="AGOT42" /> Lui e i suoi compagni si fanno infine irretire dalle sue promesse, accettando quindi di risparmiargli la vita e conducendolo come ostaggio al campo [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] presso la [[Forca Verde]].<ref name="AGOT56" />

 

Quando, ormai in vista dell'accampamento dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] propone di proseguire da solo, [[shagga]] e gli altri capiclan insistono invece di venire con lui. Lo scortano quindi fino al quartier generale di [[Tywin Lannister|Lord Tywin]], presso il quale Shagga si mostra diffidente ad affidare il proprio cavallo allo stalliere, venendo infine rassicurato dal [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]]. Personalmente il passaggio dello stalliere lo toglierei, mi pare poco significativo Più tardi lui e gli altri capiclan interrompono il consiglio di guerra di [[Tywin Lannister|Lord Tywin]], pretendendo di prendervi parte, e alla fine vengono persuasi a combattere nella [[battaglia della Forca Verde]] nelle fila dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] <ref name="AGOT56" />

 

Prima dello scontro Shagga pretende dai [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] di essere armato con due asce bipenni. Viene inoltre coinvolto in un litigio tra [[Corvi di Pietra]] e [[Fratelli della Luna]], in cui [[bronn]] riesce a malapena a dissuaderlo dal mozzare i genitali ad un membro del [[Clan delle Montagne della Luna|clan]] rivale.<ref name="AGOT62">[[AGOT62]]</ref>

 

Nel corso della [[battaglia della Forca Verde]], quando [[Gregor Clegane|Ser Gregor]] riesce a sfondare i ranghi avversari, guida gli altri [[Corvi di Pietra]] ad infilarsi nella breccia creata tra le fila degli uomini del [[Nord]] prima che questa si rinchiuda. Più tardi si accorge della morte di [[Conn]] e aAl termine dalla [[battaglia della Forca Verde|battaglia]], resosi conto della morte del suo compagno [[Conn]], si siede sotto un albero tenendo sul proprio grembo la testa del compagno dell'amico defunto. Quando [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] e [[bronn]] si avvicinano a lui, si alza in piedi ed estrae ad una ad una le frecce che si sono conficcate nella sua armatura.<ref name="AGOT62" />

 

== Famiglia e genealogia ==

 

<table style="border-collapse:collapse;">

{{Genealogia | Quantità = 9 | Arg1 = C | Arg2 = A | Arg3 = H | Arg4 = A | Arg5 = C | Arg6 = A | Arg7 = H | Arg8 = A | Arg9 = C | Nome2 = ??? | Nome4 = ??? | Nome6 = ??? | Nome8 = ???}}

{{Genealogia | Quantità = 8 | Arg1 = E | Arg2 = C | Arg3 = I | Arg4 = F | Arg5 = C | Arg6 = I | Arg7 = C | Arg8 = E}}

{{Genealogia | Quantità = 15 | Arg1 = D | Arg2 = C | Arg3 = B | Arg4 = A | Arg5 = O | Arg6 = G | Arg7 = G | Arg8 = H | Arg9 = G | Arg10 = G | Arg11 = O | Arg12 = A | Arg13 = B | Arg14 = C | Arg15 = D | Nome4 = [[Dolf]] | Nome12 = ???}}

{{Genealogia | Quantità = 5 | Arg1 = F | Arg2 = D | Arg3 = I | Arg4 = D | Arg5 = F}}

{{Genealogia | Quantità = 5 | Arg1 = F | Arg2 = B | Arg3 = A | Arg4 = B | Arg5 = F | Nome3 = [[shagga]]}}

</table>

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}

 

<noinclude>[[Categoria:A Game of Thrones]] [[Categoria:Clan delle Montagne della Luna]] [[Categoria:Corvi di Pietra]] [[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:SP]] [[Categoria:Valle di Arryn]]</noinclude>

Link to post
Share on other sites

Io la parte dello stalliere la terrei perché è significativa nel mostrare il contatto di Shagga con la cosiddetta "civiltà": lui diffida perché non è abituato a un contesto in cui ci sono servitori che si occupano del tuo cavallo.

 

Per il resto per me va bene, ma questa parte...

 

Assieme ad altri membri dei [[Clan delle Montagne della Luna|clan]] [[Corvi di Pietra]]

 

... siccome l'ho scritta identica alle voci di altri corvi di pietra, modificherei anche quelle a questo punto.

