Jump to content
Sign in to follow this  
Guest Flochamonium

Game of Thrones - Sesta stagione

Recommended Posts

 

Io non ho alcun dubbio sulla non-morte di Jon. Continuo a dire che Kit non può certo dire" si torno"

Per quanti cambi possano fare D&D, non farebbero mai una cosa del genere, e Martin ci ha praticamente confermato che la storia di Jon non è finita, quindi...

E poi anche nella stagione tra l'incontro con il re della notte e la faccenda dei genitori, con gli indizi sulla R+L, han fatto capire che ha ancora da fare.

Sono completamente D accordo.

Se lui avesse confermato il suo ritorno praticamente sarebbe uno spoiler gigantesco. È ovvio che dica di non esserci. Non avrebbe senso il contrario,

Guarda, io ho completamente perso fiducia nel buon senso di B&W o chi per loro... potrebbero anche aver deciso di eliminarlo e basta. Secondo me poi nella sesta stagione non ci sarà, è quasi una certezza... Se sarà ancora vivo/resuscitato apparirà solo nella settima, secondo me...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

 

Io spero solo che Jon Snow non sia definitivamente uscito di scena.. l'attore ha affermato che nella prossima stagione non ci sarà, però io continuo a sperare nella settima...

Aldilà del fatto che mi sono affezionata al suo personaggio, secondo me sarebbe un'enorme idiozia averlo investito di un ruolo così fondamentale e poi lasciarlo morire così, senza aver concluso nulla. Senza contare che se fosse morto davvero la teoria R+L=J sarebbe completamente inutile o addirittura una semplice speculazione (errata!) dei fan.

E poi dai, sarebbe orribile se Jon fosse morto, insomma, nelle ultime stagioni è stato protagonista quasi indiscusso, sai che barba adesso? Dovremo sorbirci il doppio delle scene con Daenerys?

Vi prego no.

Anche Ned pensavamo tutti fosse il protagonista... Non mi sorprenderei se Jon non tornasse in vita...

La differenza è che Ned serviva per far partire gli avvenimenti che portano alla guerra dei cinque re e stop, quindi mantenerlo in vita era inutile, nel caso di Jon Snow si tratta di un personaggio che ha ancora molto da dire: già solo per il mistero dei suoi natali, che non ha senso rivelare se è morto.

Ma é quello che pensiamo noi perché siamo affezionati al personaggio... Io credo che questo sia il vero segreto di Martin: é proprio la morte di personaggi principali la chiave per la continuazione della storia...

Credo che il vero senso delle cronache del ghiaccio e del fuoco stia tutto nel volerci insegnare come la sete di potere accechi gli uomini a tal punto da fargli perdere il focus dalle cose che contano davvero, in questo caso unire le forze contro gli estranei che rappresentano il marcio dell'umanità sotto il quale sarà seppellita.

Il problema è che Jon era sicuramente il personaggio meno assetato di potere e più "buono" della saga. L'unico che muovesse un po' le chiappe per proteggere Westeros dall'avanzata Estranea.

Già... e ha fatto la fine che fanno i buoni nel nostro mondo... un po' come il duello tra Bronn e il cavaliere della valle per la vita di Tyrion... Lysa Arryn dopo aver visto volare dalla porta della luna il suo più prode cavaliere dice al mercenario "non hai combattuto con onore!" E Bronn risponde :"io no, lui lo ha fatto"...

Nel mondo buono=debole , é questo il messaggio di critica che Martin vuole far passare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel mondo buono=debole , é questo il messaggio di critica che Martin vuole far passare...

 

 

Veramente nella saga muoiono tanto i buoni quanto i cattivi, tanto gli ingenui quanto i furbi, quindi il messaggio di Martin non è un semplice buono=debole. Se così fosse sai quanto sarebbe noiosa e fastidiosa quest'opera? Sai quanto sarebbe desolante se venisse fuori che l'unico modo per sopravvivere è diventare cattivo? Che poi non è neanche vero, c'è tanta gente al mondo che è buona d'animo e se la passa alla grande.

