Jump to content
Sign in to follow this  
Darklady

Game of Thrones, Episodio 6x06

Recommended Posts

Eh appunto, ...

Va bene, diamo il beneficio del dubbio di una risposta scritta nel frattempo. Si chiude qui l'OT, d'accordo? Se ti va, apri un topic su questo e continuiamo lì.

Non appesantiamo ulteriormente il forum con queste ipotesi. Ti consiglio un titolo per il topic: Sangue di drago e sangue di lupo in GOT. Sono quasi certo di vederlo aperto entro questa sera. ;)

Ciò detto, qui basta! Altrimenti provvederemo noi in modi meno conviviali a chiudere le questioni che vanno oltre il topic!

Buona continuazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finisco con una considerazione fatta tante volte negli anni. Se tutto quel che riguarda la magia è trash, perché guardate una serie e leggete una storia che la contempla e nella quale il peso è via via cresciuto? Parliamo di una storia che fa coincidere l'anno zero con la conquista del regno da parte di tre persone che cavalcavano un drago a testa. Quel trash di cui parlate è l'intelaiatura della storia stessa. Poi sì, beh, sicuramente non è trash che una donna ti faccia il carwashing addosso e tu resusciti da morto, ma lo è l'ipotesi che lo stesso che risorge cavalchi un drago. Curioso concetto del trash. :stralol:

 

Per come la vedo io non è il fatto che Dany percepisca Drogon ad essere trash. Trash diventa la scena quando non viene preparata, visto che Dany non ha mai dimostrato questa abilità (quando arriva nella fossa non mi sembra si accorga in anticipo) e ci viene spiattellata li solo per farci vedere quanto è figo GOT, che ogni puntata ti stupisce in qualche modo ecc.. a me GOT (ASOIAF) non piace per questo e vedere una scena per la storia inutile, dato che i Dothraky già la stavano seguendo, ed assistere nel frattempo allo scempio della storyline di Approdo del Re per mancanza di tempo da fastidio. In poche parole per me trash è quando si fanno le cose senza un minimo di impegno perché tanto stai dando alla gente quello che vuole, o che si creda voglia vedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella serie, con precisione nella nona puntata della quinta stagione, si capisce che Dany ha un legame speciale con Drogon...per me, la preparazione al fatto che in questa puntata Dany percepisca così in anticipo Drogon, c'é stata...e infatti di quella scena non mi ha stupito o dato fastidio la cosa...

Della scena di Dany riprendo solo il fatto che sembra solo un riproporre, dopo la quarta puntata di questa stagione, un finale con Dany che "spacca tutto" e che convince di nuovo i Dothraki a seguirla e a prendere il trono....il discorso poi mi sembra una riproposizione del discorso che fece lo stesso Drogo quando si convince ad andare a Westeros...

 

Avrei quindi preferito, magari qualche scambio dei Dothraki che non erano ancora soddisfatti di Dany...di dover seguire una straniera, allora avrei capito con un pó più di logica il perché di quella scena...per far vedere non solo sono la "Non Bruciata", ma anche che cavalco un drago e non per niente sono anche la "Madre dei draghi" quindi merito di essere il vostro Khal e seguire me significa seguire il Khal più forte e non una khalessi qualunque...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come detto da molti è stata una puntata di preparazione per le battute finali della stagione. Secondo me ha avuto alti e bassi, ma in generale è stato un buon episodio :glare: :

 

NORD: le visioni di Bran mi sono piaciute molto, anche se confusionarie. L'arrivo di Benjen era telefonatissimo, ma almeno anche il suo mistero (almeno per quanto riguarda la serie tv) è stato svelato. Meera, nonostante non faccia nulla di eclatante, mi piace molto, sia il personaggio in sè che l'attrice. Spero abbia qualche importanza anche in futuro. VOTO:8