Link to post
Share on other sites

Sì, io sarei per modificare le altre voci perché il primo contatto tra Tyrion e i barbari riguarda solo i corvi.

 

Sullo stalliere vediamo se arrivano altre opinioni. :)

Link to post
Share on other sites

anche io lascerei la parte dello stalliere per le ragioni che dice Anya.

 

Piccola correzione: Quando, ormai in vista dell'accampamento dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] propone di proseguire da solo, [[shagga]] e gli altri capiclaninsistono invece di venire nel voler andare con lui

Link to post
Share on other sites
  • 5 years later...

{{ Personaggio
| Nome = Shagga
| Organizzazioni = [[Corvi di Pietra]]
| Apparizioni = [[A Game of Thrones]]<br />[[A Clash of Kings]]
| Attore = [[Mark Lewis Jones]]
| Doppiatore = [[Edoardo Siravo]]
| Apparizioni = [[Prima Stagione]]
}}

 

[[Shagga]] è un membro dei [[Corvi di Pietra]], uno dei [[Clan delle Montagne della Luna]].<ref name="AGOT42">[[AGOT42]]</ref>

 


__TOC__

 

== Descrizione fisica ==
Ha una corporatura massiccia ed è dotato di grande forza fisica.<ref name="AGOT42">[[AGOT42]]</ref> Ha mani enormi.<ref name="ACOK25">[[ACOK25]]</ref>
È molto peloso<ref name="ACOK02">[[ACOK02]]</ref> e porta una barba incolta<ref name="ACOK41">[[ACOK41]]</ref> e baffi così folti da nascondere gran parte del volto.<ref name="ACOK02" /> Ha i denti giallastri.<ref name="ACOK41" />

Indossa pelli di animali<ref name="AGOT42" />, ed emana un odore sgradevole<ref name="AGOT56">[[AGOT56]]</ref>.

È armato di un'ascia di legno<ref name="AGOT42" />, a cui in occasione della [[Battaglia della Forca Verde]] si aggiungono due asce bipenni di acciaio nero.<ref name="AGOT56" />

 

== Descrizione psicologica ==
È un uomo rozzo e dalle maniere semplici.<ref name="AGOT56" />

Ha l'abitudine di minacciare i suoi[ interlocutori di tagliare loro i genitali e darli in pasto alle capre.<ref name="AGOT42" />

È lussurioso.<ref name="ACOK25" />

Ha il sonno pesante e si arrabbia molto se viene svegliato.<ref name="ACOK41" />

Non apprezza l'acqua, la birra e il vino di [[Approdo del Re]].<ref name="ACOK41" />

 

== Resoconto biografico ==
Assieme ad altri membri dei [[Corvi di Pietra]] circonda [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] e [[Bronn]], che viaggiano lungo la [[Strada alta|strada alta]], con l'intento di derubarli e ucciderli. È il primo a scoppiare a ridere alle battute ironiche che il [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]] fa in risposte alle loro minacce.<ref name="AGOT42" /> Lui e i suoi compagni si fanno infine irretire dalle sue promesse, accettando quindi di risparmiargli la vita e conducendolo come ostaggio al campo [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] presso la [[Forca Verde]].<ref name="AGOT56" />

Quando, ormai in vista dell'accampamento dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] propone di proseguire da solo, Shagga e gli altri capiclan insistono invece nel voler andare con lui. Lo scortano quindi fino al quartier generale di [[Tywin Lannister|Lord Tywin]], presso il quale Shagga si mostra diffidente ad affidare il proprio cavallo allo stalliere, venendo infine rassicurato dal [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]]. Più tardi lui e gli altri capiclan interrompono il consiglio di guerra di [[Tywin Lannister|Lord Tywin]], pretendendo di prendervi parte, e alla fine vengono persuasi a combattere nella [[Battaglia della Forca Verde]] nelle fila dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] <ref name="AGOT56" />

Prima dello scontro Shagga pretende dai [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] di essere armato con due asce bipenni. Viene inoltre coinvolto in un litigio tra [[Corvi di Pietra]] e [[Fratelli della Luna]], in cui [[Bronn]] riesce a malapena a dissuaderlo dal mozzare i genitali ad un membro del [[Clan delle Montagne della Luna|clan]] rivale.<ref name="AGOT62">[[AGOT62]]</ref>

