Jump to content

Game of Thrones, Episodio 7x05


Recommended Posts

Dany

Insomma..è una guerra o no? Definire Dany pazza mi sembra esagerato: non ha bruciato un tempio pieno di civili e anche di nemici, come Cersei, e non va in giro a bruciare gente senza motivo come suo padre. Ha dato un'alternativa a i suoi nemici, non sapremo mai se gli avrebbe concesso di prendere il nero come suggerito da Tyrion perchè Randyll si è rifiutato prima che lei potesse esprimersi. Quindi li rimandi dai Lannister per itrovarteli la prossima volta con il prossimo esercito?

 

Jon

Mi è piaciuta tantissimo la scena con Drogon (che "fiuta" il sangue Targaryen di Jon,possiamo dire così?)

Ora non ho capito come vuole andare a combattere l'esercito dei morti con 10 uomini in croce..o almeno, quelli si sono visti al Forte Orientale

 

Arya/Sansa

Ditocorto è maestro in queste cose da anni, ma giuro che pensavo che Arya sarebbe riuscita a raggirarlo. Ma la lettera? Sulle prime ho pensato che fosse quella famosa lettera di Robb che designava Jon come suo erede e che Ditocorto stesse cercando di farla sparire per favorire Sansa..ma poi mi sono chiesta, nella serie esiste la lettera di Robb?? Non me lo ricordo bene ma forse no..quindi tutta questa scena serviva a mettere contro le due sorelle? Con una lettera scritta sotto dettatura di Cersei da una Sansa tenuta in ostaggio? Mah..

Sansa non la sto capendo. Non ci credo che voglia spodestare Jon! Poi i Lord del Nord che si fanno manipolare da Ditocorto come dei poveri scemi..come si fa a tenere in casa un soggetto del genere!

 

Gendry

Pensavo stessi ancora remando

Anche noi Gendry :DPerchè riesumare Gendry adesso? Per far combattere l'ultimo Baratheon insieme agli amici di suo padre, per ricreare in qualche modo la vecchia amicizia Ned/Robert? Non credo come possibile pretendente visto che ne abbiamo già tanti, ci manca solo lui

 

Sam

l'annullamento di Rhaegar buttato lì come niente fosse! Probabilmente Sam se ne ricorderà chissà come, visto che nemmeno stava ascoltando, ed ecco il documento che prova le origini di Jon (?) oltre al matrimonio..perchè la parola di Bran a quanti potrebbe bastare?

 

Jaime/Cersei

L'avranno presa in considerazione nella serie la profezia sui tre figli di Cersei?

Comunque ogni tanto mi sembra di vedere Jaime vacillare (tipo l'espressione che ha fatto quando lei gli ha detto di non tradirla mai più)..il cambiamento dei libri probabilmente non lo vedremo mai, oppure arriverà molto più in là

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 386
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Episodio orrendo, penso uno dei più brutti della serie, sicuramente il peggiore di questa stagione. La strategia di Jon e compagnia per convincere Cersei circa l'esistenza della minaccia da Nord non ha alcun senso, sembra una barzelletta, poi perché in ogni caso a Cersei dovrebbe fregare qualcosa?

 

Temevo che riuscissero in qualche modo a far scappare Bronn e Jaime, cosa abbastanza ridicola. Dany fa bene a bruciare i Tarly, non capisco però perché Randyll si faccia problemi a tradire la casata verso cui ha giurato fedeltà e non Cersei (evidentemente devono eliminare tanti personaggi secondari)..

 

Il resto della puntata è solo confusione, Cersei incinta non mi convince ma vedremo più avanti, bene invece la parte su Ditocorto...

 

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Infatti il ritorno di Gendry ora, non lo capisco. Poteva starci una scelta di avere un fabbro...ma perché fargli fare il guerriero? É per questo motivo che penso che si salverà dalla spedizione insieme a Jon, Jorah ( che il morbo grigio lo renda immune ai WW?), Mastino e spero Tormund. Beric e Thoros penso ce li ritroveremo come non-morti... Beric invece non risorgerà? Apro un topic magari...

