Jump to content
Sign in to follow this  
sharingan

L'albero di limoni

Recommended Posts

Un dettaglio interessante emerso da una mail di risposta di Martin ad un utente del suo sito (posto lo screenshot):http://i.imgur.com/EXN26tk.png

 

Cosa può significare? Che Dany non è stata realmente a Braavos ma che (almeno per un certo periodo) è vissuta da un'altra parte? Ma perchè Viserys non se lo ricorderebbe?

 

 

Edited by Neshira
tolto acronimo di spoiler ADWD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa proprio non me la sarei mai aspettata!

Bhe, Dany era una bambina, ma mica scema.

Ricordo che nella Visione degli Eterni rivede proprio la casa dalla porta rossa, l'albero di limoni oltre la finestra, e ser Willem Darry che le tende la mano, invitandola a sè. "E' la casa con la porta rossa di Braavos!", dice. Se la ricorda tanto bene, possibile che sbagli proprio sulla sua postazione? Anche se poi aggiunge che il suo "... dolce vecchio orso è morto da molto, moltissimo tempo", lasciando presupporre che fosse davvero piuttosto piccola all'epoca dei fatti.

Ma Viserys poi? Non ce lo vedo a mentirle sulla locazione di quella casa dalla porta rossa per tanti anni. Folle com'era diventato, credo che avrebbe tentato di distruggere quel suo sogno della bella casetta dalla porta rossa, infangandone il ricordo con rivelazioni del tipo: "Non è dove credi che sia, piccola stupida!".

A meno che Viserys, per un motivo o per l'altro, non fosse stato con lei a quell'epoca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fatto è che effettivamente viene ripetuto più volte nei libri che a Braavos non crescono alberi, infatti la teoria è piuttosto nota da tempo, solo che adesso la risposta di Martin ha messo un po' di pepe alla vicenda:

 

Braavos, devoid of grass and trees
...
They have no trees, she realized. Braavos is all stone, a grey city in a green sea.
...
In the forest, they see all. but there are no trees here
...
"There's no more wood." Dareon had paid the innkeep double for a room with a hearth, but none of them had realized that wood would be so costly here. Trees did not grow on Braavos, save in the courts and gardens of the mighty."

 

 

Dai dati in nostro possesso, l'unico posto di Westeros in cui crescono limoni è Dorne e si presume quindi che Dany sia cresciuta qui almeno per un po'. Ma in definitiva perchè? Quale sarebbe il senso di tutto ciò?

 

C'è chi sospetta che Dany non sia veramente figlia di Aerys e Rhaella o che comunque questa Dany non sia quella vera, che sarebbe morta da piccola e poi sostituita con questa. La Dany dei libri sarebbe invece la figlia di Rhaegar e Ashara Dayne (in alternativa c'è chi propone Lyanna), oppure di Aerys e Ashara...

 

Non devo aggiungere io che queste teorie sono piuttosto zoppicanti (a essere buoni), anche se rimane il dubbio sui limoni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I limoni non crescono spontaneamente a Braavos, ma non significa molto, qualcuno potrebbe ad esempio coltivarli come piante ornamentali. Il sealord ha un dinosauro in giardino, potrà permettersi di mantenere un cavolo di albero, e come lui gli altri ricchi della città.

 

Il problema principale è che non si capisce a cosa servirebbe una svolta simile. Se Dany fosse vissuta per un periodo a Dorne o a Lys o in un qualunque altro posto non cambierebbe assolutamente niente, per lei o per la storia, e non si spiegherebbe perché Viserys non avrebbe dovuto dirglielo.

Che Dany non sia chi pensa di essere mi sembra un'assurdità. Oltre a Viserys, c'è anche Willem Darry da considerare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La teoria sull'albero di limoni non è nuova, ed è anche una di quelle che odio di più XD

 

Braavos non ha il clima adatto per far sì che i limoni crescano spontaneamente o facilmente, ma alla fine Dany ricorda una sola pianta, mica un'intera piantagione. Vivevano in una bella casa sotto la protezione del Signore del Mare, non è possibile che gliene abbia fatto dono lui (o un altro ricco mercante,...), magari nei primi tempi in cui erano in esilio e le possibilità che i Targ tornassero potenti non completamente azzerate?

Alla fine i nobili ed i ricchi hanno sempre usato collezionare e regalare piante ed animali strani, anche nel nostro mondo.

