Jump to content

Recommended Posts

{{Oggetto/Costruzione

| Nome = Trono di Spade

| Tipo = Oggetto

| Utilizzo = Governativo

| Anno di creazione = [[1]] (in AGOT43 c’è scritto: “Even after three centuries, some were still sharp enough to cut”. Va bene quindi mettere l’anno 1?)

| Appartenenza = [[Re dei Sette Regni]]

| Localizzazione = [[Fortezza Rossa]]

}}

 

 

Il [[Trono di Spade]] è lo scranno reale del [[Re dei Sette Regni]].<ref name="AGOT03">[[AGOT03]]</ref>

Questa voce riguarda l’oggetto in se stesso, ma spesso ci sono frasi come “l’erede al Trono di Spade” oppure “presentarsi al cospetto del Trono di Spade”. Dite che qui nell’introduzione si può scrivere qualcosa come “inoltre viene anche usato per indicare l’autorità stessa del re”?

 

 

__TOC__

 

 

== Descrizione ==

Il Trono di Spade si trova nella [[Fortezza Rossa#La Sala del Trono|Sala del Trono]] della [[Fortezza Rossa]], in una posizione elevata a cui si accede tramite ripidi gradini di ferro.<ref name="AGOT43">[[AGOT43]]</ref>

 

Di grosse dimensioni, il Trono di Spade è una mostruosità di ferro formato da un groviglio di lame, rostri, bordi taglienti e pezzi di metallo contorti in un modo grottesco. È un sedile scomodo, in quanto lo schienale è irto di rostri che rendono impossibile appoggiarsi. Quando si posano le mani sui braccioli ci si ritrova con una lama tra un dito e l’altro, punte di antiche spade che spuntano come artigli e così affilate da costituire un pericolo per gli incauti.<ref name="AGOT43" />

 

Viene usato dal [[Re dei Sette Regni|Re]] quando presiede alle udienze ed amministra la giustizia. In sua assenza, solo il [[Primo Cavaliere]] può sedersi sopra. Alla base dei gradini del Trono si trovano i cavalieri della [[Guardia Reale]], per vegliare sulla sicurezza, e il tavolo del [[Concilio Ristretto]]; ad eccezione di chi siede sul Trono e dei membri del [[Concilio Ristretto|Concilio]], tutti i presenti devono stare in piedi o in ginocchio.<ref name="AGOT43" /> (quest’ultimo brano forse rientra più tra le tradizioni, dite sia meglio spostarlo nella sezione Storia?)

 

== Storia ==

Il Trono di Spade è stato fatto forgiare da [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]] con le lame delle spade dei nemici sconfitti durante la [[Conquista]] dei [[sette Regni]]. Ha volutamente dato ordine di farlo scomodo perché riteneva che un re non deve mai sedere comodo. Le ballate dicono che per forgiarlo ci sono volute un migliaio di spade arroventate al calor bianco dal respiro infuocato di [[balerion (Terrore Nero)|Balerion]], il [[Draghi|drago]] di [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon]]. Il lavoro dei fabbri è durato cinquantanove giorni. Secondo le leggende, il Trono di Spade può uccidere e l’ha fatto.<ref name="AGOT43" /> (non c’è ancora nessun riferimento al fatto che Maegor è morto sul trono, né al fatto che Aerys II si tagliava spesso)

 

== Eventi ==

Nel [[283]], dopo aver ucciso [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II]] durante il [[Ribellione di Robert Baratheon#Il sacco di Approdo del Re|sacco di Approdo del Re]], [[Jaime Lannister]] si siede sul Trono di Spade ma all’arrivo nella sala di [[Eddard Stark]] si alza e scende.<ref name="AGOT12">[[AGOT12]]</ref> In seguito, di fronte al Trono vengono sistemati i cadaveri dei figli del [[Rhaegar Targaryen|Principe Rhaegar Targaryen]] per ordine di [[Tywin Lannister]].<ref name="AGOT45">[[AGOT45]]</ref> (sinceramente non saprei cos’altro mettere tra gli eventi legati al Trono in quanto tale. :unsure: L’udienza tenuta da Eddard come Primo Cavaliere oppure l’uccisione delle sue guardie quando Joffrey diventa re, mi sembrano episodi più legati alla Sala del Trono in generale. Non so, li devo mettere?)