Nel corso della [[Battaglia della Forca Verde]], quando [[Gregor Clegane|Ser Gregor]] riesce a sfondare i ranghi avversari, guida gli altri [[Corvi di Pietra]] nella breccia creata tra le fila degli uomini del [[Nord]] prima che questa si rinchiuda. Al termine dalla [[Battaglia della Forca Verde|battaglia]], resosi conto della morte del suo compagno [[Conn]], si siede sotto un albero tenendo sul proprio grembo la testa dell'amico defunto. Quando [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] e [[Bronn]] si avvicinano a lui, si alza in piedi ed estrae ad una ad una le frecce che si sono conficcate nella sua armatura.<ref name="AGOT62" />

Dopo la [[Battaglia della Forca Verde|battaglia]], quando [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] viene inviato ad [[Approdo del Re]] come facente funzioni di [[Primo Cavaliere]], decide di portare i [[Clan delle Montagne della Luna|barbari]] con sé.<ref name="AGOT69">[[AGOT69]]</ref> Shagga lo segue pertanto nella capitale, dove qualche tempo dopo fanno il loro ingresso nella [[Fortezza Rossa]] nel corso del [[Torneo per il Compleanno del Re Joffrey]]. In quell'occasione, su ordine del [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]], Shagga solleva di peso il [[Tommen Baratheon|principe Tommen]] e lo deposita vicino a [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]].<ref name="ACOK02" />

Durante la permanenza in città, Shagga ed i [[Corvi di Pietra]] servono come guardia personale di [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]], e spesso dormono all'interno della [[Fortezza Rossa]].<ref name="ACOK41" />

Qualche tempo dopo il loro arrivo nella capitale, una notte Shagga lascia la [[Fortezza Rossa#Torre del Primo Cavaliere|Torre del Primo Cavaliere]] ed accompagna [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] nelle stanze del [[Maestri della Cittadella#Gran Maestro|Gran Maestro]] [[Pycelle]]. Lì distrugge a colpi d'ascia la porta per entrare, e si lancia su [[Pycelle]] con l'ascia in pugno, afferrandolo poi per la barba e tagliandogliene tre quarti con un solo colpo. Mentre [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] lo interroga, Shagga continua a rasargli la barba, arrivando a passargli l'ascia lungo la gola, facendogli un piccolo taglio.<ref name="ACOK25" />

Durante la [[Sommossa del Pane]], Shagga viene incaricato di recarsi a proteggere [[Shae]] nella sua magione, senza portarla alla [[Fortezza Rossa]].<ref name="ACOK41" />

All'avvicinarsi della flotta di [[Stannis Baratheon]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] decide di inviare i [[Corvi di Pietra]] e gli altri [[Clan delle Montagne della Luna]] nel [[Bosco del Re]], con l'obiettivo di tagliare i rifornimenti all'esercito nemico. Shagga parte su un traghetto nel primo gruppo di [[Corvi di Pietra]].<ref name="ACOK49">[[ACOK49]]</ref>

 

== Famiglia e genealogia ==

<table style="border-collapse:collapse;">
{{Genealogia | Quantità = 9 | Arg1 = C | Arg2 = A | Arg3 = H | Arg4 = A | Arg5 = C | Arg6 = A | Arg7 = H | Arg8 = A | Arg9 = C | Nome2 = ???[[Holger]] | Nome4 = ??? | Nome6 = ??? | Nome8 = ???}}
{{Genealogia | Quantità = 8 | Arg1 = E | Arg2 = C | Arg3 = I | Arg4 = F | Arg5 = C | Arg6 = I | Arg7 = C | Arg8 = E}}
{{Genealogia | Quantità = 15 | Arg1 = D | Arg2 = C | Arg3 = B | Arg4 = A | Arg5 = O | Arg6 = G | Arg7 = G | Arg8 = H | Arg9 = G | Arg10 = G | Arg11 = O | Arg12 = A | Arg13 = B | Arg14 = C | Arg15 = D | Nome4 = [[Dolf]] | Nome12 = ???}}
{{Genealogia | Quantità = 5 | Arg1 = F | Arg2 = D | Arg3 = I | Arg4 = D | Arg5 = F}}
{{Genealogia | Quantità = 5 | Arg1 = F | Arg2 = B | Arg3 = A | Arg4 = B | Arg5 = F | Nome3 = [[Shagga]]}}
</table>

