Jump to content
Sign in to follow this  
CorvoRosso

La Battaglia di Aquirama - Andrea Zanotti

Recommended Posts

La+Battaglia+di+Aquirama+-+Giorno+e+Nott



Titolo: La Battaglia di Aquirama - Giorno e Notte


Autore: Andrea Zanotti


Genere: Military Fantasy


La Battaglia di Aquirama – Giorno e Notte, è un romanzo autoconclusivo che narra l’epica battaglia avvenuta per il controllo dell’importante città posta al confine fra il Quarto dell’Aria e quello della Terra.
Chi ha letto i miei altri romanzi avrà capito quindi che l’ambientazione è quella del Mondo di Alenna (Mondo Due). Gli eventi si svolgono una decina di anni prima rispetto alla vicenda che ha coinvolto la Centuria nella serie inaugurata da Il Nuovo Quarto.
Ritroverete infatti alcuni personaggi, Centuria in testa. Per chi non avesse letto Mondo Due, nessun problema, La Battaglia di Aquirama è perfettamente autosufficiente.
Ecco la sinossi:
Orde di cavalieri selvaggi del Quarto dell’Aria da una parte, Legioni del Quarto della Terra dall’altra e Aquirama nel mezzo. La città Stato capace di mantenersi indipendente dalla sua fondazione, che la leggenda vuole sia avvenuta per opera del divino Dragone Rosso Stige, è sull’orlo del baratro. Riuscirà il Drakoi, suprema guida spiritale e militare, ad avere la meglio sui nemici esterni e su quelli che tramano all’interno stesso delle mura cittadine?
In un giorno e in una notte la storia millenaria della città potrebbe essere sconvolta. La Battaglia di Aquirama è un military fantasy autoconclusivo che vi farà vivere ora per ora gli sviluppi di questo scontro in un crescendo di violenza e drammaticità che nell’arco di un giorno e una notte deciderà le sorti di migliaia di persone.

Un intero romanzo che si esaurisce nel corso di 24 ore, descrivendo gli eventi dai punti di vista delle diverse fazioni, è certamente qualcosa di diverso dai soliti fantasy per cui ho messo a disposizione (free) tutta la prima parte del testo, quella che descrive gli eventi svoltisi sotto la luce del sole (lo trovate in download gratuito su tutti gli store online)


Battaglia+di+Aquirama+-+Giorno.jpg



Chi poi deciderà di volermi offrire una birra potrà acquistare la versione completa, Giorno e Notte. Grazie per l'attenzione, e fatemi avere i vostri commenti!


Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima recensione per “La Battaglia di Aquirama”. Buon esordio ^_^.

La trovate qui:

 

http://twinsbookslovers.blogspot.it/2015/10/recensione-la-battaglia-di-aquirama.html#more

 

 

 

“Non vi toglierò il gusto di scoprire gli innumerevoli e caratteristici personaggi dei racconti che compongono la storia. Tutti i protagonisti citati, e tanti altri, incroceranno le loro storie, i loro destini, le loro usanze, i loro riti e credenze per dare vita ad una ragnatela di racconti ben distinti che si amalgameranno e convergeranno nella battaglia finale.

Lo stile dell'autore è chiaro, ben definito. Il libro si divide in capitoli in base all'ora in cui si svolge la battaglia: Giorno (Mezzogiorno) e Notte (Tramonto, Mezzanotte e Alba).

Nonostante si tratti di un racconto di guerra, le descrizioni dei personaggi, ma soprattutto quelle dei paesaggi, sono accurate e ricche di particolari, senza risultare noiose.

Il romanzo è ricco di colpi di scena e situazioni inaspettate che, alcune volte, non hanno il finale che ci aspetteremmo.”

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi segnalo un’altra bella recensione che non può che rallegrarmi e spero possa invogliarvi a dare un’occasione al romanzo:

http://www.letturefantastiche.com/aquirama.html

“I dettagli degli scontri sono verosimili e certamente avvincenti. Da parte nostra è stata particolarmente apprezzata la presenza di diverse mappe tattiche, necessarie per non perdersi mai nelle complesse descrizioni degli scontri raccontati da Zanotti.

Ed è durante la Notte che il romanzo aumenta il proprio appeal, prepotente. La magia ne diventerà padrona, attraverso un'incredibile escalation del conflitto. Il crescendo irresistibile di morte, eroismo e magia nel corso della Notte, verso il per nulla scontato finale, è forse la parte migliore del romanzo, perché sgretola progressivamente la sicurezza originariamente avuta dal lettore e la trasforma dalle fondamenta. Nella propria mente la domanda dominante non sarà più se la città di Aquirama riuscirà o meno a evitare il fato che pareva segnato all'inizio del romanzo, ma ci si chiederà piuttosto se il mondo stesso sopravviverà alla battaglia scatenata per la conquista delle sue mura. Si passerà da uno scontro tra le forze e le debolezze degli uomini a quello tra le potenze incommensurabili degli elementi che regolano la Natura, in un solo giorno, in un solo romanzo corale.

Un'esperienza epicamente fantasy.”