 

== Possessori ==

[[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]] • [[Aenys Targaryen|Aenys I Targaryen]] • [[Maegor Targaryen (Maegor I)|Maegor I Targaryen]] • [[Jaehaerys Targaryen (Jaehaerys I)|Jaehaerys I Targaryen]] • [[Viserys Targaryen (Viserys I)|Viserys I Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon II)|Aegon II Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon III)|Aegon III Targaryen]] • [[Daeron Targaryen (Daeron I)|Daeron I Targaryen]] • [[baelor Targaryen (Baelor I)|Baelor I Targaryen]] • [[Viserys Targaryen (Viserys II)|Viserys II Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon IV)|Aegon IV Targaryen]] • [[Daeron Targaryen (Daeron II)|Daeron II Targaryen]] • [[Aerys Targaryen (Aerys I)|Aerys I Targaryen]] • [[Maekar Targaryen|Maekar I Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon V)|Aegon V Targaryen]] • [[Jaehaerys Targaryen (Jaehaerys II)|Jaehaerys II Targaryen]] • [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II Targaryen]] • [[Robert Baratheon|Robert I Baratheon]] • [[Joffrey Baratheon|Joffrey I Baratheon]]

 

== Note ==

<references />

 

 

Ho visto che su awoiaf hanno messo un elenco dei pretendenti al Trono, lo mettiamo anche noi oppure no? Tenendo conto solo di AGOT avremmo Rhaenyra, che viene citata nelle appendici, e Renly.

 

Per la citazione da inserire forse può andare bene questa di Robert.

AGOT12: «Inoltre, Jaime disse il vero: il Trono di Spade è un sedile mostruosamente scomodo. In tutti i sensi.»

Link to post
Share on other sites
  • Replies 20
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ehm... mi sono completamente dimenticato del fatto che non avevo ancora creato il template per gli oggetti... Quindi si può procedere con la revisione, ma in ogni caso sarà impossibile uppare fino a quando non l'avrò creato. Cerco di farlo il prima possibile e uso proprio il Trono di Spade come caso di esempio. ;)

Link to post
Share on other sites

{{Oggetto/Costruzione

| Nome = Trono di Spade

| Tipo = Oggetto

| Utilizzo = Governativo

| Anno di creazione = [[1]] (in AGOT43 c’è scritto: “Even after three centuries, some were still sharp enough to cut”. Va bene quindi mettere l’anno 1?)

| Appartenenza = [[Re dei Sette Regni]]

| Localizzazione = [[Fortezza Rossa]]

}}

 

 

Il [[Trono di Spade]] è lo scranno reale del [[Re dei Sette Regni]].<ref name="AGOT03">[[AGOT03]]</ref>

Questa voce riguarda l’oggetto in se stesso, ma spesso ci sono frasi come “l’erede al Trono di Spade” oppure “presentarsi al cospetto del Trono di Spade”. Dite che qui nell’introduzione si può scrivere qualcosa come “inoltre viene anche usato per indicare l’autorità stessa del re”?----->forse basta già quello che è scritto adesso, ma se volete aggiungerlo proviamo.