 

== Note ==
<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}

 

<noinclude>[[Categoria:Corvi di Pietra]] [[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:SP]] [[Categoria:Valle di Arryn]]</noinclude>

Link to post
Share on other sites
Cita

{{Personaggio
| Nome = Shagga
| Organizzazioni = [[Corvi di Pietra]]
| Apparizioni = [[A Game of Thrones]] - [[A Clash of Kings]]
| Attore = [[Mark Lewis Jones]]
| Doppiatore = [[Edoardo Siravo]]
| Apparizioni = [[Prima stagione]]
}}
 
[[Shagga]] è un membro dei [[Corvi di Pietra]], uno dei [[Clan delle Montagne della Luna]].<ref name="AGOT42">[[AGOT42]]</ref>
 

__TOC__
 
== Descrizione fisica ==
Ha una corporatura massiccia ed è dotato di grande forza fisica.<ref name="AGOT42">[[AGOT42]]</ref> Ha mani enormi<ref name="ACOK25">[[ACOK25]]</ref> e denti giallastri.<ref name="ACOK41">[[ACOK41]]</ref>

 

È molto peloso<ref name="ACOK02">[[ACOK02]]</ref>, e porta una barba incolta<ref name="ACOK41" />[[ACOK41]]</ref> e baffi così folti da nascondere gran parte del volto.<ref name="ACOK02" /> Ha i denti giallastri.<ref name="ACOK41" />


Indossa pelli di animali<ref name="AGOT42" />, ed emana un odore sgradevole.<ref name="AGOT56">[[AGOT56]]</ref>


È armato di un'ascia di legno<ref name="AGOT42" />, a cui in occasione della [[Battaglia della Forca Verde]] si aggiungono due asce bipenni di acciaio nero.<ref name="AGOT56" />
 
== Descrizione psicologica ==
È un uomo rozzo e dalle maniere semplici.<ref name="AGOT56" />


Ha l'abitudine di minacciare i suoi interlocutori di tagliare loro i genitali e darli in pasto alle capre.<ref name="AGOT42" />


È lussurioso.<ref name="ACOK25" />


Ha il sonno pesante e si arrabbia molto se viene svegliato.<ref name="ACOK41" />


Non apprezza l'acqua di [[Approdo del Re]], preferendo bere la birra e il vino di [[Approdo del Re]].<ref name="ACOK41" />
 
== Resoconto biografico ==
Nel [[298]], Aassieme ad altri membri dei [[Corvi di Pietra]] circonda [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] e [[Bronn]], che viaggiano lungo la [[Strada alta|strada alta]], con l'intento di derubarli e ucciderli. È il primo a scoppiare a ridere alle battute ironiche che il [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]] fa in risposta alle loro minacce.<ref name="AGOT42" /> Lui e i suoi compagni si fanno infine irretire dalle sue promesse, accettando quindi di risparmiargli la vita e conducendolo come ostaggio al campo [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] presso la [[Forca Verde]] per avere un riscatto.<ref name="AGOT56" />


Quando, ormai in vista dell'accampamento dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] propone di proseguire da solo, Shagga e gli altri capiclan insistono invece nel voler andare con lui. Lo scortano quindi fino al quartier generale di [[Tywin Lannister|Lord Tywin Lannister]], presso il quale Shagga si mostra diffidente ad affidare il proprio cavallo allo stalliere, venendo infine rassicurato dal [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]]. Più tardi lui e gli altri capiclan interrompono il consiglio di guerra di [[Tywin Lannister|Lord Tywin]], pretendendo di prendervi parte, e alla fine vengono persuasi a combattere nella [[Battaglia della Forca Verde]] nelle fila dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]].<ref name="AGOT56" />


Prima dello scontro Shagga pretende dai [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] di essere armato con due asce bipenni. Viene inoltre coinvolto in un litigio tra [[Corvi di Pietra]] e [[Fratelli della Luna]], in cui [[Bronn]] riesce a malapena a dissuaderlo dal mozzare i genitali ad un membro del [[Clan delle Montagne della Luna|clan]] rivale.<ref name="AGOT62">[[AGOT62]]</ref>