BRAAVOS: da una parte mi piace il fatto che Arya sia tornata sui suoi passi e abbia deciso di essere se stessa. Però visto che questo è stato il suo sviluppo mi sarebbe piaciuto che nelle scorse puntate e nella scorsa stagione avesse fatto qualcosa in più con i Senza Volto. Avrei voluto vedere più training, e magari anche una missione compiuta (quella che le era stata assegnata la scorsa stagione per esempio). Invece così sono sicuro che ci sarà un combattimento tra lei e l'Orfana (che odia la giovane Stark nonostante dovrebbe essere Nessuno), in cui Arya dimostrerà capacità che sicuramente con il poco allenamento visto non può aver raggiunto. Comunque prevedo che batterà la biondina e Jaquen non le darà la caccia, perchè come lui ha detto nelle scorse puntate l'importante è che una faccia venga aggiunta. Però le sequenze di questa puntata mi sono piaciute molto. VOTO:8-

TORRI GEMELLE: è stato bello rivedere il vecchio Walder, e anche Edmure (l'attore che lo interpreta mi piace molto). Sembra che ci ricollegheremo ai libri, sono fiducioso dai. VOTO:7,5

COLLINA DEL CORNO: solitamente Sam e Gilly non mi fanno impazzire, ma in questa puntata mi sono piaciuti sia loro che tutta la famiglia Tarly. Certo forse il minutaggio era un pò troppo, ma è stato introdotto il personaggio di Randyll che spero di rivedere presto. Ora spero che vadano diretti alla Cittadella, che nei libri ho trovato molto affascinante. Temo però che ci arriverà solo a fine stagione e ci lasceranno in sospeso fino alla prossima stagione. VOTO:7,5

APPRODO DEL RE: credo che Margaery avesse un piano in mente per riuscire a evitare la camminata della vergogna e liberare se stessa e il fratello, e che non sia davvero stata convertita; forse se avesse saputo dell'intervento delle armate Tyrell non avrebbe fatto nulla. Tommen invece è troppo convinto, credo che sarà questa sua ingenuità che lo porterà a una brutta fine, probabilmente entro la fine della stagione. Ho sperato fino all'ultimo in un litigio tra Jamie e Cersei ma nulla; almeno ora se ne va, sperando che le scene con Bronn dalla prossima puntata non siano la continuazione della scorsa stagione. VOTO:7

ESSOS: io non odio Daenerys, però spero che la sua trama vada spedita ora. Il finale non mi ha lasciato nulla ma vedere i draghi mi piace sempre. Vediamo se nelle prossime 4 puntate riuscirà a sistemare la situazione a Meereen, prendere baracca, burattini e draghi, lasciare là Tyrion (ahahah), e partire per Westeros. Spero vivamente di sì. Comunque VOTO:6,5

 

Una puntata di transizione carina, che incuriosisce per il futuro. Non ci sono state scene bellissime o sconvolgenti, ma nemmeno scene trash e senza senso (o comunque meno del solito). VOTO GENERALE:7,5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho voglia di partecipare allo stupido dipattio tra i fanboy di Jon e Dany, ma questa volta per quanto io abbia avuto da criticarla ammetto che la presa di potere e posizione con Drogon funzioni, per il semplice fatto che lei chieda a degli indigeni sottosviluppati quali sono i Khalasar di attravrersare il mare, una cosa completamente fuori dal mondo secondo la loro cultura. Ora ha definitivamente il controllo, spunti badass o meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella puntata dai.

 

Benjen ha dato una spiegazione interessante sul come si sia salvato, cioè in pratica la trasformazione in estraneo può essere fermata dai fdf.

Ok ma perché gli others non hanno semplicemente ammazzato zio Ben, così diventava non morto e basta. Vabbeh amen.

 

Bran è il corvo a tre occhi adesso, e sembra tocchi a lui fermare il re della notte. Temo che questo dilagare di estranei per tutta westeros non lo vedremo.

 

Sam e Gilly due palle.

 

Interessante invece lo sviluppo ad Approdo.

L'alto passero è un gran personaggio.

 

L'unica altra persona dotata di acume pare sia Cersei da quelle parti.

 

Jaime boh... adesso andrà nelle terre dei fiumi, dove rivedremo un bel po' di gente, finalmente!

