Jump to content
Sign in to follow this  
AlysanneTarg

ADWD La Grande Cospirazione del Nord

Recommended Posts

Perché non Stannis reggente del Nord?

Beh basta fare mente locale a quanto lui sia amato e a quanta gente voglia dargli credito: ha , nello specifico , un curriculum non da poco direi,chiedere referenze al cavaliere delle cipolle

No ripeto non vedo i lord del Nord affidarsi a lui nell'ambito di una ipotizzata cospirazione che per riuscire deve avere basi solide aggregative,Jon legittimato Stark coagulerebbe la coalizione dei lord che si affidano ad uno del Nord,non di certo ad altri,fosse pure un re più o meno legittimo (chiedere ai Targaryen se lo e'),tutto di un pezzo e che manterrebbe eventuali parole date

Purtroppo per lui Stannis non e' come il fratello Renly in tema di popolarità ,chi si fiderebbe di lui fino in fondo?Probabilmente sbagliando ma il mondo va così ,un leader deve trascinare ed essere amato,non solo eventualmente rispettato,ho reso l'idea?

Poi staremo a vedere ecco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcuni hanno persino teorizzato che in ADWD i lord coinvolti nella cospirazione presenti a Winterfell comunichino con l'esterno attraverso i pupazzi di neve (devo ritrovare quella teoria che detto così sembra folle ma ha del geniale).

 

Anche io adoro quella teoria!

 

Riguardo a Stannis: dal punto di vista degli alfieri del Nord perché preferire un Re del Sud che non conoscono, e che (visto il trattamento di Mel verso gli alberi diga) non rispetta la loro religione/tradizioni ad un figlio di Ned che hanno visto crescere? I due capi clan che sono alla Barriera, Norrey e Flint, osservano Jon e lo mettono alla prova con un po' di domande e poi sembrano soddisfatti delle risposte.

Il fatto che a Jon nessuno ancora l'abbia detto ci può stare: farglielo sapere troppo presto avrebbe potuto attirare su di lui l'attenzione pericolosa dei Bolton, ad esempio. E magari prima vogliono assicurarsi di ridare al "Re del Nord" almeno un castello ed un esercito compatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non hanno bisogno di ribellarsi a Stannis per riconsegnare Winterfell a Jon, lui stesso aveva intenzione di farlo, dipende dalle variabili in gioco: Jon sarà subito presente nella trama? Davos riuscirà a trovare Rickon ed a riportarlo in tempo? Io penso che prima che avvenga ciò Stannis sarà già morto, il Nord semplicemente si ricompatterà per sostenere uno Stark..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non dicevo Stannis reggente di Rickon.. e non dico che devano fidarsi di lui. Stannis ha 1000 uomini a lui fedeli, che problema potrebbe mai essere per il nord? Io credo l'idea sia di "usarlo" per sconfiggere i Bolton e dargli il benservito.

Ormai c'è una cospirazione in atto, Manderly e Glover hanno mandato a prendere Rickon, vista la curiosità di Barbrey Dustin per le cripte è probabile che gli altri lord siano stati avvertiti e sapendo che Stannis è in marcia verso Grande Inverno sarà già stata decisa la strategia. Per la battaglia Jon mi sembra ininfluente se effettivamente le varie casate sono d'accordo.

Poi magari l'idea è di prendere Grande Inverno, portare Jon a regnare finché Rickon sarà in età così da avere subito uno Stark al comando ma non mi convince.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Metto legna al fuoco, se cospirazione esiste devono esserci spie tra le fila dei Bolton e spie tra le fila di Stannis. Questo fa si che i cospiratori abbiano un quadro completo rispetto alle due fazioni

 

Sanno del rifiuto di Jon Snow schierarsi , della fuga della falsa Arya e di Theon, ma anche della presenza di Mance Ryder a Grande Inverno e molti altri particolari, che ritroviamo tutti nella "lettera rosa" giunta al Lord Comandante dei guardiani della notte.

 

E se tale missiva sia un espediente dei cospiratori per far scendere in campo Jon Snow?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non hanno bisogno di ribellarsi a Stannis per riconsegnare Winterfell a Jon, lui stesso aveva intenzione di farlo, dipende dalle variabili in gioco: Jon sarà subito presente nella trama? Davos riuscirà a trovare Rickon ed a riportarlo in tempo? Io penso che prima che avvenga ciò Stannis sarà già morto, il Nord semplicemente si ricompatterà per sostenere uno Stark..