Nel corso della [[Battaglia della Forca Verde]], quando [[Gregor Clegane|Ser Gregor]] riesce a sfondare i ranghi avversari, guida gli altri [[Corvi di Pietra]] nella breccia creata tra le fila degli uomini del [[Nord]] prima che questa si rinchiuda. Al termine dalla [[Battaglia della Forca Verde|battaglia]], resosi conto della morte del suo compagno [[Conn]], si siede sotto un albero tenendo sul proprio grembo la testa dell'amico defunto. Quando [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] e [[Bronn]] si avvicinano a lui, si alza in piedi ed estrae ad una ad una le frecce che si sono conficcate nella sua armatura.<ref name="AGOT62" />


Dopo la [[Battaglia della Forca Verde|battaglia]], quando [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] viene inviato ad [[Approdo del Re]] come facente funzioni di [[Primo Cavaliere]], e decide di portare i [[Clan delle Montagne della Luna|barbari]] con sé.<ref name="AGOT69">[[AGOT69]]</ref> Shagga lo segue pertanto nella capitale, dove qualche tempo dopo fanno il loro ingresso nella [[Fortezza Rossa]] nel corso del [[Torneo per il Compleanno del Re Joffrey]]. In quell'occasione, su ordine del [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]], Shagga solleva di peso il [[Tommen Baratheon|Principe Tommen]] e lo deposita vicino a [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]].<ref name="ACOK02" />


Durante la permanenza in città, Shagga ed i [[Corvi di Pietra]] servono come guardia personale di [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]], e spesso dormono all'interno della [[Fortezza Rossa]].<ref name="ACOK41" />


Qualche tempo dopo il loro arrivo nella capitale, uUna notte Shagga, insieme a [[Timett (Figlio)|Timett]], lascia la [[Fortezza Rossa#Torre del Primo Cavaliere|Torre del Primo Cavaliere]] ed accompagna [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] in un’irruzione nelle stanze del [[Maestri della Cittadella#Gran Maestri|Gran Maestro]] [[Pycelle]]. Lì distrugge a colpi d'ascia la porta per entrare, e si lancia su [[Pycelle]] con l'ascia in pugno, afferrandolo poi per la barba e tagliandogliene tre quarti con un solo colpo. Mentre [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] lo interroga, Shagga continua a rasargli la barba, arrivando a passargli l'ascia lungo la gola facendogli un piccolo taglio.<ref name="ACOK25" />


Durante i disordini della [[Sommossa del Pane|sommossa del pane]] verificatasi in città, Shagga viene incaricato di recarsi a proteggere [[Shae]] nella sua [[Magione di Shae|magione]], senza portarla alla [[Fortezza Rossa]].<ref name="ACOK41" />


All'avvicinarsi della flotta delle truppe di [[Stannis Baratheon]] ad [[Approdo del Re]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] decide di inviare i [[Corvi di Pietra]] e gli altri [[Clan delle Montagne della Luna|Clan delle Montagne]] nel [[Bosco del Re]], con l'obiettivo di tagliare i rifornimenti all'esercito nemico. Shagga parte quindi su un traghetto nel primo gruppo di [[Corvi di Pietra]].<ref name="ACOK49">[[ACOK49]]</ref>
 
== Famiglia e genealogia ==
<table style="border-collapse:collapse;">
{{Genealogia | Quantità = 9 | Arg1 = C | Arg2 = A | Arg3 = H | Arg4 = A | Arg5 = C | Arg6 = A | Arg7 = H | Arg8 = A | Arg9 = C | Nome2 = [[Holger]] | Nome4 = ??? | Nome6 = ??? | Nome8 = ???}}
{{Genealogia | Quantità = 8 | Arg1 = E | Arg2 = C | Arg3 = I | Arg4 = F | Arg5 = C | Arg6 = I | Arg7 = C | Arg8 = E}}
{{Genealogia | Quantità = 15 | Arg1 = D | Arg2 = C | Arg3 = B | Arg4 = A | Arg5 = O | Arg6 = G | Arg7 = G | Arg8 = H | Arg9 = G | Arg10 = G | Arg11 = O | Arg12 = A | Arg13 = B | Arg14 = C | Arg15 = D | Nome4 = [[Dolf]] | Nome12 = ???}}
{{Genealogia | Quantità = 5 | Arg1 = F | Arg2 = D | Arg3 = I | Arg4 = D | Arg5 = F}}
{{Genealogia | Quantità = 5 | Arg1 = F | Arg2 = B | Arg3 = A | Arg4 = B | Arg5 = F | Nome3 = [[Shagga]]}}
</table>
 
