Jump to content
Sign in to follow this  
Metamorfo

ottava stagione - leaks e speculazioni

Recommended Posts

6 minutes fa, lalt dice:

 

Sinceramente... non è assurdo perché è manipolazione.

Avrebbe potuto dire ok, sei tu il re (otre che mio nipote e mio ultimo parente in vita). Però sposiamoci.

Tanto nella nostra famiglia si usa così... e regnamo insieme.

E a quel punto non avrebbe avuto nulla da temere da Sansa.

 

Sansa dice e pensa quello che pensa anche Sam. La differenza - ovviamente - è che poi Lei gioca anche al gioco del trono.

Sam no.

Ma anche Jon avrebbe potuto proporglielo per rassicurarla. Del resto se le dice che possono stare insieme all'incesto ci sta. Ma nessuno dei due lo propone! Il che è assurdo! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@AngorianNon hai capito, non sto dicendo che dovesse farlo perché gliel'ha detto Dany nel momento in cui ha iniziato a lagnare, parlo proprio di un discorso generale che Jon avrebbe dovuto tenere in considerazione perché

 

-1) scombussolerebbe la tremolante situazione politica di Westeros e in vista della presunta ultima battaglia è una pessima idea creare altri presupposti per degli scontri interni e soprattutto

 

-2) Jon a più riprese mostra il suo disinteresse a far parte del trono stesso e assumere cariche di potere.

 

Dico proprio che è un pretesto per accelerare le cose visto che mancano 2 episodi, che si poteva ottenere sicuramente seguendo le stesse linee narrative ma con più tempo e logica.

 

Sul fatto che ne parli alle sorelle hai ragione, è vero, sono io che da spettatore vedo quelle due in maniera sicuramente diversa da come fa Jon. Purtroppo però sa pure lui della scontrosità di Sansa a riguardo, quindi mi pare lo stesso un pelino forzato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sansa non ha fatto mistero delle sue perplessità, ma da qui a definirla ingrata ne passa. La scena delle cripte per me non dice niente, se non un'altra ovvietà: Tyrion sarebbe stato diviso tra la fedeltà a due donne diverse, perché affascinato da entrambe. Piuttosto è la risposta di Missandei a essere piccata senza motivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute fa, Angorian dice:

Sansa non ha fatto mistero delle sue perplessità, ma da qui a definirla ingrata ne passa. La scena delle cripte per me non dice niente, se non un'altra ovvietà: Tyrion sarebbe stato diviso tra la fedeltà a due donne diverse, perché affascinato da entrambe. Piuttosto è la risposta di Missandei a essere piccata senza motivo.

 

Ci dimentichiamo anche di altri aspetti.

A quanto ne sappia Sansa l’accordo è stato “ rinuncia alla corona e io vengo ad aiutarvi”.

Non vengo ad aiutarvi e se vinciamo come segno di gratitudine mi riconoscete.

 

Poi sappiamo che nei fatti è stato Jon a inchinarsi dopo che Daenerys aveva detto che li avrebbe comunque aiutati. Ma quello che gli altri sanno è solo che lui ha rinunciato in cambio di aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come già detto a me Sansa piace ma in sto episodio boh. Continuano a dirci che è intelligente, che è come ditocorto ma a me sembra solo una copia sbiadita di littlefinger! 

Vuole la libertà del Nord e se la prende con Daenerys quando sa benissimo che il primo vero pericolo si trova a KL. 

Come ho già detto... diamine usala! 

Altro che ditocorto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minutes fa, Dargil dice:

@AngorianNon hai capito, non sto dicendo che dovesse farlo perché gliel'ha detto Dany nel momento in cui ha iniziato a lagnare, parlo proprio di un discorso generale che Jon avrebbe dovuto tenere in considerazione perché

 

-1) scombussolerebbe la tremolante situazione politica di Westeros e in vista della presunta ultima battaglia è una pessima idea creare altri presupposti per degli scontri interni e soprattutto

 

-2) Jon a più riprese mostra il suo disinteresse a far parte del trono stesso e assumere cariche di potere.

 

Dico proprio che è un pretesto per accelerare le cose visto che mancano 2 episodi, che si poteva ottenere sicuramente seguendo le stesse linee narrative ma con più tempo e logica.

 

Sul fatto che ne parli alle sorelle hai ragione, è vero, sono io che da spettatore vedo quelle due in maniera sicuramente diversa da come fa Jon. Purtroppo però sa pure lui della scontrosità di Sansa a riguardo, quindi mi pare lo stesso un pelino forzato

 

Non so, a me è sembrato umanissimo il suo bisogno di parlarne con la propria famiglia, soprattutto visto che per lui è più un fardello che altro. E trovo giustificabile il fatto che lo abbia detto a prescindere dalle sorti del Trono di Spade, proprio perché non lo vuole e non gliene frega niente, si è sgolato a forza di dirlo. Per lui è solo una questione di identità, di famiglia. 