 

 

__TOC__

 

 

== Descrizione ==

Il Trono di Spade si trova nella [[Fortezza Rossa#La Sala del Trono|Sala del Trono]] della [[Fortezza Rossa]], in una posizione elevata a cui si accede tramite ripidi gradini di ferro.<ref name="AGOT43">[[AGOT43]]</ref>

 

Di grosse dimensioni, il Trono di Spade è una struttura mostruosità (mi sembra poco enciclopedica come espressione ;)) di ferro formata da varie spade fuse insieme. Si presenta quindi come un groviglio di lame, rostri, bordi taglienti e pezzi di metallo contorti in un modo grottesco. È un sedile scomodo, in quanto lo schienale è irto di rostri che rendono impossibile appoggiarsi. Quando si posano le mani sui braccioli ci si ritrova con punte di spade una lama tra un dito e l’altro, con il rischio di tagliarsi se si è incauti punte di antiche spade che spuntano come artigli e così affilate da costituire un pericolo per gli incauti.<ref name="AGOT43" />

 

Viene usato dal [[Re dei Sette Regni|Re]] quando presiede alle udienze ed amministra la giustizia. In sua assenza, solo il [[Primo Cavaliere]] può sedersi sopra. Alla base dei gradini del Trono si trovano i cavalieri della [[Guardia Reale]], per vegliare sulla sicurezza, e il tavolo del [[Concilio Ristretto]]; ad eccezione di chi siede sul Trono e dei membri del [[Concilio Ristretto|Concilio]], tutti i presenti devono stare in piedi o in ginocchio.<ref name="AGOT43" /> (quest’ultimo brano forse rientra più tra le tradizioni, dite sia meglio spostarlo nella sezione Storia?)---->no, secondo me è da descrizione. Non è che ci sia una narrazione di una storia. Però forse l'ultima parte è più da Sala del Trono (Fortezza Rossa) che da Trono di Spade...

 

== Storia ==

Il Trono di Spade viene è stato fatto forgiare da [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]] con le lame delle spade dei nemici sconfitti durante la [[Conquista]] dei [[sette Regni]]. Il conquistatore ordina Ha volutamente dato ordine di farlo scomodo, ritenendo perché riteneva che un re non deve mai sedere in una posizione confortevole comodo. Le ballate dicono che per forgiarlo ci sono volute un migliaio di spade arroventate al calor bianco dal respiro infuocato di [[balerion (Terrore Nero)|Balerion]], il [[Draghi|drago]] di [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon]]. Il lavoro dei fabbri è durato cinquantanove giorni. Secondo le leggende, il Trono di Spade può uccidere e l’ha fatto.<ref name="AGOT43" /> (non c’è ancora nessun riferimento al fatto che Maegor è morto sul trono, né al fatto che Aerys II si tagliava spesso--->in effetti messo così non è molto chiaro in che senso "può uccidere"... Nel senso che davvero puoi morire infilzato, o che la posizione di re è pericolosa e si rischia di avere vita breve per varia ragioni?)

 

== Eventi ==

Nel [[283]], dopo aver ucciso [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II]] durante il [[Ribellione di Robert Baratheon#Il sacco di Approdo del Re|sacco di Approdo del Re]], [[Jaime Lannister]] si siede sul Trono di Spade, ma all'arrivo nella sala di [[Eddard Stark]], che lo guarda con disapprovazione, si alza e scende.<ref name="AGOT12">[[AGOT12]]</ref> In seguito, di fronte al Trono vengono sistemati i cadaveri dei figli del [[Rhaegar Targaryen|Principe Rhaegar Targaryen]] per ordine di [[Tywin Lannister]].<ref name="AGOT45">[[AGOT45]]</ref> (Quest'ultima parte non la metterei: non è che possiamo mettere tutte le cose che vengono fatte o presentate al re di fronte al trono)

 

== Possessori ==

[[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]] • [[Aenys Targaryen|Aenys I Targaryen]] • [[Maegor Targaryen (Maegor I)|Maegor I Targaryen]] • [[Jaehaerys Targaryen (Jaehaerys I)|Jaehaerys I Targaryen]] • [[Viserys Targaryen (Viserys I)|Viserys I Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon II)|Aegon II Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon III)|Aegon III Targaryen]] • [[Daeron Targaryen (Daeron I)|Daeron I Targaryen]] • [[baelor Targaryen (Baelor I)|Baelor I Targaryen]] • [[Viserys Targaryen (Viserys II)|Viserys II Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon IV)|Aegon IV Targaryen]] • [[Daeron Targaryen (Daeron II)|Daeron II Targaryen]] • [[Aerys Targaryen (Aerys I)|Aerys I Targaryen]] • [[Maekar Targaryen|Maekar I Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon V)|Aegon V Targaryen]] • [[Jaehaerys Targaryen (Jaehaerys II)|Jaehaerys II Targaryen]] • [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II Targaryen]] • [[Robert Baratheon|Robert I Baratheon]] • [[Joffrey Baratheon|Joffrey I Baratheon]]