== Note ==
<references />
 
 
{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}
 
<noinclude>[[Categoria:Corvi di Pietra]] [[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:SP]] [[Categoria:Valle di Arryn]]</noinclude>

 

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
Cita

{{Personaggio
| Nome = Shagga
| Organizzazioni = [[Corvi di Pietra]]
| Apparizioni = [[A Game of Thrones]] - [[A Clash of Kings]]
| Attore = [[Mark Lewis Jones]]
| Doppiatore = [[Edoardo Siravo]]
| Apparizioni = [[Prima stagione]]
}}
 
[[Shagga]] è un membro dei [[Corvi di Pietra]], uno dei [[Clan delle Montagne della Luna]].<ref name="AGOT42">[[AGOT42]]</ref>
 

__TOC__
 
== Descrizione fisica ==
Ha una corporatura massiccia ed è dotato di grande forza fisica.<ref name="AGOT42">[[AGOT42]]</ref> Ha mani enormi<ref name="ACOK25">[[ACOK25]]</ref> e denti giallastri<ref name="ACOK41">[[ACOK41]]</ref>.

 

È molto peloso<ref name="ACOK02">[[ACOK02]]</ref>, e porta una barba incolta<ref name="ACOK41" /> e baffi così folti da nascondere gran parte del volto.<ref name="ACOK02" />


Indossa pelli di animali<ref name="AGOT42" />, ed emana un odore sgradevole.<ref name="AGOT56">[[AGOT56]]</ref>


È armato di un'ascia di legno<ref name="AGOT42" />, a cui in occasione della [[Battaglia della Forca Verde]] si aggiungono due asce bipenni di acciaio nero.<ref name="AGOT56" />
 
== Descrizione psicologica ==
È un uomo rozzo e dalle maniere semplici.<ref name="AGOT56" />


Ha l'abitudine di minacciare i suoi interlocutori di tagliare loro i genitali e darli in pasto alle capre.<ref name="AGOT42" />


È lussurioso.<ref name="ACOK25" />


Ha il sonno pesante e si arrabbia molto se viene svegliato.<ref name="ACOK41" />


Non apprezza l'acqua di [[Approdo del Re]], preferendo bere la birra e il vino.<ref name="ACOK41" />
 
== Resoconto biografico ==
Nel [[298]], assieme ad altri membri dei [[Corvi di Pietra]] circonda [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion Lannister]] e [[Bronn]], che viaggiano lungo la [[Strada alta|strada alta]], con l'intento di derubarli e ucciderli. È il primo a scoppiare a ridere alle battute ironiche che il [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]] fa in risposta alle loro minacce.<ref name="AGOT42" /> Lui e i suoi compagni si fanno infine irretire dalle sue promesse, accettando di risparmiargli la vita e conducendolo come ostaggio al campo [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] presso la [[Forca Verde]] per avere un riscatto.<ref name="AGOT56" />


Lo scortano quindi fino al quartier generale di [[Tywin Lannister|Lord Tywin Lannister]], presso il quale Shagga si mostra diffidente ad affidare il proprio cavallo allo stalliere, venendo infine rassicurato dal [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]]. Più tardi lui e gli altri capiclan interrompono il consiglio di guerra di [[Tywin Lannister|Lord Tywin]], pretendendo di prendervi parte, e alla fine vengono persuasi a combattere nella [[Battaglia della Forca Verde]] nelle fila dei [[Nobile Casa Lannister|Lannister]].<ref name="AGOT56" />


Prima dello scontro Shagga pretende dai [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] di essere armato con due asce bipenni. Viene inoltre coinvolto in un litigio tra [[Corvi di Pietra]] e [[Fratelli della Luna]], in cui [[Bronn]] riesce a malapena a dissuaderlo dal mozzare i genitali ad un membro del [[Clan delle Montagne della Luna|clan]] rivale.<ref name="AGOT62">[[AGOT62]]</ref>


