Jump to content

Game of Thrones - Sesta stagione


Guest Flochamonium

Recommended Posts

Perchè ,a maggior ragione dopo l'episodio di Hardhome in cui Jon è di fatto l'eroe della storia,loro vorranno cavalcare le attese della gente nei suoi confronti

 

Mi spiego,emotivamente parlando uno Stark-Targaryen, il più meritevole teoricamente ,anche per sangue di drago misto a quello di metalupo,di sedersi sul trono di spade,che vendica i torti subiti direttamente dalla sua famiglia e pure il trattamento fatto da Ramsay a Sansa,secondo loro,è molto più deflagrante emotivamente di uno Stannis che non è EMOTIVAMENTE coinvolto in un duello all'ultimo sangue.E poi dopo il rogo della figlia Stannis doveva per forza morire a maggior ragione perchè Jon doveva essere l'eroe vendicatore senza che nessuno lo oscurasse,così va la televisione che vuole impattare fortemente sui sentimenti di chi guarda,peccato però,perchè quello tra Jon e Stannis era un bel rapporto di rispetto reciproco,nella serie ovvio

 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 2.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ma se ci si basa solo su quello che il pubblico più "ignorante" (rispetto ai libri o alla vera atmosfera/significato della saga) allora D&D possono far che arrivare direttamente alla fine della saga riunendo Jon, Tyrion e Dany che da soli distruggono tutti i cattivi e tutti gli Estranei (e non escludo ancora che questo possa accadere >_>)

 

Ah, comunque io troverei molto più emozionante la marcia disperata di un uomo che tenta di riscattare il suo onore piuttosto che il duello tra l'eroe bellissimo e il cattivo che pagherà per l'aver ucciso i coniglietti :)

Link to post
Share on other sites

Ah, comunque io troverei molto più emozionante la marcia disperata di un uomo che tenta di riscattare il suo onore piuttosto che il duello tra l'eroe bellissimo e il cattivo che pagherà per l'aver ucciso i coniglietti :)

 

Gli sceneggiatori, e questo non vale solo per d&d, ragionano sempre usando il rasoio di Ockham, cioé usare la trovata più semplice quale appunto in questo caso POSSIBILE SPOILER STAGIONE 6[spoiler]lo scontro tra gli Snow[/spoiler]

Solo che lo applicano il più delle volto in modo fin troppo radicale

Link to post
Share on other sites

Sostanzialmente sembra

 

quello che aveva intenzione di fare Jon dopo aver letto la Lettera Rosa e prima di venire accoltellato...

Unire GdN, Uomini del Nord e Bruti per marciare verso Grande Inverno, magari con un bel duello bastardo vs bastardo!

Ma come ci arrivano a quel punto? Jon ritorna e tuttapo'? Gli Estranei aspettano? Il grande piano di Petyr per prendersi il Nord che fine fa?

 

 

È possibile, però

 

Più che altro, come si comporterà Jon nei confronti dei GdN che l'hanno tradito?

Mi sembra difficile che questi acconsentano ad aiutarlo in un'eventuale battaglia per Grande Inverno pt. II e mi sembra ancora più improbabile che Jon chieda il loro aiuto, o che si allontani dalla Barriera nonostante la minaccia Estranei incombente.

Sarà anche stato tradito dai suoi confratelli, ma non credo che prenderà mai una decisione che comporti l'abbandonare la difesa della Barriera..

 

 

Ho una piccola ipotesi

 

Jon ingloba la parte di Stannis...e guida la battaglia di grande inverno, e poi chissà ci potrebbe essere la scena madre del duello Jon-Ramsay, Snow contro Snow, che farebbe impazzire certa audience ,ma visto che Jon Snow e' morto morto,più morto di un morto,come si chiamerà Kit? Credo che la torre della gioia,l'episodio,ci potrà dire molto

A parte questo salta anche una resurrezione nelle ultime puntate,voglio dire che credo che Melisandre o chi per essa,dovrà agire molto prima altrimenti sarà difficile spiegare bene tutte le dinamiche, mi chiedo se per esempio Sansa al Castello nero trova Jon ancora morto più morto di un morto o se lo trova già arzillo a decapitare i decapitabili... e poi a fare piani con bruti,guardiani fedeli alfieri del Nord che hanno saputo della sua legittimazione da parte di Robb etc..e vorrei vedere la faccia di Edd prima e dopo il dato evento...