Non vedo l'ora, davvero.

 

Arya mi è piaciuta.

Un po' meno l'odio innato della sua mazzolatrice, ma ok, vedremo come diavolo se la caverà...

Magari con un colpo di scena.

A ma pare che Jaqen preferisca nettamente lei alla mazzolatrice XD

 

Tanto alla fine basta che arrivi un volto al suo posto.

 

Finale con Dany e Drogon epico.

Daenerys sta per scatenare l'inferno!

 

In queste cronache televisive è lei la mia Euron!

Daje!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me puntata molto molto bella...

 

I flashback sono stati molto emozionanti e non nascondo di aver rivisto la scena rallentata per capire meglio: secondo voi la scena in cui si vede l'ombra del drago sorvolare una città, si riferisce al passato o può essere una visione circa il futuro ossia conquista di daenerys?

Devo dire che il re folle mi è piaciuto molto, ma me lo aspettavo un po diverso....

 

In quanto ad Arya, la storyline prende una piega che non mi piace molto: dopo tutta la manfrina dell'allenamento, butta via tutto così?! Dunque per questo tempo ha sempre mentito e covato questo piano che,permettetemi, è abbastanza scialbo....

 

Randyll tarly personaggione, hanno azzeccato esattamente cosa avevo in mente dopo aver letto i libri! Probabilmente il furto della spada di valyria avrà un ruolo essenziale nella formazione di sam: d'altronde alla cittadella probabilmente studierà il materiale e troverà una soluzione dirimente per sconfiggere gli estranei!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella puntata dai.

 

Benjen ha dato una spiegazione interessante sul come si sia salvato, cioè in pratica la trasformazione in estraneo può essere fermata dai fdf.

Ok ma perché gli others non hanno semplicemente ammazzato zio Ben, così diventava non morto e basta. Vabbeh amen.!

Io invece ho capito che é morto...ma non é stato trasformato in "non-morto" perché i figli della foresta gli hanno piantato nel cuore una "scheggia" di ossidiana.

 

A questo puto, immagino che l'ossidiana abbia il potere di interrompere la magia dei figli della foresta...e se quindi per far cadere la Barriera basta trafiggerla con il vetro di drago?

 

Per la questione Benjen deus ex machina, secondo me non descrive la situazione. Il corvo a tre occhi é onnisciente e ha preparato in quest'anni Benjen a prepararsi a salvare Bran...quindi mi pare giustificato e lineare che Bran e Meera possano esser stati salvati così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puntata prevedibilmente di transizione, ma tutt'altro che brutta o noiosa, anzi! :glare:

Diciamo che quasi tutte le storie sono state interessanti. Che bello rivedere Benjen Stark, anche se in versione Manifredde. Un applauso va anche all'attrice che interpreta Meera, davvero convincente.

 

La cena a casa Tarly è stata perfetta: come hanno già detto in molti, tutti gli attori erano perfettamente nella parte (compreso Dickon, il cui ruolo è esattamente quello di vivere all'ombra di Randyll)

 

Ho apprezzato ancora una volta la compagnia teatrale a Bravoos: un piccolo divertissement di teatro elisabettiano davvero intrigante. E poi Maisie è sempre più brava.

 

Per inciso: non sono d'accordo con chi dice che l'esperienza di Arya a Bravoos non serva a nulla. Oltre ad aver appreso varie tecniche di combattimento e di... avvelenamento, il confronto con chi è davvero NoOne le ha fatto riscoprire le sue radici, mentre prima di partire da Westeros era in crisi di identità.