Per quanto riguarda Sam...dite che nel prossimo episodio può essere già a GI? Scelta coraggiosa di abbandonare la Cittadella...ma con tutti quei libri dove vuole andare? Quando scoprirà cosa é successo ai suoi?

Link to post
Share on other sites

quando ho visto tyrion entrare di nascosto nella fortezza rossa mi sono cadute le braccia

col folletto e varys che conoscono centimetro per centimetro i passaggi segreti del castello gli immacolati li hanno mandati a prendere castel granito dall'altra parte di westeros invece che infiltrarli per far crollare la stanza dei bottoni nemica in un paio d'ore 

 

tutti diplomati a west point i comandanti dell'esercito di daenerys, non ne scappa uno 

Link to post
Share on other sites

Mmm ma la parte in cui cersei fa capire che è stata Lei a "permettere" l'incontro tra jamie e tyrion senza interferire, ve lo siete perso? Perché fate intendere che tyrion è entrato indisturbato senza che nessuno lo vedesse o lo sapesse.... ma in verità è il contrario cersei lo sapeva e ha permesso l'incontro come detto in un secondo momento a jamie...

Link to post
Share on other sites

 

%d/%m/%Y %i:%s, Paige91 dice:

Jon

Ora non ho capito come vuole andare a combattere l'esercito dei morti con 10 uomini in croce..o almeno, quelli si sono visti al Forte Orientale

 

Non sono 10 uomini ma SETTE.

Come:  i 7 regni, i 7 Dei, i 7 inferi, le 7 spade rimaste in acciaio di valirya... ecc. 

Non so se è solo un caso, io credo di no.

Link to post
Share on other sites

Sono fuori casa senza pc e faccio un commento a caldo veloce: in questo episodio sono più le cose insensate che quelle sensate. 

Tyrion e varys preoccupati per le atrocità della guerra, quando ci hanno sguazzato per anni, Cersei che lascia Tyrion a spasso per approdo del re, nonostante sappia che sia lí, l'idea del caccia zombie approvata da tutti ed anzi che sembra l'unica possibilità! Che c'è di meglio di una scampagnata in 6 oltre la barriera? Tyrion ormai è fuori fase completamente, dobbiamo considerarlo furbo perché ci dicono che è intelligente.  Anche arya e Sansa che devono litigare perché Sí, così danno uno spazio di manovra a Petyr. Sansa difende Jon, ma per Arya non è abbastanza (chissà che avrebbe dovuto fare) e insieme all'arredamento della camera ecco che i vecchi pregiudizi riaffiorano e casca dritta dritta nel trabocchetto di Baelish. E non scordiamoci di Gendry che a roccia del Drago, il posto potenzialmente più rischioso per lui, con Dany lì, rivela la sua identità ad uno sconosciuto! 

Mi spiace, per quanto mi riguarda, bocciata completamente.

Link to post
Share on other sites
22 minutes fa, dark_rufy dice:

Mmm ma la parte in cui cersei fa capire che è stata Lei a "permettere" l'incontro tra jamie e tyrion senza interferire, ve lo siete perso? Perché fate intendere che tyrion è entrato indisturbato senza che nessuno lo vedesse o lo sapesse.... ma in verità è il contrario cersei lo sapeva e ha permesso l'incontro come detto in un secondo momento a jamie...

 

è un comodissimo spiegone, ma non giustificherebbe il fatto che l'opzione di infiltrare l'esercito direttamente nella fortezza rossa non viene mai manco per sbaglio presa in considerazione 

 

a meno che non vogliamo pensare che tyrion sapeva che lei poteva sapere... ma in questo caso era un suicidio andare di persona

è un loop di situazioni con pochissimo senso 

Link to post
Share on other sites

Su questa puntata mi trovo molto d'accordo con quanto ha già scritto @sharingan. Puntata deludente, che rispecchia quello che è diventata la serie ormai: piena di buchi ed incoerenze, con dialoghi grotteschi ma belle immagini. Vediamo nel dettaglio:

 

Alto Giardino: Abbiamo lasciato Jaime che affogava sotto il peso dell'armatura e vediamo Bronn che lo ripesca a chilometri da dove sono caduti e/o dopo in tempo troppo lungo visto che i vincitori sono già abbastanza lontani. Castatelo subito per Baywatch! Molto meglio di Mitch: ripesca un peso immane senza bisogno del classico salvagentino rosso e non ha neanche bisogno della respirazione bocca a bocca!