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pare sia andata bene anche questa volta. Recensione Isolaillyon:

 

http://www.isolaillyon.it/2015/11/26/la-battaglia-di-aquirama-recensione.html

 

“La narrazione è sviluppata in una lunga serie di microcapitoli, in cui in poche pagine viene narrato cosa succede in un preciso punto della battaglia, dalle tende dei re alle stanze da letto degli abitanti di Aquirama, dai passaggi acquitrinosi alle porte della città. La lettura scorre veloce e la scrittura abile accompagna il lettore senza perdite di attenzione, stupendolo con toni forti e duri, o appassionandolo con descrizioni d’effetto. Scritto in maniera fluida ed appassionante, non lascia trasparire come finirà lo scontro e chi ne uscirà vincitore, tenendo continuamente alta l'attenzione.”

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi a tediarvi con una nuova piacevole recensione. Aggiungo solo che il romanzo sarà in offerta fino a fine mese a Euro 1,25.

 

http://bostonianlibrary.blogspot.it/2015/12/recensioni-pioggia-e-fiocchi-di.html

 

 

"La Battaglia di Aquirama - Giorno e Notte", che muove tra i meandri politici per approdare poi ad una vera e propria guerra di intrigo e tattica per espugnare/difendere Aquirama è, per me, un romanzo scritto bene e decisamente ben diretto che, potrebbe assolutamente fare al caso vostro se amate leggere di guerre e azioni eroiche.”

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricevere una recensione così, per uno scribacchino che ci mette cuore e anima, è meglio di qualsiasi regalo di Natale:

 

http://amicadeilibri.blogspot.it/2015/12/la-battaglia-di-aquirama-di-andrea.html

 

“Sanguinario, battagliero, eclatante, fantasioso e soprattutto magico, questo romanzo non sembra essere scritto da un autore ancora sconosciuto. La scrittura è capace di tinteggiare a pieni colori le atmosfere necessarie affinchè questo genere di storie non appaia banale o noioso, ma anzi, abbia una presa molto forte su chi legge, trasportandolo non sempre con gentilezza, ma anzi con forza e ferocia, nel mondo di Aquirama, dal quale, vi accorgerete presto, di non volervi allontanare, se non a battaglia conclusa.”

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che ho ricevuto alcune richieste a tal proposito sono felice (come un pargolo, lo confesso) di poter annunciare che da qualche giorno "La Battaglia di Aquirama" è disponibile su amazon anche in versione cartacea. Ora non avete proprio più scuse per non leggerlo XD


Share this post


Link to post
Share on other sites

Nuova recensione, nuovo apprezzamento e io non posso che esserne lieto:

http://soleeluna.altervista.org/recensione...andrea-zanotti/

"Descrizioni dettagliate dei protagonisti, dei luoghi e delle macchine da guerra utilizzate, che non appesantiscono la storia, ma la rendono più interessante. Gli eserciti sono presentati nella loro completezza, dal generale, alla sentinella, dal capitano, ai mercenari, all’esploratore, agli informatori, re, mercanti e schiavi, a tutti è dato spazio, poiché ognuno di loro ha un ruolo ben preciso nella battaglia."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un grazie al blog fantasiedicarta per la bella recensione:

 

http://www.fantasiesucarta.it/libri-autopubblicati/recensioni/recensione-la-battaglia-di-aquirama-giorno-e-notte/

 

 "Il punto di forza del romanzo, evidente fin dalle prime righe, è l’abilità del suo creatore nella descrizione della guerra, mai tediosa e sempre emozionante, capace di trasportare il lettore sul campo di fianco ai valorosi combattenti." 

Share this post


Link to post
Share on other sites

na bella recensione per quello che probabilmente è il mio lavoretto preferito:

 

http://vaarth.blogspot.it/2018/02/la-battaglia-di-aquirama.html

 

"La battaglia di Aquirama è sicuramente un romanzo epico, senza scordare, però, che la guerra è sangue, sudore, morte e disperazione.
Ma il romanzo non si limita alla descrizione di questo insolito doppio assedio. Perché, si sa, l'umanità, seppur in un mondo fantasy, non è mai unita. E quindi vediamo il Quarto dell'Aria suddiviso in tribù rivali fra loro, ma anche il Quarto della Terra lacerato da fazioni interne. Persino all'interno della mitica Aquirama c'è chi trama nell'ombra, preparando alleanze con l'uno o l'altro esercito, avendo previsto una sconfitta. E così ognuna della tre forze deve lottare contro l'esterno, ma anche al suo interno.
Leggendo il romanzo, fino quasi alle ultime righe è quasi impossibile capire come andrà a finire e immaginare chi riuscirà a prevalere, se uno dei due eserciti contendenti o se i difensori, con le sorti della battaglia che si spostano in continuazione da una parte all'altra.
Ma Zanotti è anche abile a descrivere, con dovizia di particolari anche tecnici i tanti piccoli episodi che costituiscono nel suo insieme l'intera battaglia. Senza dimenticare che le tre anime del romanzo, i selvaggi del Quarto della Terra, gli organizzati eserciti del Quarto dell'Aria e nel mezzo la città stato di Aquirama vengono ottimamente descritte dal punto di vista non solo militare, ma anche sociale.
La battaglia di Aquirama ci fa capire chiaramente che è possibile fare letteratura anche al di fuori dei canali ufficiali.
Che dire, è stata una piacevole sorpresa che non posso non consigliare." 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×