Jump to content

Game of Thrones, Episodio 6x10


Recommended Posts

  • Replies 561
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Io al contrario non capisco come si faccia a non vedere che è stato tutto settato per un conflitto futuro. Anche le parti positive, come scritto da LyannaSnow. Niente viene detto per caso nella serie, e anche quando Jon parla di fiducia e di non scontrarsi, è un chiaro presagio di quello che succederà.

Link to post
Share on other sites

@ metamorfo

Infatti...e del resto è un dato di fatto acclarato che D&D danno sempre indizi precisi da collegare e da tener presente per eventuali sviluppi futuri basta saperli cogliere

Niente è detto o fatto a caso

Link to post
Share on other sites

Sono anni che non scrivo sul forum. Ma attendevo questo momento da ancor più tempo e ho bisogno di condividerlo con tutti.

Dopo una attesa fin troppo lunga il Gran Fetente, Schifoso, Rattuso, Vecchiaccio Maledetto Pycelle...

 

...è morto. Crepato, kaputt, non lo vedremo più aggirarsi con quel passo da anatra zoppa, quella barba unta, non sentiremo più il suo bofonchiare rancoroso né i suoi peti al Concilio Ristretto.

 

E sei morto pure male, Pycelle maledetto, senza alcuna dignità. Il mio cuore è gonfio di gioia. Grazie a tutti voi, lettori e telespettatori, oggi è un giorno bellissimo.

Link to post
Share on other sites

Stupenda la musica di inizio puntata, non sembrava nemmeno Got. Mi è piaciuto molto il ritorno della Cersei "cattiva" più simile alla versione cartacea, sopratutto per come prende la morte di Tommen, senza una lacrima. Porello, lui voleva solo starsene tranquillo con Marg e una dozzina di gattini, ma almeno così è morto libero. Anche se alla fine tutto gira sempre intorno alla madre :c Chissà se si aspetta davvero di regnare a lungo considerando che la profezia ormai si è praticamente avverata o se vuole solo far saltare tutti in aria.

 

La parte di Arya invece mi ha rovinato l'atmosfera, buttata lì, sopratutto per le "frey pies" che sì fighissimo wow, però alla fine non era il caso a questo punto.

Comunque mi accodo più per Sansa preoccupato di Ditocorto e per quello che potrebbe fare a Jon ora che è un ostacolo, sicuramente il suo orgoglio è ferito, ma non credo che a questo punto sarebbe capace di fare del male alla sua famiglia per un titolo, non dopo tutto quello che ha passato.

Link to post
Share on other sites

Davvero una bella puntata. Devo ammettere di non aver nutrito grosse aspettative su questo finale di stagione e invece sono stato piacevolmente colpito.

Mi sono piaciuti praticamente tutti e io credo che Sansa abbia dissipato anche le ombre che potevano esserci nei suoi riguardi. Mi spiace per Tommen troppo frettoloso nel gesto (in fondo la sua amata poteva esser fuggita fortunosamente per quel che ne sapeva lui.. a dispetto di quanto gli era stato comunicato). Comunque finale davvero molto molto bello e ancora una volta una Daenerys che ahimè pare destinata all'altro neo re eletto. Dico ahimè perché so che questo darà molto fastidio a chi preferisce Jon e di solito odia lei e quindi prevedo tante, ma tante uscite contro lei. E vabbè.. queste con le altre già viste.

Una sola cosa.. Se un personaggio dice: mi stupisco di non aver avuto reazioni rispetto all'aver dovuto dire addio a un'uomo che mi amava, come si fa a parlare di recitazione sottotono accusando la passività della reazione. E' chiaro che è esattamente quel che le avevano chiesto. Daenerys si è commossa per Jorah e non l'ha fatto per Daario. Un motivo ci sarà (chiedetelo a D&D)

Bella puntata e quei draghi alla fine, il loro canto come chiosa ad accompagnarci fino all'inizio della prossima stagione... :wub:

Meditate gente, MEDITATE!!! :figo:

Link to post
Share on other sites

Io al contrario non capisco come si faccia a non vedere che è stato tutto settato per un conflitto futuro. Anche le parti positive, come scritto da LyannaSnow. Niente viene detto per caso nella serie, e anche quando Jon parla di fiducia e di non scontrarsi, è un chiaro presagio di quello che succederà.

Ma su questo sono d'accordo, sì, ma parlo della scena in sé. Ho proprio visto soddisfazione da parte di Sansa per l'avvenimento
Link to post
Share on other sites

e infatti meditiamo ma non cambiamo idea...Daario è stato un servitore leale e non ha avuto neanche i 7 giorni dalla padrona

Poi ogni opinione è valida eh...ci mancherebbe

Jon e Dany assieme?Ne vedremo delle belle ecco

Link to post
Share on other sites

Prima che riesca ad mettere a fuoco tutto ed esprimere un parere oggettivo sta cosa la devo dire : MAI e dico MAI avrei pensato di rivedere l'acclamazione di un KITN e soprattutto mai e poi mai mi sarei immaginato di provare emozioni ancora più forti dell'elezione di Robb ... il discorso di Lyanna Mormont è da applausi ..finalmente il NORD ricorda ... la reazione di Jon non è neanche paragonabile a quella di Robb nel caso del giovane lupo era quasi d'obbligo nel secondo caso un misto di incredulità e consapevolezza dell'enorme onere che gli appare davanti .... si Giovanni Neve sei a tutti gli effetti uno Stark anche se non hai il nome adesso capirai veramente che fardello significa avere quel nome ...

Link to post
Share on other sites

Io credo che Sansa al momento non farebbe niente per danneggiare Jon,non è ha motivo,così come non ha motivo di passare dalla parte di Ditocorto specie dopo che l'ha venduta a Ramsey e poi Jon è manipolabile Dito Corto No.

Inoltre dopo l'acclamazione di Jon come Re del nord mettersi contro il fratellastro non avrebbe proprio senso neanche politicamente,alla morte di Jon Sansa (sposata contemporaneamente a Lannister e Bolton,e che ha permesso ai cavalieri della valle d'intromettersi negli affari del nord) potrebbe non avere la stessa legittimazione.

 

Per me nella prossima stagione Sansa tornerà a fare quello che ha fatto in questa,seguire Jon ufficialmente portando avanti i suoi progetti alle sue spalle.

O potrebbero avere semplicemente delle opinioni differenti sulla politica del Nord

Per esempio un motivo di conflitto trai due potrebbe essere che Jon vorrà cercare a tutti i costi un alleanza con il sud per respingere gli estranei,mentre lei non crede alle "favole" e considera i Lannister come l'unica vera minaccia...

 

Credo che la prossima stagione giocherà molto sul parallelismo Jon-Sansa VS Jemie-Cersei

Link to post
Share on other sites

Chiedo conferma... Mi pare di aver visto vele Martell e Tyrell oltre quelle targaryen e greyjoy... Se è così, questo piccolo dettaglio inserito nel finale, mi piace un sacco.

Crescere forti ma mai inchinati, mai piegati e mai spezzati...

Link to post
Share on other sites

Penso che un possibile disaccordo tra Jon e Sansa potrebbe essere su questioni politiche, immagino che Sansa voglia far la guerra ai Lannister, mentre a Jon il gioco del trono non interessa ed è più preoccupato per quanto avviene a nord della Barriera, e Sansa, come tutti quelli che non hanno visto gli estranei con i propri occhi fa fatica a rendersi conto della minaccia preoccupandosi sopratutto dei Lannister a sud... ecco vedo più questo come un possibile contrasto tra i due che la nomina di Jon a Re del Nord, che oltretutto non ha mai chiesto.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...