A poca ma sufficiente distanza, Dany esorta gli sconfitti a passare dalla sua parte. Non si capisce quale sia lo scandalo in questo: non hanno fatto lo stesso tutti i suoi predecessori?

Alcuni si inginocchiano. Drogon (DROGON!) ruggisce e molti altri si inginocchiano. Randyll no. E anche questa non si capisce: quando accetta di stare dalla parte di Cersei si lamenta con Jamie perché il suo liege sono i Tyrell ed accetta soltanto in ottica opportunistica di diventare la nuova casata di riferimento dopo l'estinzione dei Tyrell. Evidentemente questa opportunità, dopo 2 puntate, non gli interessa più, meglio la morte restando fedele alla regina che è nata a Westeros. Peccato che anche Daenerys sia nata a Westeros. Oltre alla perdita di opportunismo mi chiedo, ma l'unico della famiglia Tarly ad aver studiato la storia di Westeros è Sam? Mi ricordo l'opinione di Tywin a Harrenhal sulla conquista di Aegon Vysenia e Rhaenys, evidentemente Randyll non ne ha mai sentito parlare. Ma anche se fosse, la sola presenza di Drogon dovrebbe fargli compiere la scelta ragionevole. Ah no, ma lui è razzista, preferisce bruciare piuttosto che condividere il campo coi Dothraki un minuto di più. Chissà che avrebbe fatto se si fosse trovato sul bus con Rosa Parks.

Il figlio col suo gesto idiota, riconosciuto tale anche dal padre che lo invita a gesti più ragionevoli, ci ricorda che nella puntata precedente gli sceneggiatori volevano soltanto mettere le premesse per farci impietosire di fronte alla sua morte. In realtà, Dickon è quel mediocre personaggio che avevamo già visto tempo fa a "Cena a casa Tarly", un emulo del padre in versione un po' mediocre. Non ci mancherà.

Dany fa quel che deve fare: chi si inginocchia è salvo, chi non lo fa è un traditore ed è condannato a morte. Randyll oltre a scegliere la morte, rifiuta anche l'ipotesi di Tyrion di prendere il nero, perché solo la sua regina può imporglielo e la sua regina non è Daenerys. Non si capisce cosa dovesse fare... farlo bruciare da Drogon è un modo come un altro per eseguire la condanna, la sua arma sono i draghi, è giusto che giustizi così. O avrebbe dovuto decapitare e/o impiccare come Jon? 

 

Dragonstone : Tyrion e Varys temono per la crudeltà di Daenerys, detto da loro che ne hanno combinate di ben peggiori (come già ricordato da @sharingan) fa apparire la scena come quasi comica. Il colmo è quando Varys ricorda tutte le volte che ha contribuito ad uccisioni ordinate da Aerys e basta, sembra quasi Steve Zissou, ha avuto un attimo di appannamento negli ultimi 10 anni, beh forse 16 o 18 nel suo caso. 

