Jump to content

Pazza Inter amala


Recommended Posts

Economicamente parlando è un'abile operazione: prendiamo a zero un buon centrocampista, anche se incostante, togliamo un'altra risorsa al Milan, dopo la fuoriuscita di Donnarumma, e mettiamo una pezza alla situazione di emergenza causata dall'assenza di Eriksen (Forza Christian!)

 

L'errore è stato, invece, non aver chiuso l'operazione Wijnaldum.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 685
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Calhanoglu non è un giocatore che avrei preso in situazioni normali (e infatti non sarebbe venuto all'Inter se Eriksen non fosse stato fra la vita e la morte), ma non è così scarso come lo dipingono.

 

Ho visto che il tifo milanista è spaccato: molti sono contenti di essersene sbarazzati, altri sono arrabbiati. Io faccio notare che, comunque, il Milan economicamente ci rimette, meno che con Donnarumma, ma tant'è. La gestione dei rinnovi è stata sbagliata, adesso devono stare attenti a non farsi sfuggire pure Kessié.

Link to post
Share on other sites
Mio padre milanista è contento che l'Inter abbia comprato Calhanoglu dal Milan, quindi fate un po' voi :stralol:
Piccola precisazione: l'Inter non ha comprato Calhanoglu.... L'ha ingaggiato a parametro zero!!!


Inviato dal mio M2003J15SC utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Il 22/6/2021 at 12:25, Jacaerys Velaryon ha scritto:

Calhanoglu non è un giocatore che avrei preso in situazioni normali (e infatti non sarebbe venuto all'Inter se Eriksen non fosse stato fra la vita e la morte), ma non è così scarso come lo dipingono.

 

Ho visto che il tifo milanista è spaccato: molti sono contenti di essersene sbarazzati, altri sono arrabbiati. Io faccio notare che, comunque, il Milan economicamente ci rimette, meno che con Donnarumma, ma tant'è. La gestione dei rinnovi è stata sbagliata, adesso devono stare attenti a non farsi sfuggire pure Kessié.

Donnarumma non avrebbe mai rinnovato lo si era capito e poi non puoi dicerto dargli 12 milioni. Follia

 

sul turco beh, uomo molto discutibile ma tant'è 

godetevelo 

Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Ancalagon ha scritto:

Donnarumma non avrebbe mai rinnovato lo si era capito e poi non puoi dicerto dargli 12 milioni. Follia

 

sul turco beh, uomo molto discutibile ma tant'è 

godetevelo 

 

Con Donnarumma l'errore in primis è stato della gestione precedente, la quale ha strapagato il portiere, ma secondo me l'attuale dirigenza avrebbe dovuto evitare che se ne andasse a zero, cercando di trovare una soluzione negli anni precedenti.

 

Su Calhanoglu, non mi faccio illusioni che possa diventare una bandiera nerazzurra: mi interessa che sotto la guida di Inzaghi faccia del suo meglio per far ricredere i suoi detrattori e dia qualche soddisfazione alla causa interista. Se poi dovesse fallire, spero almeno che venga venduto a una cifra congrua anziché lasciato andare a zero.

Link to post
Share on other sites

Costandoti 15 milioni in tutto nei tre anni, a fine contratto, col giocatore sui 30 anni, puoi anche permetterti di rivenderlo a 5 milioni  . Quindi tra un anno o due, quando sicuramente inizierà a battere cassa per 6-7 milioni, i dirigenti potranno prendersela molto comoda

Link to post
Share on other sites
Il 25/6/2021 at 23:45, Jacaerys Velaryon ha scritto:

 

Con Donnarumma l'errore in primis è stato della gestione precedente, la quale ha strapagato il portiere, ma secondo me l'attuale dirigenza avrebbe dovuto evitare che se ne andasse a zero, cercando di trovare una soluzione negli anni precedenti.

 

Su Calhanoglu, non mi faccio illusioni che possa diventare una bandiera nerazzurra: mi interessa che sotto la guida di Inzaghi faccia del suo meglio per far ricredere i suoi detrattori e dia qualche soddisfazione alla causa interista. Se poi dovesse fallire, spero almeno che venga venduto a una cifra congrua anziché lasciato andare a zero.

Purtroppo mi sembra che Raiola ha fatto di tutto per portarlo a scadenza, altrimenti sono sicuro che una squadra anche lo scorso anno l'avremmo trovata

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Vedo dura per l'Inter conquistare la seconda stella nel 2022: la squadra è ancora competitiva e ha le potenzialità per rimanere in zona Champions e insidiare la favorita Juventus, ma le perdite di Conte (nonché del suo ottimo staff, Pintus in testa), Hakimi, Lukaku e (si spera temporaneamente) Eriksen ci hanno sicuramente indebolito. Va tuttavia dato atto alla dirigenza di aver limitato i danni con Inzaghi, Dumfries, Dzeko e Calhanoglu (in attesa di una o due punte in più alla fine del mercato estivo). Avremo comunque l'opportunità di giocarci una supercoppa contro la Juventus, e magari di riscattare le precedenti delusioni nei gironi di Champions League.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Non prendetela come una critica a Di Marco ma quando c'è Perisic è tutta un'altra storia... E' una spinta continua, per quanto a volte sia caotica. DiMa molto meglio da braccetto di sinistra nella difesa a tre. Ma non gli fate tirà i rigori per zio!

 

 

Link to post
Share on other sites

Non scrivo qui da parecchio, perciò ora che c'è questa lunga pausa è il momento giusto.

Allora, prime 3 Giornate di Campionato, 2 vittorie e 1 pari, segnando sempre almeno 2 gol (ma media di tre a partita). Prima partita di Champions in casa contro il Real, sconfitta, tutto sommato sfortunata. Altre tre Giornate di Serie A, altre due vittorie e un pari (contro l'Ata !, anche questo per 2-2), segnando di nuovo sempre almeno 2 reti a partita (ma media di quasi quattro a partita). Seconda di Champions, pari 0-0 con Shakhtar. Settima in Campionato, vittoria.

Classifica Serie A : 17 punti in 7 partite = secondo posto, a -4 da un Napoli partito a razzo che sta facendo (live) 7 su 7. Potenzialmente a -2 dal Milan, che però deve battere l'Atalanta a Bergamo. + 2 sulla Roma. + 6 su Juve.

Classifica Champions : 1 solo punto in 2 partite = terzo posto a -2 da Real e -5 da Sheriff.


Prime partite dopo la sosta : Lazio, Sheriff, Juve, due più leggere e poi BAM, Sheriff, Milan, Napoli, Shakhtar, una dopo l'altra.



Commento : io a quest'Inter (alla squadra, ma anche alla società) do la sufficienza piena. Pure di più. Se ripenso a tutto quanto successo questa estate, dalla fuga di Conte, al problema di Eriksen, alle cessioni stellari, la situazione attuale (ripeto, anche a livello di costruzione e rendimento della rosa*) è oro, o quasi. Nulla è ancora compromesso, al netto del massacrante periodo in arrivo. E del resto sarebbe il colmo "pretendere" (per i motivi di cui sopra) l'accesso agli Ottavi in CL o il bis in Campionato.


* A proposito, molto bene i due attaccanti, in Campionato. Ora però devono solo fare a pezzi, in Champions, la squadra materasso che ha schiantato le squadre contro cui non sono riusciti a combinare nulla :unsure:.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...