 

 

Riguardo le tempistiche...

 

...della questione resurrezione, non saprei.

Sbattercela in faccia già dalle prime puntate mi sembrerebbe un insulto nei confronti di noi lettori, che da anni ci interroghiamo sulle sorti del povero Jon, ma mi sembrerebbe anche una scelta poco saggia dal punto di vista della teatralità xD

Sarebbe di impatto sicuramente maggiore un Jon che risorge quando meno ce lo aspettiamo, quando abbiamo ormai perso le speranze, tipo durante la battaglia contro gli Estranei (?)

 

Link to post
Share on other sites

Riguardo le tempistiche...

 

...della questione resurrezione, non saprei.

Sbattercela in faccia già dalle prime puntate mi sembrerebbe un insulto nei confronti di noi lettori, che da anni ci interroghiamo sulle sorti del povero Jon, ma mi sembrerebbe anche una scelta poco saggia dal punto di vista della teatralità xD

Sarebbe di impatto sicuramente maggiore un Jon che risorge quando meno ce lo aspettiamo, quando abbiamo ormai perso le speranze, tipo durante la battaglia contro gli Estranei (?)

 

 

 

Magari TWOW esce prima dell'inizio della sesta stagione... sì lo so, non succederà mai, ma uno può sempre sognare.

Comunque non credo ci sia molto da interrogarsi, giusto se Jon dovrà risorgere o dovrà solo riprendersi dalle ferite ma in ogni caso sono abbastanza sicuro che lo rivedremo.

Link to post
Share on other sites

[...] che vendica i torti subiti direttamente dalla sua famiglia e pure il trattamento fatto da Ramsay a Sansa, secondo loro, è molto più deflagrante emotivamente di uno Stannis che non è EMOTIVAMENTE coinvolto in un duello all'ultimo sangue.

 

 

[Ho levato lo spoiler perché non mi sembra serva per questa parte]

 

'Secondo loro'? Io credo che non ci sia nessun dubbio sul fatto che la prima opzione (Jon vs Ramsay) sia emotivamente più coinvolgente della seconda (Stannis vs Ramsay).

Per curiosità, non ti ha coinvolto emotivamente la scena in cui

spoiler ADWD

 

Jon decide di non lasciare impunita la lettera rosa?

 

 

Comunque il fatto che una scena sia più coinvolgente emotivamente rispetto a un'altra non significa che sia migliore: è una scelta che può piacere meno (ad esempio perché scontata [buono resuscitato vs cattivo che ha ucciso la famiglia, come diceva qualcuno] e magari meno realistica di altre).

 

Faccio un esempio: mi sembra abbastanza 'oggettivo' il fatto che sarebbe emotivamente diverso se Walder Frey morisse di ictus mentre dorme piuttosto che carbonizzato da un drago cavalcato da uno Stark. Chiaramente anche qui il fatto che la seconda versione sia presumibilmente più esaltante non significa che sia 'migliore' ai fini di credibilità e intreccio della trama e di originalità.

 

Pensando alla serie, però, non mi sembra così assurdo (né demonizzabile, a mio onesto parere) che vogliano propendere per una versione più emotiva, perché il telespettatore medio ricerca in primis l'emozione, e alla fine HBO deve vendere un prodotto coinvolgente e shockante ed emozionante, prima che impeccabile (la cosa può non piacere, ovviamente, soprattutto ai lettori, ma è un dato di fatto, temo).

D'altronde, le scene che rispondono a queste caratteristiche sono quelle che ci rimangono più impresse, nel bene o nel male (cioè, anche quando sono realizzate male le ricordiamo bene).

 

Non so tu quando hai visto la serie, ma Io ho letto i libri solo dopo aver visto tutte e cinque le stagioni e quindi ho guardato la serie da 'telespettatrice media', e devo confessare che tante cose che ora bollerei come insensate, all'epoca mi hanno coinvolta (ad esempio, la sostituzione di Jeyne con Sansa è certamente funzionale alle 'esigenze emozionali' del telespettatore medio).