 

== Note ==

<references />

 

 

Ho visto che su awoiaf hanno messo un elenco dei pretendenti al Trono, lo mettiamo anche noi oppure no? Tenendo conto solo di AGOT avremmo Rhaenyra, che viene citata nelle appendici, e Renly.

 

Per la citazione da inserire forse può andare bene questa di Robert.

AGOT12: «Inoltre, Jaime disse il vero: il Trono di Spade è un sedile mostruosamente scomodo. In tutti i sensi.»

Link to post
Share on other sites

 

{{Manufatto

| Nome = Trono di Spade

| Tipo = Oggetto

| Utilizzo = Governativo

| Anno di creazione = [[1]] (in AGOT43 c’è scritto: “Even after three centuries, some were still sharp enough to cut”. Va bene quindi mettere l’anno 1?)

| Appartenenza = [[Re dei Sette Regni]]

| Localizzazione = [[Fortezza Rossa]]

}}

 

 

Il [[Trono di Spade]] è lo scranno reale del [[Re dei Sette Regni]].<ref name="AGOT03">[[AGOT03]]</ref>

Questa voce riguarda l’oggetto in se stesso, ma spesso ci sono frasi come “l’erede al Trono di Spade” oppure “presentarsi al cospetto del Trono di Spade”. Dite che qui nell’introduzione si può scrivere qualcosa come “inoltre viene anche usato per indicare l’autorità stessa del re”?----->forse basta già quello che è scritto adesso, ma se volete aggiungerlo proviamo.

 

 

__TOC__

 

 

== Descrizione ==

Il Trono di Spade si trova nella [[Fortezza Rossa#La Sala del Trono|Sala del Trono]] della [[Fortezza Rossa]], in una posizione elevata a cui si accede tramite ripidi gradini di ferro.<ref name="AGOT43">[[AGOT43]]</ref>

 

Di grosse dimensioni, il Trono di Spade è una struttura di ferro formata da varie spade fuse insieme. Si presenta quindi come un groviglio di lame, rostri, bordi taglienti e pezzi di metallo contorti in un modo grottesco. È un sedile scomodo, in quanto lo schienale è irto di rostri che rendono impossibile appoggiarsi. Quando si posano le mani sui braccioli ci si ritrova con punte di spade tra un dito e l’altro, con il rischio di tagliarsi se si è incauti.<ref name="AGOT43" />

 

Viene usato dal [[Re dei Sette Regni|Re]] quando presiede alle udienze ed amministra la giustizia. In sua assenza, solo il [[Primo Cavaliere]] può sedersi sopra. Alla base dei gradini del Trono si trovano i cavalieri della [[Guardia Reale]], per vegliare sulla sicurezza, e il tavolo del [[Concilio Ristretto]]; ad eccezione di chi siede sul Trono e dei membri del [[Concilio Ristretto|Concilio]], tutti i presenti devono stare in piedi o in ginocchio.<ref name="AGOT43" /> (quest’ultimo brano forse rientra più tra le tradizioni, dite sia meglio spostarlo nella sezione Storia?)---->no, secondo me è da descrizione. Non è che ci sia una narrazione di una storia. Però forse l'ultima parte è più da Sala del Trono (Fortezza Rossa) che da Trono di Spade... ----> hai ragione, meglio togliere l'ultima parte.

