Jump to content
Sign in to follow this  
Euron Gioiagrigia

Star Wars VIII - The Last Jedi

Recommended Posts

Certo è che non mi aspettavo che questo film fosse talmente divisivo, tra gente che lo difende a spada tratta come uno dei migliori della saga e gente che lo demolisce criticamente.

 

Chissà se anche la Disney si aspettava questo e soprattutto se l'ha voluto. Nel caso fosse intenzionale, plaudo al loro coraggio (ma solo a quello) altrimenti… Beh, qualcosa è evidentemente andato storto :ehmmm:

Tra l'altro, non so quanto tutto questo convenga dal punto di vista economico.

Certo, rinnovare una saga per proporla alle nuove generazioni è una buona mossa di marketing… Ma, mentre con i film Marvel sono quasi sempre riusciti a tenersi in un equilibrio che accontentasse tutti, qui hanno profondamente deluso una bella fetta di appassionati.

 

Sarò curioso di vedere gli incassi di Episodio 9 (saranno miliardari come sempre, ma una cosa è certa: da me non avranno più un Euro) :excl2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes fa, Aeron Plain dice:

Nel caso fosse intenzionale, plaudo al loro coraggio (ma solo a quello) altrimenti… Beh, qualcosa è evidentemente andato storto 

 

La Disney è diversa da Lucas, e i fan del "vero" Star Wars (non me ne voglia @Il Lord, ma per me SW si ferma alla gestione Lucasfilm, sarò immaturo, ma è così :blink: ) iniziano ad essere grandicelli, se non proprio vecchiotti, e a loro non puoi rifilare ancora fumetti, libri, videogiochi e merchandising vario (non a tutti, almeno). Quindi, sotto le nuove generazioni, che hanno gusti piuttosto diversi dai nostri. Ahimè. :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il che non fa che confermare quanto sto cercando di dirvi da quasi un anno: il film non vi è piaciuto per ragioni personalissime, però state cercando di razionalizzarlo attribuendo colpe oggettive al film/regista, cosa che però non corrisponde alla realtà (almeno in larga parte, il film ha comunque le sue pecche). 

Tra l'altro sarebbe ora di smetterla di parlare di film divisivo, lo so che è una notizia vecchia ma ad inizio mese ho preferito non condividerla per evitare di riaccendere il dibattito, ma visto che siamo in ballo:

https://www.fantascienza.com/24023/star-wars-gli-ultimi-jedi-e-stato-affossato-per-scopi-politici

In breve metà dell'odio è falso, solo 1/5 dei commenti online sul film è realmente negativo, il film ha scontentato una parte del fandom (che potrà essere anche più grande del quinto del totale) ma non l'ha spaccato in 2, il che mi sembra comunque in linea con quanto detto da Menevyn sui fan di vecchia data.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 hours fa, Menevyn dice:

Quindi, sotto le nuove generazioni, che hanno gusti piuttosto diversi dai nostri

 

É anche il linguaggio di fare cinema che é cambiato. SW non é perfetto, ma era stato concepito con tratti distintivi specifici che Disney non considera piú adatti al pubblico che vuole raggiungere. Giá Lucas lo aveva capito 20 anni fa, quando introdusse i "midi-chlorian" perché non erano piú gli anni 70 e le persone probabilmente sarebbero state meno propense al misticismo originale della Forza. 

La Disney non ha creato i nuovi film per i vecchi fan di Star Wars: Il risveglio della forza é stato ingegnerizzato (perché é questo che fa la Disney) come ponte tra la vecchia generazione e la nuova - ed infatti é una copia di Ep IV - perché aveva bisogno dell'hype che solo i fan di vecchia data potevano assicurare, ma poi gli altri film avevano bisogno di liberarsi di ció che non andava piú bene. Il fatto stesso che il confine tra buoni e cattivi é piú sfumato (Finn disertore, il creatore della morte nera ne progetta la sua stessa fine etc) fa capire il tempo che passa.