 

C'è poi Viserys come avete giustamente detto: se Dany era piccola lui era un bel po' più grandicello, ed almeno a capire di trovarsi a Dorne e non a Braavos ci sarebbe dovuto arrivare. Se qualcuno li avesse protetti a Dorne lui lo avrebbe sicuramente detto, visto quello che sappiamo del suo carattere.

 

La risposta di Martin è un po' enigmatica ma alla fine rimango della mia idea :)

 

 

PS Magari più semplicemente Martin ai tempi di AGOT e del ricordo di Dany non aveva ancora scelto il clima da assegnare a Braavos :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sui natali di Dany in effetti i dubbi non hanno fondamenta così forti.. però è molto interessante il dettaglio degli alberi di limoni.

Fosse stata solo la descrizione del clima ad essere in contrasto con l'ambiente di crescita delle piante poteva esser tranquillamente una svista però, come ha riportato Sharingan, più volte viene detto che nella città del titano di alberi non ve ne sono.

 

Dany all'epoca era abbastanza piccola in effetti da confondere i ricordi, o da scambiare la locazione di un luogo per un'altra (non vorrei dire una castroneria ma mi pare di ricordare che avesse 5, massimo 6, anni mentre era nella casa dei limoni), ma Viserys era nettamente più grande con i suoi 8-9 anni in più, oltretutto più di una volta Dany menziona la casa dei limoni davanti al fratello, per altro con scorno di quest'ultimo, quindi non si può nemmeno pensare a dei ricordi "inventati" o "magici".

 

L'idea che fossero a Dorne un po' mi puzza: una grande mente come il principe Doran non credo avrebbe avuto molte difficoltà a mantenere in incognito i due bambini in un paesino / villa in mezzo al deserto volendo.. e mi pare improbabile fossero stati tenuti in una grande città, visto che dovettero fuggire per l'arrivo dei soliti sicari (che a questo punto avrebbero fatto rapporto sulla attività filo Targaryen dei Martell).

 

Possibile che fossero in qualche altra delle città libere, o addirittura nelle isole delle estate, ma sarebbe sempre in contrasto con Viserys questa cosa.

 

O più probabilmente, come detto anche da Alysanne, fa parte di quei dettagli persi lungo la strada da Martin, anche perchè una effettiva utilità di questa notizia non la vedo, se non quello di guadagnare mezza pagina di plot twist..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come dice il post precedente a mio si potrebbe trattare del famoso "plot twist".

Della teoria ne sapevo qualcosa letta in forum americani...così come le altre citate da Sharigan...

Se vogliamo prendere per vwra che in realtà Dany sia cresciuta a Dorne e per giustificare il perché Viserys non glielo abbia detto, può essere dovuta al patto stipulato tra lui e i Martell; cioè magari, non fidandosi della sorella, non ha fatto parola dei matrimoni stipulati, quindi non mi stupirebbe che abbia anche ingannato la sorella sui luoghi "visitati"...

Magari Dany ha anche giocato nei Giardini a Dorne ;)

 

Ah un appunto....non vi sembra "strano" che la torta preferita da Sansa sia quella di limoni? É una di quelle stupidate per cui ho teorizzato un incontro decisivo fra le due ragazze....cioè entrambe si sarebbero trovate in un luogo dove i limoni sono in abbondanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me semplicemente martin non ci ha fatto attenzione ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono fermamente convinta, visto il carattere di Viserys, che qualunque promessa o patto che Doran avesse potuto stipulare con lui (e ricordiamoci sempre che, all'epoca dei fatti presunti, Viserys avrebbe avuto solo 9 anni), il ragazzo l'avrebbe tradito. Anche involontariamente, ma l'avrebbe tradito.

Più probabile che invece Dany mescoli ricordi felici. Che magari questo albero di limoni non fosse affatto a Bravoos? Che a Bravoos ci fosse solo una porta rossa, e da qualche altra parte questo bell'albero di limoni?

Se davvero George non ci ha fatto attenzione, perchè rispondere in quel modo alla mail? Avrebbe potuto dire "Ahah, no", e saluti a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me semplicemente martin non ci ha fatto attenzione ...

 

In tal caso però immagino non avrebbe risposto in quel modo allusivo.

 

A favore di teorie alternative ci possono anche essere questi indizi:

 

1) Il fatto che Dany nella Casa degli Eterni venga definita "figlia di tre" (perchè forse il suo vero genitore è un altro?)