 

== Storia ==

Il Trono di Spade viene fatto forgiare da [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]] con le lame delle spade dei nemici sconfitti durante la [[Conquista]] dei [[sette Regni]]. Il conquistatore ordina volutamente di farlo scomodo, ritenendo che un re non deve mai sedere in una posizione confortevole. Le ballate dicono che per forgiarlo ci sono volute un migliaio di spade arroventate al calor bianco dal respiro infuocato di [[balerion (Terrore Nero)|Balerion]], il [[Draghi|drago]] di [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon]]. Il lavoro dei fabbri è durato cinquantanove giorni. Secondo le leggende, il Trono di Spade può uccidere e l’ha fatto.<ref name="AGOT43" /> (non c’è ancora nessun riferimento al fatto che Maegor è morto sul trono, né al fatto che Aerys II si tagliava spesso--->in effetti messo così non è molto chiaro in che senso "può uccidere"... Nel senso che davvero puoi morire infilzato, o che la posizione di re è pericolosa e si rischia di avere vita breve per varia ragioni? ----> L’ho intesa nel senso di Trono come oggetto in se stesso che può uccidere, la frase è questa: «a chair that could kill a man, and had, if the stories could be believed».)

 

== Eventi ==

Nel [[283]], dopo aver ucciso [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II]] durante il [[Ribellione di Robert Baratheon#Il sacco di Approdo del Re|sacco di Approdo del Re]], [[Jaime Lannister]] si siede sul Trono di Spade, ma all'arrivo nella sala di [[Eddard Stark]], che lo guarda con disapprovazione, si alza e scende.<ref name="AGOT12">[[AGOT12]]</ref> In seguito, di fronte al Trono vengono sistemati i cadaveri dei figli del [[Rhaegar Targaryen|Principe Rhaegar Targaryen]] per ordine di [[Tywin Lannister]].<ref name="AGOT45">[[AGOT45]]</ref> (Quest'ultima parte non la metterei: non è che possiamo mettere tutte le cose che vengono fatte o presentate al re di fronte al trono ----> ok )

 

== Possessori ==

[[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]] • [[Aenys Targaryen|Aenys I Targaryen]] • [[Maegor Targaryen (Maegor I)|Maegor I Targaryen]] • [[Jaehaerys Targaryen (Jaehaerys I)|Jaehaerys I Targaryen]] • [[Viserys Targaryen (Viserys I)|Viserys I Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon II)|Aegon II Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon III)|Aegon III Targaryen]] • [[Daeron Targaryen (Daeron I)|Daeron I Targaryen]] • [[baelor Targaryen (Baelor I)|Baelor I Targaryen]] • [[Viserys Targaryen (Viserys II)|Viserys II Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon IV)|Aegon IV Targaryen]] • [[Daeron Targaryen (Daeron II)|Daeron II Targaryen]] • [[Aerys Targaryen (Aerys I)|Aerys I Targaryen]] • [[Maekar Targaryen|Maekar I Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon V)|Aegon V Targaryen]] • [[Jaehaerys Targaryen (Jaehaerys II)|Jaehaerys II Targaryen]] • [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II Targaryen]] • [[Robert Baratheon|Robert I Baratheon]] • [[Joffrey Baratheon|Joffrey I Baratheon]]

 

== Note ==

<references />

 

 

Ho visto che su awoiaf hanno messo un elenco dei pretendenti al Trono, lo mettiamo anche noi oppure no? Tenendo conto solo di AGOT avremmo Rhaenyra, che viene citata nelle appendici, e Renly.

 

Per la citazione da inserire forse può andare bene questa di Robert.

AGOT12: «Inoltre, Jaime disse il vero: il Trono di Spade è un sedile mostruosamente scomodo. In tutti i sensi.»

 

Link to post
Share on other sites

{{Manufatto

| Nome = Trono di Spade

| Tipo = Oggetto

| Utilizzo = Governativo

| Anno di creazione = [[1]]

| Appartenenza = [[Re dei Sette Regni]]

| Localizzazione = [[Fortezza Rossa]]

}}

 

Possiamo considerare Aegon come creatore del Trono, anche se non lo ha fatto fisicamente lui? Non c'è un campo nel box per il creatore di un oggetto, conviene inserirlo?