Lo credo anche io che il nord si ricompattera' dopo la morte di Stannis

 

circa il momento in cui vedremo di nuovo Jon operativo non credo che dovremo aspettare tantissimo,la stagione 5 si e' chiusa con un colpo di scena e la gente vorrà sapere che fine ha fatto Jon,a parte che ci dovrebbe essere un funerale,il fatto e' che ora libro e serie divergono dato che nella serie Sansa sa che i fratelli sono vivi e lo dirà a Jon che a quel punto deve essere vivo,poi Jon marcerà su Grande Inverno assorbendo una parte della storia di Stannis ma non il suo destino.Nei libri Sansa non può giocare lo stesso ruolo anche se forse potrà sapere che Rickon e Bran sono vivi per altre vie,magari da qualche cospirato,chi lo sa

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Metto legna al fuoco, se cospirazione esiste devono esserci spie tra le fila dei Bolton e spie tra le fila di Stannis. Questo fa si che i cospiratori abbiano un quadro completo rispetto alle due fazioni

 

Sanno del rifiuto di Jon Snow schierarsi , della fuga della falsa Arya e di Theon, ma anche della presenza di Mance Ryder a Grande Inverno e molti altri particolari, che ritroviamo tutti nella "lettera rosa" giunta al Lord Comandante dei guardiani della notte.

 

E se tale missiva sia un espediente dei cospiratori per far scendere in campo Jon Snow?

Sempre su WiC ho letto una disanima particolareggiata su chi potesse essere l'autore della lettera rosa,tenendo conto dello stile di scrittura e di altri particolari si concludeva che Ramsay non poteva averla scritta e si faceva il nome di Mance

Ma a questo punto tutto può accadere anche che gli autori della lettera siano altri che la preparano per raggiungere loro fini..il fatto e' che non sappiano nulla,possiamo solo ipotizzare il futuro distinguendo quello che succedera' nei libri e quello che succederà nella serie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adoro questa teoria!

Leggendo Dance sembra decisamente che qualcosa si stia muovendo. Sicuramente, gira che ti gira, quello che è accaduto alle Nozze Rosse è stato troppo per tutti da digerire. Credo che non sia un mistero che i Lord del Nord vedano Roose Bolton, quello che vorrebbe solo portare pace e serenità alla sua gente, come fumo negli occhi: oltre a vendere il Nord ai Lannister, si è messo in affari coi Frey e ha tradito i suoi stessi compatrioti. E si sa che The North Remembers...

L'idea di un Nord indipendente secondo me non è ancora svanita, specie nel vuoto di potere che si sta venendo a creare dalle parti di Approdo del Re: Tommen è solo un re ragazzino e i Lannister stanno cadendo come le mosche. Al momento credo siano abbastanza indifferenti al fatto che al Nord Winter is really coming, e se non erro non è che con la guerra i Nordici si siano potuti preparare proprio benissimo. Che muoiano di fame, penseranno al Sud.

Stannis è stato il primo a rifiutare un'alleanza con Robb, comunque dubito che la gente del Nord lo digerisca come Re se non cambia la sua politica religiosa. Se lo facesse, sarebbe ardua comunque perchè non è uno di loro, ma tutto sommato possono guardare a lui come a un aiuto esterno per liberarsi dei Bolton e dei Frey.

Il candidato migliore per guidare il Nord? Uno Stark, certo, ma quale? Da un lato abbiamo il testamento di Robb, e Jon che è il candidato migliore: allevato da Ned, ha l'età giusta, conosce gli alfieri e il territorio, ha persino fatto una buona esperienza militare, ma è un Guardiano della Notte e legato da un giuramento. Oltre a quel problemino a fine Dance che però potrebbe anche risolvere la questione.

Bisognerebbe capire come Martin pensa di gestire la cosa.

Dall'altra parte c'è Rickon, che però è un bambino, cresciuto un po' alla buona e inselvatichito probabilmente, cosa potrebbe saperne di come si governa e della filosofia di vita Stark? A volte mi chiedo se Manderly non speri di usarlo come un fantoccio per governare in sua vece.