2) Il fatto che Barristan la ricolleghi ad Ashara

 

Riguardo Viserys, bisogna anche dire che, qualora li avessero portati a Dorne, lui aveva ancora 8 anni e poteva benissimo cadere nell'inganno se gli avessero detto che in realtà si trovava a Braavos.

 

Detto questo, sono indizi troppo congetturali, anche se il particolare dei limoni sembra avere una qualche rilevanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assurdamente non ci avevo mai pensato ne mi ero imbattuta in queste teorie sui limoni.

 

Effettivamente spiegazioni potrebbero esserci o potrebbe essere stata una svista, però perché rispondere così? Crea suspance.

Potrebbe starci la questione di Dorne, soprattutto dato che sappiamo che Arianne era promessa a Viserys, ma poi quale era il senso di farsela scappare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

più volte viene detto che nella città del titano di alberi non ve ne sono.

 

Non crescono spontaneamente ma ci sono, nei giardini dei nobili - o almeno, in quelli del palazzo del Signore del Mare.

Signore del Mare che, fra l'altro, ha anche firmato il patto nuziale fra Arianne e Viserys. Perché mai avrebbe dovuto firmarlo lui, se i giovani Targaryen fossero stati a Dorne o in qualunque altro posto che non fosse Braavos?

 

1) Il fatto che Dany nella Casa degli Eterni venga definita "figlia di tre" (perchè forse il suo vero genitore è un altro?)

 

La nascita di Dany però è famosa, tanto da meritarle un soprannome. Viserys c'era ed era grandino (7-8 anni mi pare), così come c'era Darry. Io non penso ci siano dubbi sul fatto che Daenerys sia figlia di Rhaella, nata a Dragonstone durante una tempesta.

 

Per me tutta la storia è, al massimo, una svista di Martin.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E se l'albero di limoni l'avesse portato Oberyn da Dorne come "dono" quando è arrivato per firmare l'accordo con Darry? Anche se non so a cosa potrebbe servirle saperlo...

 

Se invece avessero portato i bambini a Dorne al postodi Braavos come avrebbero fatto poi a farli spostare/ sposarsi da soli di nuovo anni dopo senza rendersi conto di aver cambiato continente? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La nascita di Dany però è famosa, tanto da meritarle un soprannome. Viserys c'era ed era grandino (7-8 anni mi pare), così come c'era Darry. Io non penso ci siano dubbi sul fatto che Daenerys sia figlia di Rhaella, nata a Dragonstone durante una tempesta.

 

La nascita sì, ma potrebbero averla sostituita dopo con qualcuna con i stessi colori. Oppure la vera Dany potrebbe essere morta e la Dany attuale essere un'altra (la figlia di Ashara per esempio). Sia chiaro che non credo veramente in tutto questo, sono straconvinto anche io che lei sia chi dice di essere, il mio è giusto un ragionare a tentoni.

 

 

Se invece avessero portato i bambini a Dorne al postodi Braavos come avrebbero fatto poi a farli spostare/ sposarsi da soli di nuovo anni dopo senza rendersi conto di aver cambiato continente?

 

In un viaggio in nave non è così semplice capire che si è cambiato continente, soprattutto se le persone che vedi sono sempre le stesse. Magari sono andati lì dai ragazzi e gli hanno semplicemente che andavano in un'altra città libera.

 

Comunque, c'è anche un ipotesi molto più credibile che quaglia abbastanza: ovvero, che Dany sia cresciuta in qualche palazzo di qualche nobile braavosiano, magari proprio quello del Signore di Braavos che è stato testimone del patto Targ-Dorne. Forse questo dettaglio indica un qualche legame dei Targ con qualcuno che conta a Braavos?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio post di prima è sparito :ehmmm:

In nave non è facile, ma possibile che all'imbarco o all'arrivo non se ne siano accorti (magari sentendo qualcuno parlare,...)?

 

 

Comunque, c'è anche un ipotesi molto più credibile che quaglia abbastanza: ovvero, che Dany sia cresciuta in qualche palazzo di qualche nobile braavosiano, magari proprio quello del Signore di Braavos che è stato testimone del patto Targ-Dorne. Forse questo dettaglio indica un qualche legame dei Targ con qualcuno che conta a Braavos?

 

 

Questa mi piace parecchio. Il Signore del Mare per quel che ne sappiamo ha solo fatto da testimone all'accordo senza chiedere nulla in cambio, ma questa è la versione di Dorne. Magari invece il "patto completo" prevedeva anche qualcos'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...