 

Il [[Trono di Spade]] è lo scranno reale del [[Re dei Sette Regni]].<ref name="AGOT03">[[AGOT03]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione ==

Il Trono di Spade si trova nella [[Fortezza Rossa#La Sala del Trono|Sala del Trono]] della [[Fortezza Rossa]], in una posizione elevata a cui si accede tramite ripidi gradini di ferro.<ref name="AGOT43">[[AGOT43]]</ref>

 

Di grosse dimensioni, il Trono di Spade è un struttura di ferro formata da varie spade fuse insieme. Si presenta quindi come un groviglio di lame, rostri, bordi taglienti e pezzi di metallo contorti in un modo grottesco. Per volontà del suo artefice [[Aegon Targaryen (AegonI)|Aegon il Conquistatore]], convinto che il seggio di un sovrano non deve mai essre confortevole, È è un sedile scomodo, in quanto: lo schienale è irto di rostri che rendono impossibile appoggiarsi. Q e quando si posano le mani sui braccioli ci si ritrova con punte di spade tra un dito e l'altro, con il rischio di tagliarsi se si è incauti.<ref name="AGOT43" />

 

Viene usato dal [[Re dei Sette Regni|Re]] quando presiede alle udienze ed amministra la giustizia. In sua assenza, solo il [[Primo Cavaliere]] può sedersi sopra sedervisi. Alla base dei gradini del Trono si trovano prendono posto i cavalieri della [[Guardia Reale]], per vegliare sulla sicurezza, ed è posizionato il tavolo del [[Concilio Ristretto]].<ref name="AGOT43" />

 

== Storia ==

{{Citazione | Testo = "Inoltre, Jaime disse il vero: il Trono di Spade è un sedile mostruosamente scomodo. In tutti i sensi."}}

Il Trono di Spade viene fatto forgiare da [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]] con le lame delle spade dei nemici sconfitti durante la [[Conquista]] dei [[sette Regni]]. Il conquistatore ordina volutamente di farlo scomodo, ritenendo che un re non deve mai sedere in una posizione confortevole. Le ballate dicono raccontano che per forgiarlo ci sono volute è stato impiegato un migliaio di spade arroventate al calor bianco dal respiro infuocato di [[balerion (Terrore Nero)|Balerion]], il [[Draghi|drago]] di [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon]]. Il lavoro dei fabbri è durato cinquantanove giorni. Secondo le leggende, il Trono di Spade può uccidere e l'ha fatto è un oggetto letale, e che diverse persone sono morte per i tagli riportati dalle lame che sporgono in più punti.<ref name="AGOT43" />

 

== Eventi ==

Nel [[283]], dopo aver ucciso [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II]] durante il [[Ribellione di Robert Baratheon#Il sacco di Approdo del Re|sacco di Approdo del Re]], [[Jaime Lannister]] si siede sul Trono di Spade, ma all'arrivo nella sala di [[Eddard Stark]], che lo guarda con disapprovazione, si alza e scende.<ref name="AGOT12">[[AGOT12]]</ref> Per me è irrilevante anche questa.

 

== Possessori ==

[[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]] • [[Aenys Targaryen|Aenys I Targaryen]] • [[Maegor Targaryen (Maegor I)|Maegor I Targaryen]] • [[Jaehaerys Targaryen (Jaehaerys I)|Jaehaerys I Targaryen]] • [[Viserys Targaryen (Viserys I)|Viserys I Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon II)|Aegon II Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon III)|Aegon III Targaryen]] • [[Daeron Targaryen (Daeron I)|Daeron I Targaryen]] • [[baelor Targaryen (Baelor I)|Baelor I Targaryen]] • [[Viserys Targaryen (Viserys II)|Viserys II Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon IV)|Aegon IV Targaryen]] • [[Daeron Targaryen (Daeron II)|Daeron II Targaryen]] • [[Aerys Targaryen (Aerys I)|Aerys I Targaryen]] • [[Maekar Targaryen|Maekar I Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon V)|Aegon V Targaryen]] • [[Jaehaerys Targaryen (Jaehaerys II)|Jaehaerys II Targaryen]] • [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II Targaryen]] • [[Robert Baratheon|Robert I Baratheon]] • [[Joffrey Baratheon|Joffrey I Baratheon]]