 

Approdo del Re si regge sulle prestazioni attoriali dell'Alto Passero, di Maergery e di Cersei. Certo, la trama ora è arrivata ad un risvolto interessante che io, personalmente, non mi sarei aspettato ad inizio stagione: l'instaurazione di una diarchia tra monarchia e Credo, in perfetto stile medievale. L'Alto Passero si dimostra un fine politico ed un abile manipolatore... fin quando durerà? E siamo davvero sicuri che a Cersei basti la Montagna per salvarsi nel processo? (qualcuno ha detto: CleganeBowl?) ;)

 

Infine, nel grande Mare Dothraki Dany continua la sua ascesa "imprevedibile" (ed io che pensavo che l'Aragorn cinematografico avesse vita troppo facile... :ehmmm: ). Personalmente la scena mi è sembrata eccessiva e ridondante: Dany che, all'improvviso, perde il suo aplomb ed inizia ad arringare la folla di Dothraki è credibile come la Regina Elisabetta che si mettesse ad urlare con la voce di Carletto Mazzone. Inoltre, è una scena che non aggiunge nulla alla narrazione: già si era capito con il "falò" di Vaes Dothrak che ormai il khalasar era ai suoi piedi, non c'era bisogno di ribadire il concetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo aspettative di NOIA ma per essere di passaggio non è stata malissimo; di sicuro meglio di altre, ma nel complesso cioè non è stata pesante. Il trash non è mancato.

 

Nord: Seriously? Millecinquecento visioni che se sbatti le palpebre un secondo ti perdi Aerys. Aerys non era scavato come doveva; troppo in salute. Uno spettatore non capisce niente di chi sia (il mio ragazzo non l'ha capito, e come biasimarlo. Manco il tempo di sentire che dice)

Mi aspettavo un po' da questa parte, ma non mi è piaciuta. ZERO e dico ZERO attenzione su Bran e su come si senta dopo aver perso Bloodraven, Hodor e Summer!!! Boh.

Spero che non facciano la trashata di dire che Bran ha interferito con Aerys perché NO. Genetica. Stop.

Deus Ex Machina Benjen/Manifredde (? Nonostante la smentita di Martin) non mi è piaciuto per niente. Che ha fatto in tutto questo tempo? Cosa sa di Bloodraven? Non mi ha entusiasmato manco la spiegazione sui Figli della Foresta.

 

Collina del Corno: Bene. Mi è piaciuta. Tarly non è proprio come me lo aspettavo fisicamente ma ci sta tantissimo. Mi metteva angoscia. Nonostante Sam e Gilly siano quotati altissimi a livello noia, le loro scene mi sono piaciucchiate. Carina Gilly; si è posta da donna con gli attributi. Un po' molto meh che Sam rubi la spada così, indisturbato. Ma ci può stare. I Tarly resi MOLTO MEGLIO di Greyjoy e Martell. Funzionavano tutti.

 

Approdo: si salvi chi può, veramente. I Lannister sono proprio un NO. Quando è accaduto che Cersei è diventata quella pacata e Jaime lo scemo? Aiuto Jaime. Spero che riprendendo la storyline dei libri migliori, ma boh. Bello il bacio Lannincest :wub: Una gioia; peccato che nei libri Jaime attualmente sia lontano anni luce da Cersei. Hanno ammazzato il pg.

Tommen BOH. Non so cosa dire al riguardo.

Margaery è riuscita nella sua strategia, ma mi sa che se ne è pentita quando ha capito che i Tyrell avebbero combattuto.

Tommen veramente fa una figura pessima, ma meglio dei genitori.

Alto passero raggiunge il punto più alto, quindi cadrà a breve.

A questo punto, penso che il processo di Cersei ci sarà; lei perde, ma poi

fa fuori tutti con l'altofuoco come si dice. Mi sa che la visione di Aerys era funzionale a questo( spero!)

 

 

Braavos: My little girl. Bella bella bella questa parte.

Mi è piaciuto tantissimo che Arya abbia empatizzato con ""Cersei""

Arya ha un'umanità e una bontà unica dentro di lei, dietro le maschere di rancore, odio e vendetta.

L'unica cosa che non capisco è perché affezionarsi all'attrice al punto da creare un casino con i FM. La scusa per farla andare via è MOLTO debole e ne avevano di possibilità per le mani (qualcuno ha detto Jon?!?! Anche se era difficile far trapelare la notizia ma tra tanti nosense e buchi narrativi che hanno) o comunque altro.