Un'altra questione interessante è come un simile complottone possa reggersi senza una mente a capo di tutto: e qui ovviamente il primo sospettato è Manderly, che gran bel personaggio, anche se in realtà lui è il meno nordico di tutti per provenienza, posizione, usi e costumi.

E poi c'è Lady Dustin, che gran bel personaggio2! che non la racconta giusta: credo che stia tenendo il piede in due scarpe, di sicuro vuole togliersi di torno Ramsay, ma se non ne è stata partecipe dalla prima ora, deve aver intuito i piani di Manderly e però tace per convenienza.

Ecco credo che da un lato ci sia una gran voglia di liberarsi dei Bolton, e dall'altro per alcune casate anche una questione di interessi a fungere da collante tra molte casate del Nord, non proprio tranquillissime.

In tutto questo poi sarebbe utile sapere anche che fine ha fatto il Pesce Nero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

[...]

Un'altra questione interessante è come un simile complottone possa reggersi senza una mente a capo di tutto: e qui ovviamente il primo sospettato è Manderly, che gran bel personaggio, anche se in realtà lui è il meno nordico di tutti per provenienza, posizione, usi e costumi.

E poi c'è Lady Dustin, che gran bel personaggio2! che non la racconta giusta: credo che stia tenendo il piede in due scarpe, di sicuro vuole togliersi di torno Ramsay, ma se non ne è stata partecipe dalla prima ora, deve aver intuito i piani di Manderly e però tace per convenienza.

Ecco credo che da un lato ci sia una gran voglia di liberarsi dei Bolton, e dall'altro per alcune casate anche una questione di interessi a fungere da collante tra molte casate del Nord, non proprio tranquillissime.

In tutto questo poi sarebbe utile sapere anche che fine ha fatto il Pesce Nero.

 

Non sottovalutiamo la figura di Howland Reed, Era uno dei più fedeli amici di Ned Stark, era presente alla torre della Joya quindi potrebbe sapere su Lyanna Stark e il suo segreto e se ha lo stesso dono del figlio, con la visione "dell'oltre" potrebbe avere una visione più ampia dell'intera questione.

A tal proposito una curiosità particolare o forse una semplice concidenza ovvero le rane e la previsioni del futuro, Howland Reed è definito un mangia ranocchie, mentre la profezia a Cersei viene detta da Maggie la Rana

Share this post


Link to post
Share on other sites

Howland Reed! Non l'avevamo ancora nominato! Alla fine è sempre lui il deus ex machina.

Credo che Howland sarebbe importante soprattutto per svelare, eventualmente, la verità sui natali di Jon.

A livello di cospirazione del Nord, i Nordici se ne farebbero poco, ma un alleato in più è sempre utile.

Anzi, se non sbaglio il testamento di Robb dovrebbe viaggiare proprio dalle parti della Torre delle Acque Grigie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Howland Reed! Non l'avevamo ancora nominato! Alla fine è sempre lui il deus ex machina.

Credo che Howland sarebbe importante soprattutto per svelare, eventualmente, la verità sui natali di Jon.

A livello di cospirazione del Nord, i Nordici se ne farebbero poco, ma un alleato in più è sempre utile.

Anzi, se non sbaglio il testamento di Robb dovrebbe viaggiare proprio dalle parti della Torre delle Acque Grigie.

Scusami, mi sono espresso male, intendevo che Howland Reed, per le qualità sopra descritte sia proprio il "capoccia" dell'intera cospirazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Figurati, la mia era piuttosto una battuta: c'era un periodo qui sul forum in cui il nome di Howland Reed usciva fuori ogni 2x3 e pareva avere la soluzione a qualsiasi problema :ehmmm:

Chissà, io sono arrivata a chiedermi se Howland Reed sia ancora vivo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un video esplicativo della grande cospirazione del Nord (o forse meglio dire, delle varie cospirazioni del Nord e delle Terre dei Fiumi).

 

SPOILER SERIE TV (fino alla sesta stagione)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo però che nella serie questo tema non sia stato affrontato manco di striscio. Per fortuna mi verrebbe da aggiungere ^^"

Share this post


Link to post
Share on other sites

La parte Manderly-Glover vs. Frey è telefonatissima, ma anche tutti gli altri indizi, a pensarci bene........Il ruolo di Lady Dustin mi ha sempre incuriosito un sacco, così come il destino dei vari northerns dispersi.

Quanto mi sarebbe piaciuto vedere tutto questo nella serie!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...