 

Per i pretendenti sono indeciso, se volete possiamo mettere qui un paragrafo apposta intitolato "Pretendenti"... oltre a Rhaenyra e Renly ovviamente ci sono anche Viserys e Dany.

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude>[[Categoria:A Game of Thrones]] [[Categoria:Approdo del Re]] [[Categoria:Nobile Casa Baratheon]] [[Categoria:Nobile Casa Targaryen]] [[Categoria:Oggetti]] ???[(color] [[Categoria:Sette Regni]]</noinclude>

Link to post
Share on other sites

Io la parte di Jaime negli eventi la metterei. E' un eventi strettamente legato al trono inteso proprio come oggetto specifico, e mi sembra che dica anche qualcosa di particolare sul significato del trono stesso (non è semplicemente qualcuno che ci si siede, ma un caso particolare, visto con disapprovazione).

 

Ok anche mettere il creatore nel box laterale.

 

Per il resto ok, solo una cosa minima...

 

Alla base dei gradini del Trono si trovano prendono posto i cavalieri della [[Guardia Reale]], per vegliare sulla sicurezza, ed è posizionato il tavolo del [[Concilio Ristretto]].<ref name="AGOT43" />

 

 

Scriverei "alla base dei suoi gradini"

Link to post
Share on other sites

Anch'io lascerei Jaime negli eventi. Per quanto ne sappiamo, forse è il primo ad essersi seduto sopra senza essere Re o Primo Cavaliere. :unsure:

Ok anche per aggiungere il creatore nel box, il Trono di Spade in effetti è legato alla figura di Aegon.

 

 

Le ballate dicono raccontano che per forgiarlo ci sono volute è stato impiegato un migliaio di spade arroventate

 

Qua forse non è più corretto scrivere "sono state impiegate"?

Link to post
Share on other sites

Beh, grammaticalmente direi che il soggetto è "migliaio", anche se poi nella pratica (e soprattutto nel parlato) si usa anche l'altra forma :unsure:

Ma se abbiamo un dubbio, non varrebbe la pena di cambiare formulazione? Per esempio "circa mille" oppure "migliaia di spade"?

Link to post
Share on other sites

{{Manufatto

| Nome = Trono di Spade

| Tipo = Oggetto

| Utilizzo = Governativo

| Anno di cCreazione = [[1]]

| Creatore = [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]]

| Appartenenza = [[Re dei Sette Regni]]

| Localizzazione = [[Fortezza Rossa]]

}}

 

Il [[Trono di Spade]] è lo scranno reale del [[Re dei Sette Regni]].<ref name="AGOT03">[[AGOT03]]</ref>

 

 

__TOC__

 

== Descrizione ==

Il Trono di Spade si trova nella [[Fortezza Rossa#La Sala del Trono|Sala del Trono]] della [[Fortezza Rossa]], in una posizione elevata a cui si accede tramite ripidi gradini di ferro.<ref name="AGOT43">[[AGOT43]]</ref>

 

Di grosse dimensioni, il Trono di Spade è un struttura di ferro formata da varie spade fuse insieme. Si presenta quindi come un groviglio di lame, rostri, bordi taglienti e pezzi di metallo contorti in un modo grottesco. Per volontà del suo artefice [[Aegon Targaryen (AegonI)|Aegon il Conquistatore]], convinto che il seggio di un sovrano non deve mai essre confortevole, è un sedile scomodo: lo schienale è irto di rostri che rendono impossibile appoggiarvisi e quando si posano le mani sui braccioli ci si ritrova con punte di spade tra un dito e l'altro le dita.<ref name="AGOT43" />