 

E comunque nel caso di Jon non si tratta di buono o di cattivo: come diceva Cechov, se c'è una pistola in scena quella deve sparare, e Jon di pistole da sparare ne ha tante (spero abbia il porto d'armi :stralol:).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma qui non c'entra il messaggio che Martin vuole o non vuole far passare, il discorso riguardo alla morte definitiva di Jon Snow non ha senso a livello narrativo, e penso che chiunque abbia una qualche dimestichezza con opere di narrativa (romanzi, saghe, etc.) possa facilmente rendersene conto. Jon Snow non può essere definitivamente morto semplicemente perché Jon Snow non ha concluso il suo arco narrativo, perché ha ancora altro da fare prima di crepare e riposare in pace, perché c'è un mistero che lo riguarda e che non avrebbe nessuna ragione di essere stato messo in piedi da Martin e portato avanti per 5 libri se Jon morisse prima della rivelazione. Come si può paragonare, inoltre, il personaggio di Ned a quello di Jon?? Ned era un uomo fatto e finito, di cui non ci è stato mostrato nessun percorso di crescita/evoluzione, ed è morto nel primo libro, nel primo non alla fine del quinto! Direi che la situazione è piuttosto diversa! Se Jon morirà (definitivamente) sarà alla fine della saga, non certo adesso, né nei libri né nella serie tv!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

 

 

Io spero solo che Jon Snow non sia definitivamente uscito di scena.. l'attore ha affermato che nella prossima stagione non ci sarà, però io continuo a sperare nella settima...

Aldilà del fatto che mi sono affezionata al suo personaggio, secondo me sarebbe un'enorme idiozia averlo investito di un ruolo così fondamentale e poi lasciarlo morire così, senza aver concluso nulla. Senza contare che se fosse morto davvero la teoria R+L=J sarebbe completamente inutile o addirittura una semplice speculazione (errata!) dei fan.

E poi dai, sarebbe orribile se Jon fosse morto, insomma, nelle ultime stagioni è stato protagonista quasi indiscusso, sai che barba adesso? Dovremo sorbirci il doppio delle scene con Daenerys?

Vi prego no.

Anche Ned pensavamo tutti fosse il protagonista... Non mi sorprenderei se Jon non tornasse in vita...

La differenza è che Ned serviva per far partire gli avvenimenti che portano alla guerra dei cinque re e stop, quindi mantenerlo in vita era inutile, nel caso di Jon Snow si tratta di un personaggio che ha ancora molto da dire: già solo per il mistero dei suoi natali, che non ha senso rivelare se è morto.

Ma é quello che pensiamo noi perché siamo affezionati al personaggio... Io credo che questo sia il vero segreto di Martin: é proprio la morte di personaggi principali la chiave per la continuazione della storia...

Credo che il vero senso delle cronache del ghiaccio e del fuoco stia tutto nel volerci insegnare come la sete di potere accechi gli uomini a tal punto da fargli perdere il focus dalle cose che contano davvero, in questo caso unire le forze contro gli estranei che rappresentano il marcio dell'umanità sotto il quale sarà seppellita.

Quindi ipotizzare una fine con uno sterminio apocalittico non è una follia... l'ultimo libro si chiama "un sogno di primavera" e quelle parole di jorah a daenerys nella prima stagione riferendosi ad una distesa di fiori bianchi alti come uomini a cavallo secondo una leggenda dothraki" quando l'erba fantasma avrà coperto il mondo tutta la vita avrà fine".

Non lo penso perché sono affezionato al personaggio, anzi a me di Jon Snow non me può fregar di meno (mi scuso con tutti i fan del personaggio ma oh, fra me e lui non c'è stata la scintilla!). Però il buon senso dice che se uno scrittore dedica tante e tante pagine alla crescita di un personaggio non può interromperla a metà, facendolo morire quando ancora Jon Snow non ha completato il suo percorso: se deve morire, lo farà al termine della sua evoluzione, quando compirà il suo destino. Il discorso vale anche per la televisione, visto che D&D a Jon hanno dedicato molto spazio, almeno nella prima e nelle ultime 2 stagioni, e sarebbe stato inutile se poi deve morire così, per delle banali idi alla Barriera.

Tra l'altro, secondo il tuo ragionamento, Jon dovrebbe essere proprio l'unico a sopravvivere :stralol:

Martin ci ha abituato ormai che non necessariamente un persomaggio di cui si è scritto e discusso tanto ed in cui si riponevano speranze debba necessariamente compiere il suo destino.

Vedi Robb Stark... Vedi Renly... Poi ovviamente Ned, se fosse tornato a Grande Inverno avrebbe appoggiato la causa di Stannis, Robb invece pretendeva l'indipendenza, Renly con 3/4 dei lord delle terre della tempesta e i tyrell al suo fianco...