Onestamente parlando - mia opinione personale - trovo che discutere criticamente dei film della Disney sia come discutere di cucina parlando dei sofficini findus: non ha molto senso. Quei film non sono fatti per altro che per il miliardo di dollari di incasso + almeno un altro di merchandising + almeno un altro tramite volano per spin-off, serie tv etc etc.

Ergo: si lasciano vedere, ma non durano piú che un paio di anni. E trovo che Abrams sia stata la scelta perfetta, perché i suoi film sono proprio questo.

9 hours fa, Aeron Plain dice:

Chissà se anche la Disney si aspettava questo e soprattutto se l'ha voluto

 

Credo che lo sapessero: come ho detto, i film disney sono ingegnerizzati tabelle alla mano, quindi sapevano a quale pubblico stavano parlando e chi avrebbe gradito e chi no. Ma a loro non importa: i fan scontenti saranno tanti, ma non tanti quanto il potenziale pubblico da raggiungere, quindi si sono fatti i loro conti. Il coraggio, semmai, sarebbe stato rispettare il linguaggio usato nelle trilogia originale, ma la Disney non fa le cose per coraggio: se cosí fosse, non le sarebbe possibile fare 800+ milioni di dollari per ogni singolo film che produce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours fa, Il Lord dice:

Il che non fa che confermare quanto sto cercando di dirvi da quasi un anno: il film non vi è piaciuto per ragioni personalissime, però state cercando di razionalizzarlo attribuendo colpe oggettive al film/regista, cosa che però non corrisponde alla realtà (almeno in larga parte, il film ha comunque le sue pecche).

 

C'è anche la possibilità che non sia piaciuto perché la storia è a dir poco traballante e quasi tutti i personaggi sono dei cartonati monodimensionali, insomma perché è un brutto film. La butto lì, eh.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours fa, Aeron Plain dice:

Certo è che non mi aspettavo che questo film fosse talmente divisivo, tra gente che lo difende a spada tratta come uno dei migliori della saga e gente che lo demolisce criticamente.

 

Chissà se anche la Disney si aspettava questo

La Disney si aspetta di fare incasso, punto. Tutte le altre aspettative sono superflue.

Comunque non è solo questo film che è divisivo (qui sul forum mi pare che a parte l'eroico Lord che lo difende a spada tratta, siano rimasti delusi e scontenti un po' tutti), lo stesso accade con altri franchise, vedi Batman Vs Superman, Venom etc etc.

Mi sa che è proprio il periodo ormai, e ritengo anche una certa incapacità di fare film come una volta. O forse l'uso dei social che rende le opinioni più mainstream.

Tra l'altro riprendendo il discorso fatto da Il Lord mi pare che qua siamo concordi nel bocciare il film ma non per scopi politici (nel caso specifico non posso che concordare col buon Gedeont,  as always) ad ogni modo lo stesso tipo di operazione suggerita nel link è stata tirata in ballo anche per Batman V Superman, che fu appunto molto dibattuto.

Pare che c'è chi si diverte a influenzare l'opinione pubblica su un film decretandone poi successo o flop. Fenomeno curioso e anche un po' inquietante.

Tuttavia se col DCEU non mi posso sbilanciare, Star Wars lo conosco benino e quindi ritengo di poter avvicinarmi alla materia con maggiore cognizione di causa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai film blockbuster come questi li decidono i produttori, non i registi. Non esiste più un regista, come Kubrick, che ha un controllo totale sulla sua opera e fa quello che vuole. E questo mi spiace molto, perché sono un cinefilo vecchio stile.

 

Comunque andrò a vedere lo stesso episodio IX: sono curioso di sapere come finiranno questa baracconata.

 

@Lyra Stark: i social, i blogger e gli youtuber, in fatto di cinema, sono quasi sempre il male assoluto. Un film non è una serie tv, è potenzialmente un'opera d'arte a tutti gli effetti (infatti si parla di settima arte), va giudicata dal pubblico (che la va a vedere, giustamente) e dai critici esperti (che hanno le conoscenze giuste per dissezionare il film). Le vie di mezzo sono sempre un disastro.