Poi per carità, sono opinioni :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Immagino di sì a questo punto. Come ha detto Bran, era una sua scelta

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes fa, lalt dice:

Poi sappiamo che nei fatti è stato Jon a inchinarsi dopo che Daenerys aveva detto che li avrebbe comunque aiutati. Ma quello che gli altri sanno è solo che lui ha rinunciato in cambio di aiuto

Anche qui però le uniche due parole che   

hanno fatto uscire dalla bocca di jon nella prima puntata sono state che ha dovuto scegliere tra la corona e il nord...ai miei occhi passa per un idiota che nn è capace di prendersi una responsabilità piuttosto di uno che dovrebbe essere il più adatto a stare sul trono cm ce lo vogliono propinare

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minutes fa, Duke Karstark dice:

 

Ed invece hanno chiuso in una stagione con 6 episodi, sebbene piu' lunghi, insomma di solito in serie di successo si tenta di allungare il brodo il piu' possibile (cosa sicuramente negativa) qua siamo arrivati al paradosso contrario, con gli autori in apnea creativa desiderosi solo di chiudere al piu' presto (e con i risultati che vediamo...)

 

Evidente i costi di gestione sono insostenibili.Un conto e' mantenere una serie con pochi personaggi e pochi effetti visivi un conto e' got...Cg sui paesaggi, controfigure , battaglie et...

 

Epoi gli attori in questi casi pretendono compensi a peso d'oro

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes fa, miloso dice:

 

Evidente i costi di gestione sono insostenibili.Un conto e' mantenere una serie con pochi personaggi e pochi effetti visivi un conto e' got...Cg sui paesaggi, controfigure , battaglie et...

 

Epoi gli attori in questi casi pretendono compensi a peso d'oro

Il problema è che hanno fatto la scelta di spendere i soldi per gli effetti visivi. Che costano moltissimo. Sia nella 7 che nella 8.

 

personalmente visto che dell’effetto spettacolare mi importa molto poco, avrei preferito come ho detto altre volt, una stagione 7 da 10 puntate (senza tutta la trashiata della barriera che crolla col drago, la stupidagine della spedizione oltre la barriera, il teletrasporto ecc) e che si chiudeva con la presa di KL e poi 3/4 puntatone per la battaglia dell’alba, come stagione 8.

 Secondo me avrebbe reso tutto meglio... però... è andata così.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, lalt dice:

Il problema è che hanno fatto la scelta di spendere i soldi per gli effetti visivi. Che costano moltissimo. Sia nella 7 che nella 8.

 

personalmente visto che dell’effetto spettacolare mi importa molto poco, avrei preferito come ho detto altre volt, una stagione 7 da 10 puntate (senza tutta la trashiata della barriera che crolla col drago, la stupidagine della spedizione oltre la barriera, il teletrasporto ecc) e che si chiudeva con la presa di KL e poi 3/4 puntatone per la battaglia dell’alba, come stagione 8.

 Secondo me avrebbe reso tutto meglio... però... è andata così.

 

condivido in toto. poi con l'ottavo solo con estranei era una attimo decidere chi  moriva e chi no senza usare espedienti strani o tradimenti forzati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
%d/%m/%Y %i:%s, lalt dice:

 

Lo è davvero?

Se non lo fosse Jamie e Cersei avrebbero avuto una vita più serena...

E anche ai re Targaryen era concesso ma non senza che facesse un certo effetto.

 

Jaime e Cersei sono fratelli, quello è incesto così come genitore - figlio, il resto a Westeros non è considerato tale. Zia - nipote va benissimo, infatti Jon non mi pare sia restio a slinguazzarsi Daenerys.

 

59 minutes fa, lalt dice:

 

Onestamente la cosa peggiore che credono abbiano fatto fare a Daenerys è chiedere a Jon di stare zitto.

Quello è francamente un discorso e un ragionamento orrendo.

 

Perché? Aveva perfettamente ragione, svelare le sue origini è la cosa peggiore che Jon potesse fare: non serve a nulla e può causare solo problemi. Capisco perché abbia voluto dire la verità alle sorelle, è stato un gesto umanissimo, ma la richiesta di Daenerys era molto sensata.

La cosa per niente sensata invece è che a nessuno dei due venga in mente di sposarsi, quella è veramente una presa in giro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Doveva chiedergli di fargli da consorte, da erede, da qualsiasi cosa, ma non di nascondere un segreto gigantesco che prima o poi gli sarebbe scoppiato in faccia. 

 

E a me è sembrato che Jon appena prima di spogliarla si sia ricordato della parentela, tanto che si ferma. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...