 

Insomma, la serie non è ASOIAF, è naturale (e tutto sommato comprensibile) che cambi alcuni aspetti per renderli più accattivanti, anche a costo di rinunciare a un po' di realismo. I lettori si metteranno le mani nei capelli, com'è normale che sia [io l'ho vissuto bene con Harry Potter, mi vengono ancora i nervi per dettagli come il colore del vestito di Hermione! Grr!], ma saranno seguiti solo dai telespettatori più attenti e pretenziosi.

è emblematico secondo me il fatto che la 5x10 non rientri nemmeno nella classifica dei primi 20 episodi che stanno facendo in un altro topic: io quando l'ho vista sono rimasta di stucco, è stata molto 'wow', Dorne e morte di Stannis off screen a parte.

 

Detto ciò, ora rientro anche io tra i lettori, quindi pensare che abbiano fatto fuori Stannis solo per far confrontare Jon e Ramsay mi dà terribilmente fastidio, se fosse questo il caso!!

Link to post
Share on other sites

la questione di Jon che per rispettare il suo giuramento non accetta la proposta di Stannis di diventare Jon Stark, unitamente alla possibilità che Jon venga fatto risorgere da Melisandre ... che a quanto pare non aspetta altro che di poterlo baciare, la zozzona :victory: mi fa venire in mente una vecchia barzelletta e la sua possibile attinenza con la situazione

 

 

 

una vedova muore, arriva in paradiso, da lontano vede il marito e corre ad abbracciarlo

il marito la vede ma non si move da dove stà

quando la moglie lo raggiunge le dice : calma, calma ! il prete era stato chiaro ! aveva detto "finché morte non vi separi"

 

in fin dei conti un Jon morto e resuscitato, se i GDN servono fino alla loro morte ... non è forse sciolto da ogni giuramento in tal proposito ?

 

potrebbe andarsene senza voltarsi indietro, mettersi a capo dei bruti e calare in forze verso Grande Inverno

 

 

Link to post
Share on other sites

Ma sono l'unico a pensare che far risorgere Jon e lasciarlo "umano" sia la cosa più stupida mai sentita nella storia della saga?? Se risorge lo voglio con qualche particolarità.. Spada infuocata o occhi infuocati o innevati o qualsiasi altra cosa anormale...non lo rivoglio indietro normale..sarebbe inutile tutta la storia di R+L , AA ecc...

Link to post
Share on other sites

Pensa che qualcuno teorizza che una volta "risorto", bruciato il corpo, Jon possa ritornare con capelli argentei e occhi rossi!!! Anche a me piacerebbe qualche cambiamento fisico che espliciti "l'evoluzione" però per la serie mi aspetto un taglio di capelli diverso....mentre nei libri magari Martin si fa prendere dal suo amore per la Marvel :D

 

 

spero che non avremo SnowVSSnow vi prego!!! Nel senso che ok nei libri con la lettera rosa Jon è pronto a partire per annientare Ramsay...però nei libri me lo immagino più "epico romanzato cavalleresco", che rispetti però comunque l'animo crudo delle Cronache....ma D&D la faranno passare come una trashata tipo VipereVsJaime!!!! No dai!!!!

Condivido l'idea che Jon possa guidare la rivolta del Nord al posto di Stannis, ma penso che la motivazione per cui ci possa essere uno scontro con i Bolton sarà dovuta al rifiuto di aiutare la Barriera e quindi venir meno al quell'obbligo non scritto per cui gli Stark (coloro che avevano GI) hanno sempre aiutato i Guardiani della Notte....certo a Jon arriverà la notizia del matrimonio di Sansa....

Penso che così facendo possano continuare a sottolineare la caratteristica di Jon che mette prima di tutto il bene del genere umano...seguito in maniera più misurata dalla vendetta personale

 

Link to post
Share on other sites

 

[...] che vendica i torti subiti direttamente dalla sua famiglia e pure il trattamento fatto da Ramsay a Sansa, secondo loro, è molto più deflagrante emotivamente di uno Stannis che non è EMOTIVAMENTE coinvolto in un duello all'ultimo sangue.

 

 

[Ho levato lo spoiler perché non mi sembra serva per questa parte]

 

'Secondo loro'? Io credo che non ci sia nessun dubbio sul fatto che la prima opzione (Jon vs Ramsay) sia emotivamente più coinvolgente della seconda (Stannis vs Ramsay).