Nel corso della [[Battaglia della Forca Verde]], quando [[Gregor Clegane|Ser Gregor]] riesce a sfondare i ranghi avversari, guida gli altri [[Corvi di Pietra]] nella breccia creata tra le fila degli uomini del [[Nord]] prima che questa si rinchiuda. Al termine dalla [[Battaglia della Forca Verde|battaglia]], resosi conto della morte del suo compagno [[Conn]], si siede sotto un albero tenendo sul proprio grembo la testa dell'amico defunto. Quando [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] e [[Bronn]] si avvicinano a lui, si alza in piedi ed estrae ad una ad una le frecce che si sono conficcate nella sua armatura.<ref name="AGOT62" />


Dopo la [[Battaglia della Forca Verde|battaglia]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] viene inviato ad [[Approdo del Re]] come facente funzioni di [[Primo Cavaliere]], e decide di portare i [[Clan delle Montagne della Luna|barbari]] con sé.<ref name="AGOT69">[[AGOT69]]</ref> Shagga lo segue pertanto nella capitale, dove qualche tempo dopo fanno il loro ingresso nella [[Fortezza Rossa]] nel corso del [[Torneo per il Compleanno del Re Joffrey]].<ref name="ACOK02" />


Durante la permanenza in città, Shagga ed i [[Corvi di Pietra]] servono come guardia personale di [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]], e spesso dormono all'interno della [[Fortezza Rossa]].<ref name="ACOK41" />


Su ordine del [[Tyrion Lannister (Folletto)|Folletto]], Una notte Shagga, insieme a e [[Timett (Figlio)|Timett]], lo accompagnano [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] in un’irruzione notturna nelle stanze del [[Maestri della Cittadella#Gran Maestri|Gran Maestro]] [[Pycelle]]. Lì Shagga distrugge a colpi d'ascia la porta per entrare d'ingresso, e poi si lancia su [[Pycelle]] con l'ascia in pugno, afferrandolo poi per la barba e tagliandogliene tre quarti con un solo colpo. Mentre [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] lo interroga, Shagga continua a rasargli la barba, arrivando a passargli l'ascia lungo la gola facendogli un piccolo taglio.<ref name="ACOK25" />


Durante i disordini della [[Sommossa del Pane|sommossa del pane]] verificatasi in città, Shagga viene incaricato di recarsi a proteggere [[Shae]] nella sua [[Magione di Shae|magione]].<ref name="ACOK41" />


All'avvicinarsi delle truppe di [[Stannis Baratheon]] ad [[Approdo del Re]], [[Tyrion Lannister (Folletto)|Tyrion]] decide di inviare i [[Clan delle Montagne della Luna|Clan delle Montagne]] nel [[Bosco del Re]], con l'obiettivo di tagliare i rifornimenti all'esercito nemico. Shagga parte quindi su un traghetto nel primo gruppo di [[Corvi di Pietra]].<ref name="ACOK49">[[ACOK49]]</ref>
 
== Famiglia e genealogia ==
<table style="border-collapse:collapse;">
{{Genealogia | Quantità = 9 | Arg1 = C | Arg2 = A | Arg3 = H | Arg4 = A | Arg5 = C | Arg6 = A | Arg7 = H | Arg8 = A | Arg9 = C | Nome2 = [[Holger]] | Nome4 = ??? | Nome6 = ??? | Nome8 = ???}}
{{Genealogia | Quantità = 8 | Arg1 = E | Arg2 = C | Arg3 = I | Arg4 = F | Arg5 = C | Arg6 = I | Arg7 = C | Arg8 = E}}
{{Genealogia | Quantità = 15 | Arg1 = D | Arg2 = C | Arg3 = B | Arg4 = A | Arg5 = O | Arg6 = G | Arg7 = G | Arg8 = H | Arg9 = G | Arg10 = G | Arg11 = O | Arg12 = A | Arg13 = B | Arg14 = C | Arg15 = D | Nome4 = [[Dolf]] | Nome12 = ???}}
{{Genealogia | Quantità = 5 | Arg1 = F | Arg2 = D | Arg3 = I | Arg4 = D | Arg5 = F}}
{{Genealogia | Quantità = 5 | Arg1 = F | Arg2 = B | Arg3 = A | Arg4 = B | Arg5 = F | Nome3 = [[Shagga]]}}
</table>
 
== Note ==
<references />
 
 
{{Portale | Argomento1 = Personaggi}}
 
<noinclude>[[Categoria:Corvi di Pietra]] [[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:SP]] [[Categoria:Valle di Arryn]]</noinclude>

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...