Jump to content
Sign in to follow this  
Rainsofcastamare

ADWD Le fonti di G.R.R.Martin

Recommended Posts

Comunicazione di servizio:

 

Dopo averne parlato con altri moderatori, sposto questa discussione nel Castello Nero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel frattempo mi è capitato di vedere questa immagine



ed è palese l'uguaglianza con i paesi bassi e amsterdam (la "venezia del nord" appunto)

Edited by sharingan
Immagine troppo grande

Share this post


Link to post
Share on other sites

ed è palese l'uguaglianza con i paesi bassi e amsterdam (la "venezia del nord" appunto)

ma perchè venezia no? è uguale ahaha

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un altro accostamento nell'Iliade SPOILER SERIE TV 5 STAGIONE

Ifigenia viene sacrificata dal padre Agamennone proprio come la piccola Shireen

 

Edited by sharingan
gli spoiler dalla serie TV sono vietati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello non succede nei libri...

comunque non ricordavo si nominasse anche nell'Iliade, ricordavo solo delle due tragedie di Euripide :) buono a saperlo :)

 

inviato tramite corvo da Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello non succede nei libri...

comunque non ricordavo si nominasse anche nell'Iliade, ricordavo solo delle due tragedie di Euripide :) buono a saperlo :)

 

inviato tramite corvo da Tapatalk

I libri devo ancora finirli, faccio il terzo anno del liceo classico e trovo riferimenti a GOT ovunque :')

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me ricorda più un predicatore\profeta sulla falsa riga di Maometto, Gesù, Buddha.

 

La sua qualità, il suo unico merito é l'essere l'ultima della sua stirpe (che in realtà merito non é) da cui le deriva un carisma di tipo religioso più che da capo politico o da guerriero.

 

La stella cadente ha annunciato la sua venuta, professa la fine della schiavitù, i poveri le vanno dietro e la chiamano Madre, sono suoi figli, i potenti la avversano...molte coincidenze con la storia di Gesù no?

 

Dani è sicuramente una figura messianica agli occhi di molti, ma oltre ad alcuni simboli (tipo la cometa) non la accosterei a Gesù, che peraltro si riteneva lui stessa figlio. Mi fa ridere l'accostamento tra Dani e il comunismo tra meme di facebook e battute varie, e credo che in certi aspetti Dani abbia qualcosa di marxista.

Il Colosso di Rodi è la statua di Braavos.

Jaime potrebbe essere ispirato a Gotz Von Berliching, per la questione della mano e almeno per alcune parti della trama - viene più volte fatto prigioniero e riscattato; anche il periodo tardo quattrocentesco secondo me è vicino al mondo di ASOIAF, per molti aspetti più rinascimentale che medievale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

ed è palese l'uguaglianza con i paesi bassi e amsterdam (la "venezia del nord" appunto)

ma perchè venezia no? è uguale ahaha

 

infatti l'ho detto nei commenti precedenti, Braavos è Venezia

 

Ma guardando quell'immagine direi che Braavos è Venezia, col Colosso di Rodi e in una posizione geografica e climatica che è quella dei Paesi Bassi e di Amsterdam, con le isole frisone e il lago artificiale IJsselmeer

 

 

A me ricorda più un predicatore\profeta sulla falsa riga di Maometto, Gesù, Buddha.

 

La sua qualità, il suo unico merito é l'essere l'ultima della sua stirpe (che in realtà merito non é) da cui le deriva un carisma di tipo religioso più che da capo politico o da guerriero.

 

La stella cadente ha annunciato la sua venuta, professa la fine della schiavitù, i poveri le vanno dietro e la chiamano Madre, sono suoi figli, i potenti la avversano...molte coincidenze con la storia di Gesù no?

 

Dani è sicuramente una figura messianica agli occhi di molti, ma oltre ad alcuni simboli (tipo la cometa) non la accosterei a Gesù, che peraltro si riteneva lui stessa figlio. Mi fa ridere l'accostamento tra Dani e il comunismo tra meme di facebook e battute varie, e credo che in certi aspetti Dani abbia qualcosa di marxista.

Il Colosso di Rodi è la statua di Braavos.