Dany arriva su Drogon (DROGON!) e insieme incontrano Jon, lei fa un po' la gradassa a presentarsi così, ma Jon non è da meno e tenta la sorte col bestione. Del resto, poverino, non poteva buttarsi dal dirupo... e Drogon ne riconosce evidentemente il sangue, oppure l'evidente tensione sessuale da parte di Daenerys, oppure entrambe le cose. Incredibilmente Jon gli piace e innegabilmente questo colpisce Dany. Dopo che Drogon prende il volo coi suoi fratelli (che nella serie, oltre a non essere considerati quasi, non sono neanche caratterizzati a dovere), Dany prova a chiedergli spiegazioni sulla questione pugnalate: Jon glissa e per fortuna arriva Jorah per far cadere il discorso. Torna in tempo per l'idea dell'anno del consigliere più intelligente di tutti i tempi: visto che ci sono gli estranei a millemila chilometri da qua sul fronte nord e abbiamo quasi vinto sul fronte sud, chiediamo un armistizio al fronte sud perché ci dia l'esercito che non ha per combattere sul fronte nord. Tyrion è ormai l'ombra del personaggio che fu. E così nasce l'idea della caccia-zombie (la volpe non va più di moda, neanche i cinghiali), e dell'armistizio (beh Cersei è notoriamente affidabile).

 

Approdo: Jamie si teletrasporta. Cersei è incinta. Jamie è fregato. Ah e Cersei sa che Bronn ha gabbato Jamie per fargli incontrare Tyrion. Jamie resta di sasso ma la staccia ben bene con la rivelazione su Olenna. Non si può dire che Cersei non abbia ragione l'impossibilità di accordarsi con Daenerys per i gemelli, lei è l'usurpatrice corrente, lui ha tradito e ucciso Aerys, potrebbero bob avere scampo. Anche se Jon, "figlio di Ned", per ora ne ha avuto.

Davos invece cerca Gendry e se lo porta via a Dragonstone, il figlio dell'usurpatore. Genio. Supera quasi Tyrion.

 

Winterfell: gli sceneggiatori fanno battere la testa ad Arya offscreen e creano dei dialoghi surreali. I lord in assemblea si lamentano dell'assenza di Re Jon, Sansa cerca di tenerli a bada con cautela. Arya somma la cautela alla scelta della camera più bella e visto che senza uccisioni si annoia, litiga con la sorella perché pensa voglia usurpare il trono di Jon. WHAT?

Ditocorto ne approfitta e mette in scena una caccia al tesoro per far trovare ad Arya il messaggio che Cersei fece scrivere a Sansa nella prima stagione per fomentare i dissapori tra le sorelle. WHAT?

Ma se Arya è così furba da leggere nella mente di Sansa, perché non lo è altrettanto nell'analizzare e contestualizzare il messaggio rinvenuto? 

La cosa peggiore di questa parte è la sceneggiatura che mette in bocca a Sansa la similitudine tra Ghost e i lord del Nord, questi non aspetteranno placidi il ritorno di Jon come Ghost. Ghost ci manchi!!!

 

Eastwatch:  Scampagnata al Nord. Il gruppo di matti facente capo a Jon arriva al campo base nei pressi dell'Hymalaya per cercare una prova dell'esistenza dello Yeti. Reclutano Tormund che gli propone di portarsi dietro la Fratellanza, che si accingeva a compiere la stessa spedizione e allora tanto vale farla insieme. Tanto per partire con ottime premesse che soddisfino il lato soap: Gendry odia tutti perché lo avevano venduto (?) a Melisandre, Jon odia il Mastino, Tormund odia Jorah. Così finché cercano gli estranei, che fa più figo chiamare l'armata dei morti, ci sarà ciccia per qualche dialogo. Meh!

 

Edit: dimenticavo... 

Winterfell/Oltre Barriera:  Bran smette di stacciare persone e controlla l'avanzata degli estranei. Il re della notte lo becca. Allora decide di avvertire tutta Westeros. Dopo 2 puntate in cui ci spiegano superficialmente cosa sia diventato , almeno adesso lo mettono all'opera.

Cittadella: Sam assiste alla riunione dei maestri quando parlano di cose rilevanti, strano che l'ultima delle reclute abbia accesso a queste riunioni e possa liberamente intervenire. Gilly, intanto casualmente lo informa della questione più rilevante e segreta degli ultimi 20 anni: Rheagar ha annullato il matrimonio noto il giorno in cui ha sposato un'altra (chissà chi...). Sam ormai ne sa di più delle rete dei Weirwood quindi che ci fa ancora lì? Prende gli ultimi 2 libri che non ha ancora letto e scappa.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...