Per un momento ho pensato anche che lei stesse empatizzando con Cersei/Joffrey, pensando a Cat/Robb ma boh.

Comunque, al di là di tutto, bello il dialogo con lady Crane. Mi chiedo se dietro la faccenda di Sansa ci sia un simbolismo, boh, ma forse mi aspetto troppo da D&D LoL

Arya ha finalmente ripreso Needle :wub:

Questa era una scena che doveva essere nel finale della S5, e lasciatemi dire che con Meryn Trant aveva MOLTO più senso, anche se la recita le ricorda chi è, ma boh...

Non vedo l'ora di vedere lo scontro con l'Orfana.

Comunque felice che almeno abbiano usato MERCY.

Aspettiamo la vendetta su Walder Frey, che è tornato per morire.

Edmure #_# piccola trota. Mi mancavi.

 

E arriviamo tra i Dothraki. Come al solito super critiche a Dany per una scena da effetto invece. Okay, ne ha avuta un'altra due episodi fa. Okay, super Dany. Ma lasciatemi dire che attualmente è forse il pg che D&D stanno rendendo più IC.

Partendo dal fatto che la scena mi è piaciuta, tranne la parte in cui Daario e i Dothraki stanno là imbambolati... Fatemi dire un po' di cose.

Punto 1. Abbiamo avuto una 5 stagione in cui abbiamo visto tutti i difetti e le pecche di Dany, esclusa la scena badass della 509. Quindi non lamentiamoci del fatto che sia troppo BadAss. Sappiamo che alcuni pg sono super potenziati. Abbiamo avuto un nano che fa a pezzi un venditore di schiavi, possiamo lasciare che la madre dei draghi faccia la madre dei draghi.

Punto 2. "Dany fa sempre le stesse cose"

Mi sa che la parte "Per andare avanti, devi tornare indietro" se la son persi tutti gli haters per strada.

Ripeto, una delle storyline che più funziona e che secondo me sarà in linea con Martin (unica vera pecca che Asha/Yara e Theon arriveranno alla deus ex machina con la flotta che lei non ha. Questo è stato proprio un superflop.)

Punto 3 "che bisogno c'era di rifare una scena badass?"

Abbiamo sempre detto che i Dothraki che - ce l'han pure detto ma chi la odia non vuole vedere - hanno bisogno di qualcosa di forte e straordinario per sconfiggere la loro più grande paura. Una donna come Dany è straordinaria, ma è sempre una donna; un drago, è un drago. Un drago è un mezzo per dire "salpiamo il mare salato"

Quindi, ancora una volta, critiche eccessive mi sa.

Emilia in queste scene va sicuramente molto bene, comunque.

La Frase di Daario mi fa ben sperare su un finale che desidero: Dany come Aegon il Conquistatore che però fonde il trono e ciao a tutti

 

Comunque, episodio medio.

 

Ps. Vorrei Arya e Bran alla barriera :wub:

 

Pps. Mi dispiace se vi aspettavate Jon e ToJ ma "Blood of my blood" (anche se i titoli sono multipg) aveva un solo significato lampante, quindi...

Certo, c'era la mano, ma ho trovato i vari frammenti meh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo su Arya, la sua storyline a Braavos mi è sembrata la più insensata vista finora. Noiosa, ripetitiva, mal gestita. Scene su scene di lavaggio cadaveri e mazzuolate fini a sé stesse. E quando finalmente Arya sembra pronta per incominciare il vero addestramento le fanno cambiare idea all'improvviso con un motivo meh... Speriamo ci sia una svolta, finalmente.

Ho notato anche io il simbolismo con Sansa e non credo sia proprio casuale.

 

Bene Benjen e Bran con le sue visioni.

 

La parte di Approdo non la sopporto più... basta coi fanatici religiosi.

 

In generale pur essendo una puntata di transizione, mi è piaciuta comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma l'ossidiana non la usa inutilmente Sam su un non morto? O succede solo nei libri?

 

Comunque se Benjen ha una scheggia di ossidiana nel petto dovrebbe essere un estraneo. Almeno così pare trasformano il primo di loro.