Jaime potrebbe essere ispirato a Gotz Von Berliching, per la questione della mano e almeno per alcune parti della trama - viene più volte fatto prigioniero e riscattato; anche il periodo tardo quattrocentesco secondo me è vicino al mondo di ASOIAF, per molti aspetti più rinascimentale che medievale.

 

 

be sia la figura di Gesù, così come lo stesso Papa Francesco (giusto per dire il più recente) sono stati accusati di professare una dottrina/ideologia comunista

 

su Jaime, stupendo questo parallelismo, non lo conoscevo proprio. Forse però questo Von Berliching, leggendo la sua storia ha influenzato anche lo sviluppo di personaggi secondari come i vari capitani delle compagnie di ventura, per esempio lo stesso Vargo Hoat che ha a che fare con jaime

Share this post


Link to post
Share on other sites

Braavos ricorda Venezia anche per le famose cortigiane, donne colte e raffinate per cui la città era celebre (vedi Veronica Franco).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi è venuto in mente un altro paralello

Alessandro Magno-Dany

Entrambi sono conquistatori / liberatori (occidentali-westeros) di popoli (orientali-essos).
Entrambi hanno un rango, sia tra i loro contemporanei, sia tra i posteri, semileggendario, quasi fosserò dei scesi in terra (Alessandro-Ercole, figlio di Zeus, Dany-Messia, Gesu come dicevamo negli altri commenti)
Entrambi sono saliti giovanissimi al potere

Alessandro guidava l'esercito all'epoca più potente del mondo, la falange e la cavalleria greco/macedone
Dany è alla testa degli Immacolati (copia della falange oplitica più che delle mobili legioni romane) e dei Dotrhaki (considerati la cavalleria "leggera" più temibile l mondo)

allo stesso tempo Dany ha qualcosa degli stessi "Re dei Re" Persiani che facevano larghissimo uso di truppe/compagnie mercenarie e gli Immacolati ricordano anche la guardia dei 10.000 Immortali, l'elite della fanteria persiana agli ordini diretti del Re-Imperatore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bello l'accostamento con Alessandro Magno, gli immacolati sono sicuramente ispirati agli opliti e alla falange macedone. Un altro accostamento per Dani è con Elisabetta I: entrambe ultime della loro dinastia (Targaryen, Tudor), entrambe destinate a rimanere senza figli; Elisabetta anche si riteneva "madre" del popolo d'Inghilterra; entrambe persero la madre da piccole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' evidente che la guerra tra York e Lancaster ha ispirato quella tra Stark e Lannister.

I Tudor sono i Targaryen, ma c'è un particolare che non mi torna: i Tudor salirono al potere perché imparentati con entrambe le famiglie. Dando credito alla teoria R+L=J con gli Stark ci siamo, ma con i Lannister? Che alla fine Tyrion/i gemelli siano figli di Aerys?

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche la ribellione di Robert si ispira alla contesa York-Lannister:

Il folle Enrico VI viene deposto dai 3 figli di York, Edoardo (futuro re, avvenente, carismatico, infedele e col tempo diventato grasso), Giorgio (che in futuro tramera contro il fratello per sottargli il trono per essere poi da questo condannato a morte) e Riccardo (ligio al dovere, cavalleresco, ottimo governante, diventerà re dopo aver dichiarato illegittimi i figli del fratello); è evidente il richiamo al re folle Aerys II e ai fratelli Baratheon.

I Tudor erano un ramo cadetto dei Lancaster, di origine bastarda, e qui potrebbe esserci un collegamento con (f)Aegon.

Se scorrete le pagine c'è un'altra discussione con maggiori dettagli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda la guerra delle due rose, aggiungerei:

 

Edoardo di York..................................Eddard Stark

Richard padre di Edoardo...................Rickard padre di Eddard

il padre e il fratello, di Edoardo e di Eddard, erano insieme quando morirono di morte violenta
Richard Neville il creatore di re............Criston Cole il creatore di re

secondo me i Tudors sono Tyrell, dopo lo scontro tra York e Lancaster salgono loro al potere e dopo la guerra dei cinque re (in realtà dopo la morte di Twyn) ad Approdo del re comandano loro; e poi ci aggiungerei i tanti matrimoni di Margaery, come i tanti di Enrico VIII

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...