Ora avevamo immaginato Jon Snow brandire Lungo Artiglio e spazzare via gli estranei con l'aiuto di Daenerys... Ma Martin forse ha pensato "dite la verità ci avete creduto eh?"... Forse lo zio ha altri piani in mente, intanto ora pare chiaro che senza Jon, tra i bruti e i guardiani salterà ogni schema...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma qui non c'entra il messaggio che Martin vuole o non vuole far passare, il discorso riguardo alla morte definitiva di Jon Snow non ha senso a livello narrativo, e penso che chiunque abbia una qualche dimestichezza con opere di narrativa (romanzi, saghe, etc.) possa facilmente rendersene conto. Jon Snow non può essere definitivamente morto semplicemente perché Jon Snow non ha concluso il suo arco narrativo, perché ha ancora altro da fare prima di crepare e riposare in pace, perché c'è un mistero che lo riguarda e che non avrebbe nessuna ragione di essere stato messo in piedi da Martin e portato avanti per 5 libri se Jon morisse prima della rivelazione. Come si può paragonare, inoltre, il personaggio di Ned a quello di Jon?? Ned era un uomo fatto e finito, di cui non ci è stato mostrato nessun percorso di crescita/evoluzione, ed è morto nel primo libro, nel primo non alla fine del quinto! Direi che la situazione è piuttosto diversa! Se Jon morirà (definitivamente) sarà alla fine della saga, non certo adesso, né nei libri né nella serie tv!

 

La penso come te.

Ned era "buono" esattamente come Jon ma, al contrario di quest'ultimo, ha avuto un ruolo ben preciso: scoprire la faccenda dell'illegittimità di Joffrey, Myrcella e Tommen e dare il pretesto per lo scoppio della Guerra dei Cinque Re.

Jon è stato un personaggio importantissimo (secondo me il protagonista assoluto) ma non ha ancora portato a termine niente. Per me ha ancora molte carte da giocare, o colpi da sparare :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusare ma a livello narrativo sono ben poche le cose che hanno senso in questo finale di stagione e in prospettiva

 

l'unica cosa che per provare a recuperare capra e cavoli è usare bran per fermare brienne,in fin dei conti sono i mezzo alla foresta

e melisandre per salvare jon

 

di myrcella scusate ma non i viene in mente niente,è piu il personaggio di jaime che vorrei salvare dagli sceneggiatori

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì va be' ma seriamente secondo te si possono paragonare personaggi come Renly o Robb ad un personaggio come Jon all'interno delle Cronache??? Mi riferisco al peso narrativo che i singoli personaggi rivestono all'interno della saga! I personaggi che all'interno della saga hanno un peso narrativo paragonabile a quello di Jon non sono certo Renly o Robb, ma gente come Tyrion e Daenerys, tutti personaggi che mi risultano ancora vive e vegeti e che probabilmente rimarranno tali almeno fino alla conclusione della storia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Martin ci ha abituato ormai che non necessariamente un persomaggio di cui si è scritto e discusso tanto ed in cui si riponevano speranze debba necessariamente compiere il suo destino.

Vedi Robb Stark... Vedi Renly... Poi ovviamente Ned, se fosse tornato a Grande Inverno avrebbe appoggiato la causa di Stannis, Robb invece pretendeva l'indipendenza, Renly con 3/4 dei lord delle terre della tempesta e i tyrell al suo fianco...

Ora avevamo immaginato Jon Snow brandire Lungo Artiglio e spazzare via gli estranei con l'aiuto di Daenerys... Ma Martin forse ha pensato "dite la verità ci avete creduto eh?"... Forse lo zio ha altri piani in mente, intanto ora pare chiaro che senza Jon, tra i bruti e i guardiani salterà ogni schema...

 

 

Credo che si tenda a vedere in Martin un autore più rivoluzionario di quanto sia, manco fosse un avanguardista o uno sperimentatore, quando alla fine racconta una storia molto "tradizionale", a livello narrativo proprio. Quindi non è che ammazza tutti i personaggi per essere innovativo o inganna i lettori facendo loro credere che ogni personaggio è in pericolo, rispetta più di tanta altra gente le consuetudini e le regole della buona narrativa e una di questa prevede che non si può ammazzare un personaggio fintanto che ha qualcosa da dire: Robb, Renly e Nedd non avevano più nulla da dire, Jon sì. Inoltre la morte di Ned, di Robb, di Renly ha delle conseguenze IMPORTANTI e TANGIBILI per la storia, la morte di Jon non vale, come si suol dire, la candela. Ripeto, se deve morire morirà quando avrà compiuto il suo destino, ammazzarlo ora sarebbe come uccidere, che so, Aragorn alla fine de La compagnia dell'anello.