Poi magari cambieranno i riti magici boh.

 

Il fatto è che Benjen dice che lo hanno lasciato lì a morire, non mi pare che gli Others lascino per strada pezzi del proprio esercito.

 

Comunque da rivedere.

 

Riguardo i corsi e ricorsi del tempo... non avevo sollevato la questione, però se tutto è stato visto già... a me me pare na...

Ecco spero di no.

Poi magari con buone spiegazioni le cose cambierebbero.

 

Edit:

Rispondevo ad ichikyo kyo, nel frattempo avete scritto altri interventi. XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Per inciso: non sono d'accordo con chi dice che l'esperienza di Arya a Bravoos non serva a nulla. Oltre ad aver appreso varie tecniche di combattimento e di... avvelenamento, il confronto con chi è davvero NoOne le ha fatto riscoprire le sue radici, mentre prima di partire da Westeros era in crisi di identità.

 

 

Sono d'accordo. Nella scorsa puntata quando in teatro c è la parte della morte di Ned ecc, si vede chiaramente che lei non è no one anche se ci ha provato. Prima si sentiva nessuno, ora invece recuperando ago torna in se e a me questa cosa è piaciuta tantissimo. Si è ritrovata, ha capito che lei non è no one

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Per inciso: non sono d'accordo con chi dice che l'esperienza di Arya a Bravoos non serva a nulla. Oltre ad aver appreso varie tecniche di combattimento e di... avvelenamento, il confronto con chi è davvero NoOne le ha fatto riscoprire le sue radici, mentre prima di partire da Westeros era in crisi di identità.

 

Sono d'accordo. Nella scorsa puntata quando in teatro c è la parte della morte di Ned ecc, si vede chiaramente che lei non è no one anche se ci ha provato. Prima si sentiva nessuno, ora invece recuperando ago torna in se e a me questa cosa è piaciuta tantissimo. Si è ritrovata, ha capito che lei non è no one

 

This. +1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma io non ho capito una cosa, nella scena del falò tantissimi volevano Drogon che arrivasse a salvare Dany perché solo così realisticamente i dothraki avrebbero deciso tutti di seguirla (ho letto commenti che prevedevano che in ogni caso i dothraki che ancora non erano molto convinti lo sarebbero stati quando prima o poi avrebbero visto Drogon) e ora che si fa vedere sul drago e chiede a tutti loro di andare con lei sulle navi non va bene? Il drago era essenziale per salvare Dany prima e ora diventa inutile, trash e ridondante? Poi vabbè, Daenerys è sempre super pompata, ma questo me lo aspettavo, d'altronde nei libri non è che sia tanto meglio. È sempre un piacere invece rivedere i Draghi! E Drogon è bello cresciuto, :D

Comunque ora, non vorrei sbagliare, ma mi sembra che mentre lei sta con Daario si accorge palesemente che c'è Drogon da qualche parte (mi sembra che si vede anche un improvvisa folata di vento che muove la sabbia per terra) e quindi lei lo va a cercare, poi sicuramente lo avverte anche, cosa che mi sembra normalissima.

A parte questo, la puntata mi è piaciuta anche se le premesse non erano il massimo. Devo dire che ci sono rimasta malissimo per Jaime, mentre Cersei è tornata la solita Cersei, se tornasse anche a bere vino sarebbe perfetta :D

La parte di Arya mi è piaciuta tantissimo, non vedo l'ora che decida di partire.

Invece delusione per le visioni di Bran, troppo troppo veloci, non si capiva quasi nulla, avrei preferito almeno delle scene un pochino più lente, penso che nessuno abbia visto davvero la sequenza dove Jaime ammazza Aerys (io ho dovuto cercare su internet).

Per quanto riguarda Maergery, mi è sembrato evidente che fosse tutta una strategia per tirarsi fuori di lì, mi è piaciuta molto e spero che non ci lasci troppo presto. Tommen incommentabile, Joffrey si starà rivoltando nella tomba :stralol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...