Ma forse ce l'ho tanto con loro perché hanno demolito BvS...

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours fa, Gedeont dice:

C'è anche la possibilità che non sia piaciuto perché la storia è a dir poco traballante e quasi tutti i personaggi sono dei cartonati monodimensionali, insomma perché è un brutto film. La butto lì, eh.

 

E ci sta benissimo. Alla fine il film è venuto male per quello.

Sul resto, quoto @Manifredde, quale sia la politica della Disney lo si sa da un pezzo, che quella politica applicata ad una pietra miliare sci-fi come SW sarebbe stata divisiva all'ennesima potenza era una logica conseguenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A proposito della Disney adesso vuole far fuori anche Jack Sparrow Depp chissà per quale motivo (età a parte dell’attore).

Per soldi questi buttano tutto all’aria anche il cuore pulsante della saga Pirati dei Caraibi che senza Jack, senza la sua ironia e le sue mattane è poca cosa.

Certo finché faranno incassi e venderanno gadget tutto andrà bene ma a tirare troppo la corda essa si spezza ( anche se nel frattempo cercheranno di parassitare altro...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che altro mi sorprende la decisione di rebootare tutta la serie, che non è vecchissima nè particolarmente messa male (sono anni, ormai, che non la seguo ma mi pare che solo l'ultimo film sia andato maluccio).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Curiosamente in data odierna il film in questione è in tendenza su Twitter. Molti entusiasti commentatori affermano che il film sarà rivalutato nel tempo come i prequel. Chissà...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è da escludere che succeda, anzi, è abbastanza ovvio che accadrà; il passaggio a Disney è appena avvenuto, e SW è ancora fondamentalmente quello di Lucas. Tra 10 o 15 anni SW sarà disneyzzato quanto basta perchè TLJ sia più apprezzabile al nuovo fandom.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non lo so, non ne sarei cosí sicuro: la vita di un film al giorno d'oggi é brevissima. 30 anni fa compravi le videocassette e le custodivi gelosamente, poi i dvd, giá i BD erano piú per appassionati (non ne vedo moltissimi nelle edicole come allegato alle riviste, io che con panorama di film ne ho acquistati a bizzeffe).

30 anni fa c'era 1 blockbuster ogni 3 anni, e 3 film ogni anno che diventavano cult movies. Oggi ci sono 3 blockbuster ogni anno, e 1 film ogni 3 anni che diventa cult movie. Oggi guardi un film, magari in streaming, e poi lo dimentichi e passi a quello dopo. Gli "eventi" che durano piú che fino all'evento successivo sono pochi, e quasi sempre sono pilotati per diventarlo a suon di miliardi in marketing.

Non so se tra 10 o 15 anni ci saranno fan di SW by Disney che sentiranno la necessitá di rivalutare la nuova trilogia, e non so se Disney avrá interesse a rivitalizzarla, finché con i nuovi prodotti fará i dindi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io a dire il vero mi stupisco che se ne parli ancora, personalmente l'ho rimosso in gran parte.

È pure vero che è stato un film molto divisivo nella trilogia SW Disney, nel forum se n'è parlato fino allo sfinimento a suo tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Manifredde Concordo su tutto, ma per rivalutazione non intendevo un'operazione mirata a far riconsiderare al pubblico (o ai soli fan) quel film o trilogia in particolare, anche perchè come dici tu giustamente, con la produzione di massa di adesso un singolo film farà poca differenza.

Il mio era un discorso più generico; andando avanti, anno dopo anno, l'approccio disneyano a SW sarà sempre più consolidato, perciò anche TLJ (come anche TFA e ROS), visto in prospettiva, sembrerà meno "anomalo" e divisivo di quanto lo sia sembrato a molti di noi, che abbiamo ancora fisso in mente lo SW di Lucas, e penso sia per questo che ai fan di vecchia data la nuova trilogia è stata un pò un dito nell'occhio.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...