 

Nella serie tv il discorso forse è come dice hugorhill, c'è molta meno logica e coerenza e si sacrificano personaggi a caso per scioccare, ma alla fine anche lì Jon è uno dei pilastri e la sua morte sarebbe poco utile allo show. Inoltre, se gli autori conoscono il finale e sanno il peso che avrà Jon nella lotta contro gli Estranei, dubito vorranno cambiare così radicalmente la storia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma perchè c'è dubbio che sia morto davvero(o meglio morto e fuori dalla storia)?

mi sarò perso qualche passaggio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fermare Brienne dall'uccidere Stannis?? A me personalmente il percorso di Stannis, dello Stannis televisivo intendo, non di certo di quello cartaceo, pare ormai giunto al capolinea e la sua morte mi appare a questo punto la conclusione più "sensata".

Share this post


Link to post
Share on other sites

io credo che questa sia la loro versione dei cliffangher di adwd

sono vivi(o resuscitabili) almeno 2 su tre fra jon,stannis e myrcella,il mastino lo do per certo dall'anno scorso

Share this post


Link to post
Share on other sites

io credo che questa sia la loro versione dei cliffangher di adwd

sono vivi(o resuscitabili) almeno 2 su tre fra jon,stannis e myrcella,il mastino lo do per certo dall'anno scorso

 

Sul sito ufficiale di GoT della HBO Stannis, Jon e Myrcella li danno per morti tutti e 3 (ma per il secondo non conta, se deve resuscitare è naturale che prima muoia), per il Mastino invece la scheda è volutamente più ambigua perché dice che Arya lo lascia solo a morire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fermare Brienne dall'uccidere Stannis?? A me personalmente il percorso di Stannis, dello Stannis televisivo intendo, non di certo di quello cartaceo, pare ormai giunto al capolinea e la sua morte mi appare a questo punto la conclusione più "sensata".

scusa ma melisandre allora come può continuare ad avere un minimo di peso se quello non sopravvive a fa qualcosa di tangibile tipo prendere grande inverno o altro?

come ho scritto nel post sopra

non volendo scrivere e leggere la lettera rosa questa è la versione disfunzionale dei cliffangher di adwd

 

feanor lascia il tempo che trova quella roba sull'hbo,non è che scriverebbero:

 

stannis:deceduto però aspettate che forse brienne il colpo non lo ha porato a fondo perchè poi nella sesta tramite flashback capiamo che c'è bran che la ferma

 

oddio al 90% è morto però quello che scrive la hbo non influirebbe su eventuali cambi di sceneggiatura e plot twist

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma qui non c'entra il messaggio che Martin vuole o non vuole far passare, il discorso riguardo alla morte definitiva di Jon Snow non ha senso a livello narrativo, e penso che chiunque abbia una qualche dimestichezza con opere di narrativa (romanzi, saghe, etc.) possa facilmente rendersene conto. Jon Snow non può essere definitivamente morto semplicemente perché Jon Snow non ha concluso il suo arco narrativo, perché ha ancora altro da fare prima di crepare e riposare in pace, perché c'è un mistero che lo riguarda e che non avrebbe nessuna ragione di essere stato messo in piedi da Martin e portato avanti per 5 libri se Jon morisse prima della rivelazione. Come si può paragonare, inoltre, il personaggio di Ned a quello di Jon?? Ned era un uomo fatto e finito, di cui non ci è stato mostrato nessun percorso di crescita/evoluzione, ed è morto nel primo libro, nel primo non alla fine del quinto! Direi che la situazione è piuttosto diversa! Se Jon morirà (definitivamente) sarà alla fine della saga, non certo adesso, né nei libri né nella serie tv!

Io credo invece che é proprio la narrativa fuori dagli schemi ciò che fa delle cronache una saga interessante ed innovativa.

E poi Ned a mio avviso aveva ancora tanto da dire; alzi la mano chi credeva che potesse morire, il protagonista (o almeno qst ci aveva fatto credere Martin) della saga, l'uomo d'onore, l'eroe, il buono e compassionevole...

in qualsiasi altro libro sarebbe arrivato fino alla fine della saga... invece l'unicità del romanzo di Martin sta anche in questo... il lettore non ha alcuna certezza, é destinato a farsi pipe mentali fino alla fine perché nessuno é al sicuro, everybody can die e non ci sono schemi.

Non vedo perché Jon debba compiere un qualche destino e Robb Stark o Stannis o qualcun altro no...

Questo ragionando secondo la narrativa di Martin...

In fondo chi ha visto Lost sa come finisce, io mi immagino anche come finirà the walking dead... Non per forza tutto deve andare come ci aspettiamo, c'è anche un po' di sfizio in questo, no? Poi sono punti di vista ovviamente, magari martin ha trollato me e tu hai capito tutto 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...