Jump to content
Manna

Pazza Inter amala

Recommended Posts

Col Sassuolo 3 errori gravi contro, uno assolutamente clamoroso (il rigore su Asamoah), tra cui il rigore contro, che potevano essere corretti col var. 

L’Inter non gioca bene e mancano idee e fantasia, ma oggi il Parma ha segnato all’80 con il secondo tiro in porta con un giocatore che 20 minuti prima aveva parato sulla linea con un gomito un tiro di Perisic (non so se sarebbe entrato perché in diagonale)

Il var a sto punto possono toglierlo perché così è solo irritante. E non si degnano di dire chi ha voluto questo cambiamento. Si sa che l’Inter è antipatica ad alcuni arbitri che non la rispettano, a partire dal designatore, ma non fanno nulla per nascondere questa antipatia. 

Le altre grandi vincono anche di misura e per fortuna, l’impressione è che l’Inter di misura, su rigore o no, non vincerà mai quest’anno. 

Quedti punti alla fine peseranno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 hours fa, senza volto dice:

Col Sassuolo 3 errori gravi contro, uno assolutamente clamoroso (il rigore su Asamoah), tra cui il rigore contro, che potevano essere corretti col var. 

L’Inter non gioca bene e mancano idee e fantasia, ma oggi il Parma ha segnato all’80 con il secondo tiro in porta con un giocatore che 20 minuti prima aveva parato sulla linea con un gomito un tiro di Perisic (non so se sarebbe entrato perché in diagonale)

Il var a sto punto possono toglierlo perché così è solo irritante. E non si degnano di dire chi ha voluto questo cambiamento. Si sa che l’Inter è antipatica ad alcuni arbitri che non la rispettano, a partire dal designatore, ma non fanno nulla per nascondere questa antipatia. 

Le altre grandi vincono anche di misura e per fortuna, l’impressione è che l’Inter di misura, su rigore o no, non vincerà mai quest’anno. 

Quedti punti alla fine peseranno. 

E non avevo visto il fuorigioco sul gol del Parma. Pensavo che Handanovic avesse detto una stupidaggine. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capite che rabbia? Una squadra che è in grado di vincere in rimonta contro il Tottenham che si fa battere in casa dal Parma rinunciando almeno per ora alle velleità sulla corsa scudetto... ma perchè non giocano così anche in Serie A? Con errori, imperfezioni e qualche lacuna tecnicha certo... ma un cuore da leoni e un grande gioco di squadra. Con il pubblico di San Siro poi :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh anche il Tottenham ci ha messo parecchio del suo, stava dominando e Pochettino (che solo in Inghilterra può passare per un maestro della panchina) ha pensato bene di difendere il risultato.

Questo non significa che l'Inter non abbia meriti, ci ha creduto fino alla fine. Se poi magari avesse un portiere decente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fino all’85 avrei scritto “partita da 0-0 decisa da un gollonzo. Con questa sconfitta in casa siamo quasi fuori”, ma il calcio è bello per questo :).

purtroppo gli inglesi giocheranno la prossima in casa con un Barca privo del suo difensore migliore, che si è fatto espellere con la sua squadra sopra 3-0.

Quello che mi è piaciuto stasera è stato il metterci le palle. Per 80 minuti direi che hanno giocato bene in difesa ma attacco quasi nullo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il var con l’Inter si applica se può far annullare un gol, e vabbè (secondo caso netto, primo tutto da discutere, il fuorigioco era praticamente dell’azione prima e secondo me non influente). Spieghino ora perché in una situazione simile (giocatore ancora più nettamente in fuorigioco e che copre la visuale al portiere) non hanno fatto lo stesso col gol del Parma nella giornata passata.

Ridicola l’espulsione di Spalletti. Ha gridato gol verso la telecamera(lo sguardo è fisso su quella), ma se anche l’avesse fatto verso il quarto uomo, che male c’era? Ha solo detto “gooool”. Molti fanno di peggio senza conseguenze. Questo episodio, forse piu degli altri, testimonia l’ormai palese antipatia che gli arbitri nutrono nei confronti dell’Inter.  Con la Fiorentina mancherà. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dite del fallo su D'Ambrosio non concesso in area di rigore nella partita di stasera? Secondo voi c'erano gl estremi per un rigore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

L’Inter vince e ok. Però meritava la Fiorentina, forse addirittura di vincere. 

2 probabili rigori non fischiati. Uno per l’Inter nel primo tempo (credo quello che dici tu) e uno per la Fiorentina poco prima del secondo gol dell’Inter. 

Servono anche queste vittorie, però giocando così col Barcellona se ne beccano almeno 3 e col psv non la vedrei certo bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello su Dambrosio? Io non li fischierei Mai. Si è buttato dopo accennando la caduta in modo piuttosto plateale.

 

L Inter continua a giocar male male ma le porta a casa e questi sono punti importanti nel corso di una stagione. Ovvio che poi deve migliorare sennò poi non la pagherà sul lungo periodo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Col Sassuolo 3 errori gravi contro, uno assolutamente clamoroso (il rigore su Asamoah), tra cui il rigore contro, che potevano essere corretti col var. 

L’Inter non gioca bene e mancano idee e fantasia, ma oggi il Parma ha segnato all’80 con il secondo tiro in porta con un giocatore che 20 minuti prima aveva parato sulla linea con un gomito un tiro di Perisic. 

Il var a sto punto possono toglierlo perché così è solo irritante. Le altre grandi vincono anche di misura e per fortuna, l’impressione è che l’Inter di misura, su rigore o no, non vincerà mai quest’anno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo due osservazioni: 

Antognoni che dice che non ha mai visto dare un rigore per tocco di polpastrelli.   :stralol:

 

I tifosi dell’Inter che insultano Chiesa, giusto per fargli passare la voglia, un giorno, di venire all’Inter, rientrano nell’assurdo di certi tifosi. 

Chiesa è stato il migliore in campo, però vale per lui lo stesso discorso che facevo su Belotti (per parlare di giovani italiani, anche se Belotti ora più così giovane non è). Quando un giocatore si avvicina all’area, deve pensare alle varie soluzioni tecniche possibili, così può crescere con l’esperienza. Se pensa al modo di buttarsi per avere rigore, occupa la mente con altro che non gli permette di fare nessun miglioranento, e spesso si brucia inevitabilmente delle occasioni. Questa cosa è colpa sopratutto degli allenatori delle squadre giovanili. Prima si dovrebbe insegnare la tecnica e poi i trucchi. Che poi quedti ultimi li eviterei proprio 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una lunga serie di vittorie con in mezzo la sconfitta col Barcellona che mi sembra sempre più simile a quello di Xavi-Iniesta-Messi. 

L'Inter non è ancora grande. Manca fantasia a centrocampo (e trequarti),  un goleador sulle fasce ( più continuo e più prolifico di Perisic), e uno che batta bene le punizioni. Bene Politano ma non è abbastanza. Lautarro è una punta o seconda punta, non ha il passo dell'ala. Keita non ha ancora ingranato. Dicevo, non è ancora grande ma sembra sulla bona strada. Le partite vinte con un po' di fortuna (Spal e forse Fiorentina, forse), fanno il palio con quelle con Sassuolo e Parma, giocate non bene ma perse per gli errori degli arbitri.

Champions: anche solo un pareggio in casa col Barcellona rischierebbe di non bastare perché poi si andrebbe a Londra e nell'ultima il Tottenham affronterà un Barcellona probabilmente già matematicamente primo. Certo, se l'Inter battesse il Barcellona e Tottenham e PSV pareggiassero ancora, sarebbe fatta, ma con i se...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×