 

Viene usato dal [[Re dei Sette Regni|Re]] quando presiede alle udienze ed amministra la giustizia. In sua assenza, solo il [[Primo Cavaliere]] può sedervisi. Alla base dei suoi gradini prendono posto i cavalieri della [[Guardia Reale]] ed è posizionato il tavolo del [[Concilio Ristretto]].<ref name="AGOT43" />

 

== Storia ==

{{Citazione | Testo = "Inoltre, Jaime disse il vero: il Trono di Spade è un sedile mostruosamente scomodo. In tutti i sensi."}}

Il Trono di Spade viene fatto forgiare da [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]] con le lame delle spade dei nemici sconfitti durante la [[Conquista]] dei [[sette Regni]]. Le ballate raccontano che per forgiarlo è stato impiegato un migliaio di sono state impiegate oltre mille spade arroventate al calor bianco dal respiro infuocato di [[balerion (Terrore Nero)|Balerion]], il [[Draghi|drago]] di [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon]]. Il lavoro dei fabbri è durato cinquantanove giorni. Secondo le leggende, il Trono di Spade è un oggetto letale, e che diverse persone sono morte per i tagli riportati dalle lame che sporgono in più punti.<ref name="AGOT43" />

 

== Eventi ==

Nel [[283]], dopo aver ucciso [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II]] durante il [[Ribellione di Robert Baratheon#Il sacco di Approdo del Re|sacco di Approdo del Re]], [[Jaime Lannister]] si siede sul Trono di Spade, ma all'arrivo nella sala di [[Eddard Stark]], che lo guarda con disapprovazione, si alza e scende.<ref name="AGOT12">[[AGOT12]]</ref>

 

== Possessori ==

[[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon I Targaryen]] • [[Aenys Targaryen|Aenys I Targaryen]] • [[Maegor Targaryen (Maegor I)|Maegor I Targaryen]] • [[Jaehaerys Targaryen (Jaehaerys I)|Jaehaerys I Targaryen]] • [[Viserys Targaryen (Viserys I)|Viserys I Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon II)|Aegon II Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon III)|Aegon III Targaryen]] • [[Daeron Targaryen (Daeron I)|Daeron I Targaryen]] • [[baelor Targaryen (Baelor I)|Baelor I Targaryen]] • [[Viserys Targaryen (Viserys II)|Viserys II Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon IV)|Aegon IV Targaryen]] • [[Daeron Targaryen (Daeron II)|Daeron II Targaryen]] • [[Aerys Targaryen (Aerys I)|Aerys I Targaryen]] • [[Maekar Targaryen|Maekar I Targaryen]] • [[Aegon Targaryen (Aegon V)|Aegon V Targaryen]] • [[Jaehaerys Targaryen (Jaehaerys II)|Jaehaerys II Targaryen]] • [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II Targaryen]] • [[Robert Baratheon|Robert I Baratheon]] • [[Joffrey Baratheon|Joffrey I Baratheon]]

 

Per i pretendenti sono indeciso, se volete possiamo mettere qui un paragrafo apposta intitolato "Pretendenti"... oltre a Rhaenyra e Renly ovviamente ci sono anche Viserys e Dany.

 

== Note ==

<references />

 

 

{{Portale | Argomento1 = Società}}

 

<noinclude>[[Categoria:A Game of Thrones]] [[Categoria:Approdo del Re]] [[Categoria:Nobile Casa Baratheon]] [[Categoria:Nobile Casa Targaryen]] [[Categoria:Manufati]] [[Categoria:Sette Regni]]</noinclude>

Riguardo ai pretendenti?

Link to post
Share on other sites

No, io i pretendenti non li metterei. O quantomeno, mi riferirei solo a chi il trono lo ha posseduto sul serio: quindi no Renly, non Viserys, no Dany... ma forse Rhaenyra sì, magari però non a questo livello spoiler.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...