Io non parlavo del confronto tra "Jon vs Ramsey" e "Stannis vs Ramsey", io confrontavo un duello completamente a caso tre Jon e Ramsey alla lunghissima e intensa marcia di Stannis e il suo esercito verso Grande Inverno.

Link to post
Share on other sites

 

 

in fin dei conti un Jon morto e resuscitato, se i GDN servono fino alla loro morte ... non è forse sciolto da ogni giuramento in tal proposito ?

 

potrebbe andarsene senza voltarsi indietro, mettersi a capo dei bruti e calare in forze verso Grande Inverno

 

 

 

Non ce lo vedo uno come Jon a liberarsi da un giuramento per un tecnicismo del cavolo, non è un avvocato. Nei libri almeno, nello show tutto è possibile.

 

Pensa che qualcuno teorizza che una volta "risorto", bruciato il corpo, Jon possa ritornare con capelli argentei e occhi rossi!!! Anche a me piacerebbe qualche cambiamento fisico che espliciti "l'evoluzione" però per la serie mi aspetto un taglio di capelli diverso....mentre nei libri magari Martin si fa prendere dal suo amore per la Marvel

 

Magari non è neanche morto.

 

Se risorge lo voglio con qualche particolarità.. Spada infuocata o occhi infuocati o innevati o qualsiasi altra cosa anormale...non lo rivoglio indietro normale..sarebbe inutile tutta la storia di R+L , AA ecc...

 

Oddio no, ma perché? Non si è mai visto niente del genere, i morti che sono tornati finora hanno esattamente lo stesso aspetto che avevano prima di risorgere, una roba simile non sarebbe assolutamente in linea con lo spirito della storia. Sempre in riferimento ai libri, sullo schermo non mi stupirei di vedere Jon trasformarsi in super sayian.

Link to post
Share on other sites

 

 

[...] che vendica i torti subiti direttamente dalla sua famiglia e pure il trattamento fatto da Ramsay a Sansa, secondo loro, è molto più deflagrante emotivamente di uno Stannis che non è EMOTIVAMENTE coinvolto in un duello all'ultimo sangue.

 

[Ho levato lo spoiler perché non mi sembra serva per questa parte]

 

'Secondo loro'? Io credo che non ci sia nessun dubbio sul fatto che la prima opzione (Jon vs Ramsay) sia emotivamente più coinvolgente della seconda (Stannis vs Ramsay).

Io non parlavo del confronto tra "Jon vs Ramsey" e "Stannis vs Ramsey", io confrontavo un duello completamente a caso tre Jon e Ramsey alla lunghissima e intensa marcia di Stannis e il suo esercito verso Grande Inverno.

 

 

Sì, avevo colto, e in realtà io mi riferivo proprio al 'duello all'ultimo sangue' citato da iceandfire, non alle tue parole :)

 

A mio avviso, comunque, da un punto di vista televisivo è più efficace ('epico') il duello Jon vs Ramsay che la marcia di Stannis, proprio perché per Stannis si tratta di mera conquista, nulla di personale.

 

Questo non vuol dire che io ritenga sia una scelta adeguata per la trama, anzi! Visto che non hanno inserito la lettera rosa né hanno fatto vedere che Jon sa di Sansa, sarebbe proprio 'a caso' come dici tu (almeno per ora). Se avessero avuto quegli accorgimenti avrei anche apprezzato (anche perché in ASOIAF Jon mostra la volontà di rifarsi con Ramsay, dopo la lettera, quindi non ritengo sarebbe OOC).

 

Però confesso che da quando ho letto le Cronache sono una grande fautrice delle vendette degli Stark (e di Tyrion), anche se sono un po' trash, me ne rendo conto ^^'

Link to post
Share on other sites

Sì, avevo colto, e in realtà io mi riferivo proprio al 'duello all'ultimo sangue' citato da iceandfire, non alle tue parole :)

 

A mio avviso, comunque, da un punto di vista televisivo è più efficace ('epico') il duello Jon vs Ramsay che la marcia di Stannis, proprio perché per Stannis si tratta di mera conquista, nulla di personale.

Se GoT fosse in mano a sceneggiatori e registi con le balls e magari pure quella cosa chiamata "talento" credo che anche sullo schermo la marcia su Winterfell sarebbe stata una roba emotivamente grandiosa :wub:

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...